Vai al contenuto
sibelius

I compositori sottovalutati

Recommended Posts

Aggiungete anche me: è bastato che ascoltassi dei sampler su amazon della Sesta e della Nona sinfonia di RVW per metterlo fra i primi nella lista dei prossimi acquisti musicali. Grazie a Beethoven :wub: ! In verità, lo conoscevo già prima il Ralph per lavori minori (le varie "Fantasie", ehm...).

<{POST_SNAPBACK}>

... adesso me la tiro un po'....

:D Ragazzi, per questioni di età, mi pare evidente che la primogenitura nell'ascolto d RVW è mia! Quando mi sono comperato il disco voi eravante ancora tanti angioletti.... <_<

però... a ben pensarci, è una bella fregatura! :unsure: sigh!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
... adesso me la tiro un po'....

:D Ragazzi, per questioni di età, mi pare evidente che la primogenitura nell'ascolto d RVW è mia! Quando mi sono comperato il disco voi eravante ancora tanti angioletti....  <_<

però... a ben pensarci, è una bella fregatura!  :unsure: sigh!

<{POST_SNAPBACK}>

tocca vedere però a che età l'hai scoperto, E' LA PROPORZIONE CHE CONTA :P ... io avevo 15 anni...folgorato dalla tallis fantasia, poi pian pianino ho iniziato a vedere che avea scritto molta altra musica strumentale e addirittura 9 sinfonie...

cmq. per chi volesse approfondire l'eccelso Ralph consiglio di andare qui

RALPH VAUGHAN WILLIAMS SOCIETY

nel menù se selezionate soundclip, potrete ascoltare delle preview delle sue opere, divise per genere

:wub::wub::wub:

Chiiiiimicooooooooo, lo sai che oggi pomeriggio me le son sentite tute due di gusto, la sesta e la nona; si? :rolleyes:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
tocca vedere però a che età l'hai scoperto, E' LA PROPORZIONE CHE CONTA :P ... io avevo 15 anni...folgorato dalla tallis fantasia, poi pian pianino ho iniziato a vedere che avea scritto molta altra musica strumentale e addirittura 9 sinfonie...

cmq. per chi volesse approfondire l'eccelso Ralph consiglio di andare qui

RALPH VAUGHAN WILLIAMS SOCIETY

nel menù se selezionate soundclip, potrete ascoltare delle preview delle sue opere, divise per genere

:wub:  :wub:  :wub:

Chiiiiimicooooooooo, lo sai che oggi pomeriggio me le son sentite tute due di gusto, la sesta e la nona; si? :rolleyes:

<{POST_SNAPBACK}>

..mi dispiace... come ti ho detto prima, avevo 14 anni, aveva appena finito le medie e frequentavo il primo anno di conservatorio... 2 a 1 palla al centro! :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
..mi dispiace... come ti ho detto prima, avevo 14 anni, aveva appena finito le medie e frequentavo il primo anno di conservatorio (ma forse anche prima)...  2 a 1 palla al centro! :P

<{POST_SNAPBACK}>

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Riassunto:

Alfyen

Blacher

Bolcom

Bossi Marco Enrico

Boulez

Burian

Busoni

Casella

Chavez

Dallapiccola

Diestler

Druckman

Field

Fortner

Ghedini

Ghedini

Gorecki

Haba

Hanson

Hauer

Ibert

Jarnach

Karl-Birger Blomdhal

Langgaard

Larsson

Leifs assegnato a Madiel

MacDowell

Malipiero

Mario Peragallo

Markevitch

Othmar Schoeck

Pizzetti

Perosi assegnato a Sibelius

Porrino

Rangstrom

Rautavaara

Refice Licinio

Respighi

Revueltas

Ruggles

Schulhoff

Segerstam

Sinopoli

Smetana

Takemitsu

Tiessen

VAUGHAN WILLIAMS

Victor de Sabata

Wellesz

Wladimir Vogel

Zemnlinsky

La mia idea sarebbe quella di creare una discussione per ogni compositore, praticamente una biografia redatta con la collaborazione degli utenti forum. Chi ci sta e vuol dare il proprio contributo?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fare una biografia non è difficile per ogni autore. Più complesso dare un giudizio su alcune composizioni. A me è capitato, ad ex, di averne sentita una sola o di conoscerle solo "per sentito dire". Se volete iniziare con qualche notizia sparsa penso si possa fare :P Almeno ci si rende conto di quando hanno vissuto e di cosa hanno scritto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
fare una bbliografia non è difficile per ogni autore. Più complesso dare un giudizio su alcune composizioni. A me è capitato, ad ex, di averne sentita una sola o di conoscerle solo "per sentito dire". Se volete iniziare con qualche notizia sparsa penso si possa fare  :P  Almeno ci si rende conto di quando hanno vissuto e di cosa hanno scritto

<{POST_SNAPBACK}>

Intendevo biografia ,ma in senso espanso: chi era e soprattutto cosa ha scritto, con tanto di commenti personali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Intendevo biografia ,ma in senso espanso: chi era e soprattutto cosa ha scritto, con tanto di commenti personali.

<{POST_SNAPBACK}>

sì, ho capito, io ho digitato sbagliato !! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sì, ho capito, io ho digitato sbagliato !! :D

<{POST_SNAPBACK}>

:P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
aggiungo Ruggles e Leifs

<{POST_SNAPBACK}>

sto già pensando di fare qualcosa con Jon Leifs. Ho parecchi cd e conosco discretamente l'autore. Nei prossimi giorni, tempo permettendo, magari pubblico alcune notizie ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
sto già pensando di fare qualcosa con Jon Leifs. Ho parecchi cd e conosco discretamente l'autore. Nei prossimi giorni, tempo permettendo, magari pubblico alcune notizie  ;)

<{POST_SNAPBACK}>

Grande!!!! Prendila pure con calma, nel tempo libero che trovi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Mad Chemist

Hanson, Rangstrom, Druckman, Chavez, Revueltas, Ibert, Segerstam, Bolcom, Ibert, Rautavaara... Ma anche quei nomi celebri di cui si conosce solo qualcosina, tipo Khachaturjan e Weill (in genere, di questo autore popolare si menzionano solo i melodrammi e i musicals, ma ha composto due sinfonie, un concerto per violino e chissà cos'altro).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Hanson, Rangstrom, Druckman, Chavez, Revueltas, Ibert, Segerstam, Bolcom, Ibert, Rautavaara... Ma anche quei nomi celebri di cui si conosce solo qualcosina, tipo Khachaturjan e Weill (in genere, di questo autore popolare si menzionano solo i melodrammi e i musicals, ma ha composto due sinfonie, un concerto per violino e chissà cos'altro).

<{POST_SNAPBACK}>

questo è famosissimo ! Naturalmente è sconosciuto solo qua da noi :D

Hanson non me lo vedo grande compositore, meglio Sibelius :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Mad Chemist
questo è famosissimo ! Naturalmente è sconosciuto solo qua da noi  :D

Hanson non me lo vedo grande compositore, meglio Sibelius  :D

<{POST_SNAPBACK}>

Bisognava intitolare il topic "I compositori sconosciuti tranne che per Madiel" :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Mad Chemist
Le sinfonie di Honnegger mi piacciono assai,a voi?

<{POST_SNAPBACK}>

La Seconda e la Terza!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Bisognava intitolare il topic "I compositori sconosciuti tranne che per Madiel"  :D

<{POST_SNAPBACK}>

il problema è che i compositori scandinavi sono spesso geniali ma sconosciuti qua da noi. Rautawaara è il decano dei compositori finlandesi, è parecchio conosciuto all'estero e considerato una specie di icona nella madrepatria.

In Finlandia le leggi prevedevano la clausola "tutti tranne Sibelius".... da noi la fama dei vari compositori moderni si può riassumere nella formula: "famoso ovunque tranne che in Italia" :D:D

Mi piacciono molto 1, 3 e 5 sinfonia di Honegger.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si di Honegger la 2 e la 3 son quelle più note..ma la 1 e la 5 anche sono notevoli!

<{POST_SNAPBACK}>

la prima è veramente una grande composizione. Eppure la conoscono in pochi. Fino a 20 anni fa neanche esisteva registrata ! Eppure fu scritta per la Boston S.O. insieme ai celebri pezzi di Stravinsky, Hindemith, Respighi, Prokofiev ecc. !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
la prima è veramente una grande composizione. Eppure la conoscono in pochi. Fino a 20 anni fa neanche esisteva registrata ! Eppure fu scritta per la Boston S.O. insieme ai celebri pezzi di Stravinsky, Hindemith, Respighi, Prokofiev ecc. !

<{POST_SNAPBACK}>

mi correggo, esisteva in un lp della Supraphon diretta da Serge Baudo, ma era materiale difficilmente reperibile in occidente a suo tempo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
solo per il XX secolo:

Ildebrando Pizzetti (ma non sempre)

<{POST_SNAPBACK}>

AIUTO! Pizzetti porta male....... conosco i peggio aneddoti su di lui...

Tipo la storia che alla scala alle prove generali di non so che Pizzetti ( che d'ora in poi chiamerò "l'innominabile" ) va da un clarinettista e gli fa: <<ti vedo un po' pallido>> ... E il giorno dopo il clarinettista tirò le cuoia..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bedrich Smetana...

assurdo che di un ciclo di 6 poemi sinfonici come Ma vlast si consoca solo il secondo!

ce ne sono altri 4 di pari livello della Moldava <_<.

Per non parlare della Prodàna Nevèsta, che non vedo mai in cartellone, e di svariati altri singoli poemi sinfonici...<_<

Male, molto male!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy