Vai al contenuto

Come migliorare uno strumento da studio


Recommended Posts

Salve, possiedo un Buffet E10L da quasi 10 anni. Ho cominciato a suonare fin da piccolo a 8 anni e diciamo che in quei anni non trattavo benissimo lo strumento poichè ovviamente non capivo ne l'importanza di esso ne quello della musica.


A 12-13 anni ho smesso di studiare musica ma comunque ho continuato a suonare in banda.



Da un anno e mezzo ho ricominciato a studiare con il mio vecchio maestro, sono migliorato tantissimo e sono stato promosso primo clarinetto, così sono arrivato alla decisione di dover cambiare strumento sia perchè anziano e un po malridotto (anche se l'anno scorso l'ho fatto "revisionare", ho fatto cambiare sughero e cuscinetti) sia perchè ormai vorrei qualcosa di migliore anche perchè da poco ho cominciato a cominciato a suonare insieme a dei miei amici in dei locali dove si balla, quindi vorrei qualcosa di più professionale.


Il problema è proprio questo, qualcosa di professionale, purtroppo ho 18 anni, non lavoro e non mi posso permettere quei 2000-3000€ per comprarmi uno strumento nuovo(il mio sogno è il Patricola), ma potrei "potenziare", "migliorare", lo strumento attuale con il mio budget attuale(sui 300€).



Purtroppo abito in culo al mondo e l'unica persona con cui mi posso confrontare è il mio maestro che purtroppo non prende in filosofia il significato del maestro cioè di condividere le proprie conoscenze, e quando chiedo qualcosa di "teoria" dello strumento, come per esempio a che serve cambiare il barilotto o la campana non mi risponde proprio...



Quindi lo chiedo a voi, cosa cambia cambiando il barilotto e/o la campana?


Come bocchino il Vandoren m30 potrebbe rendere con il mio strumento? Cambiando bocchino, barilotto e campana potrei avere un sostanziale miglioramento?


Vi ringrazio, sperando che possiate dissolvere i miei e dubbi e che non vi comportiate come il mio maestro :sarcastic:


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi dispiace dirtelo ma uno strumento da studio non si può migliorare in niente, cambiare barilotto e campana "Barilotto Backun 200 EURO, Campana Backun 500 euro" non comporterebbe nessun tipo di vantaggio, poiché vanno a modificare leggerissime sfumature su strumenti professionali, e comunque talvolta peggiorano la situazione! Io avevo un Tosca e con i Barilotti Backun non si poteva ascoltare!


Gli unici barilotti " fa anche campane ma non le ho provate" che mi hanno leggermente,LEGGERMENTE migliorato il Tosca sono i mazzocchitti che comunque non ho comprato poiché circa 7 mesi fa ho acquistato una coppia di Patricola in legno di rosa!


Parliamo di cose serie: IL BOCCHINO!


Cambiare il "Bocchino attuale" con un M30 comporterebbe dei benefici sostanziali solo se stessi utilizzando un bocchino Buffet!!


Secondo me l'M30 è un bel bocchino che ha un suono più scuro del B40. Io utilizzo maggiormente un B40 88 13 solo ed esclusivamente perché sono stato fortunato ad averne trovato uno che funziona davvero bene, ma il mio M30 lo tengo sempre come bocchino di riserva! Se suoni un B40 non credo troverai più giovamento a cambiarlo!


Che bocchino fascetta e ance utilizzi??


Quanti anni ha il bocchino??


Marco


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, grazie per la risposta, allora il bocchino e la fascetta sono quelle originali della buffet, lo strumento è tutto di serie! Quindi hanno 10 anni. Così l'unico modo per migliorare questo strumento è cambiare il bocchino giusto? Il bocchino sicuramente lo compro, anche perchè se in un ipotetico futuro, compro il Patricola, mi servirà. Tu cosa mi consigli allora? M30 o B40? Magari ho la fortuna di trovare un B40 buono come il tuo...O C'è qualche altro modello? In linea di massima, tanto per saperlo, a cosa serve cambiare barilotto e campana? Ti ringrazio e complimenti per il tuo Patricola, t'invidio!


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, grazie per la risposta, allora il bocchino e la fascetta sono quelle originali della buffet, lo strumento è tutto di serie! Quindi hanno 10 anni. Così l'unico modo per migliorare questo strumento è cambiare il bocchino giusto? Il bocchino sicuramente lo compro, anche perchè se in un ipotetico futuro, compro il Patricola, mi servirà. Tu cosa mi consigli allora? M30 o B40? Magari ho la fortuna di trovare un B40 buono come il tuo...O C'è qualche altro modello? In linea di massima, tanto per saperlo, a cosa serve cambiare barilotto e campana? Ti ringrazio e complimenti per il tuo Patricola, t'invidio!

Anche io suono Patricola, e ti assicuro che c'è una bella differenza con uno strumento da studio. Cambiare il barilotto ti potrebbe far sembrare lo strumento un pò più facile da suonare e leggeremente più sonoro, la campana potrebbe migliorare un pò le note basse, ma come ti ha già detto King, si tratta di lievissime sfumature. Ti consiglio di tenerti i soldi da parte e più avanti prenderti un Patricola. Per quanto riguarda il bocchino invece l'M30 è un'ottima scelta, anche il B40 va bene, però è leggermente più difficile da gestire, il B40 ha un ciglio abbastanza largo che non aiuta nello staccato e negli attacchi, inoltre essendo un pò più aperto dell'M30 e avendo una camera diversa richiede un pò più fiato ed è più difficile ottenere delle sfumature in termini dinamici, ha il vataggio però di avere un pochino di volume in più.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, grazie per la risposta, allora il bocchino e la fascetta sono quelle originali della buffet, lo strumento è tutto di serie! Quindi hanno 10 anni. Così l'unico modo per migliorare questo strumento è cambiare il bocchino giusto? Il bocchino sicuramente lo compro, anche perchè se in un ipotetico futuro, compro il Patricola, mi servirà. Tu cosa mi consigli allora? M30 o B40? Magari ho la fortuna di trovare un B40 buono come il tuo...O C'è qualche altro modello? In linea di massima, tanto per saperlo, a cosa serve cambiare barilotto e campana? Ti ringrazio e complimenti per il tuo Patricola, t'invidio!

Secondo me, se hai la possibilità di provarli sarebbe meglio, sennò compra direttamente l'M30 "Suono scuro, staccato un po' più pronto ma meno volume sonoro" o il B40" staccato un po' più ostico suono più brillante e un po' più di volume" Se decidi di prendere il B40, prendi la versione Profile 88 Serie 13, secondo me tutt'altro mondo!

Anche io suono Patricola, e ti assicuro che c'è una bella differenza con uno strumento da studio. Cambiare il barilotto ti potrebbe far sembrare lo strumento un pò più facile da suonare e leggeremente più sonoro, la campana potrebbe migliorare un pò le note basse, ma come ti ha già detto King, si tratta di lievissime sfumature. Ti consiglio di tenerti i soldi da parte e più avanti prenderti un Patricola. Per quanto riguarda il bocchino invece l'M30 è un'ottima scelta, anche il B40 va bene, però è leggermente più difficile da gestire, il B40 ha un ciglio abbastanza largo che non aiuta nello staccato e negli attacchi, inoltre essendo un pò più aperto dell'M30 e avendo una camera diversa richiede un pò più fiato ed è più difficile ottenere delle sfumature in termini dinamici, ha il vataggio però di avere un pochino di volume in più.

Quoto in pieno!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il poco che so:una fascetta di pelle senza stanghette metalliche scurisce il suono,una fascetta metallica come una françois louis lo fa più brillante...nel mezzo tra questi due estremi ci sono le sfumature,comunque si tratta di lievi differenze e la fascetta,secondo me,influisce sul suono meno del becco e il becco meno dell'insieme studio-musicista. Per concludere:becco ben fatto senza difetti,controllare la planarità della tavola,l'uguaglianza tra i due binari,la corretta apertura del becco sui lati che vuol dire che appoggiando l'ancia essa deve distare dal ciglio tanto a destra come a sinistra. sembra una sciocchezza da dire ma più volte ho visto becchi sghembi. La cosa più importante è provarlo il becco e scegliere il più facile e immediato a fornire un buon suono. Belli tutti e due i becchi che t'hanno consigliato...buona scelta!


il nero


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per risposte, domani vado a comprare l'M30, quindi dovrei pure comprare la relativa legatura, voi me ne consigliate qualcuna in particolare? E' molto importante nel complesso del bocchino? Grazie

Io ti consiglierei una fascetta in metallo, per una miriade di motivi.. Uno dei più validi è il fatto di essere una fascetta che tiene ben salda l'ancia e che non si allenta andando avanti nel tempo e poi fornisce un suono più brillante e più potente, quindi con l'M30 è una fascetta a parer mio perfetta!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

giusto tutto quanto,m30 bel becco,b40 più impegnativo nello staccato e negli attacchi,consiglierei legatura in pelle per ,il suono più compatto e leggermente scuro che si ottiene,specialmente suonando insieme ad altri,il clarinetto con il becco prima menzionato,migliora nel suono in maniera netta e significativa,e10 ha comunque un bel suono,io ne ho uno,e lo uso con un licostini german 5,che è a dir poco fenomenale,a paragone con i vandoren il licostini appartiene ad un'altro pianeta,io ho suonato il b 40,il b 45,il5rv lyra,ilb45lyra,el'm30,che sono tutti dei becchi buoni,dipende uno come si trova,sarebbero da provare e poi fare una scelta.Io,Licostini tutta la vita.


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy