Vai al contenuto

La "lezione" della settimana...


Guest violet
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 747
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

Guest Fede_Rinhos
sicuramente c'è di meglio... cmq non è male!

Potrebbe anche piacere ad un pubblico meno colto... infatti è un peccato che non si senta in giro...

diciamo che è un Paganini leggermente più musicale e abbastanza meno virtuosistico

ma non mi sembra concerto da portare a diploma. :huh: ..illuminami Henry

Link al commento
Condividi su altri siti

Riconosco che c'è di meglio..nn l'ho mai negato..

Però..penso sia anche una questione di gusto personale..non credete?

Rispetto la tua opinione ..che nn è poi del tutto sbagliata secondo il mio punto di vista..

Il mio Maestro..lo ritiene un concerto piu che altro TECNICO ...

Sibelius mi piace molto..altrochè..ma non volevo azzardare...anche se studiarlo non sarebbe una perdita di tempo sicuramente..!

Mah...

Parlando con il mio ex-maestro..discutevo sul fatto che nn vorrei passare..portando un "concerto inferiore" (e con questo non voglio dire che sia facile..)per quella incapace di fare "qualcosa di più"..

Poi invece ..penso che DE BERIOT..suonato in maniera brillante..e piuttosto bene..fà la sua bella figura..

Ouff..

A me è piaciuto quando l'ho ascoltato tutto qui..!Non ho pensato -scelgo questo perchè richiede meno sforzi"

Cmq avrò il tempo di studiare anche piu di due concerti..(in duee anni poi)..

Rimango sempre ferma nella mia indecisione per ora..

Consigliate pure..eh ^_^

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest Kirillov

Mah guarda riguardo Beriot...secondo me, come anche secondo tutti, c'è di molto meglio, però sono d'accordo con te sul fatto che suonato bene, e dico bene, fa la sua ottima figura anche ad un diploma (conosco persone rispettabili che l'hanno portato)...anche il mio maestro dice che è un concerto tecnico, ed in effetti studiato alla sua maniera ogni singola nota cambia senso, e tutto diventa musica, diventa quasi un bel concerto (ripeto) e anche divertente da suonare :D

Certo secondo me se riuscissi a portare qualche cosa di più impegnativo ad un diploma sarebbe meglio, ma beriot è cmq un conc utilissimo da studiare come bagaglio tecnico.

Certo tutto sta nel capirsi usando la parola tecnica, se qualcuno pensa che sia solo capacità di suonare tante note in una piccola unità di tempo, allora non è il conc giusto, e nemmeno il concetto di tecnica giusto.

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest Fede_Rinhos

per carità, fa bene studiare tutto, anche Vivaldi. Comunque Beriot non è assolutamente facile, ma, pensateci. Anche Paganini è portato pochissimo ai diplomi. E non solo perché è troppo difficile da suonare. Secondo me, ci vuole anche una musicalità molto profonda, oltre che una buona difficoltà tecnica. Se no tutti porterebbero un concerto di Paganini, per la sezione romantica....

penso che il concerto di Sibelius (forse anche più di Mendelssohn) sia uno dei brani che abbia un equilibrio eccellente tra qualità musicali e tecniche (chissà perché sono quasi sempre inversamente proporzionali tra loro, ad eccezione forse di Mozart :huh: )

Link al commento
Condividi su altri siti

io sto studiando concerto di Brahms, la ridda dei folletti di Bazzini, La Ciaccona di Bach, il Sol Maggiore di Mozart, il num 11 del Rode, il 14 di Paganini

un bel pò di roba vero?

:D:D bhe,complimenti!io invece stò studiando il dont per preparare l'ottavo....ora studio il 4 ma è troppo difficile....diciamo che ci provo! ;)

Link al commento
Condividi su altri siti

Compiti per l'11 gennaio:

Bach - 1° tempo III Sonata con metronomo e semicrome strette

Paganini - 20 prime tre righe sistemare / 14 leggere

Suoni filati pianissimi, forti e con variazioni di dinamica all'interno dell'arcata

Flesch - Si bemolle corde semplici e doppie

Bruch - II tempo (se riesco devo leggerne metà)

Mozart K218 - I tempo ricerca stilistica :ph34r:

Link al commento
Condividi su altri siti

allora, per i 'compiti' indicazioni generali del tipo 'riprendi la Primavera e passa le vacanze a fare scale' (detto con sorriso alquanto beffardo :o ).

quindi.

per quanto riguarda le scale mi sto facendo un mazzo così con il 'bloch-tonleiternschule', in particolare con le diteggiature 1-2-1-2...2-3-2-3...3-4-3-4...insomma avete capito. purtroppo mi toccherà riprendere i giri armonici (:wacko:). invece per quanto riguarda terze e ottave vado alla grande.

il kreutzer penso lo riprenderò a breve iniziando il doveroso ripassone. intanto come studi sto approfondendo fiorillo, in particolare: 17,18,26,27.

a proposito del 26, qualcuno mi spiega come diavolo fare l'intervallo di 13^ si(la, prima posizione)-sol(mi,sesta posizione)? :o:o:o è impossibile, eppure non mi sembra di avere una mano così piccola...

comunque.

per chi ha la partitura:

con un po' di sorpresa il secondo movimento della Primavera mi viene piuttosto da schifo (per lo meno, così mi sembra) più che altro per i colori credo, mentre le scale del terzo vengono. nel primo tempo mi danno ancora fastidio il passaggio della battuta 1 (maledetto cambio di corda sull'ultimo sedicesimo al tallone), i balzati su modello della battuta 45 e gli sforzati modello battuta 70. nel quarto movimento invece mi danno molto fastidio i trilli modello battuta 20 (questo implica un bel ripasso degli studi del kreutzer dei trilli :ph34r: )e la battuta 222.

il concerto in do+ di haydn invece mi da una discreta/buona soddisfazione.

buono studio a tutti

Link al commento
Condividi su altri siti

Complimenti per il terzo tempo della Primavera!! Ma come fanno a venirti subito le scalette?? :blink:

Io ho dovuto studiarle tantissimo :ph34r: , adesso mi vengono ma che fatica!!!! :unsure::ph34r::blink:

Anche i trilli del quarto tempo sono fastidiosi da fare bene <_< , pero' i passaggi che mi riescono piu' difficili sono la ripresa del tema con le crome puntate e in generale le ultime 3 righe. :ph34r:

Invece nei primi due movimenti sono tranquilla. B):D

Link al commento
Condividi su altri siti

Complimenti per il terzo tempo della Primavera!! Ma come fanno a venirti subito le scalette?? :blink:

Io ho dovuto studiarle tantissimo :ph34r: , adesso mi vengono ma che fatica!!!! :unsure::ph34r::blink:

Anche i trilli del quarto tempo sono fastidiosi da fare bene <_< , pero' i passaggi che mi riescono piu' difficili sono la ripresa del tema con le crome puntate e in generale le ultime 3 righe. :ph34r:

Invece nei primi due movimenti sono tranquilla. B):D

beh ma infatti non mi sono venute subito ;) (e comunque la discesa è un po' critica, per i cambi di posizione)

tu che diteggiatura usi?

Link al commento
Condividi su altri siti

beh ma infatti non mi sono venute subito ;) (e comunque la discesa è un po' critica, per i cambi di posizione)

tu che diteggiatura usi?

Più o meno io usavo quella che capitava... guarderò e vi saprò dire... mi veniva abbastanza facilmente...

Stiamo parlando della "Primavera" di LVB, giusto? ;)

Dimenticavo che devo leggere il conc op. 9 n. 6 di Vivaldi che suonerò il 12 o 14 aprile...

Link al commento
Condividi su altri siti

Più o meno io usavo quella che capitava... guarderò e vi saprò dire... mi veniva abbastanza facilmente...

Stiamo parlando della "Primavera" di LVB, giusto? ;)

Dimenticavo che devo leggere il conc op. 9 n. 6 di Vivaldi che suonerò il 12 o 14 aprile...

certo che si tratta di lui! :D

comunque devo dire che oggi non è venuta malaccio...escludendo il secondo tempo naturalmente:

devo assolutamente migliorare l'approccio al p...non che suoni troppo forte, no. però sto sempre nei paraggi del mf e per fare le dinamiche di questo tempo rischio di far uscire un suono completamente vuoto.

è questo il problema :o

(in bocca al lupo per il concerto!)

Link al commento
Condividi su altri siti

certo che si tratta di lui! :D

comunque devo dire che oggi non è venuta malaccio...escludendo il secondo tempo naturalmente:

devo assolutamente migliorare l'approccio al p...non che suoni troppo forte, no. però sto sempre nei paraggi del mf e per fare le dinamiche di questo tempo rischio di far uscire un suono completamente vuoto.

è questo il problema :o

(in bocca al lupo per il concerto!)

anche per me il secondo era estremamente preoccupante!... anche per l'assieme... bisogna che entrambi abbiano le idee chiari

Link al commento
Condividi su altri siti

anche per me il secondo era estremamente preoccupante!... anche per l'assieme... bisogna che entrambi abbiano le idee chiari

Invece io a volte rischio di suonare TROPPO piano nel secondo tempo!

Devo trovare un equilibrio migliore, pero' sono cmq soddisfatta di come mi viene.

A che velocita' fate il primo tempo?? A me piace abbastanza veloce B):)

Link al commento
Condividi su altri siti

Guest samucito30
Invece io a volte rischio di suonare TROPPO piano nel secondo tempo!

Devo trovare un equilibrio migliore, pero' sono cmq soddisfatta di come mi viene.

A che velocita' fate il primo tempo?? A me piace abbastanza veloce B):)

aspetta che mo lo chiedo alla mia parte buona... fry, tu a che velocità la fai?

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy