Vai al contenuto
tonysuper

il riccardone

Recommended Posts

E' dilettantesco anche come musicista frivolo, erano meglio i Beatles con "Michelle". Sul fatto che sia più gradevole di metal e fusion sono d' accordo, ma è come sparare sulla croce rossa.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti



Hiromi.



"I miei musicisti preferiti sono Oscar Peterson, i King Crimson, Monk e i Dream theater". Tu essele piccola giapponese confusa.



La Riccardina in realtà è talmente giovane e talentuosa che potrebbe prima o poi smettere di avere i gusti di una sedicenne e fare qualcosa di decisamente serio.



Purchè non faccia la fine di Bollani che a 40 anni suonati è ancora una "giovane promessa del jazz italiano".


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un giorno 10 anni fa su un forum di musica classica un tipo mi disse



"Un giorno ascolterai Vai e Satriani, oltre a Zappa, quando li avrai capiti"



Vai non mi dice niente però sulla seconda ci ha preso



Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un giorno 10 anni fa su un forum di musica classica un tipo mi disse

"Un giorno ascolterai Vai e Satriani, oltre a Zappa, quando li avrai capiti"

Vai non mi dice niente però sulla seconda ci ha preso

Una curiosità: ma se uno invece ascoltava ed amava Vai e Satriani prima di conoscere Zappa, e poi, ascoltando quest' ultimo, si è stufato di Vai e Satriani, che significa?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Significa che Ubi maior minor cessat.



:paint_x:



Confronta il pezzo di Satriani con questo





Al di là che il giro di basso è una nota suite degli Iron Butterfly e il tema è la Sagra della primavera, puoi facilmente notare da te che c'è molta più ciccia musicale soprattutto a livello di interplay.



Non parlo di complessità armonica, ma di dialogo fra le voci.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest zeitnote

Sfogliando l'ultimo numero di Audio Review ho visto che c'è un editoriale dedicato a sta roba del Riccardone. Mah...


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sfogliando l'ultimo numero di Audio Review ho visto che c'è un editoriale dedicato a sta roba del Riccardone. Mah...

Che dicono?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'ho visto di sfuggita in edicola. Non l'ho letto.

Ah, pensavo che il tuo "mah" si riferisse al contenuto dell' editoriale, invece era riferito, a quanto intuisco, all' idea stessa che il loro editoriale possa parlare dei Riccardoni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...