Vai al contenuto
superburp

Calcio

Recommended Posts

E c'è chi l'ha voluta paragonare al gol di Muntari... :lol:

Comunque lì si son sbagliati nettamente, ma l'azione in diretta dava totalmente l'impressione della mano per come è saltato Isla (che poi perchè abbia saltato così, è una cosa che credo insegnino a evitare a prescindere).

Eh, ma guarda che in diretta anche l'azione di Muntari lasciava dei dubbi. Certo poi a rivedere 80.000 milioni di volte il filmato l'impressione originale viene totalmente cancellata.

comunque il dato di fatto è che quello di Isla era rigore quanto salvataggio sulla linea era quello di Buffon. Ma chissà perché la bilancia mediatica pende a favore di Muntari...

Per quello che mi riguarda, sono solo contento che la juve ha sbagliato l'ennesimo rigore. Hanno trattato Del Piero come una scarpa vecchia, ma lui un rigore lo sbagliava ogni novendiali... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eh, ma guarda che in diretta anche l'azione di Muntari lasciava dei dubbi. Certo poi a rivedere 80.000 milioni di volte il filmato l'impressione originale viene totalmente cancellata.

comunque il dato di fatto è che quello di Isla era rigore quanto salvataggio sulla linea era quello di Buffon. Ma chissà perché la bilancia mediatica pende a favore di Muntari...

Per quello che mi riguarda, sono solo contento che la juve ha sbagliato l'ennesimo rigore. Hanno trattato Del Piero come una scarpa vecchia, ma lui un rigore lo sbagliava ogni novendiali... :D

No, aspe', non ci provare :D. Il gol di Muntari si vedeva già in diretta tv con telecamera non sulla linea di porta, senza contare che il guardalinee non era impallato da nessuno. E in più, a voler usare il bilancino: 1) era un gol fatto, non un rigore che si può sbagliare (per quanto sia più facile segnare, è innegabile questo); 2) era un contesto diverso, uno scontro diretto per lo scudetto arrivato dopo due settimane di piagnistei e di allusioni a complotti da parte di quel piagnone di Conte.

Comunque ieri sera partita oscena da parte nostra. Non capisco come sia possibile che sistematicamente prendiamo gol su calcio piazzato e regaliamo un tempo all'avversario, Allegri dovrebbe spiegarcelo un po'. Che poi stavolta non c'è stata neanche una gran reazione nel secondo tempo (anche perchè se chiudi il primo tempo sotto di 3 gol non puoi fare chissà cosa), ma si è continuato a giocare malissimo, con passaggi in orizzontale e improvvisate affidate ai singoli quando finalmente il pallone arrivava sulla trequarti della Roma. Giusto gli ultimi minuti c'è stato un sussulto, ma è stata pochissima cosa.

Poi non ho capito per quale motivo ha fatto giocare Robinho che ormai palesemente non gliene frega più nulla di giocare con noi. Ha fatto schifo in attacco e non copriva nulla dalla sua parte, così che De Sciglio si trovava sempre contro due della Roma (e tutte le azioni pericolose del primo tempo - secondo gol incluso - sono venute da lì). Poi ci si sono messi errori dei singoli (Constant da fucilare, Yepes sul gol di Osvaldo si è fatto sovrastare) a completare il quadro. Perchè alla fine la Roma ha fatto 4 gol creando forse 6 occasioni in tutto. Vuol dire che la difesa nostra ha fatto più che schifo.

Vabbe', speriamo nel nuovo anno. Adesso avranno il tempo per riprendersi mentalmente, non dovrebbe lasciare il segno questa sconfitta. Poi noi sistematicamente perdiamo sempre la partita prima di Natale, si vede che ci sentiamo più buoni :D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

No, aspe', non ci provare :D. Il gol di Muntari si vedeva già in diretta tv con telecamera non sulla linea di porta, senza contare che il guardalinee non era impallato da nessuno. E in più, a voler usare il bilancino: 1) era un gol fatto, non un rigore che si può sbagliare (per quanto sia più facile segnare, è innegabile questo); 2) era un contesto diverso, uno scontro diretto per lo scudetto arrivato dopo due settimane di piagnistei e di allusioni a complotti da parte di quel piagnone di Conte.

Vallo a dire agli interisti, che per il fallo di Iuliano su Ronaldo (ed eravamo 1-0 per noi, con qualche punto di vantaggio in classifica) hanno polemizzato per 10 anni... :D

i media hanno talmente pompato che l'altra volta parlavo con un amico interista, il quale era convinto che l'episodio fosse avvenuto sullo 0-0, all'88esimo e che il gol di Alex col quale vincemmo fosse scaturito dal rigore concessoci sul rovesciamento di fronte... aahahhahahah

Per questo dico che l'impressione originale è morta e sepolta :)

Comunque l'impressione che potessere essere dentro il tiro di Muntari la ebbi pure io, però la mano sul fuoco senza replay non ce l'avrei messa. Certo dopo è come sparare sulla CR, ma la sensazione indiretta - che per te giace sotto kilometri di replay e incazzature (legittime, ovviamente) - lasciava ampio spazio al dubbio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vallo a dire agli interisti, che per il fallo di Iuliano su Ronaldo (ed eravamo 1-0 per noi, con qualche punto di vantaggio in classifica) hanno polemizzato per 10 anni... :D

i media hanno talmente pompato che l'altra volta parlavo con un amico interista, il quale era convinto che l'episodio fosse avvenuto sullo 0-0, all'88esimo e che il gol di Alex col quale vincemmo fosse scaturito dal rigore concessoci sul rovesciamento di fronte... aahahhahahah

Per questo dico che l'impressione originale è morta e sepolta :)

A onor del vero quell'anno mi sembra di ricordare altri errori grossi pro Juve come una palla che aveva oltrepassato la linea contro l'Empoli (credo sarebbe stato il pari dell'Empoli) e qualcos'altro. Poi vabbe', uno scudetto in meno all'Inter è pur sempre uno scudetto in meno all'Inter :D.

Comunque l'impressione che potessere essere dentro il tiro di Muntari la ebbi pure io, però la mano sul fuoco senza replay non ce l'avrei messa. Certo dopo è come sparare sulla CR, ma la sensazione indiretta - che per te giace sotto kilometri di replay e incazzature (legittime, ovviamente) - lasciava ampio spazio al dubbio.

Ricordo che ero al pub e sono rimasto basito vedendo che non si fermavano, per me è stata di quelle cose che si vedono in diretta da subito e con l'angolazione della tv (altri esempi sono i fuorigioco chilometrici del secondo gol di Inzaghi al Real in Champions, quando arrivò a 70 gol, o del gol di Klose in un Bayern-Fiorentina del 2010).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ricordo che ero al pub e sono rimasto basito vedendo che non si fermavano, per me è stata di quelle cose che si vedono in diretta da subito e con l'angolazione della tv (altri esempi sono i fuorigioco chilometrici del secondo gol di Inzaghi al Real in Champions, quando arrivò a 70 gol, o del gol di Klose in un Bayern-Fiorentina del 2010).

Parlando di topiche sul fuorigioco, quella che mi è rimasta più impressa fu una fischiata a Nicola Berti nella (se non m'inganno) finale per il terzo posto tra Italia e Inghilterra ai mondiali del '90. Non esagero nel dire che, al momento del lancio, Berti era minimo 4 metri in gioco. Era ormai il recupero. (comunque sono passati 22 anni e potrei non ricordare bene, anche perché non ne ha mai parlato nessuno se non la moviola del dopo partita. Ma 4 metri... cribbio! ahahahha)

Mai visto un abbaCCHIO del genere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato ieri sera. Almeno la partita è stata divertente e poi uscire dalla coppa Italia mi dispiace (e neanche chissà quanto) dalle semifinali in poi. Se segnava Traorè al 119' sarei svenuto per le risate però :lol:.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Peccato ieri sera. Almeno la partita è stata divertente e poi uscire dalla coppa Italia mi dispiace (e neanche chissà quanto) dalle semifinali in poi. Se segnava Traorè al 119' sarei svenuto per le risate però :lol:.

Se Traorè non "colpiva" Storari, sarebbe stato gol certo... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se Traorè non "colpiva" Storari, sarebbe stato gol certo... :D

E' già tanto che abbia preso lo specchio :D. Le risate che ci siamo fatti su di lui quando è entrato, mezz'ora di allegria :lol:.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A quanto pare abbiamo preso Balotelli. In tutta sincerità, non faccio salti di gioia perchè è un giocatore potenzialmente forte, ma con una testa talmente bacata che finora è riuscito a non combinare chissà cosa ovunque sia andato. Il fatto che sia milanista magari lo farà impegnare di più, vedremo.


In secondo luogo, i problemi principali li abbiamo in difesa e a centrocampo, sarebbe il caso di rinforzarli seriamente e non prendendo sempre i primi che passano a parametro zero. C'è da dire che Berlusconi, se deve spendere, lo fa solo per colpi ad effetto e quasi sempre per attaccanti, quindi o Balotelli o niente e a questo punto meglio Balotelli.



P.S.: Spero vendano Robinho, tanto gioca malissimo, non si impegna e ha pure uno stipendio oneroso. Se l'avessero fatto prima però ci avrebbero preso più soldi, adesso tutti sanno che dobbiamo vendere, quindi le offerte caleranno.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Burpone, dopo il rigore fantasma di Isla, ecco quello contro l'Udinese... Oggi c'era un rigore netto per il torino, ma all'udinese è andata bene...



Questa è la prova che la ruota gira, quindi tutti quelli che gridano allo scandalo (passando per il gol di Muntari - ne hanno parlato per una gravidanza intera - e per i pianti di Conte) farebbero meglio a parlare di musica... ;)


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Burpone, dopo il rigore fantasma di Isla, ecco quello contro l'Udinese... Oggi c'era un rigore netto per il torino, ma all'udinese è andata bene...

Questa è la prova che la ruota gira, quindi tutti quelli che gridano allo scandalo (passando per il gol di Muntari - ne hanno parlato per una gravidanza intera - e per i pianti di Conte) farebbero meglio a parlare di musica... ;)

Parole sante...! :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Burpone, dopo il rigore fantasma di Isla, ecco quello contro l'Udinese... Oggi c'era un rigore netto per il torino, ma all'udinese è andata bene...

Questa è la prova che la ruota gira, quindi tutti quelli che gridano allo scandalo (passando per il gol di Muntari - ne hanno parlato per una gravidanza intera - e per i pianti di Conte) farebbero meglio a parlare di musica... ;)

Già, però non si parla del rigore di Domizzi su Balotelli di alcuni minuti prima (le immagini son riuscite a vederle sono una volta sulla Rai senza replay, alla radio in diretta hanno detto che gli era sembrato evidentissimo).

Del gol di Muntari se n'è parlato in quel campionato giustamente (anche se troppo a lungo, alla fine Allegri lo usava come alibi per certi suoi errori) visto che un errore del genere in uno scontro diretto è molto grave oltre che assurdo.

P.S.: Ho evitato di commentare i pianti di Conte contro il Genoa perchè ero troppo impegnato a sganasciarmi dalle risate per la solita figura da piccolo uomo che ha fatto, evidentemente è un ruolo che gli calza a pennello :D (oltre a quello di essere un bravo allenatore, questo non glielo nego, ma come dico sempre è nel mio podio dei più odiati insieme a Mazzarri e Mourinho).

P.P.S.: Altra cosa divertente sentita alla radio: durante non so quale partita della Juve (forse con la Fiorentina) il radiocronista ha raccontato che un giocatore avversario reclamava un calcio d'angolo e Buffon, con il suo grande carisma, l'ha calmato dicendogli qualcosa che il cronista ha interpretato come "Non ti preoccupare, se l'avessi toccata lo direi certamente" e giù lodi sperticate alla sportività di Buffon... :sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me quelli che si lamentano vanno tutti nella stessa barca, indipendentemente dai colori della casacca. L'unica eccezione la farei per il caso del Catania, che si è visto annullare un gol contro la Juve dopo 40 secondi (peggio di questo, ho visto solo il gol convalidato al Genoa contro la Juve, avvenuto un secondo DOPO il fischio dell'arbitro - thiago motta tirò mezzo secondo dopo il fischio).



Visto che siamo in tema di antipatici, questa è la mia classifica dei calciatori degli ultimi 20 anni :) :



Materazzi


Balotelli


Mihalovic


Cufrè


Totti



Totti era a livello di Materazzi, però si sa che quando i capitani invecchiano, volente o nolente, subentra un certo rispetto.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me quelli che si lamentano vanno tutti nella stessa barca, indipendentemente dai colori della casacca. L'unica eccezione la farei per il caso del Catania, che si è visto annullare un gol contro la Juve dopo 40 secondi (peggio di questo, ho visto solo il gol convalidato al Genoa contro la Juve, avvenuto un secondo DOPO il fischio dell'arbitro - thiago motta tirò mezzo secondo dopo il fischio).

Visto che siamo in tema di antipatici, questa è la mia classifica dei calciatori degli ultimi 20 anni :) :

Materazzi

Balotelli

Mihalovic

Cufrè

Totti

Totti era a livello di Materazzi, però si sa che quando i capitani invecchiano, volente o nolente, subentra un certo rispetto.

Cufrè? E che ha fatto mai nella sua carriera :lol:? Condivido quasi del tutto la tua classifica, ma tolgo Mihailovic e Cufrè e ci metto Giovinco e Ronaldo (il modo in cui mollò l'Inter per il Real fu molto poco carino e si è ripetuto con Corinthians e Flamengo).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cufrè? E che ha fatto mai nella sua carriera :lol:? Condivido quasi del tutto la tua classifica, ma tolgo Mihailovic e Cufrè e ci metto Giovinco e Ronaldo (il modo in cui mollò l'Inter per il Real fu molto poco carino e si è ripetuto con Corinthians e Flamengo).

Cufrè diede un pugno in faccia a Del Piero. Non fu un cazzotto tipo pugilato, caricando il braccio. Fu tipo toccata e fuga. Lo hanno chiamato "schiaffo", ma lo schiaffo implica la mano aperta. Quando la chiudi, è un pugno. Rivedendolo, lo metto al terzo posto, sto stroMPIO...

Il video è quasi irritante per come è fatto, ma era l'unico disponibile:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per me quelli che si lamentano vanno tutti nella stessa barca, indipendentemente dai colori della casacca. L'unica eccezione la farei per il caso del Catania, che si è visto annullare un gol contro la Juve dopo 40 secondi (peggio di questo, ho visto solo il gol convalidato al Genoa contro la Juve, avvenuto un secondo DOPO il fischio dell'arbitro - thiago motta tirò mezzo secondo dopo il fischio).

Visto che siamo in tema di antipatici, questa è la mia classifica dei calciatori degli ultimi 20 anni :) :

Materazzi

Balotelli

Mihalovic

Cufrè

Totti

Totti era a livello di Materazzi, però si sa che quando i capitani invecchiano, volente o nolente, subentra un certo rispetto.

Totti quanto a strafottente arroganza sopravanza tutti gli altri "antipatici", e non di poco.

La sua falciata gtatuita da dietro a Balotelli ma soprattutto la raffica di "vaffan...." rivoltii all'arbitro che involontariamente gli si era messo davanti .impedendogli di tirare sono prodezze leggendarie che non hanno eguali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, Sinisa Mihajlovic è stato uno dei più grandi tiratori di punizioni nella storia del calcio:





Potenza, precisione, balistica, più lontano era dalla porta e più era pericoloso.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, Sinisa Mihajlovic è stato uno dei più grandi tiratori di punizioni nella storia del calcio:

Potenza, precisione, balistica, più lontano era dalla porta e più era pericoloso.

Sono stati tanti, Ives, i cecchini da calcio piazzato, da Corso agli attuali Pirlo e Diamanti.

Ma Mihajlovic, concordo con te, era una "macchina da punizione" perfetta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, al "povero" Ferron, allora portiere della Samp.



Se non ricordo male, ne fece due alla Lazio all'Olimpico con la maglia della Samp e ben tre (record) nello stesso stadio qualche anno dopo, ma a maglie invertite.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sì, ma che c'entra con l'essere antipatico? Mihalovic credo che percentualmente parlando sia meglio anche di Platini e Maradona. Questo nessuno l'ha messo in dubbio. Però, gli atteggiamenti dell'uomo sono un altro aspetto.



E sì, concordo con Pink. Lo sputo a Poulsen, il calcio a Balotelli (anche se ammetto che non mi ha indignato tantissimo... :D ), un pugno a Colonnese, oltre al 4 indicato a Tudor in quel Roma-Juve (uno dei gesti più antisportivi che io ricordi nella storia del calcio - quando la juve vinse 6-1 a Milano, nessuno si permise licenze del genere), sono brutture che è difficile trovare tutte insieme in un campione (tecnicamente è incontestabile che sia uno dei più grandi calciatori italiani di tutti i tempi).



L'ho messo come ultimo perché, come dicevo, negli ultimi due anni pare che gestisca in maniera più matura le sue emozioni (vedi il rigore "sottrattogli" da Osvaldo contro la Samp).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh beh beh... So che ancora non si è fatto nulla di concreto, però una soddisfazione come quella di ieri sera, assolutamente insperata e tuttavia complessivamente meritata, è di quelle cose che ti riconcilia col calcio. E alla fine ero felicemente con la voce roca :lol:. Senza contare che ormai mi stanno antipatici questi del Barcellona.


Ora speriamo che per il ritorno Allegri e tutta la squadra non sbaglino nulla, perchè sarà durissima in casa loro.



P.S.: Peccato che do per scontata a questo punto la sconfitta nel derby. Saremo scarichi a livello mentale oltre che fisico, si è visto la Juve con la Roma che partitaccia ha fatto. Vabbe', una soddisfazione del genere può valere anche una sconfitta nel derby per la quale si ha comunque più tempo per rimediare.


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Beh beh beh... So che ancora non si è fatto nulla di concreto, però una soddisfazione come quella di ieri sera, assolutamente insperata e tuttavia complessivamente meritata, è di quelle cose che ti riconcilia col calcio. E alla fine ero felicemente con la voce roca :lol:. Senza contare che ormai mi stanno antipatici questi del Barcellona.

Ora speriamo che per il ritorno Allegri e tutta la squadra non sbaglino nulla, perchè sarà durissima in casa loro.

P.S.: Peccato che do per scontata a questo punto la sconfitta nel derby. Saremo scarichi a livello mentale oltre che fisico, si è visto la Juve con la Roma che partitaccia ha fatto. Vabbe', una soddisfazione del genere può valere anche una sconfitta nel derby per la quale si ha comunque più tempo per rimediare.

Avete fatto (sei del Milan presumo) un partitone, ieri ho tifato per voi, perchè eravate la squadra italiana, ma soprattutto perchè giocavate come si deve, e avete dato una lezione a 'sta squadra che, a quanto pare, in fondo non è poi così extraterrestre (fortissima però, diciamolo! Ieri l' avete fermata voi, a mio parere, non erano loro ad essere scarichi come dicono in molti!).

E nonostante ciò, oggi in radio il Milan veniva criticato per aver vinto col catenaccio! Ma ci rendiamo conto?

Una stupidaggine, dovuta al fatto, penso, che tutti 'sti giornalisti sportivi avevano dato per scontata la vittoria del Barcellona, e quindi adesso si sentono un po' stupidi e devono dire qualcosa per giustificare in parte le loro tesi iniziali (insomma, il discorso che si fa oggi è "ok, il Milan ha vinto, abbiamo sbagliato, ma solo perchè non ha giocato come avrebbe dovuto, e come ci aspettavamo, per far onore al calcio italiano)" .

Tra l' altro l' accusa di catenaccio ogni tanto fiocca anche sul mio Napoli, ma in entrambi i casi non siamo difronte ad una squadra catenacciara, ma ad una squadra che basa molto il suo gioco sulle ripartenze. Ad un osservatore superficiale potrebbe sembrare la stessa cosa, ma non è così! La squadra che fa catenaccio è tutta chiusa in difesa, la squadra che gioca con le ripartenze non necessariamente difende in 11 (anche perchè poi le ripartenze sarebbero complicate, senza più di due giocatori davanti, no?), anche se effettivamente ha un atteggiamento spesso attendista. Non credo nemmeno che questo tipo di gioco ammazzi lo spettacolo, io ieri mi sono divertito abbastanza (grazie al Milan, non al Barcellona).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Barca aveva una maglia da denuncia penale: sembrava che gli avessero vomitato sulle casacche.



Bella partita del Milan: compatto, veloce, concreto.



Il Barca si è limitato a quello che Gianni Brera chiamava masturbatio grillorum (cioè il cazzeggio con la palla).


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy