Jump to content

Recommended Posts

  • Replies 1.4k
  • Created
  • Last Reply

Top Posters In This Topic

27 minuti fa, wolowitz dice:

 

Antonio Ligabue, Leopardo.

11%20Leopardo.jpg

Sei un grande. Anch'io adoro il Liga (il pittore, il cantante diciamo che lo apprezzo) :D Era fuori come un pullman, ma nella pittura ci stava dentro.

Link to comment
Share on other sites

On 9/3/2016, 14:28:41, Antiphonal dice:

François de Troy

la clavicembalistA e compositrice francese Elisabet Jacquet de la Guerre

Elisabeth_Jacquet_de_La_Guerre.jpg

Un suo CD per gradire:

Benché fuori sede, te ne dedico l'ascolto per avermi fatto conoscere quest'artista (inteso come de Troy o come la De Guerre, visto che l'erano entrambi).

Link to comment
Share on other sites

8 ore fa, kraus dice:

Sei un grande. Anch'io adoro il Liga (il pittore, il cantante diciamo che lo apprezzo) :D Era fuori come un pullman, ma nella pittura ci stava dentro.

Così da forumista a forumista non l'avrei detto che ti piaceva :rolleyes: C'è un motivo particolare? (non ci deve essere per forza)

Comunque, tu hai intuito bene che pure io adoro Ligabue pittore, i dipinti con animali protagonisti sono quasi tutti capolavori...a mio modo di sentire..mentre per la critica forse sono opere che vanno oltre l'arte naif senza però arrivare a certi livelli sacri.. Potrei lanciarmi in una disanima personale, brevissima e appagante.. e infatti lo farò, :P....in uno spoiler che preannuncio più lungo di un rotolone regina...e più fitto del libretto di istruzioni del Dr. Sound, sebbene digitalizzato e trasformato in mp3 :cat_lol:

Spoiler

Dunque Antonio Ligabue non è Van Gogh né Henri Rousseau...né il pittore anonimo che disegnava gli uri con il carbone nelle grotte di Lascaux. Nonostante questo egli è il fratello ideale dell'olandese, per i noti problemi psichiatrici, per alcuni i tratti stilistici e per l'analogo gesto pittorico. Ligabue ha visto l'opera di Van Gogh, ma non riesce a copiarlo completamente, anche volendo, perché è capace solo di essere se stesso in pittura.
Per quanto i suoi quadri emanino un afrore di mistero selvaggio..non è lo stesso tipo di mistero del Doganiere Rousseau, che arriva a risultati simili in modo più circospetto e razionale.
E per quanto i suoi quadri siano nati durante il '900 egli è l'incarnazione moderna dello stesso pittore anonimo delle grotte.
L'energia primordiale che prorompe dai dipinti di Ligabue ha dell'incredibile. Il suo è il caso di una creatività allo stato puro, che cioè ha raggiunto livelli altissimi senza sovrastrutture intellettuali, o forse proprio per quello. E' incredibile l'invenzione cromatica ed espressiva che c'è in un quadrato di tela di Ligabue...Ha trovato il suo posto nonostante secoli di pittura figurativa, anche coeva, riuscendo ad un tempo ad essere originale ed esteticamente appagante se non eccezionale, non è facile...ci sono artisti che impiegano una vita a fare quello che lui faceva per istinto, sostanzialmente. Non so quanto lui ne fosse consapevole ma comunque c'è riuscito..

 

Invece sul LIgabue cantante voglio precisare una cosa, perché mi pare di averne già parlato. Lo apprezzo anche io, anzi penso che abbia composto delle belle canzoni..secondo i tempi e i modi della canzone moderna ovvio. Il punto è che le sue canzoni più famose, per motivi personali, non mi fanno star bene quando le sento. Comunque è molto bravo a illustrare un certo aspetto della vita e delle persone.

 

 

Link to comment
Share on other sites

21 minuti fa, wolowitz dice:

Così da forumista a forumista non l'avrei detto che ti piaceva :rolleyes: C'è un motivo particolare? (non ci deve essere per forza)

Semplicemente mi piace molto il suo stile, molto diretto e originalissimo. E anche i suoi colori mi sono simpatici all'istante.

Cita

Comunque, tu hai intuito bene che pure io adoro Ligabue pittore, i dipinti con animali protagonisti sono quasi tutti capolavori...a mio modo di sentire..mentre per la critica forse sono opere che vanno oltre l'arte naif. Potrei lanciarmi in una disanima personale, brevissima e appagante.. e infatti lo farò, :P....in uno spoiler che preannuncio più lungo di un rotolone regina...e più fitto del libretto di istruzioni del Dr. Sound, sebbene digitalizzato e trasformato in mp3 :cat_lol:

  Nascondi Contenuto

Dunque Antonio Ligabue non è Van Gogh né Henri Rousseau...né il pittore anonimo che disegnava gli uri con il carbone nelle grotte di Lascaux. Nonostante questo egli è il fratello ideale dell'olandese, per i noti problemi psichiatrici, per alcuni i tratti stilistici e per l'analogo gesto pittorico. Ligabue ha visto l'opera di Van Gogh, ma non riesce a copiarlo completamente, anche volendo, perché è capace solo di essere se stesso in pittura.
Per quanto i suoi quadri emanino un afrore di mistero selvaggio..non è lo stesso tipo di mistero del Doganiere Rousseau, che arriva a risultati simili in modo più circospetto e razionale.
E per quanto i suoi quadri siano nati durante il '900 egli è l'incarnazione moderna dello stesso pittore anonimo delle grotte.
L'energia primordiale che prorompe dai dipinti di Ligabue ha dell'incredibile.
Il suo è il caso di una creatività allo stato puro, che cioè ha raggiunto livelli altissimi senza sovrastrutture intellettuali, o forse proprio per quello. E' incredibile l'invenzione cromatica ed espressiva che c'è in un quadrato di tela di Ligabue...Ha trovato il suo posto nonostante secoli di pittura figurativa, anche coeva, riuscendo ad un tempo ad essere originale ed esteticamente appagante se non eccezionale, non è facile...ci sono artisti che impiegano una vita a fare quello che lui faceva per istinto, sostanzialmente. Non so quanto lui ne fosse consapevole ma comunque c'è riuscito..

 

Esattamente. Una forza (umana) della natura.

P.S. Da qualche parte ho anche un CD rom che riporta e commenta tutte le sue tele o quasi. Roba degli anni '90, quando il CD al computer era ancora una scoperta. Vallo a ripescare nel mucchio degli espositori, ora...

 

 

Link to comment
Share on other sites

19 ore fa, kraus dice:

Un suo CD per gradire:

Benché fuori sede, te ne dedico l'ascolto per avermi fatto conoscere quest'artista (inteso come de Troy o come la De Guerre, visto che l'erano entrambi).

Grazie! Sono lieto di aver fatto una cosa piacevole per te e -spero- per altri!!!

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
  • 2 weeks later...

800px-Pierre-Auguste_Renoir_-_Luncheon_o
Pierre-Auguste Renoir - Le déjeuner des canotiers (1882 ca.)

Link to comment
Share on other sites

  • 3 weeks later...

1280px-Vincent_van_Gogh_-_Wheatfield_und
Vincent van Gogh - Wheatfield under thunderclouds
Riemerge qualche vago ricordo delle ore di disegno alla scuola dell'obbligo, quando si cercava inutilmente di marcare il confine di cosa fosse arte, estro artistico, approccio alla realtà. Il cielo non sarà mai "troppo blu", non importa la stagione... :girl_sigh:

Link to comment
Share on other sites

  • 3 months later...
  • 5 weeks later...
  • 3 weeks later...

Questa settimana sono stato a Firenze per un Convegno sulla Bibliografia della Musica medievale e ne ho approfittato per andare a visitare il Complesso della Cattedrale di Santa Maria del Fiore, che purtroppo non avevo mai visitato (mea culpa!). Ovviamente non hanno bisogno di presentazioni, né di elogi la Cupola del Brunelleschi, i rosoni, gli affreschi del Vasari, il Campanile di Giotto, ma il Battistero è forse la parte più bistrattata del Complesso, ed invece... Vi lascio semplicemente i Mosaici, disegnati dal Cimabue e realizzati da un'equipe di artigiani Veneziani.

bcc5107be27a91e64c236bc6a12b1b36.jpg

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Recently Browsing   0 members

    • No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...

Important Information

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy