Vai al contenuto
Rinaldino

Cinema

Recommended Posts

Ho visto Jackie Brown, uno dei primi film di Tarantino e mi è piaciuto.

Le cose che ho apprezzato di più sono i dialoghi, ben fatti e non eccessivi come nei film successivi, e la recitazione di Robert Forster (che ho letto essere stato candidato giustamente all'oscar).

P.S.: Ho appena scoperto che è il terzo film e che viene dopo Le iene e Pulp fiction, quindi i dialoghi più misurati non sono solo un segno di gioventù (per quanto nei primi due film sono comunque molto più belli rispetto agli ultimi suoi film).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Sto guardando “Cleopatra” di Mankiewicz. Ma cos’è Liz Taylor in quel film. Una dea, una regina, entrambe le cose? Ogni suo fotogramma ti stende al tappeto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quei tre saggi, veritieri, intelligenti "Perché non sa voler bene" pronunciati con quel sorriso sereno, dolce, compassionevole e misericordioso. Sublimi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 12/5/2019 at 11:52, noone dice:

Quei tre saggi, veritieri, intelligenti "Perché non sa voler bene" pronunciati con quel sorriso sereno, dolce, compassionevole e misericordioso. Sublimi.

Dopo il dolce sorriso di Claudia, Maddalena, che manda "aux anges" voi femminucce, ecco una delle scene leggendarie del cinema western, che fanno la gioia di noi maschietti:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dopo i rudi pistoleri di Ford, dopo una bella morettina degli anni sessanta, ecco una bella biondina del cinema d'oggi che me gusta mucho:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, Pinkerton dice:

Dopo il dolce sorriso di Claudia, Maddalena, che manda "aux anges" voi femminucce, ecco una delle scene leggendarie del cinema western, che fanno la gioia di noi maschietti:

 

Che capolavoro di scena, quanta maestria.

3 ore fa, Pinkerton dice:

Dopo i rudi pistoleri di Ford, dopo una bella morettina degli anni sessanta, ecco una bella biondina del cinema d'oggi che me gusta mucho:

 

Non la conoscevo ma mi sono bastati pochi secondi per capire che, oltre ad essere bellissima, è un' attrice dal talento cristallino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' venuto a mancare il regista Franco Zeffirelli. Spesso criticato, ha sempre ottenuto il successo del grande pubblico. R.I.P. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
5 ore fa, Antiphonal dice:

E' venuto a mancare il regista Franco Zeffirelli. Spesso criticato, ha sempre ottenuto il successo del grande pubblico. R.I.P. :(

Ieri sera su RaiUno hanno trasmesso la Traviata in film anni '80 con la Stratas e Domingo. Vista oggi parecchio demodé e mediocre la parte musicale.

Su Sky scelta migliore con la Boheme anni '60 con la Freni e Raimondi e Karajan sul podio. Ancora oggi operazione riuscitissima e Zeffirelli davvero in gran forma.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
17 ore fa, Ives dice:

Ieri sera su RaiUno hanno trasmesso la Traviata in film anni '80 con la Stratas e Domingo. Vista oggi parecchio demodé e mediocre la parte musicale.

Su Sky scelta migliore con la Boheme anni '60 con la Freni e Raimondi e Karajan sul podio. Ancora oggi operazione riuscitissima e Zeffirelli davvero in gran forma.

A titolo di curiosità, il film "Che?" del 1967 è stato interamente girato nella villa di Zeffirelli a Positano. Oltre alla giovanissima Sidney Rome sempre seminuda si vede anche un organo napoletano svuotato delle sue canne e trasformato in armadietto  per ninnoli...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rispondo alla dedica qui @Pinkerton sperando sia di tuo gradimento questo piccolo episodio di 10 minuti tratto dal film Stimulantia. Scene dai primi due anni di vita di Daniel Sebastian riprese dal suo papà Ingmar Bergman, con in sottofondo le variazioni per pianoforte "Ah, vous dirais-je, Maman" K265 di Mozart suonate da Käbi Laretei, quarta moglie del regista svedese ed ovviamente mamma di questo piccolo biondino.

https://youtu.be/FvqnqvzWDfw

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
On 7/12/2019 at 17:50, noone dice:

Rispondo alla dedica qui @Pinkerton sperando sia di tuo gradimento questo piccolo episodio di 10 minuti tratto dal film Stimulantia. Scene dai primi due anni di vita di Daniel Sebastian riprese dal suo papà Ingmar Bergman, con in sottofondo le variazioni per pianoforte "Ah, vous dirais-je, Maman" K265 di Mozart suonate da Käbi Laretei, quarta moglie del regista svedese ed ovviamente mamma di questo piccolo biondino.

https://youtu.be/FvqnqvzWDfw

Grazie Maddalena per questo raro cadeau, semplicemente delizioso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
10 ore fa, Pinkerton dice:

Grazie Maddalena per questo raro cadeau, semplicemente delizioso.

Sono tanto lieta che ti sia piaciuto! Ho l' impressione che in questo piccolo video sia raffigurata la vera felicità. 
Almeno per me è così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono andato al cinema a vedere 1917.

Uno dei più bei film di guerra che abbia visto. Per nulla retorico, anzi, nella scena che più mi ha impressionato (quella della battaglia notturna tra i ruderi di una città francese) rende appieno l'impotenza del singolo in quell'apocalisse.

È anche impressionante il fatto che sia stato montato come un unico piano sequenza. Dà al film quella sensazione di grande narrazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy