Vai al contenuto

Presentazione dei nuovi iscritti


Madiel
 Condividi

Recommended Posts

5 ore fa, Tony69 dice:

Toc, toc...E' permesso?

Buongiorno a tutti, mi presento: sono Tony, un tempo musicista rock ma con preparazione classica. Ascolto di tutto ma sono malato per l'immenso Richard Wagner.

Benevenuto in forum ! :dance4:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 494
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

  • 1 month later...

Piacere di conoscervi tutti/e!

Sono Ghila, ho 40 anni ma non lo direste mai (e voi, quanti anni avete?) e ho deciso di iscrivermi a questo forum perché in questo periodo particolare ho voglia di conoscere gente nuova, per ora a distanza, ma di fare amicizia con persone che abbiano una sostanza, una testa, degli interessi, magari in comune con me. Mi sono stufata della superficialità che c'è spesso su internet. Mi trovo inoltre in una fase in cui mi sto riappassionando alla musica classica (scusate il termine pressapochista), che ho sempre amato ma in cui confesso la mia poca cultura. Non suono alcuno strumento, ho preso a spot lezioni di canto ma ho scoperto che non è una passione (né un talento) tale per cui impegnarmi. Ho sempre prediletto l'opera lirica (tra le mie preferite, a random: La Carmen, Il Don Giovanni, La Traviata, La Bohème, Il flauto magico ecc..), che vado a vedere a teatro fin da piccola con molto entusiasmo. Questo anche perché mia nonna era pianista, ma si è dedicata all'insegnamento più che alla concertistica. Proprio come era successo decenni fa con Bryn Terfel, che avevo visto a teatro nel ruolo di Leporello, mi sono recentemente presa una celebrity crush per un musicista classico: il fagottista americano David McGill e adesso sto facendo fangirling come un'adolescente: gli ho scritto su Fb, sto bingewatchando tutto ciò che di suo trovo su Youtube e da ciò ne è scaturito che passo le mie giornate ad ascoltare concerti di cui trovo i video, più che altro per fagotto, ma non solo, per esempio ho riscoperto tutti i pezzi più famosi e mi sono innamorata di Sheherazade, mi sto riascoltando colonne sonore da film che amo (sono una guardatrice compulsiva di film  e sostenitrice della cinematerapia) apprezzando la musica anche senza immagini, dopo aver visto poco fa il film "Tous les soleils" con Accorsi e Marcoré, mi sono innamorata del brano "tu bella ca lu teni lu pettu tunnu" e l'ho ascoltato in mille salse e versioni e così ho scoperto Jakub Jozef Orlinski, che ora venero, e da cosa è nata cosa e mi sta prendendo molto la voglia di comprendere meglio la direzione d'orchestra (penso che in un'altra vita, se fossi una persona completamente diversa, mi piacerebbe studiarla e praticarla). Sto diventando una fan di Marin Alsop e adoro guardare prove e masterclass di direzione, ma anche di interpretazione (sto adorando quelle di Zander, soprattutto per violoncello). Quando parlo della mia ignoranza in materia intendo che riesco a leggere le note come un bambino di prima elementare legge le lettere, che la mia insegnante di canto aveva passato intere lezioni a farmi battere le mani sperando di risvegliare in me un vago senso del ritmo e che ancora non riesco bene a distinguere tra loro, sia visivamente che acusticamente, fagotto, oboe e clarinetto. lol. Sono però molto eclettica, perciò apprezzo quasi tutti i generi musicali: dal jazz classico al rock pesante al folk pop ecc. e in fondo mi piace la semplicità, la gente umile e alla mano (insomma, non i saccenti che sono fantastici e ti spiegano sempre tutto solo loro), quindi, anche per via del fatto che sulla musica classica non avrei molto da dire confronto a voi, mi piacerebbe parlare di un po' di tutto e anche, perché no, avere suggerimenti e ispirazioni in più.

A questo punto mi sembra giusto parlarvi un po' di me, presentarmi in maniera più approfondita. Come dico nel mio profilo amo tantissimo viaggiare e ogni volta che vado da qualche parte mi ascolto musica tradizionale di quella cultura. Poi la nerd che c'è in me adora i film, più che il cinema. Cerco quindi anche di informarmi e guardare film prodotti nel paese che visito. Sono una scrittrice, di vocazione, ancor prima che di professione, e tra le altre cose ho pubblicato un manualetto fai da te di cinematerapia nato da un mio vecchio blog e ho studiato un po' sceneggiatura cinematografica e drammaturgia teatrale. Spazio anche nei tipi di film che mi piacciono ma per dirne due: commedie romantiche e fantascienza, quest'ultima che amo anche leggere e scrivere. Siccome scrivo anche per bambini e ragazzi, faccio laboratori di narrativa e scrittura creativa nelle scuole ecc e quando arrivo alla parte sull'ispirazione, faccio sempre ascoltare della musica e scrivere ciò che suscita loro. Ho molti altri interessi, che vedete sul mio profilo, anche cose da nerd tipo i giochi da tavolo. Mi piacciono i momenti semplici davanti a un drink o del sushi a chiacchierare, ascoltando musica o guardando film, magari vestiti con jeans e una felpa che riporta una citazione da un film e sicuramente parlando in modo poco forbito e molto informale. Faccio molto volontariato, in questo periodo vado due mattine a settimana in un posto in cui aiutiamo madri in difficoltà e i loro bimbi. Credo che sia una cosa giusta da fare, bella per l'altro ma anche per sé. Ho una gatta che adoro, sto per diventare zia e odio il pesce cotto. 

Ho una disabilità motoria e cammino con tutori, perciò non sono molto attiva e sportiva, ma sono dinamica e autonoma e non ho mai lasciato che questo mi impedisse di viaggiare, anche da sola. Da piccola ho vissuto in Spagna, da grande in Francia e Scozia e tra i posti visitati che ho amato di più ci sono appunto la Spagna e la Scozia, gli Usa, il Kenya e il Sudafrica, Marocco, Tunisia, Egitto, Ecuador, Messico, Cuba, l'India ecc. Ho un'amica conosciuta online, a cui voglio molto bene e che è diventata la mia compagna di viaggi e con lei ho ultimamente vissuto molte avventure qui e là. Ci siamo trovate sull'interesse per la musica, per lei una passione, perciò siamo state a concerti, musei della musica, festival ecc tra Italia, Austria, Spagna ecc.

Ok, come al solito ho detto troppo. Ora vorrei sapere qualcosa su di voi, quindi se avete considerazioni, domande o volete scrivermi un papiro su di voi, leggerò volentieri :) e spero di trovare un'area tematica nel blog in cui essere in grado di dire qualcosa. 

Link al commento
Condividi su altri siti

2 minuti fa, Ghila dice:

Piacere di conoscervi tutti/e!

Sono Ghila, ho 40 anni ma non lo direste mai (e voi, quanti anni avete?) e ho deciso di iscrivermi a questo forum perché in questo periodo particolare ho voglia di conoscere gente nuova, per ora a distanza, ma di fare amicizia con persone che abbiano una sostanza, una testa, degli interessi, magari in comune con me. Mi sono stufata della superficialità che c'è spesso su internet. Mi trovo inoltre in una fase in cui mi sto riappassionando alla musica classica (scusate il termine pressapochista), che ho sempre amato ma in cui confesso la mia poca cultura. Non suono alcuno strumento, ho preso a spot lezioni di canto ma ho scoperto che non è una passione (né un talento) tale per cui impegnarmi. Ho sempre prediletto l'opera lirica (tra le mie preferite, a random: La Carmen, Il Don Giovanni, La Traviata, La Bohème, Il flauto magico ecc..), che vado a vedere a teatro fin da piccola con molto entusiasmo. Questo anche perché mia nonna era pianista, ma si è dedicata all'insegnamento più che alla concertistica. Proprio come era successo decenni fa con Bryn Terfel, che avevo visto a teatro nel ruolo di Leporello, mi sono recentemente presa una celebrity crush per un musicista classico: il fagottista americano David McGill e adesso sto facendo fangirling come un'adolescente: gli ho scritto su Fb, sto bingewatchando tutto ciò che di suo trovo su Youtube e da ciò ne è scaturito che passo le mie giornate ad ascoltare concerti di cui trovo i video, più che altro per fagotto, ma non solo, per esempio ho riscoperto tutti i pezzi più famosi e mi sono innamorata di Sheherazade, mi sto riascoltando colonne sonore da film che amo (sono una guardatrice compulsiva di film  e sostenitrice della cinematerapia) apprezzando la musica anche senza immagini e da cosa è nata cosa e mi sta prendendo molto la voglia di comprendere meglio la direzione d'orchestra (penso che in un'altra vita, se fossi una persona completamente diversa, mi piacerebbe studiarla e praticarla). Sto diventando una fan di Marin Alsop e adoro guardare prove e masterclass di direzione, ma anche di interpretazione (sto adorando quelle di Zander, soprattutto per violoncello). Quando parlo della mia ignoranza in materia intendo che riesco a leggere le note come un bambino di prima elementare legge le lettere, che la mia insegnante di canto aveva passato intere lezioni a farmi battere le mani sperando di risvegliare in me un vago senso del ritmo e che ancora non riesco bene a distinguere tra loro, sia visivamente che acusticamente, fagotto, oboe e clarinetto. lol. Sono però molto eclettica, perciò apprezzo quasi tutti i generi musicali: dal jazz classico al rock pesante al folk pop ecc. e in fondo mi piace la semplicità, la gente umile e alla mano (insomma, non i saccenti che sono fantastici e ti spiegano sempre tutto solo loro), quindi, anche per via del fatto che sulla musica classica non avrei molto da dire confronto a voi, mi piacerebbe parlare di un po' di tutto e anche, perché no, avere suggerimenti e ispirazioni in più.

A questo punto mi sembra giusto parlarvi un po' di me, presentarmi in maniera più approfondita. Come dico nel mio profilo amo tantissimo viaggiare e ogni volta che vado da qualche parte mi ascolto musica tradizionale di quella cultura. Poi la nerd che c'è in me adora i film, più che il cinema. Cerco quindi anche di informarmi e guardare film prodotti nel paese che visito. Sono una scrittrice, di vocazione, ancor prima che di professione, e tra le altre cose ho pubblicato un manualetto fai da te di cinematerapia nato da un mio vecchio blog e ho studiato un po' sceneggiatura cinematografica e drammaturgia teatrale. Spazio anche nei tipi di film che mi piacciono ma per dirne due: commedie romantiche e fantascienza, quest'ultima che amo anche leggere e scrivere. Siccome scrivo anche per bambini e ragazzi, faccio laboratori di narrativa e scrittura creativa nelle scuole ecc e quando arrivo alla parte sull'ispirazione, faccio sempre ascoltare della musica e scrivere ciò che suscita loro. Ho molti altri interessi, che vedete sul mio profilo, anche cose da nerd tipo i giochi da tavolo. Mi piacciono i momenti semplici davanti a un drink o del sushi a chiacchierare, ascoltando musica o guardando film, magari vestiti con jeans e una felpa che riporta una citazione da un film e sicuramente parlando in modo poco forbito e molto informale. Faccio molto volontariato, in questo periodo vado due mattine a settimana in un posto in cui aiutiamo madri in difficoltà e i loro bimbi. Credo che sia una cosa giusta da fare, bella per l'altro ma anche per sé. Ho una gatta che adoro, sto per diventare zia e odio il pesce cotto. 

Ho una disabilità motoria e cammino con tutori, perciò non sono molto attiva e sportiva, ma sono dinamica e autonoma e non ho mai lasciato che questo mi impedisse di viaggiare, anche da sola. Da piccola ho vissuto in Spagna, da grande in Francia e Scozia e tra i posti visitati che ho amato di più ci sono appunto la Spagna e la Scozia, gli Usa, il Kenya e il Sudafrica, Marocco, Tunisia, Egitto, Ecuador, Messico, Cuba, l'India ecc. Ho un'amica conosciuta online, a cui voglio molto bene e che è diventata la mia compagna di viaggi e con lei ho ultimamente vissuto molte avventure qui e là. Ci siamo trovate sull'interesse per la musica, per lei una passione, perciò siamo state a concerti, musei della musica, festival ecc tra Italia, Austria, Spagna ecc.

Ok, come al solito ho detto troppo. Ora vorrei sapere qualcosa su di voi, quindi se avete considerazioni, domande o volete scrivermi un papiro su di voi, leggerò volentieri :) e spero di trovare un'area tematica nel blog in cui essere in grado di dire qualcosa. 

Oh, finalmente un nuovo utente che si presenta, si racconta, vuole condividere e non si iscrive solo per fare spam o la solita domandina stupida!
Piacere mio, ho 39 anni e sono qui da circa 12. Da meno di cinque anni sono fortunato co-admin di questo forum, che nel campo della musica classica è probabilmente il più succoso e importante. Io ascolto tutto, ma sono anch'io un cantante, ex baritono tenorizzato ma non professionista. Sono studioso di storia della musica, della vocalità e dell'interpretazione. Il sotto-forum dedicato alla lirica contiene un vasto thread dedicato alle mie impressioni sugli ascolti dei dischi lirici che mi passano tra le mani.
Benvenuta.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma grazie Wittelsbach e piacere di conoscerti! :)

Wow, ma sei un veterano..Io non ho mai resistito tanti anni da nessuna parte, nemmeno nella vita reale! 

Io né studiosa né cantante, ma ti ringrazio perché credevo di risultare una troppo fuori luogo con la quale non si sa di cosa parlare. 

Link al commento
Condividi su altri siti

19 minuti fa, Ghila dice:

Ma grazie Wittelsbach e piacere di conoscerti! :)

Wow, ma sei un veterano..Io non ho mai resistito tanti anni da nessuna parte, nemmeno nella vita reale! 

Io né studiosa né cantante, ma ti ringrazio perché credevo di risultare una troppo fuori luogo con la quale non si sa di cosa parlare. 

Comincia a dare un'occhiata al Forum Generale, in cui si discute di quello che si ascolta e di molte altre cose!

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie, lo farò!

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Ghila dice:

Piacere di conoscervi tutti/e!

Sono Ghila, ho 40 anni ma non lo direste mai (e voi, quanti anni avete?) e ho deciso di iscrivermi a questo forum perché in questo periodo particolare ho voglia di conoscere gente nuova, per ora a distanza, ma di fare amicizia con persone che abbiano una sostanza, una testa, degli interessi, magari in comune con me. Mi sono stufata della superficialità che c'è spesso su internet. Mi trovo inoltre in una fase in cui mi sto riappassionando alla musica classica (scusate il termine pressapochista), che ho sempre amato ma in cui confesso la mia poca cultura. Non suono alcuno strumento, ho preso a spot lezioni di canto ma ho scoperto che non è una passione (né un talento) tale per cui impegnarmi. Ho sempre prediletto l'opera lirica (tra le mie preferite, a random: La Carmen, Il Don Giovanni, La Traviata, La Bohème, Il flauto magico ecc..), che vado a vedere a teatro fin da piccola con molto entusiasmo. Questo anche perché mia nonna era pianista, ma si è dedicata all'insegnamento più che alla concertistica. Proprio come era successo decenni fa con Bryn Terfel, che avevo visto a teatro nel ruolo di Leporello, mi sono recentemente presa una celebrity crush per un musicista classico: il fagottista americano David McGill e adesso sto facendo fangirling come un'adolescente: gli ho scritto su Fb, sto bingewatchando tutto ciò che di suo trovo su Youtube e da ciò ne è scaturito che passo le mie giornate ad ascoltare concerti di cui trovo i video, più che altro per fagotto, ma non solo, per esempio ho riscoperto tutti i pezzi più famosi e mi sono innamorata di Sheherazade, mi sto riascoltando colonne sonore da film che amo (sono una guardatrice compulsiva di film  e sostenitrice della cinematerapia) apprezzando la musica anche senza immagini, dopo aver visto poco fa il film "Tous les soleils" con Accorsi e Marcoré, mi sono innamorata del brano "tu bella ca lu teni lu pettu tunnu" e l'ho ascoltato in mille salse e versioni e così ho scoperto Jakub Jozef Orlinski, che ora venero, e da cosa è nata cosa e mi sta prendendo molto la voglia di comprendere meglio la direzione d'orchestra (penso che in un'altra vita, se fossi una persona completamente diversa, mi piacerebbe studiarla e praticarla). Sto diventando una fan di Marin Alsop e adoro guardare prove e masterclass di direzione, ma anche di interpretazione (sto adorando quelle di Zander, soprattutto per violoncello). Quando parlo della mia ignoranza in materia intendo che riesco a leggere le note come un bambino di prima elementare legge le lettere, che la mia insegnante di canto aveva passato intere lezioni a farmi battere le mani sperando di risvegliare in me un vago senso del ritmo e che ancora non riesco bene a distinguere tra loro, sia visivamente che acusticamente, fagotto, oboe e clarinetto. lol. Sono però molto eclettica, perciò apprezzo quasi tutti i generi musicali: dal jazz classico al rock pesante al folk pop ecc. e in fondo mi piace la semplicità, la gente umile e alla mano (insomma, non i saccenti che sono fantastici e ti spiegano sempre tutto solo loro), quindi, anche per via del fatto che sulla musica classica non avrei molto da dire confronto a voi, mi piacerebbe parlare di un po' di tutto e anche, perché no, avere suggerimenti e ispirazioni in più.

A questo punto mi sembra giusto parlarvi un po' di me, presentarmi in maniera più approfondita. Come dico nel mio profilo amo tantissimo viaggiare e ogni volta che vado da qualche parte mi ascolto musica tradizionale di quella cultura. Poi la nerd che c'è in me adora i film, più che il cinema. Cerco quindi anche di informarmi e guardare film prodotti nel paese che visito. Sono una scrittrice, di vocazione, ancor prima che di professione, e tra le altre cose ho pubblicato un manualetto fai da te di cinematerapia nato da un mio vecchio blog e ho studiato un po' sceneggiatura cinematografica e drammaturgia teatrale. Spazio anche nei tipi di film che mi piacciono ma per dirne due: commedie romantiche e fantascienza, quest'ultima che amo anche leggere e scrivere. Siccome scrivo anche per bambini e ragazzi, faccio laboratori di narrativa e scrittura creativa nelle scuole ecc e quando arrivo alla parte sull'ispirazione, faccio sempre ascoltare della musica e scrivere ciò che suscita loro. Ho molti altri interessi, che vedete sul mio profilo, anche cose da nerd tipo i giochi da tavolo. Mi piacciono i momenti semplici davanti a un drink o del sushi a chiacchierare, ascoltando musica o guardando film, magari vestiti con jeans e una felpa che riporta una citazione da un film e sicuramente parlando in modo poco forbito e molto informale. Faccio molto volontariato, in questo periodo vado due mattine a settimana in un posto in cui aiutiamo madri in difficoltà e i loro bimbi. Credo che sia una cosa giusta da fare, bella per l'altro ma anche per sé. Ho una gatta che adoro, sto per diventare zia e odio il pesce cotto. 

Ho una disabilità motoria e cammino con tutori, perciò non sono molto attiva e sportiva, ma sono dinamica e autonoma e non ho mai lasciato che questo mi impedisse di viaggiare, anche da sola. Da piccola ho vissuto in Spagna, da grande in Francia e Scozia e tra i posti visitati che ho amato di più ci sono appunto la Spagna e la Scozia, gli Usa, il Kenya e il Sudafrica, Marocco, Tunisia, Egitto, Ecuador, Messico, Cuba, l'India ecc. Ho un'amica conosciuta online, a cui voglio molto bene e che è diventata la mia compagna di viaggi e con lei ho ultimamente vissuto molte avventure qui e là. Ci siamo trovate sull'interesse per la musica, per lei una passione, perciò siamo state a concerti, musei della musica, festival ecc tra Italia, Austria, Spagna ecc.

Ok, come al solito ho detto troppo. Ora vorrei sapere qualcosa su di voi, quindi se avete considerazioni, domande o volete scrivermi un papiro su di voi, leggerò volentieri :) e spero di trovare un'area tematica nel blog in cui essere in grado di dire qualcosa. 

Benvenuta in forum! :victory:

Link al commento
Condividi su altri siti

grazie madiel! piacere di conoscerti

Link al commento
Condividi su altri siti

15 minuti fa, Ghila dice:

grazie madiel! piacere di conoscerti

Grazie a te! Adesso dovrai trovarti qualche discussione e darti da fare a farti conoscere :cat_smile:

Il forum è troppo maschilista, un tocco femminile è sempre benvenuto!

Link al commento
Condividi su altri siti

On 29/11/2020 at 15:27, Ghila dice:

Piacere di conoscervi tutti/e!

Sono Ghila, ho 40 anni ma non lo direste mai (e voi, quanti anni avete?) e ho deciso di iscrivermi a questo forum perché in questo periodo particolare ho voglia di conoscere gente nuova, per ora a distanza, ma di fare amicizia con persone che abbiano una sostanza, una testa, degli interessi, magari in comune con me. Mi sono stufata della superficialità che c'è spesso su internet. Mi trovo inoltre in una fase in cui mi sto riappassionando alla musica classica (scusate il termine pressapochista), che ho sempre amato ma in cui confesso la mia poca cultura. Non suono alcuno strumento, ho preso a spot lezioni di canto ma ho scoperto che non è una passione (né un talento) tale per cui impegnarmi. Ho sempre prediletto l'opera lirica (tra le mie preferite, a random: La Carmen, Il Don Giovanni, La Traviata, La Bohème, Il flauto magico ecc..), che vado a vedere a teatro fin da piccola con molto entusiasmo. Questo anche perché mia nonna era pianista, ma si è dedicata all'insegnamento più che alla concertistica. Proprio come era successo decenni fa con Bryn Terfel, che avevo visto a teatro nel ruolo di Leporello, mi sono recentemente presa una celebrity crush per un musicista classico: il fagottista americano David McGill e adesso sto facendo fangirling come un'adolescente: gli ho scritto su Fb, sto bingewatchando tutto ciò che di suo trovo su Youtube e da ciò ne è scaturito che passo le mie giornate ad ascoltare concerti di cui trovo i video, più che altro per fagotto, ma non solo, per esempio ho riscoperto tutti i pezzi più famosi e mi sono innamorata di Sheherazade, mi sto riascoltando colonne sonore da film che amo (sono una guardatrice compulsiva di film  e sostenitrice della cinematerapia) apprezzando la musica anche senza immagini, dopo aver visto poco fa il film "Tous les soleils" con Accorsi e Marcoré, mi sono innamorata del brano "tu bella ca lu teni lu pettu tunnu" e l'ho ascoltato in mille salse e versioni e così ho scoperto Jakub Jozef Orlinski, che ora venero, e da cosa è nata cosa e mi sta prendendo molto la voglia di comprendere meglio la direzione d'orchestra (penso che in un'altra vita, se fossi una persona completamente diversa, mi piacerebbe studiarla e praticarla). Sto diventando una fan di Marin Alsop e adoro guardare prove e masterclass di direzione, ma anche di interpretazione (sto adorando quelle di Zander, soprattutto per violoncello). Quando parlo della mia ignoranza in materia intendo che riesco a leggere le note come un bambino di prima elementare legge le lettere, che la mia insegnante di canto aveva passato intere lezioni a farmi battere le mani sperando di risvegliare in me un vago senso del ritmo e che ancora non riesco bene a distinguere tra loro, sia visivamente che acusticamente, fagotto, oboe e clarinetto. lol. Sono però molto eclettica, perciò apprezzo quasi tutti i generi musicali: dal jazz classico al rock pesante al folk pop ecc. e in fondo mi piace la semplicità, la gente umile e alla mano (insomma, non i saccenti che sono fantastici e ti spiegano sempre tutto solo loro), quindi, anche per via del fatto che sulla musica classica non avrei molto da dire confronto a voi, mi piacerebbe parlare di un po' di tutto e anche, perché no, avere suggerimenti e ispirazioni in più.

A questo punto mi sembra giusto parlarvi un po' di me, presentarmi in maniera più approfondita. Come dico nel mio profilo amo tantissimo viaggiare e ogni volta che vado da qualche parte mi ascolto musica tradizionale di quella cultura. Poi la nerd che c'è in me adora i film, più che il cinema. Cerco quindi anche di informarmi e guardare film prodotti nel paese che visito. Sono una scrittrice, di vocazione, ancor prima che di professione, e tra le altre cose ho pubblicato un manualetto fai da te di cinematerapia nato da un mio vecchio blog e ho studiato un po' sceneggiatura cinematografica e drammaturgia teatrale. Spazio anche nei tipi di film che mi piacciono ma per dirne due: commedie romantiche e fantascienza, quest'ultima che amo anche leggere e scrivere. Siccome scrivo anche per bambini e ragazzi, faccio laboratori di narrativa e scrittura creativa nelle scuole ecc e quando arrivo alla parte sull'ispirazione, faccio sempre ascoltare della musica e scrivere ciò che suscita loro. Ho molti altri interessi, che vedete sul mio profilo, anche cose da nerd tipo i giochi da tavolo. Mi piacciono i momenti semplici davanti a un drink o del sushi a chiacchierare, ascoltando musica o guardando film, magari vestiti con jeans e una felpa che riporta una citazione da un film e sicuramente parlando in modo poco forbito e molto informale. Faccio molto volontariato, in questo periodo vado due mattine a settimana in un posto in cui aiutiamo madri in difficoltà e i loro bimbi. Credo che sia una cosa giusta da fare, bella per l'altro ma anche per sé. Ho una gatta che adoro, sto per diventare zia e odio il pesce cotto. 

Ho una disabilità motoria e cammino con tutori, perciò non sono molto attiva e sportiva, ma sono dinamica e autonoma e non ho mai lasciato che questo mi impedisse di viaggiare, anche da sola. Da piccola ho vissuto in Spagna, da grande in Francia e Scozia e tra i posti visitati che ho amato di più ci sono appunto la Spagna e la Scozia, gli Usa, il Kenya e il Sudafrica, Marocco, Tunisia, Egitto, Ecuador, Messico, Cuba, l'India ecc. Ho un'amica conosciuta online, a cui voglio molto bene e che è diventata la mia compagna di viaggi e con lei ho ultimamente vissuto molte avventure qui e là. Ci siamo trovate sull'interesse per la musica, per lei una passione, perciò siamo state a concerti, musei della musica, festival ecc tra Italia, Austria, Spagna ecc.

Ok, come al solito ho detto troppo. Ora vorrei sapere qualcosa su di voi, quindi se avete considerazioni, domande o volete scrivermi un papiro su di voi, leggerò volentieri :) e spero di trovare un'area tematica nel blog in cui essere in grado di dire qualcosa. 

Benvenuta in forum anche da parte mia! 

Ti troverai sicuramente bene qui, ci sono belle persone, simpatiche e preparate in vari campi.

Io sono iscritto dal 2004, praticamente da quando questo forum era agli albori e, nonostante una piccola pausa di qualche anno per problemi personali, ho avuto modo di apprezzare molti utenti, alcuni dei quali purtroppo non frequentano più, altri con i quali ho il piacere di essere amico anche se solo in modo virtuale.

Link al commento
Condividi su altri siti

43 minuti fa, glenngould dice:

Benvenuta in forum anche da parte mia! 

Ti troverai sicuramente bene qui, ci sono belle persone, simpatiche e preparate in vari campi.

Io sono iscritto dal 2004, praticamente da quando questo forum era agli albori e, nonostante una piccola pausa di qualche anno per problemi personali, ho avuto modo di apprezzare molti utenti, alcuni dei quali purtroppo non frequentano più, altri con i quali ho il piacere di essere amico anche se solo in modo virtuale.

Ti ringrazio molto delle tue belle parole. Mi piacerebbe che anche voi vi presentaste un po' così da cominciare a conoscervi, a me piace soprattutto chiacchierare, conoscere le persone, approfondire. 

Siete tutti qui da molto mi pare. Spero che ci siano ancora tante persone attive come voi, qui. 

In realtà mi sono iscritta ad un forum su un argomento riguardo al quale so proprio poco...Lol!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

Buonasera a tutti sono Sorin, ho 49 anni e nella vita faccio l'infermiere. 

Amo tantissimo il mio lavoro e provo una  grande soddisfazione nel prendermi cura delle persone bisognose, non autosufficienti e fragili come sono i nostri anziani, infatti lavoro in una casa di cura dedicata a loro. 

Amo tantissimo il jazz, i miei preferiti sono Lee Morgan, Chet Baker e Sonny Rollins. 

E poi, dato che studio (a livello moooolto basico) il contrabbasso, mi diletto ad ascoltare  Ron Carter, Chambers, Scott LaFaro, Brown e Mingus. 

Condivido in modo compulsivo la grande passione, ardente, per il jazz con la altrettanto incandescente per la classica, la quale, per essere sincero, l'avrei scoperta relativamente tardi, intorno ai  19 anni, una volta finito il servizio militare. 

Non potrei vivere senza i miei due filoni di riferimento, e non e inusuale che a volte arrivo ad ascoltare fino a 8-10 ore di musica ininterrottamente. 

Ascolto anche della musica Rock, ma di rado (gli eterni oramai Pink Floyd, i dire straits, gli eagles o i Jethro Tull) 

Della classica mi piacciono prevalentemente le sinfonie, e tutto ciò che è orchestrato, adoro Bruckner, Schumann, Brahms, Schubert, Dvorak e soprattutto Mendelssohn. 

Come adoro i tre classici di riferimento, Haydn, Mozart e Beethoven e guardando indietro l'immenso, magnificente Bach. 

Amo Celibidache (e come se no?) perché siamo figli della stessa terra, von Karajan, Bernstein, Abbado e Haitink. 

Ho un debole per la Wiener e per la Concertgebouw, che trovo assolutamente superbe. 

Se vi ho annoiato, chiedo scusa. 

Grazie di cuore per l'ammissione a questo stupendo forum

Ps: il mio Nick è semplicemente l'anagramma di Antonio Vivaldi. 

Ps 2: scusate il mio povero italiano, pecca di struttura, sintassi e grammatica, ma rimedierò. 

Saluti. 

 

 

 

Link al commento
Condividi su altri siti

21 minuti fa, Invalid Ovation dice:

Buonasera a tutti sono Sorin, ho 49 anni e nella vita faccio l'infermiere. 

Amo tantissimo il mio lavoro e provo una  grande soddisfazione nel prendermi cura delle persone bisognose, non autosufficienti e fragili come sono i nostri anziani, infatti lavoro in una casa di cura dedicata a loro. 

Amo tantissimo il jazz, i miei preferiti sono Lee Morgan, Chet Baker e Sonny Rollins. 

E poi, dato che studio (a livello moooolto basico) il contrabbasso, mi diletto ad ascoltare  Ron Carter, Chambers, Scott LaFaro, Brown e Mingus. 

Condivido in modo compulsivo la grande passione, ardente, per il jazz con la altrettanto incandescente per la classica, la quale, per essere sincero, l'avrei scoperta relativamente tardi, intorno ai  19 anni, una volta finito il servizio militare. 

Non potrei vivere senza i miei due filoni di riferimento, e non e inusuale che a volte arrivo ad ascoltare fino a 8-10 ore di musica ininterrottamente. 

Ascolto anche della musica Rock, ma di rado (gli eterni oramai Pink Floyd, i dire straits, gli eagles o i Jethro Tull) 

Della classica mi piacciono prevalentemente le sinfonie, e tutto ciò che è orchestrato, adoro Bruckner, Schumann, Brahms, Schubert, Dvorak e soprattutto Mendelssohn. 

Come adoro i tre classici di riferimento, Haydn, Mozart e Beethoven e guardando indietro l'immenso, magnificente Bach. 

Amo Celibidache (e come se no?) perché siamo figli della stessa terra, von Karajan, Bernstein, Abbado e Haitink. 

Ho un debole per la Wiener e per la Concertgebouw, che trovo assolutamente superbe. 

Se vi ho annoiato, chiedo scusa. 

Grazie di cuore per l'ammissione a questo stupendo forum

Ps: il mio Nick è semplicemente l'anagramma di Antonio Vivaldi. 

Ps 2: scusate il mio povero italiano, pecca di struttura, sintassi e grammatica, ma rimedierò. 

Saluti. 

 

 

 

Benvenuto! E non porti problemi per la lingua: mi pare che la padroneggi piuttosto bene :thumbsup_anim:

Link al commento
Condividi su altri siti

1 ora fa, Invalid Ovation dice:

Buonasera a tutti sono Sorin, ho 49 anni e nella vita faccio l'infermiere. 

Amo tantissimo il mio lavoro e provo una  grande soddisfazione nel prendermi cura delle persone bisognose, non autosufficienti e fragili come sono i nostri anziani, infatti lavoro in una casa di cura dedicata a loro. 

Amo tantissimo il jazz, i miei preferiti sono Lee Morgan, Chet Baker e Sonny Rollins. 

E poi, dato che studio (a livello moooolto basico) il contrabbasso, mi diletto ad ascoltare  Ron Carter, Chambers, Scott LaFaro, Brown e Mingus. 

Condivido in modo compulsivo la grande passione, ardente, per il jazz con la altrettanto incandescente per la classica, la quale, per essere sincero, l'avrei scoperta relativamente tardi, intorno ai  19 anni, una volta finito il servizio militare. 

Non potrei vivere senza i miei due filoni di riferimento, e non e inusuale che a volte arrivo ad ascoltare fino a 8-10 ore di musica ininterrottamente. 

Ascolto anche della musica Rock, ma di rado (gli eterni oramai Pink Floyd, i dire straits, gli eagles o i Jethro Tull) 

Della classica mi piacciono prevalentemente le sinfonie, e tutto ciò che è orchestrato, adoro Bruckner, Schumann, Brahms, Schubert, Dvorak e soprattutto Mendelssohn. 

Come adoro i tre classici di riferimento, Haydn, Mozart e Beethoven e guardando indietro l'immenso, magnificente Bach. 

Amo Celibidache (e come se no?) perché siamo figli della stessa terra, von Karajan, Bernstein, Abbado e Haitink. 

Ho un debole per la Wiener e per la Concertgebouw, che trovo assolutamente superbe. 

Se vi ho annoiato, chiedo scusa. 

Grazie di cuore per l'ammissione a questo stupendo forum

Ps: il mio Nick è semplicemente l'anagramma di Antonio Vivaldi. 

Ps 2: scusate il mio povero italiano, pecca di struttura, sintassi e grammatica, ma rimedierò. 

Saluti. 

 

 

 

Benvenuto tra noi ! 

Complimenti per il tuo italiano , mi sembra meglio di quello che sento parlare da tanti miei concittadini 😊👍

Bravo anche per l'originalità dell"anagramma.

Persy 

🌹

Link al commento
Condividi su altri siti

2 ore fa, Invalid Ovation dice:

Buonasera a tutti sono Sorin, ho 49 anni e nella vita faccio l'infermiere. 

Amo tantissimo il mio lavoro e provo una  grande soddisfazione nel prendermi cura delle persone bisognose, non autosufficienti e fragili come sono i nostri anziani, infatti lavoro in una casa di cura dedicata a loro. 

Amo tantissimo il jazz, i miei preferiti sono Lee Morgan, Chet Baker e Sonny Rollins. 

E poi, dato che studio (a livello moooolto basico) il contrabbasso, mi diletto ad ascoltare  Ron Carter, Chambers, Scott LaFaro, Brown e Mingus. 

Condivido in modo compulsivo la grande passione, ardente, per il jazz con la altrettanto incandescente per la classica, la quale, per essere sincero, l'avrei scoperta relativamente tardi, intorno ai  19 anni, una volta finito il servizio militare. 

Non potrei vivere senza i miei due filoni di riferimento, e non e inusuale che a volte arrivo ad ascoltare fino a 8-10 ore di musica ininterrottamente. 

Ascolto anche della musica Rock, ma di rado (gli eterni oramai Pink Floyd, i dire straits, gli eagles o i Jethro Tull) 

Della classica mi piacciono prevalentemente le sinfonie, e tutto ciò che è orchestrato, adoro Bruckner, Schumann, Brahms, Schubert, Dvorak e soprattutto Mendelssohn. 

Come adoro i tre classici di riferimento, Haydn, Mozart e Beethoven e guardando indietro l'immenso, magnificente Bach. 

Amo Celibidache (e come se no?) perché siamo figli della stessa terra, von Karajan, Bernstein, Abbado e Haitink. 

Ho un debole per la Wiener e per la Concertgebouw, che trovo assolutamente superbe. 

Se vi ho annoiato, chiedo scusa. 

Grazie di cuore per l'ammissione a questo stupendo forum

Ps: il mio Nick è semplicemente l'anagramma di Antonio Vivaldi. 

Ps 2: scusate il mio povero italiano, pecca di struttura, sintassi e grammatica, ma rimedierò. 

Saluti. 

 

 

 

Benvenuto, beh, allora amerai anche Enescu :)

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...
  • 2 months later...

Oh ma che scemo, trovo solo ora il topic di presentazione.

Mi ri-presento :)

Sono un ragazzo di 31 anni, ex-pianista, studioso di filosofia e aspirante pittore. Spulciavo il forum già dai tempi del liceo, e l'amore per la musica è rimasto una costante nella mia vita.

A presto rileggerci sul forum!

 

a.

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy