Vai al contenuto
prospettica

DUO CHITARRA & ARPA

Recommended Posts

COMUNICATO STAMPA

Prima esecuzione italiana di “Sones en la Giralda” di Rodrigo per l’apertura de I CONCERTI DELLA DOMENICA 2012

Domenica 22 gennaio 2012

Dalle ore 11.00 alle ore 12.00

Teatro Filodrammatici

Via Filodrammatici 1 - Milano

MARTA PETTONI - arpa

ROBERTO PORRONI - chitarra

SUONI E COLORI DALLA SPAGNA DEL ‘900

Il concerto di apertura della edizione 2012 de I CONCERTI DELLA DOMENICA è affidato all’inconsueto duo arpa-chitarra formato da Marta Pettoni, prima arpa del Teatro regio di Parma, e da Roberto Porroni. Il Duo proporrà ascolti davvero particolari, imperniati sulla grande stagione della musica spagnola del ‘900, da Granados a De Falla, da Brouwer a Rodrigo con anche la prima esecuzione italiana di “Sones en la Giralda”. Elaborazioni di Roberto Porroni

Il Concerto è realizzato In collaborazione con il Consolato Generale di Spagna - Milano

In programma:

E. GRANADOS Tre danze spagnole:

J. RODRIGO Sones en la Giralda

M. DE FALLA Cancion del fuego fatuo – Danza del Corregidor

El circulo magico – Danza del molinero

L. BROUWER Ritratti Catalani: 1. F. Mompou (La puesia) – 2. Gaudi – (El ritmo)

E. GRANADOS Valses poeticos

MARTA PETTONI ha studiato arpa con la Prof. Fiorella Bonetti presso l’Istituto Musicale Parificato “ F. Vittadini” di Pavia e, nel 2001, si è brillantemente diplomata. Dal 1995 ha partecipato a concorsi e rassegne ottenendo riconoscimenti nazionali ed internazionali.

Ha perfezionato gli studi all’Accademia Chigiana con la Prof.ssa Susanna Mildonian, ha preso parte a stage tenuti dalla Prof.ssa Cathrine Michel e dal M. David Watkins ed ha frequentato, presso l’Accademia Internazionale della Musica di Milano, il Corso di perfezionamento con la Prof.ssa Luisa Prandina. Alterna l’attività di solista agli impegni nella musica cameristica con complessi di varia formazione, in particolare col quartetto d’arpe Arpe Diem.

Da tre anni collabora in qualità di prima arpa con l’Orchestra del Teatro Regio di Parma e ha collaborato con l’orchestra del Teatro alla Scala, l’orchestra “Verdi” di Milano e l’orchestra del Teatro “Bellini” di Catania, suonando con prestigiosi direttori d’orchestra, quali Y.Temirkanov, D.Barenboim, M.Plasson, G.Gelmetti, D.Gatti. Ha ottenuto l’idoneità presso il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro Massimo di Palermo e il Teatro Regio di Torino.

Ha conseguito la laurea di secondo livello presso l’Istituto Pareggiato “F. Vittadini” di Pavia col massimo dei voti e la lode.

ROBERTO PORRONI è uno dei più noti esponenti del concertismo chitarristico.

Vincitore di numerosi concorsi giovanili, perfezionatosi con Julian Bream e John Williams, nel 1978 è stato invitato personalmente in Spagna da Andrés Segovia iniziando una brillante carriera internazionale che ha moltiplicato le sue esibizioni in tutta Europa, in America, in Medio Oriente, in Estremo Oriente, in Australia, in America Latina e in Sud Africa, suonando per le maggiori istituzioni concertistiche (Musikverein di Vienna, Scala di Milano, Fairfield Hall di Londra, Filarmonica di San Pietroburgo, World Bank Auditorium di Washington, Mac Millan Theatre di Toronto, Simon Fraser University di Vancouver, Musikhalle di Amburgo, Gewandhaus di Lipsia, Palacio de Queluz di Lisbona, Ateneo di Madrid, Accademia Chopin di Varsavia, Oji Hall di Tokyo, Teatro Colon di Buenos Aires). Collaboratore della Radio Televisione Italiana, per cui ha curato molte trasmissioni sulla chitarra, ha registrato anche per numerose emittenti straniere. Intensa è la sua attività discografica (ha inciso dieci CD) e musicologica (sua è la prima edizione completa delle opere per chitarra di Niccolò Paganini). Grande successo hanno riportato le sue undici tournée in Russia, Canada e Stati Uniti ), dove si è esibito nelle principali città (Chicago, Washington, New York, Detroit, Miami, Houston, Toronto, Montreal, Vancouver, Ottawa) e in Estremo Oriente (sei tournée). E' direttore artistico de "I concerti della domenica" di Milano e del Festival Musica e Natura (Grigioni – Svizzera). Si è laureato in Lettere, con tesi in Storia della Musica, presso l'Università Statale di Milano.

PROSSIMO APPUNTAMENTO

Domenica 5 Febbraio ritorna a grande richiesta il gruppo dei Birkin Tree con le atmosfere musicali della tradizione irlandese. Il gruppo è l’unica formazione italiana invitata in festival in Irlanda, ritagliandosi uno spazio particolare nel panorama della musica etnica europea.

Quest’anno il gruppo è arricchito dalla presenza della danzatrice irlandese Caitlin nic Gabhann, tra le più celebrate nel panorama della musica tradizionale del suo paese.

INFO E PRENOTAZIONI

Posto unico Euro 14,00 - Abbonamento a 9 concerti Euro 98,00

Biglietteria Teatro Filodrammatici dal martedì al sabato ore 15-20

tel 02/36727550

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy