Vai al contenuto

Cosa state ascoltando ? Anno 2012


Madiel
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 11,9k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

video molto interessante! Ricambio con

Lou Harrison: estratti dal balletto Solstice

California Symphony diretta da Barry Jekowsky

Ti ringrazio, questo musicista mi è totalmente ignoto. Ho provato a cercare su youtube il pezzo che dici, ma non l'ho trovato.

Allora mi ascolto questo

[media]http://www.youtube.com/watch?v=1IExZiecD08&feature=related

e te lo dedico

Link al commento
Condividi su altri siti

L. van Beethoven,

quartetto op. 18 n°3 in Re maggiore,

Guarneri Quartet.

A Kraus e L'Orfeo.

Proseguo con il n°4, stessi esecutori.

Dedico a kraus e stargazer una delle mie pagine violoncellistiche preferite.

Ringrazio e contraccambio con un altro capolavoro haydniano:

[media]http://www.youtube.com/watch?v=KVek0uvbqEY

Link al commento
Condividi su altri siti

Dedica extraclassica a tutto il forum:

[media]http://www.youtube.com/watch?v=GEEnQTDVgn0

E un grazie a Pink che alcuni giorni fa l'ha postata e così me l'ha fatta conoscere.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ti ringrazio, questo musicista mi è totalmente ignoto. Ho provato a cercare su youtube il pezzo che dici, ma non l'ho trovato.

Allora mi ascolto questo

[media]http://www.youtube.com/watch?v=1IExZiecD08&feature=related

e te lo dedico

grazie! Non c'è on line Solstice ? Ma allora provvederemo presto :D

Link al commento
Condividi su altri siti

Bello questo quintetto di Arthur Foote:


/>http://www.youtube.com/watch?v=SfqGy0rD4Cs


/>http://www.youtube.com/watch?v=NjzO_n3c5KQ


/>http://www.youtube.com/watch?v=5nB-agAFSfQ

-----

Mentre ascolto il quintetto ho dato uno sguardo ai commenti, si parla dei compositori pre-Ives noti come "Boston Six" tra cui Foote, potrebbe essere interessante saperne qualcosa in più.

Link al commento
Condividi su altri siti

Dedica extraclassica a tutto il forum:

[media]http://www.youtube.com/watch?v=GEEnQTDVgn0

E un grazie a Pink che alcuni giorni fa l'ha postata e così me l'ha fatta conoscere.

Ho sentito tante cose, caro amico kraus, in questi due giorni su Lucio Dalla: quasi tutto vaniloquio celebrativo, ciarpame di circostanza, enfatico, iperbolico.

Dalla veniva da lontano, dalla più genuina tradizione melodica della canzone popolare italiana. Hanno detto tante belle cose sui testi delle sue canzoni come se il senso di Dalla fosse nei testi che cantava. I testi, belli a volte bellissimi, in realtà sono solo un contorno, un'occasione per far esprimere un talento canoro eccezionale.

Melodia, swing, e una voce chiara e acuta, ruvida e penetrante, intrisa di lacrime e di meraviglia, come quella di un bambino.


/>http://www.youtube.com/watch?v=Xrfuejz7RWg

Link al commento
Condividi su altri siti

Ringrazio il burpo e ricambio con Honegger - Judith :to_pick_ones_nose2:

Honegger lo gradisco sempre molto :hi:.

53619949.jpg

A Kraus, Ives, Burpo e a chi gradisce (non vado oltre, perché so che qui con Mozart si rischia il ban!) :D

E Mozart anche ;).

Ricambio con il primo movimento della seconda di Mahler (Barbirolli con i Berliner). Faccio un po' un confronto in parallelo con la registrazione da Stoccarda.

Link al commento
Condividi su altri siti

53619949.jpg

A Kraus, Ives, Burpo e a chi gradisce (non vado oltre, perché so che qui con Mozart si rischia il ban!) :D

Grazie Nit, è una splendida dedica ;) Dal KV 387 al KV 590 c'è il Mozart più adulto, più solenne. Ricambio con il capolavoro che si aggiunge a questa grande sestina di quartetti e li completa:

[media]http://www.youtube.com/watch?v=aN6JN90OAq0

Ho sentito tante cose, caro amico kraus, in questi due giorni su Lucio Dalla: quasi tutto vaniloquio celebrativo, ciarpame di circostanza, enfatico, iperbolico.

Purtroppo è stato proprio così, e anche quello che si è letto sui giornali non ha fatto eccezione... L'unica cosa positiva è stata la possibilità di sentire e rivedere Dalla: assieme ai puntuali e insostenibili coccodrilli, almeno hanno dato in tv parecchie delle sue canzoni e delle sue esibizioni.

Dalla veniva da lontano, dalla più genuina tradizione melodica della canzone popolare italiana. Hanno detto tante belle cose sui testi delle sue canzoni come se il senso di Dalla fosse nei testi che cantava. I testi, belli a volte bellissimi, in realtà sono solo un contorno, un'occasione per far esprimere un talento canoro eccezionale.

Melodia, swing, e una voce chiara e acuta, ruvida e penetrante, intrisa di lacrime e di meraviglia, come quella di un bambino.

Proprio la canzone "Fumetto" ne è una perfetta dimostrazione: l'ho riascoltata decine di volte in queste settimane. Mi spiace solo che sia così breve...

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie delle controdediche, sono felice che abbiate apprezzato. In questi ultimi tempi sto un po' approfondendo Mozart, compositore che avevo ascoltato molto superficialmente e di cui conoscevo solo le opere più abusate... certo che nella sua breve vita compose tanto, e le incisioni sovrabbondano... al mio solito sto procedendo con acquisti oculati e mirati (non posso certo avere tutto...) e debbo dire che mi sta piacendo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy