Vai al contenuto
Guest staccatino

Fino a che nota arrivate in alto?

Fino a che nota arrivate in alto?  

25 voti

  1. 1. Fino a che nota arrivate in alto?

    • Do acuto
      3
    • Re/mi acuto
      0
    • Fa/sol acuto
      0
    • La/si acuto
      1
    • Do sovracuto
      8
    • Do# sovr
      3
    • Re sovr
      3
    • re# sovr
      0
    • mi sovr
      0
    • fa sovr
      2
    • sopra al fa sovr
      5


Recommended Posts

Guest 97clarinet

Voi a cosa riuscite ad arrivare? Chi è la persona che avete sentito arrivare più in alto e a che nota arrivava?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Voi a cosa riuscite ad arrivare? Chi è la persona che avete sentito arrivare più in alto e a che nota arrivava?

Io riesco ad arrivare bene sino al do sovracuto, le altre note ogni tanto mi escono ma non m'interessa studiare come farle perchè tanto già è raro trovare il do sovracuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io riesco ad arrivare bene fino al do# sovracuto... Ma già questa nota difficilmente di trova.. ma penso che per la musica contemporanea e per i rifacimenti da violino a clarinetto, lo studio di note come il re mi fa sol la sovraacuti giovino molto... non sono delle note impossibili...ci sono molte tavole delle posizioni fino al do7..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io riesco ad arrivare bene sino al do sovracuto, le altre note ogni tanto mi escono ma non m'interessa studiare come farle perchè tanto già è raro trovare il do sovracuto

Nei repertori bandistici è raro trovare anche il sol !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest 97clarinet

Nei repertori bandistici è raro trovare anche il sol !

Non è detto, io sono primo clarinetto e soprattutto nelle marce gli squilli al sol ci arrivano comodamente)E' vero però che quasi mai nei brani da concerto si trovano note oltre al sol/la

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest 97clarinet

Non è vero... Spohr usa tantissimo il do sovracuto...

No, mi hai frainteso: per brani da concerto io intendevo comunque quelli bandistici

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Do sovracuto...ma mi sta abbastanza antipatico (anche i miei vicini non ne vanno matti).

Sul clarinetto.

Sul basso la quinta ottava è una discreta figata e potenzialmente la si può fare tutta fino al do sovra-sovra acuto (parlo di posizioni).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il Do sovracuto...ma mi sta abbastanza antipatico (anche i miei vicini non ne vanno matti).

Sul clarinetto.

Sul basso la quinta ottava è una discreta figata e potenzialmente la si può fare tutta fino al do sovra-sovra acuto (parlo di posizioni).

Io non lo so perchè un semplice dilettante (come me) non ha necessità di arrivarci, ma immagino che per fare il do sovracuto ed anche andare oltre ci vogliono due......... così !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io non lo so perchè un semplice dilettante (come me) non ha necessità di arrivarci, ma immagino che per fare il do sovracuto ed anche andare oltre ci vogliono due......... così !

No sauro ti sbagli, non è molto difficile far uscire le note acute, paradossalemnte il segreto è non mordere sull'ancia. Comunque dilettante o no, non è così facile trovare in repertorio un do sovracuto nemmeno nel repertorio contemporaneo.

Con il clarinetto basso invece è un altro discorso come giustamente ha scritto Robert. Intanto con il basso fare i sovracuti è molto più facile e poi sono note e non fischi, quindi ha anche un senso utilizzarli.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per la intendi la terzultima nota della tastiera di pianoforte? Io arrivo al do senza grossi problemi,dopo qualche minuto che suono mi stanco e faccio fatica a ottenerlo intonato. Io ho sempre pensato l'estensione del clarinetto dal mi basso a do sovracuto. Le note sopra il do sovracuto non mi piacciono molto perchè perdono la bellezza del suono del clarinetto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per la intendi la terzultima nota della tastiera di pianoforte? Io arrivo al do senza grossi problemi,dopo qualche minuto che suono mi stanco e faccio fatica a ottenerlo intonato. Io ho sempre pensato l'estensione del clarinetto dal mi basso a do sovracuto. Le note sopra il do sovracuto non mi piacciono molto perchè perdono la bellezza del suono del clarinetto....

leggendo in chiave di violino, hai presente il la sopra il pentagramma con un taglio in testa? io intendo quello 2 ottave sopra. e credo che qualcuno molto molto bravo sia in grado di arrivare addirittura al do

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Prova a sentire su you tube:

Mate Becavak

Carmen fantasy Sarasade part.1
/>http://www.youtube.com/watch?v=JrS-CanzAtU

Carmen fantasy Sarasade part.2
/>http://www.youtube.com/watch?v=7FL8PGUfHQs&feature=related

Dovrebbe arrivare al Mi sovracuto

Saluti Black

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

:nea: bho D: ho raggiunto note fuori dal registro premendo a caso :paint_x:
Apparte gli scherzi; se ci penso mi sembra di aver raggiunto la# sovraacuto, non sono sicuro...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ospite

Dopo tantissimo tempo sono riuscito a raggiungere il la sovracutissimo. A volte viene, a volte, cerco di farla il meno possibile.


a7.gif



Sinceramente preferisco il Fa diesis sovracutissimo perché è molto più chiaro nonostante si trova in una posizione scomoda perché per fare il do # sovracuto usi la medesima posizione. A seconda del tipo di pressione che dai puoi fare o Do# sovr. o Fa sovr.


gb7.gif


Del resto, raggiungere Re sovracutissimo e Mi sono una passeggiata, per niente difficili ma soffocate come il resto delle note acutissime. Io sinceramente preferisco fare le note basse o alte (e rari casi da mettere il registro sovracuto perché bisogna essere in grado di maneggiarlo onde evitare armonici e fare note ancora più acute, sono difficili da gestire le note sovracutissime...).



Conosco solo un grande clarinettista in grado di suonare bene davvero il registro sovracuto-sovracutissimo ed è Tony Scott.


>https://www.youtube.com/watch?v=phUykaBNM3Y


>https://www.youtube.com/watch?v=cGo19gHevlU

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy