Vai al contenuto

clarinetto nuovo vs clarinetto vecchio


Recommended Posts

salve.. mi chiamo marco...volevo proporvi una domanda..che mi tormenta.. non riesco a spiegarmi perchè in internet si trovano dei vecchi rc21 chiavi.... del valore dai 600 ai 900... euro... e gli rc18 chiavi a praticamente 2000 euro... scusate... in un clarinetto non e meglio avere + chiavi e perciò avere tra le mani un mezzo di espressione più ampiò, visto che ho saputo che il clarinetto completo abbassa di mezzo tono... comunque sto parlando di questi..: rc21 buffer rc21

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il motivo del prezzo è che i 21 chiavi non sono più prodotti da parecchi lustri, perciò è un furto trovarli a più di 900 euro, che già sono tanti. i 17 sono prodotti anche attualmente quindi è normale che uno strumento di pochi anni o mesi costi di più.

per il resto non ho mai provato un 21 chiavi, ma si dice che siano più pesanti, meno "agili" e con qualche problemino di intonazione in più

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

salve.. mi chiamo marco...volevo proporvi una domanda..che mi tormenta.. non riesco a spiegarmi perchè in internet si trovano dei vecchi rc21 chiavi.... del valore dai 600 ai 900... euro... e gli rc18 chiavi a praticamente 2000 euro... scusate... in un clarinetto non e meglio avere + chiavi e perciò avere tra le mani un mezzo di espressione più ampiò, visto che ho saputo che il clarinetto completo abbassa di mezzo tono... comunque sto parlando di questi..: rc21 buffer rc21

Il clarinetto a 21 chiavi non è un mezzo di espressione migliore, anzi semmai è il contario. Nonostante abbia molte chiavi per trillare agevolmente è più difficile da suonare ed è meno intonato (perchè di lunghezza sproporzionata). Inoltre non abbassa di mezzo tono un bel niente, può spingersi di mezzo tono più in basso verso il grave, rispetto ad un normale clarinetto, ma questo serviva anni addietro per evitare l'utilizzo del clarinetto in la. Negli anni in cui è nato il sistema a 21 chiavi, il mancato utilizzo del clarinetto in la poteva avere un senso, perchè c'era molta miseria e potersi permettere due clarinetti era un lusso, con il 21 chiavi invece era possibile eseguire qualsiasi passo scritto per clarinetto in la con il sib (questo spiega anche l'elevato numero di chiavi, infatti suonare le parti scritte in la mezzo tono sotto richiedeva una certa abilità tecnica da parte dei clarinettisti, e le chiavi in più si rendevano se non proprio necessarie comunque molto utili). Al giorno d'oggi queste argomentazioni non possono più trovare fondamento, in tutto il mondo si usano almeno due clarinetti se non tre, e questo perchè il timbro degli strumenti a seconda della tonalità in cui sono tagliati cambia. Ma non è solo questo il motivo: leggere le parti come sono scritte comporta molti meno problemi tecnici che trasoprtarle, sono necessarie meno chiavi e con meno chiavi è possibile realizzare tutta una serie di posizioni alternative per le note acute che semplificano non poco la vita.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a capito....... sai ho visto un rc a 600 euro e sono rimasto sbalordito.... anche perchè ho troppa voglia di rimpiazzare il mio yamaha 250............ non so ora vedrò.... sequesti rc non vano bene e sono stonati...boh poi si vedrà... prima sentiamo il mio prof che ne dice........... lo mando a provarli........ mi piacerebbe tantissimo avere uno strumento professionale anche se pur vecchio........mi sono stancato di quel pezzo di plastica che volgarmente chiamo clarinetto.... buon forum e grazie per la risposta maestro..

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a capito....... sai ho visto un rc a 600 euro e sono rimasto sbalordito.... anche perchè ho troppa voglia di rimpiazzare il mio yamaha 250............ non so ora vedrò.... sequesti rc non vano bene e sono stonati...boh poi si vedrà... prima sentiamo il mio prof che ne dice........... lo mando a provarli........ mi piacerebbe tantissimo avere uno strumento professionale anche se pur vecchio........mi sono stancato di quel pezzo di plastica che volgarmente chiamo clarinetto.... buon forum e grazie per la risposta maestro..

Prendere uno strumento usato può essere una buona idea per avere uno strumento di qualità senza spendere troppo, però forse con qualcosina in più di 600 euro riusciresti a trovare uno strumento meno datato e più facile da suonare. Inoltre tieni conto che gli strumenti hanno una vita, dopo una ventina d'anni di utilizzo non rendono più al 100%. Certamente poi molto dipende dallo stato di conservazione, ma in linea di massima, almeno per quanto mi riguarda, non mi è mai capitato di trovare uno strumento molto vecchio che non risentisse del peso degli anni.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come ha detto molto bene Maestro, il 21 chiavi, almeno il mio vecchio Selmer Centered Tone, è uno strumento che non suona più nessuno per i noti motivi detti. Oltre alla delicata intonazione è come guidare una macchina senza servo sterzo in un parcheggio (per questo se ne trovano buoni a prezzi modesti). Io l'ho sostituito con un usato Buffet R13 (tutta un'altra cosa) e lo tengo perchè ci sono affezionato ed è molto bello da guardare.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

ma un clarinetto 21 chiavi anche se essendo vecchiotto e con qualche problema di intonazione non è comunque meglio degli strumenti in plastica??

Preferisci una vecchia di 70 anni ........o una ragazza di 18....?? io quella di 18.....anche se è senza tette....!!!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 2 weeks later...

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy