Vai al contenuto
Tatsumaki

Ledy Gaga....

Recommended Posts

Non era mia intenzione mettere in dubbio il tuo spirito critico. ;)

Sono più preoccupato per le subdole manipolazioni socio-culturali cui assisto ogni giorno e che hanno per vittime predilette i più giovani...

Perdona l'ambiguità del mio post: intendevo riferirmi allo spirito critico di chi si appella all'entertainment, non certo al mio, che il più delle volte va a caso o in modo del tutto soggettivo. In altre parole, anche solo per riuscire a superare la fase di esaltazione cieca e raggiungere quella "non è arte, però mi piace" occorre un certo spirito critico nell'ascoltatore, per cui l'entertainment è la giustificazione del raziocinante non del dormiente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

me ne faccio una ragione e vivo lo stesso. Però, dovrai concedere che un artista contemporaneo ha almeno l'ambizione di fare "arte", tenta di avere una qualche forma di pensiero. Ci prova a restare in qualche libro. Lady Caccola, per quando si sa finora, cerca solo di fare soldi. A me andrebbe benissimo, ognuno fa ciò che meglio crede, però evitiamo di spacciare le sue buffonate per arte, per prodotto artistico, per forme di decadentismo, per "letteratura", per grande moda ecc. Altrimenti è naturale che partano le pernacchie...

Non mi sembra di aver parlato di arte...! Teniamo conto che stiamo parlando solo di intrattenimento, come dice giustamente Rinaldino...

In ogni caso io rispetto e capisco la tua opinione, infatti non ho mai detto che quello che sostieni sia falso; semplicemente ho cercato di sottolineare come in una discussione sia importante cercare di non spacciare il proprio pensiero come verità assoluta e di accettare quello altrui, cosa che io ho fatto... tu un po' meno, se me lo permetti :sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sembra di aver parlato di arte...! Teniamo conto che stiamo parlando solo di intrattenimento, come dice giustamente Rinaldino...

In ogni caso io rispetto e capisco la tua opinione, infatti non ho mai detto che quello che sostieni sia falso; semplicemente ho cercato di sottolineare come in una discussione sia importante cercare di non spacciare il proprio pensiero come verità assoluta e di accettare quello altrui, cosa che io ho fatto... tu un po' meno, se me lo permetti :sarcastic_hand:

e sì, adesso è pure colpa mia :D E vabbeh, amici come prima :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e sì, adesso è pure colpa mia :D E vabbeh, amici come prima :D

Sei un eccezionale giratore di frittate! :thumbsup_still: Comunque OT a parte mi pare che alla fine ci siamo capiti sulle rispettive posizioni... :cat_cool:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sei un eccezionale giratore di frittate! :thumbsup_still: Comunque OT a parte mi pare che alla fine ci siamo capiti sulle rispettive posizioni... :cat_cool:

certo, mi tocca fare la vittima, altrimenti voi gagaioli dite che vi insulto, vi maltratto e vi perseguito :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fede_Rinhos

per quanto non sia spesso d'accordo con Madiel, in questo caso mi sento di quotarlo in toto...

a parte che non credo abbia insultato nessuno (e che vuoi che sia, lui mi dà del cerebroleso perché ascolto Glass, io gli do del cerebroleso perché ascolta quella ciofeca di Gloria Coates e tanti saluti :lol:), mi sembra che i suoi argomenti siano ineccepibili, e lo dico io che non odio Lady Gaga anzi in un certo senso la stimo molto!

lei incarna la mentalità di un'epoca (o almeno parte di essa), è un personaggio non banale e nella musica di oggi se ne sente un gran bisogno (vedesi anche Allevi, che però infarcisce la sua attività di idiozie e bugie...e allora lì no, non mi sta più bene). Ma dire che è divina, che è una musicista che resterà nella storia o altre cose un po' oltre il giusto confine....Madiel ha fatto benissimo a citare Madonna, e quello che dice è assolutamente vero. Infatti Lady Gaga è universalmente considerata l'erede naturale di Madonna. E spesso gli eredi sono copie sbiadite, ma nel caso in questione non mi sembra così :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

per quanto non sia spesso d'accordo con Madiel, in questo caso mi sento di quotarlo in toto...

a parte che non credo abbia insultato nessuno (e che vuoi che sia, lui mi dà del cerebroleso perché ascolto Glass, io gli do del cerebroleso perché ascolta quella ciofeca di Gloria Coates e tanti saluti :lol:), mi sembra che i suoi argomenti siano ineccepibili, e lo dico io che non odio Lady Gaga anzi in un certo senso la stimo molto!

lei incarna la mentalità di un'epoca (o almeno parte di essa), è un personaggio non banale e nella musica di oggi se ne sente un gran bisogno (vedesi anche Allevi, che però infarcisce la sua attività di idiozie e bugie...e allora lì no, non mi sta più bene). Ma dire che è divina, che è una musicista che resterà nella storia o altre cose un po' oltre il giusto confine....Madiel ha fatto benissimo a citare Madonna, e quello che dice è assolutamente vero. Infatti Lady Gaga è universalmente considerata l'erede naturale di Madonna. E spesso gli eredi sono copie sbiadite, ma nel caso in questione non mi sembra così :)

credo basti pensare a "Sex" di Madonna, piaccia o meno, per capire com'è rimasta nell'immaginario collettivo. Forse erano i tempi maturi per sfondare quella porta, forse ebbe pure un colpo di genio nel trattare certi temi in quel modo, chissà... resta il fatto che rispetto a quegli scandali e quel modo di apparire, la signorina Germanotta oggi è ben poca cosa. Tanto fumo e pochissimo arrosto. Oggi il vero scandalo è apparire normali, altrochè :sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oggi il vero scandalo è apparire normali, altrochè :sarcastic_hand:

Il vero scandalo è non fare scandalo... A quel punto tutti ce l'avranno con te :mellow: :mellow: .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

certo, mi tocca fare la vittima, altrimenti voi gagaioli dite che vi insulto, vi maltratto e vi perseguito :rofl:

no in realtà non è proprio così :cat_angelic:

però da quello che ho capito nel forum viene considerato normale dare del cerebroleso a chi ascolta qualcosa che si ritiene brutto, per cui non mi considero più offeso non ti preoccupare (se mai tu te ne sei preoccupato) :cat_cool:

comunque Fede concordo con tutto quello che hai scritto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Infatti Lady Gaga è universalmente considerata l'erede naturale di Madonna. E spesso gli eredi sono copie sbiadite, ma nel caso in questione non mi sembra così :)

Nello stesso modo in cui Puccini era acclamato come erede naturale di Verdi. Ma sappiamo che fu solo la "continuazione" - questa sì, naturale - dell'arte di uno dopo quella dell'altro. Ora, non vorrei scaraventare il Walhalla degli operisti divini a colpi di pop star (ma mi vedo costretto a questo sacrilegio: accostare sullo stesso piano, per esaminarle, la divinità della classica e la vivacità della Gaga), ma l'evento è quello. Nel caso Verdi - Puccini, ognuno s'è dimostrato un mondo interiore molto molto diverso, identicamente geniale.

Credo per per Lady Gaga sia questione di tempo - anche se lei ha già dimostrato un estro vocale diverso da quello di Madonna.

Forse vi colpisce il fatto che "la bile artistica" delle opere classiche sia molto più palese, palpabile, immensa ed eterna di quella delle produzioni della nostra Germanotta; o forse il fatto che la pop è troppo più giovane e sbarbatella, meno monumentale; forse perché - come giusto - non rispecchia il vostro e nostro sentire artistico. Non so che vi piaccia o vi spiaccia, ma chiamarla "Lady Caccola" è basso, abbassarla è da ignoranti (cioè, da persone chiuse, monocromatiche) ed essere ignoranti è imperdonabile per gente del nostro livello.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse vi colpisce il fatto che "la bile artistica" delle opere classiche sia molto più palese, palpabile, immensa ed eterna di quella delle produzioni della nostra Germanotta; o forse il fatto che la pop è troppo più giovane e sbarbatella, meno monumentale; forse perché - come giusto - non rispecchia il vostro e nostro sentire artistico. Non so che vi piaccia o vi spiaccia, ma chiamarla "Lady Caccola" è basso, abbassarla è da ignoranti (cioè, da persone chiuse, monocromatiche) ed essere ignoranti è imperdonabile per gente del nostro livello.

ma no, Sacra Maestà Imperiale, è un modo vigoroso e infallibile per definire il fenomeno per quel che è: una caccola :D

In questi tempi di caos estetico mi vanto di essere chiuso e monocromatico B)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cioè....a me questa musica non piace, ma mi sembra di spessore. poi magari mi sbaglio

Quante cose sono cambiate qui in phorum :girl_pinkglassesf:

non dirlo a me, la mia fidanzata va matta per quello sterco :dozey_kid:

Anche la mia :D

O_O

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la musica pop è così.

non è interessante, non è innovativa, è fatta per vendere, vendere, vendere.

e a quanto pare i ragazzini comprano a nastro 'ste schifezze.

non solo, si schierano, imitano questo o quel personaggio del mondo pop: caratteristiche decise a tavolino da qualche produttore discografico diventano lo stile di vita di intere generazioni.

secondo me non è necessario nè adorare nè disprezzare queste pop-star (qualche volta mi ci vuole un po' di justine timberlake!).

però quello che considero musica è tutt'altro: io ascolto la musica migliore del mondo (a mio parere, ovviamente) ed è tutta suonata.

non faccio distinzioni all'interno del pop (che a questo punto comprende anche il rock): considero poco interessante dal punto di vista musicale lady gaga (po po po po poker face. ma cos'è?), ma anche tutti quei gruppi pseudo-alternative tipo radiohead, red hot chili peppers, aerosmith (qualche anno fa), coldplay...

sì sì, a prima vista sono un po' più interessanti, ma la realtà è che si tratta di musichetta, morta due settimane dopo l'uscita.

arrivo a provare stima per certe star che non si sono bruciate come britney, che nel loro ambito sono seri professionisti (justin timberlake è un bravissimo performer, cristina aguilera che ha una bellissima voce, lady gaga che, come ha scritto qualcuno, è la nuova madonna e si tratta di un fenomeno

duraturo).

ma continuo comunque a pensare che la loro musica sia una scoreggia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la musica pop è così.

non è interessante, non è innovativa, è fatta per vendere, vendere, vendere.

e a quanto pare i ragazzini comprano a nastro 'ste schifezze.

non solo, si schierano, imitano questo o quel personaggio del mondo pop: caratteristiche decise a tavolino da qualche produttore discografico diventano lo stile di vita di intere generazioni.

secondo me non è necessario nè adorare nè disprezzare queste pop-star (qualche volta mi ci vuole un po' di justine timberlake!).

però quello che considero musica è tutt'altro: io ascolto la musica migliore del mondo (a mio parere, ovviamente) ed è tutta suonata.

non faccio distinzioni all'interno del pop (che a questo punto comprende anche il rock): considero poco interessante dal punto di vista musicale lady gaga (po po po po poker face. ma cos'è?), ma anche tutti quei gruppi pseudo-alternative tipo radiohead, red hot chili peppers, aerosmith (qualche anno fa), coldplay...

sì sì, a prima vista sono un po' più interessanti, ma la realtà è che si tratta di musichetta, morta due settimane dopo l'uscita.

arrivo a provare stima per certe star che non si sono bruciate come britney, che nel loro ambito sono seri professionisti (justin timberlake è un bravissimo performer, cristina aguilera che ha una bellissima voce, lady gaga che, come ha scritto qualcuno, è la nuova madonna e si tratta di un fenomeno

duraturo).

ma continuo comunque a pensare che la loro musica sia una scoreggia.

Applausi per te :thumbsup_anim:. C'è un mio collega al lavoro, simpaticissimo, che però ogni tanto mi dice che dovrei ascoltare i Radiohead per cui stravede e con i quali ha "convertito" (almeno nell'ambito di quel gruppo) un suo amico pianista diplomato in conservatorio che fa jazz, quindi un "tecnico". Io ogni volta mi trattengo (perchè non se lo merita) dal dirgli che mi sa che il suo amico ha buttato gli anni del conservatorio (anche perchè qualcosa me l'ha fatta sentire e non mi sembra niente di particolare).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

a me lady gaga piace

questo video è puro genio trash


/>http://www.youtube.com/watch?v=d2smz_1L2_0

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una vita che non l'ascolto, non mi sconvolge ormai più.

La musica colta era, è e sarà sempre nel mio cuore.

Però il suo impegno (nonché il suo guardaroba) continuano a piacermi. :rolleyes_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' una vita che non l'ascolto, non mi sconvolge ormai più.

La musica colta era, è e sarà sempre nel mio cuore.

Però il suo impegno (nonché il suo guardaroba) continuano a piacermi. :rolleyes_anim:

vi porgo i complimenti, Maestà Divina, siete guarito prima del previsto :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A me piace il suo conto in banca.

a chi lo dici! Potrebbe essere un buon motivo per occuparsi, una volta per tutte, di certa musica senza pregiudizi :laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' semplicemente geniale, la sua moda..., Le sue canzoni,pur non capendo nulla di musica, sono carine. Piace perché è trasgressiva e seducente. Il suo ruolo anche in Italia è importante, ad esempio per un immigrato, infatti basta pensare ai nostri immigrati in America, e al successo di alcuni di loro, è a suo modo un esempio da imitare per la sua forza di volontà e per il percorso che l' ha portata alla fama internazionale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' semplicemente geniale, la sua moda..., Le sue canzoni,pur non capendo nulla di musica, sono carine. Piace perché è trasgressiva e seducente. Il suo ruolo anche in Italia è importante, ad esempio per un immigrato, infatti basta pensare ai nostri immigrati in America, e al successo di alcuni di loro, è a suo modo un esempio da imitare per la sua forza di volontà e per il percorso che l' ha portata alla fama internazionale.

Sì sì, l'importante è crederci :laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le sue canzoni sono "carine" come quelle di Paolo Meneguzzi, ha la "trasgressività" preconfenzionata e commerciale che tanto bene tiene sedate tante Menti (una purtroppo ottima "pillola di Orwell"), molto più che "seducente" è volgare e sboccata sia nel vestirsi che nell'atteggiarsi e non è" d'esempio" per nessuno, se non in negativo.

Basta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Le sue canzoni sono "carine" come quelle di Paolo Meneguzzi, ha la "trasgressività" preconfenzionata e commerciale che tanto bene tiene sedate tante Menti (una purtroppo ottima "pillola di Orwell"), molto più che "seducente" è volgare e sboccata sia nel vestirsi che nell'atteggiarsi e non è" d'esempio" per nessuno, se non in negativo.

Basta?

Questa discussione è di una noia mortale, sia per quanto riguarda i post dei sostenitori, sia per quelli dei detrattori. Ognuno la pensa come vuole, ma si potrebbe fare a meno di scrivere sempre, sempre, sempre le stesse cose!

Poi senza offesa Pollini, tu sei il peggiore :sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come abbiamo dovuto mettere Allevi, Cacciapaglia e Sollima in una categoria a parte, anche lady gaga sembra meritare questo "titolo": ieri durante un'esibizione s'è fatta vomitare addosso da una performer.



Ora, al di là di queste provocazioni ormai prive di qualsiasi senso, ma dobbiamo davvero considerare queste robe "Arte", o quantomeno degne di esser studiate e di trovar spazio nell'Accademia? Sembra quasi che ormai la provocazione sia andare ai concerti di Musica Classica, stando seduti e concentrati mentre si segue la Partitura...


Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...Piace perché è trasgressiva e seducente....

A me non piace per le stesse ragioni. :cat_uhh:

La trovo seducente tipo uno zombie che si veste come un albero di Natale per andare a un gay pride..ma quello che fa calare in verticale l'ormone è l'espressione arrogante (e il modo di porsi) su una faccia purtroppo arrogante di default pure quella, che poi a volte esalta anche con il trucco.

Se una canzone trovo che sia funzionante, orecchiabile e ben confezionata, abovvo completamente la persona e la sua 'filosofia' di vita (filosofia evidentemente dettata da ragioni commerciali, di pura immagine, volta ad ottenere soldi e successo. Stessa cosa per molti altri sedicenti artisti pop) Infatti è molto facile essere trasgressivi e mandare messaggi che hanno a che fare con la trasgressione e volendo anche con la distruzione. :cat_wacko:

La cosa davvero nefanda è che voglia fare proseliti (come tatni altri eh), attraverso il look, il modo di fare e di essere, riassumibile con: andate sempre contro tutti, sfogate apertamente e subito ogni sentimento, cercate solo il successo materiale...accoppiatevi con chi vi pare (eventualmente anche cani e porci :crazy: ) fregatevene, portatevi addosso un intero ferramenta, tatuatevi anche il buco del Bianconiglio, mettetevi delle piume in testa. Se vi piace va sempre bene, se ne avete voglia va sempre bene, se vi fa sentire liberi va sempre bene..

Riguardo al suo fisico, secondo me non sarebbe proprio brutta, sebbene un po' nasona, la bassezza non sarebbe un problema, ma probabilmente ha delle fisse anche su quello e pensando sia un grosso difetto, in un mondo di modelle alte 2 m, cerca di compensare con quella specie di catamarani che si mette ai piedi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×