Vai al contenuto
kraus

Il compositore che mette tutti d'accordo

Recommended Posts

Se le mie affermazioni urtano la tua sensibilità ti chiedo perdono. Anche a me a volte non piacciono alcune affermazioni che si fanno qui - soprattutto quelle di decisa presa di posizione verso un autore o una composizione - ma non per questo mi scompongo. :happystrange: Se ho usato termini più forti come irrazionalità ed arbitrarietà è solo per far comprendere meglio come a volte anche le nostre personali convinzioni possano avere poco o punto fondamento. E che la cosa più bella è credere che possano evolversi, cambiare nel tempo. Come cambiamo noi. Credo che in un buon forum di musica colta si dovrebbe puntare ad allargare il proprio sguardo e scambiare le proprie conoscenze con coloro che nutrono lo stesso interesse. Non dirò mai che bisogna amare per forza Mozart, Brahms o Schumann. o che bisogna evitare come la peste Pfitzner. Ma allo stesso tempo preferirei non vedere giudizi inappellabili su nessuno.

L'Orfeo conciliante :friends:

Beh, dipende però dalle ragioni di quel non apprezzamento. A me il Verdi della Traviata non piace per via dello scarso accompagnamento orchestrale che per me è una delle cose più importanti, quindi è difficile che cambi idea. Poi posso apprezzarne il senso del teatro e tutto quanto, ma quella pecca grave per me resta.

Discorso diverso invece se si tratta di un non apprezzamento legato all'estetica di un autore: in questo caso bisogna continuare ad ascoltare per capirlo per bene e quindi dare un giudizio (è il motivo per cui ogni tanto sento musiche che non mi convincono come anche le sinfonie di Rach - per quanto la vedo dura potrebbe pure essere che un giorno le apprezzi un po' di più - e per cui negli ultimi tempi sto sentendo più musica del '900, la cui estetica inizio a digerire meglio).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se le mie affermazioni urtano la tua sensibilità ti chiedo perdono. Anche a me a volte non piacciono alcune affermazioni che si fanno qui - soprattutto quelle di decisa presa di posizione verso un autore o una composizione - ma non per questo mi scompongo. :happystrange: Se ho usato termini più forti come irrazionalità ed arbitrarietà è solo per far comprendere meglio come a volte anche le nostre personali convinzioni possano avere poco o punto fondamento. E che la cosa più bella è credere che possano evolversi, cambiare nel tempo. Come cambiamo noi. Credo che in un buon forum di musica colta si dovrebbe puntare ad allargare il proprio sguardo e scambiare le proprie conoscenze con coloro che nutrono lo stesso interesse. Non dirò mai che bisogna amare per forza Mozart, Brahms o Schumann. o che bisogna evitare come la peste Pfitzner. Ma allo stesso tempo preferirei non vedere giudizi inappellabili su nessuno.

L'Orfeo conciliante :friends:

Mozart :wub_anim:

Brahms :wub_anim: :wub_anim:

Schumann :stun:

Io mi ci metto di impegno ma si vede che non ci siamo simpatici...

vabbè vabbè a parte questo:

[media]http://www.youtube.com/watch?v=Z3LnbZlPpJU

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per L'Orfeo: io le motivazioni per cui non riesco a digerire il classicismo ce l'ho. Le ho anche esposte alla mia insegnante(che è classico-fanatica) che non le ha trovate irrazionali. Che volete, non ho uno spirito adatto alla formalità del classicismo, perdopnatemi, avrei dovuto nascere diverso ma, disgraziatamente, sono così.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per L'Orfeo: io le motivazioni per cui non riesco a digerire il classicismo ce l'ho. Le ho anche esposte alla mia insegnante(che è classico-fanatica) che non le ha trovate irrazionali. Che volete, non ho uno spirito adatto alla formalità del classicismo, perdopnatemi, avrei dovuto nascere diverso ma, disgraziatamente, sono così.

Ma non te ne fare un problema! Confida piuttosto che un giorno possa anche apprezzare il periodo classico. Potrebbe accadere, no? E poi finalmente abbiamo chi ci parla con passione di Liszt! :laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

In effetti mi sono sempre chiesto anche io.

"Ma in questo forum c'è un compositore che piace a tutti?"

Evidentemente la risposta è no. Certo potrebbe esserci qualche eccezione ma tra cento anche uno direbbe "Io non la penso così". Ma del resto non è mica una colpa,anzi il mondo è bello perchè è vario. Come dice la frase nella firma di Kraus (un po' scherzando) "Mi fa piacere che tu dissenta. Pensa che noia se fossimo tutti d'accordo..."

Secondo me è bello sentire anche i pareri degli altri,l'importante è non criticare troppo le opinioni altrui.

Resta il fatto che alcune critiche verso vari compositori non riesco proprio a spiegarmele :laughingsmiley:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E di Rachmaninov....ma perchè vi siete accaniti contro i pianisti?

Bè... ora... suvvia! non paragoniamo Liszt a Rachmaninoff, please!

Liszt è stato un compositore, che piaccia o no, il cui ruolo è stato di importanza fondamentale, e che ha prodotto tanta ottima musica!

Rachmaninoff, beh, :lazy:

P.s. scherzavo! anche se non ai livelli di altri anche il rach è stato un buon compositore...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Poi se era un bambino prodigio buon per lui, ma i bambini prodigio sono importanti se poi maturano

Vero, infatti il rischio di finire ingabbiato nei suoi stessi "giochi di prestigio di fanciullo" l'ha anche assaporato... :) fortuna che è andato oltre!

Sbilanciarsi in genere o peggio per il solo piacere di farlo è pericoloso perché si perde il senso del tutto, ovvero la Verità. :cheerful_kid:

Sbilanciarsi può essere un modo per cercare fondamento (se c'è?) ad una verità... il "sono tutti bravi" considerato a priori o subito passivamente come postulato incontestabile non mi stimolerebbe ad approfondire la produzione di un determinato compositore, capirne le ragioni della sua bravura o non bravura. :)

C'è un fior fior di critica musicale che vive su affermazioni come "questo è meglio di quest'altro" e senza troppe riserve.

E poi i compositori stessi sono i primi, spesso, a farsi la guerra... :lol:

affidare la palma all'uno o all'altro è solo un giochetto che ci siamo messi a fare unicamente in base ai nostri gusti personali e spero nessuno lo stia prendendo sul serio

Io ero seria... :huh:

quasi tutti i compositori di cui parliamo non sono più di questo mondo, per cui denigrarli non ha molto senso.

Qui nessuno mi pare abbia "attaccato direttamente la persona" (altrove è capitato.. :lol: ), ma lo stile/l'opera/l'arte di qualcuno che ha scelto un mestiere un po' particolare... se questa arte può essere oggetto di giudizi positivi e lodevoli, non vedo perché non debba essere oggetto anche della controparte negativa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bè... ora... suvvia! non paragoniamo Liszt a Rachmaninoff, please!

Liszt è stato un compositore, che piaccia o no, il cui ruolo è stato di importanza fondamentale, e che ha prodotto tanta ottima musica!

Rachmaninoff, beh, :lazy:

P.s. scherzavo! anche se non ai livelli di altri anche il rach è stato un buon compositore...

Neanche io, accanito di Rach, oso solo immmaginare di porlo a livello di altri,come Liszt. Comunque non mi pare propri una m***da.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sperando di fare cosa gradita, vorrei condividere con voi qualcosa dei miei studi...

per la serie, mal comune mezzo gaudio. :upsidedown::P Scherzo...

Vi linko una parte di un saggio intitolato "Escursioni nel cuore dell'America: esercizi di etnografia musicale" di Bruno Nettl...

il 117.gifMusic Building (= ovvero l'edificio musicale, in tal caso Università)

può essere in qualche modo questo forum: anch'esso predisposto allo studio/condivisione della passione musicale.

Alla prima lettura può sembrare irritante, in base a quanto vi sentirete coinvolti nel discorso

o sbeffeggiati dal suo autore, ma con la giusta pazienza sono certa che lo apprezzerete e sorriderete per questa analisi.

(La parte su Mozart VS Beethoven è molto divertente! Ma certe mie considerazioni conseguenti ve le risparmio... :lol:)

Ora, bando alle ciance, invito davvero tutti coloro che hanno preso parte a questa

discussione, o l'hanno solo letta "da fuori", a leggere questo:

- pag1 http://img682.imageshack.us/img682/2223/ppag1.gif

- pag2 http://img46.imageshack.us/img46/2818/ppag2.gif

- pag3 http://img46.imageshack.us/img46/7109/ppag3.gif

- pag4 http://img31.imageshack.us/img31/9237/ppag4.gif

- pag5 http://img686.imageshack.us/img686/7663/ppag5.gif

- pag6 http://img686.imageshack.us/img686/2697/ppag6.gif

Buona lettura! :)

Forse nulla di nuovo sotto il sole... anche il resto del saggio ve lo risparmio. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se le mie affermazioni urtano la tua sensibilità ti chiedo perdono. Anche a me a volte non piacciono alcune affermazioni che si fanno qui - soprattutto quelle di decisa presa di posizione verso un autore o una composizione - ma non per questo mi scompongo. :happystrange: Se ho usato termini più forti come irrazionalità ed arbitrarietà è solo per far comprendere meglio come a volte anche le nostre personali convinzioni possano avere poco o punto fondamento. E che la cosa più bella è credere che possano evolversi, cambiare nel tempo. Come cambiamo noi. Credo che in un buon forum di musica colta si dovrebbe puntare ad allargare il proprio sguardo e scambiare le proprie conoscenze con coloro che nutrono lo stesso interesse. Non dirò mai che bisogna amare per forza Mozart, Brahms o Schumann. o che bisogna evitare come la peste Pfitzner. Ma allo stesso tempo preferirei non vedere giudizi inappellabili su nessuno.

L'Orfeo conciliante :friends:

Non hai niene da scusarti; tu hai detto quello che pensavi e io lo stesso. Tutto Ok ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vi linko una parte di un saggio intitolato "Escursioni nel cuore dell'America: esercizi di etnografia musicale" di Bruno Nettl...

il 117.gifMusic Building (= ovvero l'edificio musicale, in tal caso Università)

può essere in qualche modo questo forum: anch'esso predisposto allo studio/condivisione della passione musicale.

Alla prima lettura può sembrare irritante, in base a quanto vi sentirete coinvolti nel discorso

o sbeffeggiati dal suo autore, ma con la giusta pazienza sono certa che lo apprezzerete e sorriderete per questa analisi.

(La parte su Mozart VS Beethoven è molto divertente! Ma certe mie considerazioni conseguenti ve le risparmio... :lol:)

Ora, bando alle ciance, invito davvero tutti coloro che hanno preso parte a questa

discussione, o l'hanno solo letta "da fuori", a leggere questo:

- pag1 http://img682.imageshack.us/img682/2223/ppag1.gif

- pag2 http://img46.imageshack.us/img46/2818/ppag2.gif

- pag3 http://img46.imageshack.us/img46/7109/ppag3.gif

- pag4 http://img31.imageshack.us/img31/9237/ppag4.gif

- pag5 http://img686.imageshack.us/img686/7663/ppag5.gif

- pag6 http://img686.imageshack.us/img686/2697/ppag6.gif

Buona lettura! :)

Forse nulla di nuovo sotto il sole... anche il resto del saggio ve lo risparmio. ;)

Come giustamente hai detto... niente di nuovo. L'hai messo solo perchè la pensa come te, dì la verità :D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Come giustamente hai detto... niente di nuovo. L'hai messo solo perchè la pensa come te, dì la verità :D.

Ma no... come hai potuto anche solo pensarlo?? :lol:

Il mio pensiero è simile alla definizione di vocabolario del Slonimsky... :blum:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un compositore che piaccia universalmente a tutti non credo esista.Ma se qui c'è pure chi,non ne ricordo il nome,ha l'ardire di odiare il Sommo Wolfgang!! :smile_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un compositore che piaccia universalmente a tutti non credo esista.Ma se qui c'è pure chi,non ne ricordo il nome,ha l'ardire di odiare il Sommo Wolfgang!! smile_anim.gif

Mah... biggrin.gif

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fede_Rinhos

E chi dice che è sommo Wolfgang? Bach e Liszt dove li mettiamo?

Bach anche più su, Liszt ben più giù :D.

Dio mio, ci mancava solo Liszt messo sullo stesso piano di Mozart :girl_impossible::girl_impossible:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E chi dice che è sommo Wolfgang? Bach e Liszt dove li mettiamo?

Per non parlare di Paco de Lucia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest zeitnote

Poi sarebbe ora che ci mettessimo d'accordo su cosa designa l'insieme "tutti". Tutti chi? Tutti tutti, anche Maria De Filippi, Pecoraro Scanio e Lapo Elkan?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E chi dice che è sommo Wolfgang? Bach e Liszt dove li mettiamo?

Vada per Bach,che non è solo Sommo ma eccelso.In quanto a Liszt lo metterei calcisticamente parlando ai livelli del Siena! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

x fede,burp: .....-.-......

Ma che pretendi :D? Come se io mettessi Weber... Mi piace moltissimo, per me era un genio, è stato importante per lo sviluppo dell'opera tedesca, però non è al livello di un Mozart. Più semplice di così :rolleyes_anim: .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fede_Rinhos

Vada per Bach,che non è solo Sommo ma eccelso.In quanto a Liszt lo metterei calcisticamente parlando ai livelli del Siena! :D

sì, mi sembra un ottimo paragone :o

Bach è il Barcellona, Mozart il Real Madrid (vabbe', lasciando perdere ieri sera :D), Beethoven il Manchester Utd., Liszt il Siena e Allevi...la Juve Stabia, così a occhio :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy