Vai al contenuto
Shadow

Posizioni alternative, trilli, note acute ecc...

Recommended Posts

Ciao a tuti, mi servirebbe un aiuto. Con che posizione si esegue un trillo sul La (chiave numero 10)?

Se non ci sono alterazioni, il trillo si esegue con la 10 e la normale posizione del Si (fori chiusi + portavce + A oppure 1) ?

GRAZIE MILLE :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tuti, mi servirebbe un aiuto. Con che posizione si esegue un trillo sul La (chiave numero 10)?

Se non ci sono alterazioni, il trillo si esegue con la 10 e la normale posizione del Si (fori chiusi + portavce + A oppure 1) ?

GRAZIE MILLE :)

Il trillo sul la secondo spazio (effetto reale sol 2 linea) si esegue in tre modi:

1) Chiave del La e quella del Si (con tutti di fori chiusi e le due chiavi);

2) Con la posizione di ripiego a destra (al posto del si naturale)

3) Con la posizione del siB se il trillo è alterato (in due modi, alternando al la la chiave del portavoce, oppure l'altra chiavetta di ripiego accanto a quella elencata al N. 2)

Spero di essere stato di aiuto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho provato a postare questo argomento nella discussione sui Patricola epr non aprire in continuazione nuovi thread, senza molto esito.

Ci riprovo.

PArlo delle posizioni alternative per eseguire mib sul primo rigo e sib con un taglio sopra al rigo.

LA posizione canonica è con la chiave laterale 7. Esistono poi le posizioni con l'indice o il medio della mano destra in alternativa (indice sx/indice dx, indice sx/medio dx).

Tutti gli insegnanti da me consultati, le sconsigliano in quanto stonate e, quindi, come segnale di pessima tecnica.

Su questo punto ho già sottolineato che alcuni clarinetti producono, invece, note alternative con intonazione ottima.

DAl punto di vista accademico aggiungo che MAgnani, Metodo per clarinetto, Curci, 1998, nelle pagg. 59 e ss dedica 16 studi alle posizioni alternative.

Il 5, 6 e 7, sono dedicati proprio a queste posizioni.

Mi è stato riferito che anche Meloni a lezione odierebbe le posizioni alternative.

Mi piacerebbe conoscere le vostre opinioni sul punto.

Le usate quando rendono i passaggi più comodi?

Sono tollerate nei luoghi accademici?

Gli insegnanti ne stimolano l'utilizzo?

Grazie a chi vorrà rispondere

pee wee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ho provato a postare questo argomento nella discussione sui Patricola epr non aprire in continuazione nuovi thread, senza molto esito.

Ci riprovo.

PArlo delle posizioni alternative per eseguire mib sul primo rigo e sib con un taglio sopra al rigo.

LA posizione canonica è con la chiave laterale 7. Esistono poi le posizioni con l'indice o il medio della mano destra in alternativa (indice sx/indice dx, indice sx/medio dx).

Tutti gli insegnanti da me consultati, le sconsigliano in quanto stonate e, quindi, come segnale di pessima tecnica.

Su questo punto ho già sottolineato che alcuni clarinetti producono, invece, note alternative con intonazione ottima.

DAl punto di vista accademico aggiungo che MAgnani, Metodo per clarinetto, Curci, 1998, nelle pagg. 59 e ss dedica 16 studi alle posizioni alternative.

Il 5, 6 e 7, sono dedicati proprio a queste posizioni.

Mi è stato riferito che anche Meloni a lezione odierebbe le posizioni alternative.

Mi piacerebbe conoscere le vostre opinioni sul punto.

Le usate quando rendono i passaggi più comodi?

Sono tollerate nei luoghi accademici?

Gli insegnanti ne stimolano l'utilizzo?

Grazie a chi vorrà rispondere

pee wee

Non sono posizioni vietate, anzi in certi casi risolvono parecchi problemi. Tuttavia mentre il sib fatto con la posizione che hai indicato tu esce bene e intonato il mib crea qualche problema in più con qualsiasi strumento a prescindere dalla marca sia d'intonazione che di suono, ma questo non vuol dire che quella posizione non può essere usata, semplicemnte è meglio non abusarne.

Ricordo bene ai tempi del conservatorio di aver fatto gli studi del Magnani che tu hai citato e il mio maestro voleva che eseguissi gli studi esattamente com'era richiesto nel libro (cioè con le posizioi alternative, che all'epoca non trovavo poi così comode), quindi almeno per quanto riguarda la mia esperienza posso dirti che nei luoghi accademici non solo sono tollerate, ma ti insegnano propio ad usarle. Chiaramente queste posizioni sono utili quando si suonano passi piuttosto veloci, altrimenti non ne è molto giustificato l'utilizzo anche se possibile.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

l'uso di posizioni alternative su quelle note secondo me dev'essere valutato di volta in volta e di caso in caso.. comunque chi ti ha riferito che il m° Meloni le odia ti ha raccontato balle.. lui stesso molte volte x facilitare passaggi tecnici ne fa uso.. anzi si sgola a dirci(vado a lezione da lui regolarmente) di trovare sempre facilitazioni tecniche nei passaggi..certo quelle posizioni hanno dei piccoli problemi di intonazione e forse qualcuno ne fa un uso improprio.. secondo me usate correttamente e nei punti giusti sono un grande vantaggio..

P.S. dimenticavo Pee Wee.. hai tralasciato la posizione indiceSX/anulareDX.. in più sui passaggi veloci e cromatici molti grandi strumentisti preferiscono la posizione con la 7 invece della 7bis( io preferisco la 7Bis)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ringrazio tutti e due per le cortesi ed eloquenti risposte.

Per Ermanno70.

Non ho dimenticato la posizione da te ricordata.

Semplicemente non l'ho considerata, perchè non ho mai capito a cosa possa servire.

Ovvio: ignoranza mia.

Qualche Calaf pietoso potrà risolvere il mio enigma?

Del tutto ovviamente, se qualcuno avesse voglia di parlare di posizioni alternative qui, lo gradirei molto.

Ad es., Scalmo, tu che ti lamenti che nessuno ti risponde (peraltro, io ti avevo risposto con i miei limiti. Forse eccessivi per te, visto che hai tralasciato), mi potresti spiegare quali posizioni alternative hai usato nelle tue prove?

Giusto per scambiare un paio di opinioni.

Thks

pee wee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ringrazio tutti e due per le cortesi ed eloquenti risposte.

Per Ermanno70.

Non ho dimenticato la posizione da te ricordata.

Semplicemente non l'ho considerata, perchè non ho mai capito a cosa possa servire.

Ovvio: ignoranza mia.

Qualche Calaf pietoso potrà risolvere il mio enigma?

Del tutto ovviamente, se qualcuno avesse voglia di parlare di posizioni alternative qui, lo gradirei molto.

Ad es., Scalmo, tu che ti lamenti che nessuno ti risponde (peraltro, io ti avevo risposto con i miei limiti. Forse eccessivi per te, visto che hai tralasciato), mi potresti spiegare quali posizioni alternative hai usato nelle tue prove?

Giusto per scambiare un paio di opinioni.

Thks

pee wee

Risponderò io al tuo enigma visto che non lo fa nessuno. Quella posizione serve se devi fare un tremolo, però che io sappia non esiste nel repertorio tradizionale un tremolo del genere, può darsi si possa trovare in qualche brano di musica contemporanea o in qualche trascrizione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ringrazio tutti e due per le cortesi ed eloquenti risposte.

Per Ermanno70.

Non ho dimenticato la posizione da te ricordata.

Semplicemente non l'ho considerata, perchè non ho mai capito a cosa possa servire.

Ovvio: ignoranza mia.

Qualche Calaf pietoso potrà risolvere il mio enigma?

Del tutto ovviamente, se qualcuno avesse voglia di parlare di posizioni alternative qui, lo gradirei molto.

Ad es., Scalmo, tu che ti lamenti che nessuno ti risponde (peraltro, io ti avevo risposto con i miei limiti. Forse eccessivi per te, visto che hai tralasciato), mi potresti spiegare quali posizioni alternative hai usato nelle tue prove?

Giusto per scambiare un paio di opinioni.

Thks

pee wee

In questi ultimi giorni sono stato assente. Cmq le prove le ho fatte con le 5 note sopracute e con particolare riguardo al Fa# e al La#

Che sarebbero:

F#6 - posizione basic

http://www.wfg.woodwind.org/clarinet/cl_bas_3.html

A#6 - R -2-|--- (è l'ultima)

http://www.wfg.woodwind.org/clarinet/cl_alt_4.html

L'indicazione è questa ma non vorrei entrare in discussione dato che aspetto notizie in merito.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In questi ultimi giorni sono stato assente. Cmq le prove le ho fatte con le 5 note sopracute e con particolare riguardo al Fa# e al La#

Che sarebbero:

F#6 - posizione basic

http://www.wfg.woodwind.org/clarinet/cl_bas_3.html

A#6 - R -2-|--- (è l'ultima)

http://www.wfg.woodwind.org/clarinet/cl_alt_4.html

L'indicazione è questa ma non vorrei entrare in discussione dato che aspetto notizie in merito.

La prima posizione indicata, anche se catalogata come principale, spesso risulta calante (a prescindere dalla marca dello strumento) infatti spesso si consiglia (se è possibile), la digitazione della chiave N°3 al posto della N°4

La seconda posizione indicata invece non l'ho mai usata, ma c'è da dire che su note così alte moto dipende dall'impostazione e dall'emissione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto aspettando sempre notizie in merito (dal 10/06) e per ora nulla.

Cmq a parte il la# che si corregge anche agevolmente, il punto è invece

quando si vuole usare la posizione base del Fa#.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sto aspettando sempre notizie in merito (dal 10/06) e per ora nulla.

Cmq a parte il la# che si corregge anche agevolmente, il punto è invece

quando si vuole usare la posizione base del Fa#.

Ad oggi lo stesso, ma credo che ormai non risponderanno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ad oggi lo stesso, ma credo che ormai non risponderanno.

Senza volerti fornire alcun suggerimento: quando mi interessa avere un'informazione, provo vari mezzi di comunicazione.

Mail, fax, AR, RR, visita di persona, ....campanello....pugni e calci sulla porta, ecc.

A me rispondono sempre tutti, alla fine.

Coi Patricola, poi, mai avuto alcun problema: basta alzare il telefono e si fanno in 4.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Senza volerti fornire alcun suggerimento: quando mi interessa avere un'informazione, provo vari mezzi di comunicazione.

Mail, fax, AR, RR, visita di persona, ....campanello....pugni e calci sulla porta, ecc.

A me rispondono sempre tutti, alla fine.

Coi Patricola, poi, mai avuto alcun problema: basta alzare il telefono e si fanno in 4.

Hai scordato lo sfondamento del muro! :laughingsmiley::sarcastic_hand:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Senza volerti fornire alcun suggerimento: quando mi interessa avere un'informazione, provo vari mezzi di comunicazione.

Mail, fax, AR, RR, visita di persona, ....campanello....pugni e calci sulla porta, ecc.

A me rispondono sempre tutti, alla fine.

Coi Patricola, poi, mai avuto alcun problema: basta alzare il telefono e si fanno in 4.

In effetti...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sarà l'eccezione che conferma la regola, sta di fatto che se io scrivo una email quanto meno aspetto una risposta anche se non pertinente, mi sembra un parametro questo, dato che l'email non impegna più di tanto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quello che tu dici, Scalmo, è assolutamente esatto.

Io, però, mi limitavo a sottolineare come ci si debba sempre porre un obiettivo e poi perseguirlo.

Il tuo obiettivo è quello di avere una risposta al problema segnalato, o poter dire che hai mandato una mail che non ha avuto seguito?

Se a me interessa una risposta, insisto, fino a quando non mi viene fornita, oppure risulta inconfutabilmente provato che si ignorano le mie domande.

Anche con strumenti diversi.

Infinite possono essere le ragioni per cui ad una mail non segue una risposta.

Tutto qui.

Ovvio, questo è il "mio" atteggiamento e non è assolutamente detto che sia quello giusto.

Poi, il problema è fra te e Patricola e io non ci metto il becco.

Una sola osservazione: a detta di tutti i PAtricola sono straordinariamente cortesi, gentili e disponibili (e io ne sono testimone).

Proprio con te e solo con te, capita tutto e di più?

Guagliò......e ....'na benedizione?

pee wee

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quello che tu dici, Scalmo, è assolutamente esatto.

Io, però, mi limitavo a sottolineare come ci si debba sempre porre un obiettivo e poi perseguirlo.

Il tuo obiettivo è quello di avere una risposta al problema segnalato, o poter dire che hai mandato una mail che non ha avuto seguito?

Se a me interessa una risposta, insisto, fino a quando non mi viene fornita, oppure risulta inconfutabilmente provato che si ignorano le mie domande.

Anche con strumenti diversi.

Infinite possono essere le ragioni per cui ad una mail non segue una risposta.

Tutto qui.

Ovvio, questo è il "mio" atteggiamento e non è assolutamente detto che sia quello giusto.

Poi, il problema è fra te e Patricola e io non ci metto il becco.

Una sola osservazione: a detta di tutti i PAtricola sono straordinariamente cortesi, gentili e disponibili (e io ne sono testimone).

Proprio con te e solo con te, capita tutto e di più?

Guagliò......e ....'na benedizione?

pee wee

In fin dei conti non mi è accaduto nulla anzi mi è successo di acquistare uno strumento magnifico, volevo soltanto avere una risposta su di un quesito tecnico. non arriva? pazienza non mi formalizzo, però a questo punto una certa posizione diventa insostenibile. se io ti chiedessi perchè una chiave o un foro è stonato o se è possibile modificarlo o insomma una domanda, credo che mi risponderesti almeno per dirmi che al momento non hai tempo.

Poi come tu dici ognuno segue la sua politica comportamentale, la stessa che mi fa desistere appunto dall'insistenza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In fin dei conti non mi è accaduto nulla anzi mi è successo di acquistare uno strumento magnifico, volevo soltanto avere una risposta su di un quesito tecnico. non arriva? pazienza non mi formalizzo, però a questo punto una certa posizione diventa insostenibile. se io ti chiedessi perchè una chiave o un foro è stonato o se è possibile modificarlo o insomma una domanda, credo che mi risponderesti almeno per dirmi che al momento non hai tempo.

Poi come tu dici ognuno segue la sua politica comportamentale, la stessa che mi fa desistere appunto dall'insistenza.

Ad oggi ribadisco che non ancora ricevuto "uno straccio" di risposta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Veniamo al dunque vorrei sapere dov'è possibili trovare una tavola delle posizioni dei suoni che vanno dal do diesis sopra il pentagramma con 5 tagli in gola a salire.

Grazie spero in un vostro aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve mi scuso con i moderatori se esiste già un topic inerente il mio quesito però purtrppo io non ne ho trovati.

Veniamo al dunque vorrei sapere dov'è possibili trovare una tavola delle posizioni dei suoni che vanno dal do diesis sopra il pentagramma con 5 tagli in gola a salire.

Grazie spero in un vostro aiuto

Qui c'è quello che cerchi: http://www.wfg.woodwind.org/clarinet/cl_alt_4.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Salve a tutti cercavo, se esistono, delle tabelle sulle varie posizioni per prendere la stessa nota. L'altro giorno il mio maestro mi ha spiegato, ad esempio, che posso tenere il MI acuto con la posizione del sol appena sopra il pentagramma... vorrei sapere se ci sono delle tabelle per imparare tutte queste posizioni....

cerco anche la tabella dei trilli...

sapete dove posso trovarla? o se sono disponibili in web delle scan?

grazie a tutti

matteo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy