Vai al contenuto
IlikeBeethoven

Pianoforti col sistema silent

Recommended Posts

Mah, dopo anni di digitale di medio livello (Kawai ES6), sono passato ad un silent Yamaha ed è un'altra cosa. Poter avere sempre la stessa meccanica non è cosa da poco. Prima, quando passavo dal mio digitale al pianoforte acustico del mio maestro, avevo sempre un attimo in cui mi rendevo conto di quanto fosse indietro il mio strumento. Ora no, per quanto non abbia preso certo un silent di prima fascia.

E poi vuoi mettere tra avere di fatto due strumenti in uno ed averne due? (Almeno parlo per un dilettante come me, certo se sei un professionista potrà avere un senso il tuo discorso).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy