Vai al contenuto

Video Cembalistici


Antiphonal
 Condividi

Recommended Posts

Per APRIRE IL TOPIC, vale a dire VIDEO DI CEMBALO: ecco un classico che più classico non si può

http://it.youtube.com/watch?v=40ND-f7map0

Karl (o Carl, secondo alcune enciclopedie) RICHTER al cembalo solista nel Concerto BWV1054 di J.S. Bach, con l'Orchestra "J.S.Bach" di Monaco. Le bucoliche immagini sono state girate nel giardino di un albergo di fine '800 a Tokyo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Per APRIRE IL TOPIC, vale a dire VIDEO DI CEMBALO: ecco un classico che più classico non si può

http://it.youtube.com/watch?v=40ND-f7map0

Karl (o Carl, secondo alcune enciclopedie) RICHTER al cembalo solista nel Concerto BWV1054 di J.S. Bach, con l'Orchestra "J.S.Bach" di Monaco. Le bucoliche immagini sono state girate nel giardino di un albergo di fine '800 a Tokyo.

Bello come sempre.

Unica cosa: il cembalo è debolissimo!!!

Sarà sicuramente industriale.

Quelli di adesso parlano MOOOOLTO meglio. (Le copie ovv.)

Comunque bello.

Link al commento
Condividi su altri siti

Bello come sempre.

Unica cosa: il cembalo è debolissimo!!!

Sarà sicuramente industriale.

Quelli di adesso parlano MOOOOLTO meglio. (Le copie ovv.)

Comunque bello.

Vi erano vari motivi per cui il cembalo di Richter sembrava debolissimo. Innanzitutto... il cembalo stesso (non era quello dotato di 16' con cui ha inciso vari brani di Bach, ma era della stessa marca), poiché chi lo aveva realizzato aveva cercato di fare qualcosa di moderno, non una copia "tout-court", ma senza riuscire. Poi l'orchestra, che era piuttosto corposa rispetto ai più esili gruppi strumentali coevi austriaci (Harnoncourt Ensemble) o olandesi (Leonhardt Consort). Infine, la sistemazione dei microfoni, che in quegli anni era ben rodata per la musica otto/novecentesca e assai meno per quella settecentesca.
Link al commento
Condividi su altri siti

Appunto ho intenzione di fare i seguenti video:

1) Aria detta "La Frescobalda" di Frescobaldi

2) Ground di Purcell (Croft)

3) Prelude dalla I Suite di D'Anglebert

4) Toccata I di Froberger

5) Pavana di Byrd

6) Suite III inglese in g-moll di Bach (!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!)

e SE riesco anche Tema e Variazioni di Mozart su "Ah! Vous dirai-je Maman!"

Link al commento
Condividi su altri siti

Scott Ross :hi:

Eccolo qua, il più grande cembalista del'900, e soprattutto il miglior interprete di Scarlatti e Soler, non mi stuferò mai di ascoltarlo:

Domenico Scarlatti: Sonata K209 http://it.youtube.com/watch?v=3vpG1PgFF34

Antonio Soler: Fandango in re minore http://it.youtube.com/watch?v=_fycxp4011I

Consiglio a tutti il suo integrale con le 555 sonate del buon Domenico

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...
  • 1 month later...

Allargo un po' il discorso per indicare un utilizzo moderno quanto -tutto sommato- divertente del clavicembalo:

http://it.youtube.com/watch?v=HM0acXZHAEU

si tratta della sigla della serie di film inglesi degli anni '50 dedicati alla detective Miss Marple, personaggio ideato da Agatha Christie e interpretata in modo convincente da Margareth Rutherford (1892-1972).

La musica per orchestra ritmico-sinfonica (con tanto di batteria ma anche di archi e numerosi strumenti a fiato) e Clavicembalo Solista è stata scritta da Ron Goodwin (1925-2003), compositore inglese autore di colonne sonore di numerosi film di successo (tra cui Frenzy di A. Hitchcock).

Ho voluto segnalare questo curioso esempio musicale semplicemente per dimostrare la versatilità del clavicembalo anche per l'utilizzo in contesti del tutto diversi da quelli storici e la sua perfetta integrazione -sia pure in un ambito di puro umorismo inglese- con strumenti e ritmi moderni.

P.S. esiste anche una Suite creata da Ron Goodwin con tutti i brani musicali da lui composti per i film di Miss Marple, incisa in QUESTO CD

Link al commento
Condividi su altri siti

Allargo un po' il discorso per indicare un utilizzo moderno quanto -tutto sommato- divertente del clavicembalo:

http://it.youtube.com/watch?v=HM0acXZHAEU

si tratta della sigla della serie di film inglesi degli anni '50 dedicati alla detective Miss Marple, personaggio ideato da Agatha Christie e interpretata in modo convincente da Margareth Rutherford (1892-1972).

La musica per orchestra ritmico-sinfonica (con tanto di batteria ma anche di archi e numerosi strumenti a fiato) e Clavicembalo Solista è stata scritta da Ron Goodwin (1925-2003), compositore inglese autore di colonne sonore di numerosi film di successo (tra cui Frenzy di A. Hitchcock).

Ho voluto segnalare questo curioso esempio musicale semplicemente per dimostrare la versatilità del clavicembalo anche per l'utilizzo in contesti del tutto diversi da quelli storici e la sua perfetta integrazione -sia pure in un ambito di puro umorismo inglese- con strumenti e ritmi moderni.

P.S. esiste anche una Suite creata da Ron Goodwin con tutti i brani musicali da lui composti per i film di Miss Marple, incisa in QUESTO CD

Il Clavicembalo che si sente è un orribile strumento elettronico che ne riproduce il suono!!!!!!!!

L'ho capito da due cose:

1) non si sente in certi casi il "rumore del legno" (noi lo definiamo così quando si pigia sul cembalo; si sente anche il pezzi lenti, figuriamoci in passi veloci e/o virtuosistici)!!!!!

2) il suono è talmente petulante, sgraziato e stridulo che sembrerebbe uno strumento costruito da Paccagnella (che non ne fa, fortunatamente)!!!

----------------------------------

Il tema è molto carino, però francamente non mi sembra un'orchestra.

Mi sembra di più un Sintetizzatore che imita tutti gli strumenti dell'orchestra!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Allargo un po' il discorso per indicare un utilizzo moderno quanto -tutto sommato- divertente del clavicembalo:

http://it.youtube.com/watch?v=HM0acXZHAEU

si tratta della sigla della serie di film inglesi degli anni '50 dedicati alla detective Miss Marple, personaggio ideato da Agatha Christie e interpretata in modo convincente da Margareth Rutherford (1892-1972).

La musica per orchestra ritmico-sinfonica (con tanto di batteria ma anche di archi e numerosi strumenti a fiato) e Clavicembalo Solista è stata scritta da Ron Goodwin (1925-2003), compositore inglese autore di colonne sonore di numerosi film di successo (tra cui Frenzy di A. Hitchcock).

Ho voluto segnalare questo curioso esempio musicale semplicemente per dimostrare la versatilità del clavicembalo anche per l'utilizzo in contesti del tutto diversi da quelli storici e la sua perfetta integrazione -sia pure in un ambito di puro umorismo inglese- con strumenti e ritmi moderni.

P.S. esiste anche una Suite creata da Ron Goodwin con tutti i brani musicali da lui composti per i film di Miss Marple, incisa in QUESTO CD

Ha un pò di Lurch della famiglia Addams...... :laughingsmiley:

Io ricordo un uso molto bello del Clavicembalo fatto da Morricone nella colonna sonora di "I promessi sposi", film TV della RAI realizzato da S.Nocita.

Questa soundtrack è semisconosciuta (lo stesso Morricone non la esegue mai nei concerti) ma alcuni brani sono capolavori.

Tra questi "L'azzeccagarbugli", non poteva che essere un "Fugato", e c'è anche il clavicembalo; peccato non si trovi in rete.......

Un assaggio però del tema principale del film lo sentite qui:

http://it.youtube.com/watch?v=jxkNZCtuF0M

un altro qui:

http://it.youtube.com/watch?v=TjpQO4EcXIg

Link al commento
Condividi su altri siti

Il Clavicembalo che si sente è un orribile strumento elettronico che ne riproduce il suono!!!!!!!!
Sono d'accordo con te sul fatto che lo strumento solista è "orribile", ma non è elettronico. Stiamo parlando di film lavorati prima del 1960 e all'epoca la tecnologia elettronica non era avanzata come oggi e i sintetizzatori musicali dell'epoca non raggiungevano assolutamente livelli di realismo, ma erano davvero lontani dagli strumenti reali. Erano proprio improponibili, specie per una lavorazione ad alto budget come furono i film di gran successo come quelli di Miss Marple (per Assassinio sul Treno le ferrovie inglesi misero a disposizione, a pagamento, due treni a vapore, una stazione e una intera tratta ferroviaria).

L'ho capito da due cose:

1) non si sente in certi casi il "rumore del legno" (noi lo definiamo così quando si pigia sul cembalo; si sente anche il pezzi lenti, figuriamoci in passi veloci e/o virtuosistici)!!!!!

2) il suono è talmente petulante, sgraziato e stridulo che sembrerebbe uno strumento costruito da Paccagnella (che non ne fa, fortunatamente)!!!

è verissimo, ma entrambi i motivi da te evidenziati sono dovuti a cause diverse: tipo di strumento (strumento acustico a corde pizzicate, quasi certamente privo di cassa e con telaio metallico, una specie di "sitar" metallico a tastiera piuttosto lontano da un cembalo come lo intendiamo noi) e posizione dei microfoni. Tieni conto che negli anni '50 si costruivano dei cembali industriali dal suono metallico e freddo (non diverso da quello dell'incisione), e comunque si teneva pochissimo conto di riferimenti storici. Cembali-copie di strumenti antichi nemmeno a parlarne. Del resto era così anche per la costruzione degli organi. Se in quell'epoca si chiedeva di fare un organo interamente meccanico o di restaurare in senso storico un organo antico (invece di elettrificarlo) probabilmente si faceva la figura dei pazzi furiosi, purtroppo.

----------------------------------

Il tema è molto carino, però francamente non mi sembra un'orchestra.

Mi sembra di più un Sintetizzatore che imita tutti gli strumenti dell'orchestra!!!!!!

Infatti oggi può effettivamente sembrare un sintetizzatore, ma all'epoca non esistevano, come dicevo, sintetizzatori così sofisticati. In pratica, i sintetizzatori degli anni '50 facevano praticamente "schifo" ed erano lontanissimi dai suoni orchestrali o strumentali, specie quelli assai caratteristici di organo, cembalo o strumenti a fiato (specie i corni e i flauti).

Un mio amico inglese dice di aver conosciuto uno degli orchestrali di Ron Goodwin (aveva una serie di strumentisti di sua fiducia e guadagnavano piuttosto bene dato che l'industria cinematografica è sempre stata redditizia), un flautista, ma non so se abbia suonato con Goodwin per i film di Miss Marple. Comunque è volato anche lui nelle Celesti Cantorie e dunque non può essere d'aiuto.

Sarebbe interessante riprendere lo spartito e riproporlo con strumenti decenti (a partire dal clavicembalo) e con un'orchestrina barocca (con alcune percussioni anche se non una vera e propria batteria). Se venisse eseguito in concerto, magari come bis, o in trascrizione per cembalo solo, si farebbe non poca impressione nel pubblico (svelando poi l'arcano ai molti che -non conoscendo i film d'epoca- stenterebbero a riconoscere l'autore) :D !

@Scorpion: giusta la citazione di Ennio Morricone, oltre che per l'utilizzo del cembalo (egli ha utilizzato anche l'organo come sappiamo bene), anche per un parallelo con la carriera di Goodwin che come compositore di colonne sonore di film di successo è senz'altro paragonabile ad altri grandi e allo stesso Morricone.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...
ruebsam suona la sinfonia della partita II. senza bisogno di andare a citare staier, suzuki o leonhardt secondo me l'interpretazione di gould rimane largamente superiore.

Una delusione, come al solito, e come mi accade PUNTUALMENTE da 28 anni a questa parte ogni volta che ascolto qualcosa suonata da Wolfgang Rübsam. E dire che ho anche speso soldi per acquistare prima qualche suo LP e poi qualche suo CD (meno male che incide per la Naxos...). Ma per fortuna ho smesso...

Paragonarlo a Glenn Gould, come ha fatto qualche sito e forse qualche rivista, è pura follia. Gould era un INTERPRETE (e non un dattilografo) .

:crying_anim02:

Link al commento
Condividi su altri siti

Dato il proliferare di video clavicembalistici sistemati un po' dovunque, ho pensato di farne un unico topic, in modo che possano essere individuati più facilmente da tutti!

Ovviamente il topic è aperto a ogni sorta di strumento a corde e tastiera, salvo il pianoforte (a meno che non sia utilizzato come mero paragone rispetto ai medesimi pezzi suonati col clavicembalo)...

:D

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...
dato che oggi ho sentito un fantastico concerto di dantone (indubbiamente il migliore clavicembalista che abbia mai sentito dal vivo, insieme ad andreas staier) gli rendo omaggio con la sua interpretazione dell'
delle goldberg.

L'Aria prima delle Goldberg è una delle cose più belle mai scritte; difficile non rimanere affascinati da tale "magia" messa in musica.

Molto belle le interpretazioni di Dantone etc.....; a me piace anche quella di.....Keith Jarrett!!!!!!!

http://www.youtube.com/watch?v=QGpN4FxIk_M...feature=related

Link al commento
Condividi su altri siti

Benissimo, restando nell'ambito della musica di J.S. Bach, ecco qui l'Ouverture della IV Partita in Re maggiore BWV828 eseguita a Palazzo Annibaldeschi in Monte Còmpatri (RM) il 16.02.2008 dall'amico Francesco Cera:

un'interpretazione molto compassata del difficilissimo brano.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 weeks later...

dato che al mod ha fatto piacere sentire quei brani del cbt suonati all'organo, propongo un altro video sulla stessa falsariga. il famosissimo preludio bwv 846 suonato su tre strumenti diversi (e che strumenti!): un cembalo originale christian zell suonato da van asperen, un clavicordo hieronymus albrecht hass suonato da chorzempa e un pianoforte a coda steinway suonato da schiff. scegliete pure voi la vostra versione preferita.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 weeks later...

personalmente non mi piace troppo (dovrei dire "per niente", ma non mi piace mai bocciare senza rimandare a settembre :D), ma la segnalazione mi pare d'obbligo: il preludio e fuga in mi minore bwv 533 interpretato da harald vogel su un clavicordo a due tastiere e pedaliera. sarà che detesto il clavicordo o sarà che questo preludio sono troppo abituato a sentirlo sull'organo, ma continuo a ribadire che a me non convince per niente. a voi che effetto fa?

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy