Vai al contenuto

ORGANI ELETTRONICI "vintage": Elka, Eco, Davoli...


Anthione
 Condividi

Recommended Posts

Ciao a tutti! Ho appena comprato un amplificatore Elka RM140 per il mio (meraviglioso!) Elka X-705 e siccome è la mia prima esperienza con un organo elettronico vorrei qualche parere da persone più esperte. L'amplificatore lo trovate qui.

Ho fatto bene? Avrei dovuto prendere qualcosa di meglio come un Elkatone vero e proprio? Un'altra marca, o un'altro modello?

Accetto qualsiasi consiglio o parere!

Grazie a tutti!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti! Ho appena comprato un amplificatore Elka RM140 per il mio (meraviglioso!) Elka X-705 e siccome è la mia prima esperienza con un organo elettronico vorrei qualche parere da persone più esperte. L'amplificatore lo trovate qui.

Ho fatto bene? Avrei dovuto prendere qualcosa di meglio come un Elkatone vero e proprio? Un'altra marca, o un'altro modello?

Accetto qualsiasi consiglio o parere!

Grazie a tutti!

INTANTO BENVENUTO!!! :D

Siccome il tuo organo elettronico dovrebbe essere questo qui:

elka_x705_x707.jpg

mi pare abbastanza strano che vi si possa eseguire musica classica (che è l'oggetto di questo sito...) tuttavia tutto è possibile. Peraltro con me sfondi una porta aperta in quanto, come si dice, il vintage è un must :rolleyes_anim:

Oltretutto hai aperto la porta ad una nuova discussione che vorrei fosse un po' più generale. Pertanto ho modificato il titolo: oltre a ELKA, qui si parlerà di organi elettronici vintage di ogni tipo e di parti accessorie per essi!

:D

Link al commento
Condividi su altri siti

INTANTO BENVENUTO!!! :D

Siccome il tuo organo elettronico dovrebbe essere questo qui:

elka_x705_x707.jpg

mi pare abbastanza strano che vi si possa eseguire musica classica (che è l'oggetto di questo sito...) tuttavia tutto è possibile. Peraltro con me sfondi una porta aperta in quanto, come si dice, il vintage è un must :rolleyes_anim:

Oltretutto hai aperto la porta ad una nuova discussione che vorrei fosse un po' più generale. Pertanto ho modificato il titolo: oltre a ELKA, qui si parlerà di organi elettronici vintage di ogni tipo e di parti accessorie per essi!

:D

Ma io ci suono sopra Bach e Bruckner senza problemi, anzi è favoloso! Sono un pianista e non un organista, ma che male c'è a fondere insieme più stili? E poi il forum è pieno di offerte di organi elettronici... Sono venuto qui perchè non ho trovato un vero e proprio forum sull'organo che fosse ancora attivo (e che si occupasse di "tutta" la musica per organo, da Vivaldi a Jean-Michel Jarre). Se ne conoscete qualcuno più adatto di questo....

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma io ci suono sopra Bach e Bruckner senza problemi, anzi è favoloso!

Innanzitutto benvenuto nel forum!!!

Su questa frase sono molto d'accordo, ho sperimentato anch'io in prima persona una cosa del genere.

Infatti mi capita molte volte di fare lezione di organo su un Hammond "ibrido" (uno della serie americana provvisto SIA di drawbars SIA di registri convenzionali campionati) e in certi casi e con un certo tipo di pezzi (romantici e post-romantici, Bruckner è un esempio calzante) tira fuori dei suoni di una bellezza tale che farebbero commuovere anche un pezzo di granito...

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma io ci suono sopra Bach e Bruckner senza problemi, anzi è favoloso! Sono un pianista e non un organista, ma che male c'è a fondere insieme più stili? E poi il forum è pieno di offerte di organi elettronici... Sono venuto qui perchè non ho trovato un vero e proprio forum sull'organo che fosse ancora attivo (e che si occupasse di "tutta" la musica per organo, da Vivaldi a Jean-Michel Jarre). Se ne conoscete qualcuno più adatto di questo....

Appunto per questo, io non ho nulla da obiettare su cosa si possa suonare su un Elka. Ci mancherebbe, ho già detto che sfondi una porta aperta. :D

Il problema è che organi di questo tipo sono poco noti, almeno agli users di questo forum, perché hanno caratteristiche peculiari che li rendono meno adatti di altri organi elettronici. Per esempio, la pedaliera di una sola ottava o l'estensione differente tra loro delle tastiere. Il resto, per carità, va benissimo!

Certo, bisogna fare trascrizioni/adattamenti (per Bruckner credo che tu stia parlando di trascrizioni da sinfonie, perché egli ha scritto pochissime cose proprio per organo a canne, e spesso in tali pezzi prescrive pedaliera di 30 note e tastiere identiche di 58 note)

Infine, ti dirò, il suono degli Elka è sempre stato per me molto accattivante e soprattutto ho apprezzato il fatto che era un suono che non cercava di imitare l'organo a canne ma prendeva una sua strada diversa e ben precisa... Io personalmente ne ho suonati un paio, e li ho apprezzati. Ho suonato anche Hammond e Davoli e devo dire che i primi (Hammond) hanno molto spesso la pedaliera di 25 o 27 note che, per lo studio organistico più generale, è molto meglio! Poi, è chiaro, dipende da cosa ci vuoi suonare e in che modo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma il suono è simile a questo? http://it.youtube.com/watch?v=Hrxg4wKbdsg

Beh non esattamente... più che altro perchè nel video vengono usati dei presets abbastanza ridicoli :D che coprono i flutes. Comunque il suono dell'organo "puro" (senza stringhe o presets) è tipico da clone hammond, ma più vicino ai farfisa o al vox continental piuttosto che ad un hammond vero e proprio. :music:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ci credete se vi dico che io ne possiedo uno simile?

Lo presi da un amico che lo voleva rottamare (!!!!), perchè a lui non piaceva e non lo voleva fra i piedi.

Allora l'ho preso io senza spendere una lira.

È composto da:

- mobile tastiera.

- supporto a due gambe tenute ferme da una lastra frontale su cui è scritto ELKA.

- leggìo

- pedaliera (13 note)

- pedale espressione

- diffusore acustico

Cavi tutto incluso.

Che ne dite??????

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 9 months later...

Ciao a tutti gli utenti del Forum!!! Sono un utente nuovo e inesperto in cerca di informazioni riguardo un vecchio organo della ELKA. Il modello in questione e' EP 12 o il suo equivalente portatile X 30. Cerco qualche utente che abbia avuto questo organo per avere delle informazioni su come settare i canali MIDI di trasmissione!Ringrazio anticipatamente chi vorra' aiutarmi in questa impresa!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti gli utenti del Forum!!! Sono un utente nuovo e inesperto in cerca di informazioni riguardo un vecchio organo della ELKA. Il modello in questione e' EP 12 o il suo equivalente portatile X 30. Cerco qualche utente che abbia avuto questo organo per avere delle informazioni su come settare i canali MIDI di trasmissione!Ringrazio anticipatamente chi vorra' aiutarmi in questa impresa!!!

....di questo organo non è ho sentito parlare, però se stai cercando aiuto riguardo il midi, forse ti conviene dare un'occhiata alla sezione Hauptwerk & Co., dove si parla di organi virtuali e quindi anche di settaggi MIDI!

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 year later...

A causa di totale inutilizzo vendo un organo Ekosonic 61TT del 67. Lo strumento a parte qulche difetto nella custadia che lo contiene si presente in perfette condizioni. Manca soltanto il cavo per l'alimentazione. Se qualcuno è interessato posso anche inviare delle foto.

Nota di Antiphonal:

il modello in questione è visibile QUI

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 3 months later...

Salve a tutti,

mi sono appena iscritto e spero di essere capitato nel posto giusto.

Ho acquistato, d'occasione, un organo Elka EP-12 ma senza alcun tipo di documentazione.

Dal momneto che ELKA ha chiuso "qualche anno fa", l'unico modo di trovarne il manuale in italiano

e quello di cercare qualcuno che già possiede l'organo e la relativa documentazione.

Dunque, se qualcuno possiede il manuale in italiano e può "digitalizzarmelo" (oppure fare delle fotocopie),

glene sarei grato (ovviamente pagando un onesto prezzo).

Grazie.

Buona giornata a tutti

Nota di Antiphonal: lo strumento in questione è questo:

4-002-002603-Elka-EP12.jpg

è piuttosto difficile che gli organisti utilizzino un organo Elka o un qualsiasi altro tipo di organo ben differente da quelli "liturgici". Comunque... non si sa mai

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 10 years later...

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy