Vai al contenuto

Miyazawa - tutto su questa marca


luciano46
 Condividi

Recommended Posts

Voglio condividere con gli amici del forum l'arrivo del mio nuovo flauto: Miyazawa PB 402E silver 925. Dopo molte riflessioni , comparazioni, soprattutto sui prezzi ,. Ho optato su questo modello che mi è arrivato, dal solito fornitore senza averlo nemmeno provato. Per me partire in questo momento ed andarlo a provare sarebbe stato troppo gravoso, per cui mi sono fidato. Appena l'ho accostato alle labbra era come se lo avessi sempre suonato, una prima ottava robusta ed una terza ottava facile e tranquilla fino al Do4 . L'ho trovato anche leggero nelle mani pesa meno dello yamaha 311. E' 0,38 tra l'altro ho notato che il suono è bello e armonioso senza l'ausilio del tappo risonante che avevo messo nello yamaha. per cui questo me lo tengo così come è senza fargli alcuna aggiunta.

:thumbsup_still:

Link al commento
Condividi su altri siti

Voglio condividere con gli amici del forum l'arrivo del mio nuovo flauto: Miyazawa PB 402E silver 925. Dopo molte riflessioni , comparazioni, soprattutto sui prezzi ,. Ho optato su questo modello che mi è arrivato, dal solito fornitore senza averlo nemmeno provato. Per me partire in questo momento ed andarlo a provare sarebbe stato troppo gravoso, per cui mi sono fidato. Appena l'ho accostato alle labbra era come se lo avessi sempre suonato, una prima ottava robusta ed una terza ottava facile e tranquilla fino al Do4 . L'ho trovato anche leggero nelle mani pesa meno dello yamaha 311. E' 0,38 tra l'altro ho notato che il suono è bello e armonioso senza l'ausilio del tappo risonante che avevo messo nello yamaha. per cui questo me lo tengo così come è senza fargli alcuna aggiunta.

:thumbsup_still:

visto che se trovi un flauto che ti piace non ci cambi il tappo????!!!!!!!!!

comunque sono felice per te...io al falaut ho provato solo gli ori della myazawa ed erano molto buoni...meglio dei mura...sicuramente saranno validi anche quelli d'argento!!!!!!

complimenti!!!!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Io il cambio lo cambierei comunque :D

Per quanto mi riguarda, i Miyazawa d'argento proprio non si adattano a me. Sarà la mia impostazione, ma li trovo troppo "facili". Della serie "ti do tutto e subito", e se voglio cercare qualcosa di più, non ce lo trovo.

In ogni caso complimenti per l'acquisto, l'importante è che tu lo senta tUO :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Voglio condividere con gli amici del forum l'arrivo del mio nuovo flauto: Miyazawa PB 402E silver 925. Dopo molte riflessioni , comparazioni, soprattutto sui prezzi ,. Ho optato su questo modello che mi è arrivato, dal solito fornitore senza averlo nemmeno provato. Per me partire in questo momento ed andarlo a provare sarebbe stato troppo gravoso, per cui mi sono fidato. Appena l'ho accostato alle labbra era come se lo avessi sempre suonato, una prima ottava robusta ed una terza ottava facile e tranquilla fino al Do4 . L'ho trovato anche leggero nelle mani pesa meno dello yamaha 311. E' 0,38 tra l'altro ho notato che il suono è bello e armonioso senza l'ausilio del tappo risonante che avevo messo nello yamaha. per cui questo me lo tengo così come è senza fargli alcuna aggiunta.

:thumbsup_still:

Povero Yammy311 :cray:

Scherzi a parte acquistare senza provare è rischioso, ma sono felice che sia andato tutto per il meglio!

Ma quanto è costato?? :huh:

Link al commento
Condividi su altri siti

Voglio condividere con gli amici del forum l'arrivo del mio nuovo flauto: Miyazawa PB 402E silver 925. Dopo molte riflessioni , comparazioni, soprattutto sui prezzi ,. Ho optato su questo modello che mi è arrivato, dal solito fornitore senza averlo nemmeno provato. Per me partire in questo momento ed andarlo a provare sarebbe stato troppo gravoso, per cui mi sono fidato. Appena l'ho accostato alle labbra era come se lo avessi sempre suonato, una prima ottava robusta ed una terza ottava facile e tranquilla fino al Do4 . L'ho trovato anche leggero nelle mani pesa meno dello yamaha 311. E' 0,38 tra l'altro ho notato che il suono è bello e armonioso senza l'ausilio del tappo risonante che avevo messo nello yamaha. per cui questo me lo tengo così come è senza fargli alcuna aggiunta.

:thumbsup_still:

Anch'io condivido il lutto dello Yammy :cray:

Sul mio yammy per disincrostarlo gli ho spruzzato lo chanteclair e si sono bloccate tutte le chiavi!!!Poi lo sbloccato con un pò di benzina!!!Va benissimo ed e pulito!!!!Ovviamente non lo farei con l'altro flauto!!! :D

Percaso qualcuno vuole il mio yamaha????Ottimo affare!!!

Il flauto l'hai preso da Daminelli???Perchè starà ancora aspettando la mia risposta :D

Cmunque lo provato è un buon flauto!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Povero Yammy311 :cray:

Scherzi a parte acquistare senza provare è rischioso, ma sono felice che sia andato tutto per il meglio!

Ma quanto è costato?? :huh:

Esatto lo preso da Daminelli per Euro 2.900 è stato molto preciso, veloce e tutto andato bene. Grazie a tutti per le felicitazioni . Ora yammy 311 è finito proprio in un armadio. Ma è sempre meglio avere due flauti :on_the_quiet2:

Link al commento
Condividi su altri siti

Voglio condividere con gli amici del forum l'arrivo del mio nuovo flauto: Miyazawa PB 402E silver 925. Dopo molte riflessioni , comparazioni, soprattutto sui prezzi ,. Ho optato su questo modello che mi è arrivato, dal solito fornitore senza averlo nemmeno provato. Per me partire in questo momento ed andarlo a provare sarebbe stato troppo gravoso, per cui mi sono fidato. Appena l'ho accostato alle labbra era come se lo avessi sempre suonato, una prima ottava robusta ed una terza ottava facile e tranquilla fino al Do4 . L'ho trovato anche leggero nelle mani pesa meno dello yamaha 311. E' 0,38 tra l'altro ho notato che il suono è bello e armonioso senza l'ausilio del tappo risonante che avevo messo nello yamaha. per cui questo me lo tengo così come è senza fargli alcuna aggiunta.

:thumbsup_still:

Complimenti per lo strumento nuovo!:D

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 4 months later...
  • 5 years later...

Ciao a tutti!


Vi scrivo perchè sono un po' in crisi per l'acquisto di un nuovo flauto dopo anni di musica con uno Yamaha da studio. Vorrei comprare un flauto Miyazawa in argento massiccio. Ho visto che da Daminelli ce ne sono alcuni sui 7.000 - 8.000 euro. Un musicista concertista mi venderebbe il suo Miyazawa in argento appena ritamponato a circa 2.000 euro. Ho provato lo strumento e ha un bel suono, inoltre mi hanno detto che a volte gli strumenti usati hanno un suono e un vibrato più belli di quelli nuovi da "svezzare". Tuttavia il flauto in questione è in linea e senza mi snodato. Io con il mio Yahama ho sempre avuto qualche difficoltà nell'esecuzione del Mi e nel Fa diesis di terza ottava. Secondo voi la presenza/assenza del Mi snodato è molto importante? Il fatto che il flauto sia in linea può rallentare le dita come ho letto su alcuni forum? Grazie a tutti!


Manuela


Link al commento
Condividi su altri siti

se lo strumento ti piace, prendilo. Anche se dovresti vedere che tipo di Miyazawa sia. Anno di produzione e modello. 2mila euro appena ritamponato....sarà un flauto vecchiotto? L'intonazione è a 442? Argento 925 o argento 800 (quello che diventa nero con poco)? Che tipo di meccanica ha? Caminetti estratti o saldati?



L'assenza del Mi snodato..per un professionista alla fine non è proprio fondamentale. Certamente, quando mi abituo ad utilizzare un flauto con il Mi snodato..e poi passo ad un altro flauto senza Mi snodato...la nota mi fa "cilecca" se non ci sto attento. Però nulla che un professionista non possa risolvere.


Per il principiante il problema è piu evidente.


Esistono anche degli anelli da mettere all'interno del caminetto (si chiamano facilitatori del Mi). Però devono essere fatti a regolare d'arte...altrimenti il La acuto avrà problemi d'intonazione. Bisogna trovare il giusto compromesso.



Discorso dita: trovo il flauto con il Sol in linea più scomodo..però anche questo dipende dai gusti e dall'abitudine. Viceversa un flautista abituato con il Sol in linea trova scomodo il Sol fuori.



Però l'elemento che mi fa propendere decisamente per il Sol fuori...è il punto di vista meccanico oggettivo: avere il Sol in linea mette maggiormente sotto stress la meccanica. È piu facile che la meccanica si inceppi..proprio perchè un unico perno..dovrà mantenere ulteriori 2 tasti. Mentre nella meccanica a Sol fuori ..i 2 tasti del Sol son spostati su un'altro asse.



Ovviamente sul mercato dell'usato (specie a fori aperti..negli strumenti un po datati) il Sol in linea la faceva da padrone. Quindi se vuoi un determinato tipo di flauto usato..dovrai per forza acquistarne uno con il sol in linea.


Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy