Vai al contenuto
wajoncello

Avril Lavigne

Recommended Posts

Questa giovne teppistella ha fatto breccia nel mio cuore già dal lontano 2003 con Complicated, a quanti di voi piace questa ragazzaccia così sexy e brava, cantante modestamente brava e chitarrista eccelsa nel suo genere!!!!!!!! Quanti di voi la venerano o la solo ascoltano....... Beato il giorno in cui è nata........ si vede tanto che la adoro???? ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vedo Madiel qui sotto, rivolgo a lui il mio interrogativo: come ci si deve comportare in questi casi ? :ninja:

:girl_impossible:

purtroppo non c'è un articolo del regolamento che permette il ban :D :D :D :D :shiftyeyes_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si accettano scommesse su quando verrà aperto il primo topic sui Tokio Hotel....

:laughingsmiley: :laughingsmiley:

ue', certe cose non si scrivono neppure per scherzo !!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
si accettano scommesse su quando verrà aperto il primo topic sui Tokio Hotel....

:laughingsmiley: :laughingsmiley:

Ma dai... Con tutti quelli che son nati in Germania, proprio loro :ph34r: :ph34r: ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Questa giovne teppistella ha fatto breccia nel mio cuore già dal lontano 2003 con Complicated, a quanti di voi piace questa ragazzaccia così sexy e brava, cantante modestamente brava e chitarrista eccelsa nel suo genere!!!!!!!! Quanti di voi la venerano o la solo ascoltano....... Beato il giorno in cui è nata........ si vede tanto che la adoro???? ciao

Avril Lavigne non è una cantautrice punk vera e propria, come lei ha sempre ammesso e dichiarato più volte, ma è una pura, semplice e grande manovra commerciale ben riuscita. Dietro questa ragazzina pesantemente truccata e vestita malamente c'è uno staff di songwriters professionisti come Lauren Christy, Graham Edwards e Scott Spock che curano da sempre ogni parola del suo testo, autori come Curt Frasca e Sabelle Breer che oltre ai versi curano anche arrangiamenti e musica, per non parlare della Nettwerk Management che cura la sua immagine fino al minimo dettaglio. Insomma, la Avril che c'è dietro è molto meno rebel di quel che si pensa e i veri punk al solo sentire le note e le parole delle sue canzoni rabbrividiscono e preferiscono spegnere la radio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avril Lavigne non è una cantautrice punk vera e propria, come lei ha sempre ammesso e dichiarato più volte, ma è una pura, semplice e grande manovra commerciale ben riuscita. Dietro questa ragazzina pesantemente truccata e vestita malamente c'è uno staff di songwriters professionisti come Lauren Christy, Graham Edwards e Scott Spock che curano da sempre ogni parola del suo testo, autori come Curt Frasca e Sabelle Breer che oltre ai versi curano anche arrangiamenti e musica, per non parlare della Nettwerk Management che cura la sua immagine fino al minimo dettaglio. Insomma, la Avril che c'è dietro è molto meno rebel di quel che si pensa e i veri punk al solo sentire le note e le parole delle sue canzoni rabbrividiscono e preferiscono spegnere la radio.

Be se ci fai caso ormai di questi tempi va più di moda la beand bella che è musicalmente ignorante di quella che magari pecca di estetica ma nel cantare è brava!!!!! La musica del 2000 è diventata estetica nel senso che essere modelli a mo di dolce e gabbana fa diventare la beand che musicalmente fa schifo una beand fantastica, l'apparire è la fonte di ogni guadagno ormai!!!!!!!! Anche se poi la piccolina è trasformata dalla fata turchina esteticamente è bella poi sull'intonazione e l'estenzione e la vocalità lo staff non può intervenire, avril è comunque una brava chitarrista è una voce molto bella, ha intonazione e voce senza nulla togliere alla verità cioè che è una ragazza che fa finta di essere punk solo per incassare perchè le piace fare la bella vita, e non dirmi che a te farebbe schifo e non faresti la stessa cosa!!!!! Cmq non sono un suo fan accanito ma da quello che so ha studiato 5 anni di chitarra classica e 4 di chitarra elettrica contemporaneamente con il pianoforte e ha fatto anche tre anni di canto moderno come si può leggere sulla sua biografia...... I suoi testi parlano di amore e tradimenti, malizia e malinconia mishiata con il rock, che non sono temi affatto punk!!!!!! Ce ne sono di cantanti peggiori come Britney Spears, Pink, . Per me la meglio comunque è Christina Aguilera, ha una voce e un'intonazione pazzesca è un bel soprano e una stafiga!!!!!! Poi c'è la cantante dei Cranberries cioè Nina Person, che è una voce strepitosa.Vabbè ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Se A.Lavigne è punk singnifica che questa parola è abusata e ha perso tutto il suo significato originale.

I CLASH allora cosa sono?

Quella è solo una ben riuscita operazione di marketing,come la quasi totalita' della musica leggera di questo secolo.

Per quanto riguarda l'estetica ,nulla si discute...de gustibus...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Infatti avril non è punk fa solo finta di esserlo per guadagnarsi i suoi soldoni e vivere come ogni altra riccona hollywodiana....... lei non è affatto punk ma fa solo finta.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Be se ci fai caso ormai di questi tempi va più di moda la beand bella che è musicalmente ignorante di quella che magari pecca di estetica ma nel cantare è brava!!!!! La musica del 2000 è diventata estetica nel senso che essere modelli a mo di dolce e gabbana fa diventare la beand che musicalmente fa schifo una beand fantastica, l'apparire è la fonte di ogni guadagno ormai!!!!!!!! Anche se poi la piccolina è trasformata dalla fata turchina esteticamente è bella poi sull'intonazione e l'estenzione e la vocalità lo staff non può intervenire, avril è comunque una brava chitarrista è una voce molto bella, ha intonazione e voce senza nulla togliere alla verità cioè che è una ragazza che fa finta di essere punk solo per incassare perchè le piace fare la bella vita, e non dirmi che a te farebbe schifo e non faresti la stessa cosa!!!!! Cmq non sono un suo fan accanito ma da quello che so ha studiato 5 anni di chitarra classica e 4 di chitarra elettrica contemporaneamente con il pianoforte e ha fatto anche tre anni di canto moderno come si può leggere sulla sua biografia...... I suoi testi parlano di amore e tradimenti, malizia e malinconia mishiata con il rock, che non sono temi affatto punk!!!!!! Ce ne sono di cantanti peggiori come Britney Spears, Pink, . Per me la meglio comunque è Christina Aguilera, ha una voce e un'intonazione pazzesca è un bel soprano e una stafiga!!!!!! Poi c'è la cantante dei Cranberries cioè Nina Person, che è una voce strepitosa.Vabbè ciao

.Non voglio togliere nulla a Avril Lavigne; ho solo puntualizzato, dato che facevi riferimento alle sue musiche e ai suoi testi che le musiche non figurano essere sue, ma questo non le toglie nulla: nemmeno Frank Sinatra sapeva scrivere musiche, eppure è "the voice". " Il personaggio "Avril Lavigne" (inteso come look e genere musicale) nasce solo dopo il fortunato incontro con il talent scout Cliff Fabbri, che apprezzò subito la voce della canadese (che però all'epoca cantava canzoni Country).

Fu Fabbri a partorire l'idea di un carattere vocale più Punk-rock ed un look più aggressivo che le avrebbe sicuramente fatto guadagnare il consenso degli adolescenti americani.

Nel booklet degli album, Avril figura sempre come coautrice, mai come autrice unica. Quindi penso non venga tolto a nessuno il suo lavoro.

Poi certamente quella del del punk è assolutamente una forzatura, costruita da altri: Avril non ha niente a che fare, nè musicalmente nè come tipo di immagine, con il genere punk-rock (che odio cordialmente). Tra l'altro, solo agli esordi era forse possibile cadere in questo equivoco. In seguito, anche l'immagine è diventata molto più convenzionale. Il suo è un pop-rock contemporaneo, che ha dato il via a un vero e proprio filone alquanto numeroso, talora anche di buona qualità (un esempio: Kelly Clarkson).

Resta poi il fatto che, più o meno elaborata e artificiosa che sia la sua immagine, ben pochi artisti, forse nessuno, incarnano come lei il prototipo della sua generazione. E questo è comunque un pregio, non un difetto.

Ad Avril va anche riconosciuta la genuina passione (o è professionalità? forse entrambe) che esprime nei live. La ragazza sa trascinare il pubblico. Seguo Avrill ,"la canadesina dai profondi occhioni blu", fin dal suo esordio nel 2002. Nel frattempo lei è anche molto maturata e migliorata come cantante. Il suo ultimo album "The best damn thing", non mi ha però conquistato. Dopo un paio di ascolti, forse troppo frettolosi, non ho più avuto voglia di sentirlo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Adesso sono dei vecchi cucchi ! :laughingsmiley:

Sono una pietra di paragone,qualcuno da molti groppuscoli odierni dovrebbero prendere lezione e sono solo i primi di un elenco di band storiche a cui comunque (guarda caso) fare riferimento per suonare anche oggi qualcosa di decente.Vuoi la lista?Joy Division, E.and the Bunnymen(che semplicemente adoro),The Cure,Siouxie and the B.,Sex Pistols(non in toto),Stranglers,Ramones;per citarne alcuni.Vecchi cucchi,ma che devo sentire!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vecchi cucchi,ma che devo sentire!

Solo un po' d'ironia...

Me lo sono permesso perché io sono della stessa generazione

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
.Non voglio togliere nulla a Avril Lavigne; ho solo puntualizzato, dato che facevi riferimento alle sue musiche e ai suoi testi che le musiche non figurano essere sue, ma questo non le toglie nulla: nemmeno Frank Sinatra sapeva scrivere musiche, eppure è "the voice". " Il personaggio "Avril Lavigne" (inteso come look e genere musicale) nasce solo dopo il fortunato incontro con il talent scout Cliff Fabbri, che apprezzò subito la voce della canadese (che però all'epoca cantava canzoni Country).

Fu Fabbri a partorire l'idea di un carattere vocale più Punk-rock ed un look più aggressivo che le avrebbe sicuramente fatto guadagnare il consenso degli adolescenti americani.

Nel booklet degli album, Avril figura sempre come coautrice, mai come autrice unica. Quindi penso non venga tolto a nessuno il suo lavoro.

Poi certamente quella del del punk è assolutamente una forzatura, costruita da altri: Avril non ha niente a che fare, nè musicalmente nè come tipo di immagine, con il genere punk-rock (che odio cordialmente). Tra l'altro, solo agli esordi era forse possibile cadere in questo equivoco. In seguito, anche l'immagine è diventata molto più convenzionale. Il suo è un pop-rock contemporaneo, che ha dato il via a un vero e proprio filone alquanto numeroso, talora anche di buona qualità (un esempio: Kelly Clarkson).

Resta poi il fatto che, più o meno elaborata e artificiosa che sia la sua immagine, ben pochi artisti, forse nessuno, incarnano come lei il prototipo della sua generazione. E questo è comunque un pregio, non un difetto.

Ad Avril va anche riconosciuta la genuina passione (o è professionalità? forse entrambe) che esprime nei live. La ragazza sa trascinare il pubblico. Seguo Avrill ,"la canadesina dai profondi occhioni blu", fin dal suo esordio nel 2002. Nel frattempo lei è anche molto maturata e migliorata come cantante. Il suo ultimo album "The best damn thing", non mi ha però conquistato. Dopo un paio di ascolti, forse troppo frettolosi, non ho più avuto voglia di sentirlo.

Infatti la mia non era una crita ne una polemica, avril è bella ha estenzione e intonazione, è un buon animale da palcoscenico, è coi i pochi album ha conquistato le classifiche mondiali, di pecche comunque ne ha lo tesso alcune ma resta il fatto che la parte da ragazzaccia che e fa guadagnare i sui bei soldoni la sa interpretare, e solo questo quello che volevo sottolineare

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
mi sto volutamente astenendo dal topic sul "metal neoclassic". E rimarrò fuori anche da questo.

Domine, non sum dignus!

:sad01_anim:

Se non vuoi scrivere chi te cerca!!!!!!!!! Tutti hanno i prorpi gusti e vanno rispettati non credo che la gente normale va in giro per i forum musicali ha disprezzare i generi amati da molte persone, non credo sia leale!!!!! :thumbsdown_anim: Se a te piacciono i Pooh non credo che abbiano aperto un topic per scrivere mi astengo dal topic perchè l'argomento fa schifo!!!!!!! La cosa migliore è non scrivere se non ti interessa non disprezzare......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se non vuoi scrivere chi te cerca!!!!!!!!! Tutti hanno i prorpi gusti e vanno rispettati non credo che la gente normale va in giro per i forum musicali ha disprezzare i generi amati da molte persone, non credo sia leale!!!!! :thumbsdown_anim: Se a te piacciono i Pooh non credo che abbiano aperto un topic per scrivere mi astengo dal topic perchè l'argomento fa schifo!!!!!!! La cosa migliore è non scrivere se non ti interessa non disprezzare......

Certo, però un forum di musica classica non è certo il luogo ideale per parlare (bene!) di Avril Lavigne o robe del genere :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Concordo con te in pieno però quel ragazzo ha scritto nella sezione altre musiche pop rock ecc..... certo se avesse scritto di avril nella sezione violino sarebbe stato fuori luogo, anche qui è un po' fuori luogo ma dato che si parla di Madonna dei Betles e dei Rollings Stones...... vabbè ciao a tutti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono una pietra di paragone,qualcuno da molti groppuscoli odierni dovrebbero prendere lezione e sono solo i primi di un elenco di band storiche a cui comunque (guarda caso) fare riferimento per suonare anche oggi qualcosa di decente.Vuoi la lista?Joy Division, E.and the Bunnymen(che semplicemente adoro),The Cure,Siouxie and the B.,Sex Pistols(non in toto),Stranglers,Ramones;per citarne alcuni.Vecchi cucchi,ma che devo sentire!

Boh... A parte i Sex Pistols, non vedo molti punksters... Molti dark e post-punk, ma pienamente punk quasi nessuno.

Tu comunque prova ad ascoltare Biber, Telemann, Lawes, Byrd, Ockeghem, Tallis, Bach, Haydn o Du Fay poi ne riparliamo...

Potremmo iniziare già oggi la cura a base di Vitamina B: Byrd, Biber, Bach e Beethoven.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...