Vai al contenuto

clarinettisti italiani


isab77
 Condividi

clarinettisti italiani, quali preferite?  

156 voti

  1. 1. clarinettisti italiani, quali preferite?

    • V. Mariozzi
      8
    • F. Meloni
      30
    • A. Carbonare
      70
    • G. Mirabassi
      6
    • C. Palermo
      12
    • ciro scarponi
      5
    • altri
      13
    • Paolo Beltramini
      0
    • Corrado Giuffredi
      2


Recommended Posts

Scusa, Meloni sarebbe un pivelletto??? ho capito giusto???? AHAAHAHAHAAHAHA quanta frustazione...... ci risiamo!!!! Appena una è meglio degli altri giù critiche!!!!! A mio parere Fabrizio è STRABRAVO, e non è neppure antipatico, lui è così....... si atteggia così ma vi posso assicurare che c'è gente veramente scarsa che "se la tira" MOOOOOOOOOOOOOLTO più di lui!!!!!!! :wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 121
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

dal basso della mia poca esperienza nel campo clarinettistico posso solo dire che dopo aver ascoltato cd di leister, Meloni valnoosthyse, e un tizio ungherese di cui non ricordo il nome (forse berkel), il nostro caro compatriota sembra essere un pivelletto. Il direttore d'orchestra era Muti. Non appena ascolterò Carbonare vi farò sapere la mia  opinione.

By the way, il mio insegnante, che ha fatto due master class con Carbonare ha detto che ha un bel suono, è un ottimo insegnante ma molto antipatico. Secondo Lei un tizio che di cognome fa Palermo è veramente bravo. e con questo ho detto tutto!

ciao

<{POST_SNAPBACK}>

Come faccio poi a stare zitto??

Insomma caro floret, tanto per cominciare mi pare ingiusto mettere sullo stesso piano clarinettisti con esperienza "cronica" come l'immenso Leister che suona da 50 anni con validissimi esponenti del clarinettismo italico che, seppure ad alto livello, hanno ancora davanti a loro decenni di tempo per completarsi.

Secondo: bella gara! Ci fosse in Italia la possibilità di esibirsi da solisti o con formazioni cameristiche come nel resto d'Europa sai quanti talenti verrebbero fuori? Invece qui si lavora solo con la lirica, solo con le stesse 4-5 opere, con orchestre che di impostazione puramente sinfonica o cameristica non hanno praticamente niente o pochissimo.

Terzo: "dal basso della tua poca esperienza clarinettistica" come dici tu usi l'aggettivo "pivelletto". No comment....

Quarto: il valore di un artista si misura in simpatia/antipatia? Ah, non lo sapevo... Perchè ci devi uscire insieme, andare in campeggio insieme, o ascoltarlo?

Quinto: non si capisce benissimo perchè forse manca un punto interrogativo in fondo... ma il discorso SEMBRA significare che uno che fa PALERMO di cognome non possa essere bravo.

Chiarisci bene questo punto che è molto importante. Spero di aver interpretato male quella frase. Questo per dirla molto seriamente.

Per dirla invece ironicamente, credi che uno che si chiama Antonio Pago, Alfredo Principe, Benedetto Bonomo non siano adatti a suonare il clarinetto? O Michele Calzolaio a guidare un'auto da Formula uno? O Michele Giordano a giocare a basket?

Link al commento
Condividi su altri siti

dal basso della mia poca esperienza nel campo clarinettistico posso solo dire che dopo aver ascoltato cd di leister, Meloni valnoosthyse, e un tizio ungherese di cui non ricordo il nome (forse berkel), il nostro caro compatriota sembra essere un pivelletto. Il direttore d'orchestra era Muti.

<{POST_SNAPBACK}>

Meloni pivelletto..............ahi ahi ahi ahi <_<

Come fai ad affermarlo? Se solo lo avessi sentito dal vivo una volta ti rimangeresti la parola. Meloni Fabrizio è un clarinettista pauroso, anche come insegnante. E' un grande. Come fai a dargli del pivelletto? Capisco che rispetto a Leister ti possa sembrare un po' più "inferiore" (cosa che assolutamente io non penso, anzi...., nonostante adori assolutamente il gigante Karl).

Io, in genere, faccio molta fatica (anzi, non riesco proprio) ad esprimere un giudizio od un parere negativo sui clarinettisti solisti di livello internazionale in quanto loro occupano un posto talmente alto che per esserci arrivati meritino rispetto ed ammirazione. Poi, non so, quando attaccano Meloni mi sento particolarmente colpito (reatro di "lesa maestà" :P ) in quanto per me (ripeto per me, non in senso assoluto, per quello che ne ho bisogno io) è il migliore (ribadisco per me, senza togliere niente a nessuno).

Floret, che cd hai ascoltato con Meloni e Muti, il concerto di Mozart?

Link al commento
Condividi su altri siti

Meloni pivelletto..............ahi ahi ahi ahi  <_<

Come fai ad affermarlo? Se solo lo avessi sentito dal vivo una volta ti rimangeresti la parola. Meloni Fabrizio è un clarinettista pauroso, anche come insegnante. E' un grande. Come fai a dargli del pivelletto? Capisco che rispetto a Leister ti possa sembrare un po' più "inferiore" (cosa che assolutamente io non penso, anzi...., nonostante adori assolutamente il gigante Karl).

Io, in genere, faccio molta fatica (anzi, non riesco proprio) ad esprimere un giudizio od un  parere negativo sui clarinettisti solisti di livello internazionale in quanto loro occupano un posto talmente alto che per esserci arrivati meritino rispetto ed ammirazione. Poi, non so, quando attaccano Meloni mi sento particolarmente colpito (reatro di "lesa maestà" :P ) in quanto per me (ripeto per me, non in senso assoluto, per quello che ne ho bisogno io) è il migliore (ribadisco per me, senza togliere niente a nessuno).

Floret, che cd hai ascoltato con Meloni e Muti, il concerto di Mozart?

<{POST_SNAPBACK}>

TEMPO DI CHIARIMENTI.

1) IL mio insegnante ha detto che palermo ha un suono anche migliore di carbonare ma quest'ultimo è superiore come insegnante.

2) mi ha detto che carbonare è antipatico no che è scarso!

3)ho definito pivelletto solo per dire che il suo suono non mi piace poichè poco espressivo e potente(rispetto agli altri clarinettisti nominati nella scorsa. infatti nel cd che ho l'oboe quasi annienta il clarinetto. io non ho votato perchè non sono in grado di dare un giudizio oggettivo, ma, se i lor signore mi consentono, posso anche esprimere la mia opinione fondata sul gusto personale. ho iniziato a suonare il cl da poco, ma sono 15 anni che suono il sax e ne ho sentiti di concerti di classica!

4) si il cd è il concerto di Mozart. ascolta quello e lo stesso registrato dall'orchestra di vienna (non so come si scrive in tedesco, mi sembra wiennerk...) e senti la differenza fra i due clarinetti.

Link al commento
Condividi su altri siti

Come faccio poi a stare zitto??

Insomma caro floret, tanto per cominciare mi pare ingiusto mettere sullo stesso piano clarinettisti con esperienza "cronica" come l'immenso Leister che suona da 50 anni con validissimi esponenti del clarinettismo italico che, seppure ad alto livello, hanno ancora davanti a loro decenni di tempo per completarsi.

Secondo: bella gara! Ci fosse in Italia la possibilità di esibirsi da solisti o con formazioni cameristiche come nel resto d'Europa sai quanti talenti verrebbero fuori? Invece qui si lavora solo con la lirica, solo con le stesse 4-5 opere, con orchestre che di impostazione puramente sinfonica o cameristica non hanno praticamente niente o pochissimo.

Terzo: "dal basso della tua poca esperienza clarinettistica" come dici tu usi l'aggettivo "pivelletto". No comment....

Quarto: il valore di un artista si misura in simpatia/antipatia? Ah, non lo sapevo... Perchè ci devi uscire insieme, andare in campeggio insieme, o ascoltarlo?

Quinto: non si capisce benissimo perchè forse manca un punto interrogativo in fondo... ma il discorso SEMBRA significare che uno che fa PALERMO di cognome non possa essere bravo.

Chiarisci bene questo punto che è molto importante. Spero di aver interpretato male quella frase. Questo per dirla molto seriamente.

Per dirla invece ironicamente, credi che uno che si chiama Antonio Pago, Alfredo Principe, Benedetto Bonomo non siano adatti a suonare il clarinetto? O Michele Calzolaio a guidare un'auto da Formula uno? O Michele Giordano a giocare a basket?

<{POST_SNAPBACK}>

altra delucidazione:

ho scritto un tizio che di cognome fa palermo... perchè io non sapevo che questo palermo era famoso. già l'ho detto che non conosco molto di questo mondo (clarinetto!) l'unica cosa che so è che suona al teatro dell'opera e che mi stavo comprando il suo rc usato a 1000 €. poi il mio insegnante mi ha consigliato di aspettare e semmai comprarmi un buffet nuovo. anche di livello inferiore come l'e13 .

--tra l'altro pensavo che in un forum ognuno potesse esprimere la sua idea motivandola senza essere assalito verbalmente.

ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Scusa, Meloni sarebbe un pivelletto??? ho capito giusto???? AHAAHAHAHAAHAHA quanta frustazione...... ci risiamo!!!! Appena una è meglio degli altri giù critiche!!!!! A mio parere Fabrizio è STRABRAVO, e non è neppure antipatico, lui è così....... si atteggia così ma vi posso assicurare che c'è gente veramente scarsa che "se la tira" MOOOOOOOOOOOOOLTO più di lui!!!!!!! :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:

<{POST_SNAPBACK}>

concordo.. ho fatto diversi corsi con diversi esponenti del mondo clanirettistico internazionale.. fabrizio a livello umano e come insegnante è forse il migliore di tutti.. si mette a confronto con te rispetta le tue idee e soprattutto suona anche lui cosa che molti non fanno in piu' è un "mattacchione" il che non guasta.. ;):)

Link al commento
Condividi su altri siti

altra delucidazione:

ho scritto un tizio che di cognome fa palermo... perchè io non sapevo che questo palermo era famoso. già l'ho detto che non conosco molto di questo mondo (clarinetto!) l'unica cosa che so è che suona al teatro dell'opera e che mi stavo comprando il suo rc usato a 1000 €. poi il mio insegnante mi ha consigliato di aspettare e semmai comprarmi un buffet nuovo. anche di livello inferiore come l'e13 .--tra l'altro pensavo che in un forum ognuno potesse esprimere la sua idea motivandola senza essere assalito verbalmente.

ciao

<{POST_SNAPBACK}>

Si, un E13 che nuovo costa di listino 1450 Euro senza e 1600 Euro con la leva del Mib...

Dimmi dove sta la differenza se uno è famoso o no con quello che hai detto...

Scusami ma non vedo il nesso...

Come avresti motivato la tua opinione? Scusami ma non l'ho capita... col cognome di città? Se questi sono i tuoi metri di giudizio (antipatia, cognomi "assurdi") possiamo chiederci cos'hai capito della musica in 15 anni?

Link al commento
Condividi su altri siti

Si, un E13 che nuovo costa di listino 1450 Euro senza e 1600 Euro con la leva del Mib...

Dimmi dove sta la differenza se uno è famoso o no con quello che hai detto...

Scusami ma non vedo il nesso...

Come avresti motivato la tua opinione? Scusami ma non l'ho capita... col cognome di città? Se questi sono i tuoi metri di giudizio (antipatia, cognomi "assurdi") possiamo chiederci cos'hai capito della musica in 15 anni?

<{POST_SNAPBACK}>

prima di tutto un e 13 con la leva del Mib costa circa 1100 €. Forse a Roma costano di meno o sono meno buoni di quelli di Livorno.

secondo, visto che non sono bastate le mie delucidazioni per farti capire quello che intendevo, penso che sia il caso di smetterla. io ho detto la mia opinione se l'ho espressa male o è stata fraintesa può essere dovuto o al mio modo di scrivere, o al modo di leggere di altri, o al desiderio represso di attaccare brighe solo per salire in cattedra e dire io sò tu no. sono contento che altre persone hanno capito che non intendevo quello che mi viene attribuito dal signore il cui nickname è davidal. Spero comunque di trovare altri messaggi di Davidal ( e ho notato che ce ne sono diversi), che a differenza di quelli indirizzati a me, siano fonte di informazione per chì vuole sapere e vuole confrontare la propria opinione con gli altri.

grazie a tutti per l'attenzione.

Link al commento
Condividi su altri siti

concordo.. ho fatto diversi corsi con diversi esponenti del mondo clanirettistico internazionale.. fabrizio a livello umano e come insegnante è forse il migliore di tutti.. si mette a confronto con te rispetta le tue idee e soprattutto suona anche lui cosa che molti non fanno in piu' è un  "mattacchione" il che non guasta.. ;)  :)

<{POST_SNAPBACK}>

forse ho sbagliato punteggiatura, comunque il mio insegnante a detto che Carbonare è bravo a suonare ed insegnare, ma a livello umano è tutt'altro che da ammirare. Mentre di Meloni IO ho detto che sentendo alcuni cd l'ho ritenuto inferiore ad altri, e in confronto a questi tizi sembra un pivelletto. Non ho detto che sia un pivelletto ma che c'è un abisso fra loro e lui. Questa è l'impressione che ho avuto ascoltando diversi cd. Una persona di questo forum, che ha ascoltato il cd di cui parlo mi ha detto che è colpa della registrazione se il clarinetto di meloni nelle sinfonie concertanti di mozart scompare. Quindi mi ha suggerito di ascoltare un altro cd dove il sig. Meloni esprime le sue potenzialità.

comunque grazie per aver obiettato in maniera civile e cortese. purtroppo non tutti in questo forum sono in grado di farlo.

Sono a tua disposizione se vuoi altri chiarimenti in merito alla mia opinione .

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima di reclamare un'obiezione "civile", caro Floret, dovresti stare un po' più attento a cosa e a quel che dici: caspita!!, dare del "pivelletto" a Meloni preclude che tu come minimo sia del calibro di Leister, Pay, Stolzman e giù di lì.......... guarda che stai parlando di uno che a 18 anni era già il PRIMO ED INDISCUSSO CLARINETTO DELLA SCALA!!!! e pensi che in questi 22 non sia ulteriormente migliorato??????

Boh, stiamo veramente attenti a quello che diciamo.........è già la seconda volta in poco tempo che un grande viene "maltrattato" a sproposito: io avrei una proposta in merito:

PRIMA DI SPARARE CERTE SENTENZE. PERCHE' NON CI FACCIAMO LA DOMANDA:" .......MA IO CHI SONO?, COSA HO FATTO? E COSA STO FACENDO???.........." forse ne uscirebbe qualche "castronata" in meno........

senza rancore per nessuno, saluti michele........... :wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub::wub:

Link al commento
Condividi su altri siti

Prima di reclamare un'obiezione "civile", caro Floret, dovresti stare un po' più attento a cosa e a quel che dici:  caspita!!,  dare del "pivelletto" a Meloni preclude che tu come minimo sia del calibro di Leister, Pay, Stolzman e giù di lì.......... guarda che stai parlando di uno che a 18 anni era già il PRIMO ED INDISCUSSO CLARINETTO DELLA SCALA!!!! e pensi che in questi 22 non sia ulteriormente migliorato??????

Boh, stiamo veramente attenti a quello che diciamo.........è già la seconda volta in poco tempo che un grande viene "maltrattato" a sproposito: io avrei una proposta in merito:

PRIMA DI SPARARE CERTE SENTENZE. PERCHE' NON CI FACCIAMO LA DOMANDA:" .......MA IO CHI SONO?, COSA HO FATTO? E COSA STO FACENDO???.........." forse ne uscirebbe qualche "castronata" in meno........

senza rancore per nessuno, saluti michele........... :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:  :wub:

<{POST_SNAPBACK}>

ti chiedo una cosa tu pensi che meloni sia meglio di leister? se si hai fatto bene a rispondere, se no allora mi dai ragione e non hai ancora capito quello che ho detto.

tra l'altro io ho giudicato in base al mio gusto, come avete fatto tutti quanti voi. io non sono leister ma nemmeno quelli in questo forum lo sono. e come voi siete in grado di dare dei giudizi ( che sono basati o su quanto capite o su quanto vi è stato detto) anche io li posso dare. tra l'altro io ho confrontato il suono di meloni nel cd registrato con l'orchestra della Scala di milano diretta da muti con un cd di leister ed un altro registrato dell'orchestra di vienna. ho fatto il confronto. Voi saccenti e sapienti li conoscete questi cd?, li avete ascoltati? avete visto le differenze? se si, potete obiettare altrimenti leggetevi bene quello che ho scritto e poi scrivete. ho io detto che meloni è un pivelletto? NO!!!!!!!!!!!!!!!!

ho io detto che in confronto a LEISTER, meloni MI SEMBRA (NON E') un pivelletto basando la mia opinione sui cd ascoltati? SI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

prima di rispondere correttamente occorre saper ascoltare e capire il proprio interlocutore.

parafrasandoti: senza rancore per nessuno

Link al commento
Condividi su altri siti

Dunque, Leister e Meloni non solo non hanno lo stesso suono, ma nemmeno potrebbero averlo: semplicemente perchè appartenenti e ottimi rappresentanti di due differenti scuole: suonano con diversi strumenti, bocchini, ance, impostazioni e concezioni di suono......... ma non hanno nulla da invidiare uno dall'altro..............credo che le differenze le sentano tutti, ma sentire delle differenze o avere delle preferenze non necessariamente ti deve portare ad escluderne o sminuirne uno dei due...... personalmente, pur notando le differenze, al limite posso dire di uno prediligo questo e dell'altro quest'altro.....

Link al commento
Condividi su altri siti

prima di tutto un e 13 con la leva del Mib costa circa 1100 €. Forse a Roma costano di meno o sono meno buoni di quelli di Livorno.

secondo, visto che non sono bastate le mie delucidazioni per farti capire quello che intendevo, penso che sia il caso di smetterla. io ho detto la mia opinione se l'ho espressa male o è stata fraintesa può essere dovuto o al mio modo di scrivere, o al modo di leggere di altri, o al desiderio represso di attaccare brighe solo per salire in cattedra e dire io sò tu no. sono contento che altre persone hanno capito che non intendevo quello che mi viene attribuito dal signore il cui nickname è davidal.  Spero comunque di trovare altri messaggi di Davidal ( e ho notato che ce ne sono diversi), che a differenza di quelli indirizzati a me, siano fonte di informazione per chì vuole sapere e vuole confrontare la propria opinione con gli altri.

grazie a tutti per l'attenzione.

<{POST_SNAPBACK}>

Cito le fonti: http://www.musicinfo.it/listino_strumenti/...=7&submit=cerca

oppure consulta il listino ufficiale Buffet&Crampon pubblicato sul mensile Suonare News nr. 111 novembre 2006

Quali sarebbero le altre persone che hanno capito diversamente da me? Mi pare un plebiscito invece di gente che ha capito (come me) quello che tu stesso hai scritto.

Però non vieni mai al nocciolo della questione: non spieghi mai cosa c'entra la simpatia e l'antipatia con la bravura.... cosa c'entra il chiamarsi "Palermo"...

Che c'entra poi adesso Roma e Livorno! Ma stai veramente farneticando. Io ti cito listini UFFICIALI validi per tutta Italia. Se poi un rivenditore te lo sconta è un altro discorso.

Cosa c'è adesso oltre a Palermo non ti piace neanche Livorno??

Link al commento
Condividi su altri siti

ma che cavoletto vi prende!!!!????!!!!! calmate i vostri bollenti spiriti!!!! caspita, non siamo in un'arena....

ora visto che chi ha lanciato il discorso con tono offensivo/scherzoso riguardo al maestro in questione, si è già scusato e spiegato, non vedo il motivo di continuare questa "lite" per il gusto di dare battaglia....

confido in un giusto equilibrio dei discorsi relativi al topic, grazie.

kiss isab

Link al commento
Condividi su altri siti

ma che cavoletto vi prende!!!!????!!!!! calmate i vostri bollenti spiriti!!!! caspita, non siamo in un'arena....

ora visto che chi ha lanciato il discorso con tono offensivo/scherzoso riguardo al maestro in questione, si è già scusato e spiegato, non vedo il motivo di continuare questa "lite" per il gusto di dare battaglia....

confido in un giusto equilibrio dei discorsi relativi al topic, grazie.

kiss isab

<{POST_SNAPBACK}>

NON CI POSSO CREDERE! QUALCUNO CHE HA CAPITO IL MIO TONO SCHERZOSO NEI RIGUARDI DI MELONI, CHE CONSIDERO UN OTTIMO CLARINETTISTA. PER QUANTO RIGUARDA PALERMO LO CONSIDERO ALLA STESSA STREGUA DI MELONI (ANZI IO PENSO CHE IL SUO SUONO SIA PIU ESPRESSIVO) E LO CONSIDERO UNA OTTIMA PERSONA, FORSE TROPPO BUONA PER DIVENTARE IL MIGLIORE. SPESSO PER ESSERE PRIMI OCCORRE UNA BUONA DOSE DI CINISMO.

GRAZIE DI CUORE ISAB77

CIAO.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 1 month later...
Io ho votato Calogero Palermo. Per me è il più grande clarinettista esistente al momento in Italia. Ha un suono e una delicatezza che fa venire i brividi. E' il migliore!!! Oltre ad essere una persona eccezionale, lo reputo un musicista completo.

<{POST_SNAPBACK}>

scusa la mia ignoranza :( chi è Calogero Palermo? dove suona? da dove proviene? è giovane?

vi prego,adesso non datemi tutti addosso!!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Stavo per dirlo io!!Io considero Corrado Giuffredi come miglior clarinettista italiano...non perchè è il mio prof ma perchè secondo me possiede una capacità di emissione e controllo del suono che in pochissimi hanno...se non credete provate ad ascoltare qualche registrazione recente, ad esempio il cd su Liverani (che trovate anche in internet www.tactus.it), poi sappiatemi dire!!

Ciao a tutti :)

Link al commento
Condividi su altri siti

Anche Giovanni Picciati (1° cl Toscanini) è assolutamente mostruoso. Il suono è stupendo, bellissimo, ed è una persona squisita, al contrario di taluni bravissimi clarinettisti che ti fanno sentire una m***a dopo ogni lezione e che reputano male (e malissimo) tutti i loro colleghi...

Anche secondo me Giuffredi è uno dei migiori italiani solo che affronta sempre un repertorio leggero, virtuositico, divertente. Mi piacerebbe sentirlo anche in cose più "serie", non mi è ancora capitata l'occasione. Dev'essere notevole. Ribadisco, cmq, la mia segnalazione su Picciati, secondo me è uno dei migliori in Italia. E, per di più, è modestissimo.

Link al commento
Condividi su altri siti

Infatti, mi manca ancora il sentirlo in un repertorio più "serio", come prima dicevo. L'ho ascoltato dal vivo solo col suo quartetto (facevano la Czarda e simili, brani più "nazional-popolari"), a lezione ed ho un cd (fantastico) che ho fa Rossini (in quaretto con Griminelli, Marchello e Vernizzi). Non che Rossini non sia serio, anzi, è uno dei miei compositori preferiti. Solo che Giuffredi predilige quel tipo di repertorio più basato sul virtuosismo, e lo capisco, perché di tecnica ne ha da vendere (così come di suono...).

Clan, mi raccomando quando suona in giro faccelo sapere. Cmq ribadisco il mio voto per Picciati (anche se ho già votato Meloni: ragazzi votate Meloni, che sta calando in questa classifica...).

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy