Vai al contenuto

Ho bisogno d'aiuto


federyko
 Condividi

Recommended Posts

E' arrivato 2 gg fa il piccolo mi b buffet e11, ieri con il maestro ho fatto un ora di lezione ma c'e un problema un po grave per me. Ho imparato la scala dal do(quelllo centrale del pianoforte) al si della prima ottava(con i diesis) il mio maestro mi ha fatto i complimenti per il suono naturale a primo impatto(passando dall'ottavino che continuerò a suonare). Il problema è che oggi per fare quel dannato si b(della prima ottava) ho rotto già tre ancette!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01: Uffa dite che migliorerò???????????????????????????????????? Certo ci vuole tempo e mi dispiace questo perchè non me lo aspettavo di rompere gia tre ancette ma sarà cosi sempre?????????????????????????????? Dannato sib basso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!............................... Mi ricordo ancora i pianti che mi sono fatto perchè con l'ottavino all'inizio non riuscivo a ottenere il re basso e mi disiace moltissimo, ma per ora voglio pensare positivo: Ciao e grazie a tutti quelli che mi risponderanno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!...................................

Link al commento
Condividi su altri siti

E' arrivato 2 gg fa il piccolo mi b buffet e11, ieri con il maestro ho fatto un ora di lezione ma c'e un problema un po grave per me. Ho imparato la scala dal do(quelllo centrale del pianoforte) al si della prima ottava(con i diesis) il mio maestro mi ha fatto i complimenti per il suono naturale a primo impatto(passando dall'ottavino che continuerò a suonare). Il problema è che oggi per fare quel dannato si b(della prima ottava) ho rotto già tre ancette!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01::SHABLON_padonak_01: Uffa dite che migliorerò???????????????????????????????????? Certo ci vuole tempo e mi dispiace questo perchè non me lo aspettavo di rompere gia tre ancette ma sarà cosi sempre?????????????????????????????? Dannato sib basso!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!............................... Mi ricordo ancora i pianti che mi sono fatto perchè con l'ottavino all'inizio non riuscivo a ottenere il re basso e mi disiace moltissimo, ma per ora voglio pensare positivo: Ciao e grazie a tutti quelli che mi risponderanno!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!...................................

Rompere le ance non è una cosa molto comune e il sib non centra niente. Fai attenzione a non mettere i denti sull'ancia!!! Potrebbe essere quello il motivo per cui le hai rotte

Link al commento
Condividi su altri siti

Rompere le ance non è una cosa molto comune e il sib non centra niente. Fai attenzione a non mettere i denti sull'ancia!!! Potrebbe essere quello il motivo per cui le hai rotte

Io suono le valdoren come ance, quelle che mi ha consigliato il mio maestro, dice che sono le meglio, non metto i denti sull'ancia perchè l'appoggio sul labro inferiore ripiegato e stringo un pò le labra ma poco, forse ho messo troppa aria ma il fatto sta che mi sono rirovato un pezzo di ancia in bocca e l'altro chiuso nella legatura proprio qunado arrivavo al si b basso(tutte e tre le volte è successo così). Forse le ance erano mal stagionate o non so un pò umide dalla lezione precedente???????????????? Boooooooooooo...... comunque grazie per l'aiuto

Link al commento
Condividi su altri siti

Io suono le valdoren come ance, quelle che mi ha consigliato il mio maestro, dice che sono le meglio, non metto i denti sull'ancia perchè l'appoggio sul labro inferiore ripiegato e stringo un pò le labra ma poco, forse ho messo troppa aria ma il fatto sta che mi sono rirovato un pezzo di ancia in bocca e l'altro chiuso nella legatura proprio qunado arrivavo al si b basso(tutte e tre le volte è successo così). Forse le ance erano mal stagionate o non so un pò umide dalla lezione precedente???????????????? Boooooooooooo...... comunque grazie per l'aiuto

Ma a che altezza hai rotto l'ancia?

Francamente non saprei che cosa dirti ... ne è passata di acqua sotto i ponti da quando ho cominciato a suonare ma non mi ricordo di aver mai spaccato un'ancia come hai fatto tu. Di ance ne ho rotte tante, ma si è sempre trattato di piccole scheggiature sulla punta.

L'umidità non penso che c'entri niente, hai detto tu stesso che ne hai rotta più di una e immagino che durante la lezione tu ne abbia suonata solo una. Mi è capitato a volte di non asciugare bene un'ancia (magari quando ero veramente di fretta): capita che si rovini un po' ma sicuramente non si spezza.

Io presterei più attenzione ai denti magari stringi senza accorgertene o appoggi male sul lubbro. Comincia a fare le note che riesci a fare senza problemi studiando bene il modo di tenere l'imboccatura e soprattutto note lunghe! e poi chiedi al tuo mastro ... sicuramente osservandoti ti darà il consiglio giusto per migliorare.

Dire che le Vandoren siano il meglio ... è un'opinione personale. Ho usato le Vandoren per tantissimi anni e ancora oggi a volte le uso. Se leggerai le discussioni sulle ance ti accorgerai che è un mondo molto vasto e ci sono varie opinioni.

Le Vandoren sono ance di buona qualità e se il maestro ti ha consigliato quelli fa' come ti dice lui, ma per l'amor del cielo non dire che sono il meglio.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma a che altezza hai rotto l'ancia?

Francamente non saprei che cosa dirti ... ne è passata di acqua sotto i ponti da quando ho cominciato a suonare ma non mi ricordo di aver mai spaccato un'ancia come hai fatto tu. Di ance ne ho rotte tante, ma si è sempre trattato di piccole scheggiature sulla punta.

L'umidità non penso che c'entri niente, hai detto tu stesso che ne hai rotta più di una e immagino che durante la lezione tu ne abbia suonata solo una. Mi è capitato a volte di non asciugare bene un'ancia (magari quando ero veramente di fretta): capita che si rovini un po' ma sicuramente non si spezza.

Io presterei più attenzione ai denti magari stringi senza accorgertene o appoggi male sul lubbro. Comincia a fare le note che riesci a fare senza problemi studiando bene il modo di tenere l'imboccatura e soprattutto note lunghe! e poi chiedi al tuo mastro ... sicuramente osservandoti ti darà il consiglio giusto per migliorare.

Dire che le Vandoren siano il meglio ... è un'opinione personale. Ho usato le Vandoren per tantissimi anni e ancora oggi a volte le uso. Se leggerai le discussioni sulle ance ti accorgerai che è un mondo molto vasto e ci sono varie opinioni.

Le Vandoren sono ance di buona qualità e se il maestro ti ha consigliato quelli fa' come ti dice lui, ma per l'amor del cielo non dire che sono il meglio.

Grazie... mia nonna clarinettista da tantissimi anni mi sembra quaranta mi ha detto di comprare i salva bocchini(quei rivestimenti neri in un materiale morbido) per non rovinate con i morsi delle prime volte l'ebanite, per le ance anche lei non sa cosa dire................................ per lei forse erano mal stagionate e io gli ho dato il colpo di grazia con i denti

Link al commento
Condividi su altri siti

Grazie... mia nonna clarinettista da tantissimi anni mi sembra quaranta mi ha detto di comprare i salva bocchini(quei rivestimenti neri in un materiale morbido) per non rovinate con i morsi delle prime volte l'ebanite, per le ance anche lei non sa cosa dire................................ per lei forse erano mal stagionate e io gli ho dato il colpo di grazia con i denti

Quella del salvabocchino ma pare un'ottima idea e non solo per i morsi delle prime volte ...

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy