Vai al contenuto
Davide1985

aiuto per l'acquisto

Recommended Posts

Salve mi chiamo Davide e sono un nuovo utente;chiedo consiglio a tutti gli esperti di clarinetti; devo comprarmi un clarinetto nuovo e sono decisamente convinto di buttarmi sulla Buffet anche se esistono sicuramente altre marche molto buone; vorrei porvi due quesiti:

1)se potessi scegliere tra a) RC Prestige, B) R13 Prestige, c) Vintage, d) RC standard, e) R13 standard, quale di questi Buffet mi consigliate considerando sempre il rapporto qualità-prezzo?

2)se potessi scegliere solo tra RC standard e R13 standard quale mi consigliate, in cosa differiscono l'uno dall'altro?

Potete darmi una delucidazione approfondita sulle differenze di tutti i clarinetti che vi ho citato?

Grazie per l'attenzione, più rispondete e più mi aiutate!

Ciao Davide

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Per quel poco che ne so, l'RC ha in più la chiave alternativa del MIb ed è stato parzialmente ridisegnato.

L'R13 è il modello professionale "tradizionale", e il Vintage una versione ancora più "tradizionale".

I modelli Prestige li lascerei perdere, non mi pare che valga la pena di spendere i soldi in più.

Detto questo, posso dirti anche che io avevo un RC (comprato due anni fa), ma sono passato a Patricola comprandone tre: SIb, LA e MIb. Per me non c'è storia... e costano come gli RC.

Perciò, prima di abbandonarti alla buffettite, ti consiglio una visita alla fabbrica Patricola, dove potrai provare decine di strumenti senza alcun impegno di acquisto.

Se invece deciderai per i Buffett, io starei sull'RC normale, che mi sembra quello col miglior rapporto qualità prezzo, ma cerca però di provarne diversi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La chiave del mib non ce l'ha solo l'rc, tutti i buffet hanno il modello "L" che la monta, io ti parlo come possessore di un RC Prestige, e non voglio entrare in conflitto cn altre opinioni ma io avendo suonato il modello RC semplice prima di comprare definitivamente il prestige, posso dirti che suonando i due strumenti...ti accorgi di suonare due strumenti diversi...

Gli altri modelli quali Vintage e R13, differiscono dalle dimensioni della cameratura interna e anche dalla meccanica.

Io non ho mai suonato un patricola, per cui non posso dire niente in merito, ma una cosa che ti posso dire avendo suonato diversi strumenti di diversi marchi...sono soddisfattissimo del mio Prestige.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La chiave del mib non ce l'ha solo l'rc, tutti i buffet hanno il modello "L" che la monta, io ti parlo come possessore di un RC Prestige, e non voglio entrare in conflitto cn altre opinioni ma io avendo suonato il modello RC semplice prima di comprare definitivamente il prestige, posso dirti che suonando i due strumenti...ti accorgi di suonare due strumenti diversi...

Gli altri modelli quali Vintage e R13, differiscono dalle dimensioni della cameratura interna e anche dalla meccanica.

Io non ho mai suonato un patricola, per cui non posso dire niente in merito, ma una cosa che ti posso dire avendo suonato diversi strumenti di diversi marchi...sono soddisfattissimo del mio Prestige.

Ti ringrazio per il tuo parere personale; invito gli altri utenti a dare anche la loro opinione, più siete e più mi aiutate; sicuramente dovrò provare un po' di clarinetti prima di decidere, però il vostro contributo è bene accetto.

Grazie

Davide.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anch'io ti consiglio di provare prima un Patricola. Comunque tra quelli da te menzionati il miglior rapporto qualità prezzo ce l'ha Rc normale

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, desidero portarti la mia esperienza di modesto dilettante.

Da come esordisci sembri ormai fermamente indirizzato su un Buffet, ma da ciò che scrivi si capisce facilmente che questa convinzione vacilla, anche perchè nomini modelli veramente differenti.

Mi sento di raccomandarti di cercare di scegliere veramente privo di preconcetti e di individuare un negozio che abbia più clarinetti dello stesso modello e dove sono abituati a questo tipo di prove. Non ci vuole molto tempo anche a provarne parecchi. Se vuoi puoi farti aiutare da un amico o un maestro di cui ti fidi. Normalmente i pareri coincidono.

Tieni presente che generalmente al salire del prezzo, diminuisce la variabilità, ma non sempre. E la stagionatura si paga.

Tra tutte le marche che sono state nominate, ho notato che manca Yamaha e Selmer, io proverei almeno un modello ,se non altro per curiosità.

Permettimi di finire con una battuta: "non sperare che poi il clarinetto suoni da solo"

Ciao

Francesco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

IO purtroppo non ho avuto un grande esperienza a livello di provare strumenti di diverse marche e modelli....

Però come dice il mostro amico, dovresti tenere in considerazione anche altre marche di strumenti...

So che ci sono degli Yamaha molto buoni, ma non ricordo i modelli...Quindi dovresti provarli...

Mi sento di citare anche i Leblanc...

Ora...So benissimo che generalmente non si va a spendere troppi soldi per lo strumento...Ci sono i Backun che sono molto buoni...Purtroppo costano una barca di soldi, però credo che provare non costi nulla...

Dico bene???

So che i Backun sono poco pratici (a livello di prezzo), però so che sono molto buoni......

Chiaramente devi stabilire tu quale è il migliore...

Ricorda che il suonatore conta molto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anch'io ti consiglio di provare prima un Patricola. Comunque tra quelli da te menzionati il miglior rapporto qualità prezzo ce l'ha Rc normale

Ciao, concordo anch'io nel provare un Patricola, ho appena fatto una prova tra due buffet Tosca e i Patricola e non ho avuto dubbi in merito, ho acquistato un Patricola, facile da suonare, intonazione e meccaniche perfette, e costa come un RC!

Ovviamente non ti sto dicendo di comprarlo, ma solo di provarlo, telefona ai fratelli Patricola e fatti fissare un appuntamento (ci vuole un po' di pazienza perchè te lo fisseranno dopo un po' di settimane) ma poi puoi provare tanti strumenti, con tutto il tempo che vuoi e senza impegno di acquisto, secondo me, vale la pena..

Ciao!

Paolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao, io attualmente suono un Rc. Ma ho avuto occasione di provare i vari R13, Vintage e Prestige. Ti assicuro che come l'RC non ce n'è! Potende spendere un po (molto) di piu, ti consiglierei il Tosca, che ha una fluidità impareggiabile, e quella chiave che hanno aggiunto per dare rotondità al fa grave è molto molto utile anche nel registro acuto, facilitando emissione ed intonazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao, io attualmente suono un Rc. Ma ho avuto occasione di provare i vari R13, Vintage e Prestige. Ti assicuro che come l'RC non ce n'è! Potende spendere un po (molto) di piu, ti consiglierei il Tosca, che ha una fluidità impareggiabile, e quella chiave che hanno aggiunto per dare rotondità al fa grave è molto molto utile anche nel registro acuto, facilitando emissione ed intonazione.

Provala con un accordatore davanti quella chiave e vedrai che non è poi così utile, anche perchè è nata principalmente per migliorare l'intonazione del fa. Il Tosca sarà anche un ottimo strumento, ma quella chiave a me non sembra poi così miracolosa

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Provala con un accordatore davanti quella chiave e vedrai che non è poi così utile, anche perchè è nata principalmente per migliorare l'intonazione del fa. Il Tosca sarà anche un ottimo strumento, ma quella chiave a me non sembra poi così miracolosa

Bah, secondo me rende il registro acuto molto piu gradevole all'orecchio, arrotondando i suoni "affilati". E anche l'intonazione mi sembra migliorata - anche se non ho provato con l'accordatore - , ma magari è solo suggestione. E secondo me i soldi che costa li vale tutti. Ne ho parlato anche con Fabrizio Meloni l'anno scorso, che lo suona da un paio d'anni, e ne è rimasto notevolmente soddisfatto - anche se ha fatto togliere la chiave del Re#-Mib.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A mio parere dire che un RC sia meglio di un RC Prestige, è un imprecisazione... Il prestige è praticamente lo stesso strumento, stesso disegno e stessa ergonomia riguardo la meccanica, cambia xò il legno che anche esteticamente lo si distingue x la sua stagionatura, il suono di conseguenza...e anche la meccanica è + precisa nel prestige che tralaltro è anche di altro materiale.

Gli altri modelli sono praticamente allo stesso livello, non si può dire assolutamente che un Vintage, un Festival o un R13 sono inferiori, è una questione di gusti, un clarinettista sente lo strumento che fa per lui quando ce l'ha sotto le dita e quel che nota subito è la disposizione delle chiavi e l'emissione.

Per quanto riguarda la scelta del Tosca è sempre soggettiva, poichè Calogero Palermo stesso, suona una coppia di prestige e non credo proprio che gli manchi il Tosca o quant'altri clarinetti avrà provato.

Io parlo comunque da uno che non ha preferenze di marchi, io ho comprato il mio strumento indifferentemente dalla casa produttrice, io ho scelto questo ad altri marchi, li ho provati quasi tutti ma non ho provato i patricola purtroppo che gradirei provarli...ma sono contentissimo del mio strumento... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Salve mi chiamo Davide e sono un nuovo utente;chiedo consiglio a tutti gli esperti di clarinetti; devo comprarmi un clarinetto nuovo e sono decisamente convinto di buttarmi sulla Buffet anche se esistono sicuramente altre marche molto buone; vorrei porvi due quesiti:

1)se potessi scegliere tra a) RC Prestige, B) R13 Prestige, c) Vintage, d) RC standard, e) R13 standard, quale di questi Buffet mi consigliate considerando sempre il rapporto qualità-prezzo?

2)se potessi scegliere solo tra RC standard e R13 standard quale mi consigliate, in cosa differiscono l'uno dall'altro?

Potete darmi una delucidazione approfondita sulle differenze di tutti i clarinetti che vi ho citato?

Grazie per l'attenzione, più rispondete e più mi aiutate!

Ciao Davide

per ora ho un RC pari al nuovo da vendere , l'ho messo pure su ebay !

http://cgi.ebay.it/clarinetto-CLARINET-RC-...1QQcmdZViewItem

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Salve mi chiamo Davide e sono un nuovo utente;chiedo consiglio a tutti gli esperti di clarinetti; devo comprarmi un clarinetto nuovo e sono decisamente convinto di buttarmi sulla Buffet anche se esistono sicuramente altre marche molto buone; vorrei porvi due quesiti:

1)se potessi scegliere tra a) RC Prestige, B) R13 Prestige, c) Vintage, d) RC standard, e) R13 standard, quale di questi Buffet mi consigliate considerando sempre il rapporto qualità-prezzo?

2)se potessi scegliere solo tra RC standard e R13 standard quale mi consigliate, in cosa differiscono l'uno dall'altro?

Potete darmi una delucidazione approfondita sulle differenze di tutti i clarinetti che vi ho citato?

Grazie per l'attenzione, più rispondete e più mi aiutate!

Ciao Davide

per ora ho un RC pari al nuovo da vendere , l'ho messo pure su ebay !

http://cgi.ebay.it/clarinetto-CLARINET-RC-...1QQcmdZViewItem

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ti ringrazio per il tuo parere personale; invito gli altri utenti a dare anche la loro opinione, più siete e più mi aiutate; sicuramente dovrò provare un po' di clarinetti prima di decidere, però il vostro contributo è bene accetto.

Grazie

Davide.

ciao dunque ho comprato da 2 sett il buffet presige...ti giuro non c'è di meglio...è ottimo....!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Interessante... quali altri strumenti hai provato per dire che non c'è di meglio?

Hai provato i Rossi? Hai provato i Wurlitzer? I Backun? Gli Howart? Gli Orsi & Weir? I Patricola? Ecc.???

La scelta dello strumento è personale, non c'è uno strumento che "non c'è di meglio" e io reitero il mio giudizio sull'RC Prestige: soldi in più spesi per nulla.

Secondo me...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Interessante... quali altri strumenti hai provato per dire che non c'è di meglio?

Hai provato i Rossi? Hai provato i Wurlitzer? I Backun? Gli Howart? Gli Orsi & Weir? I Patricola? Ecc.???

La scelta dello strumento è personale, non c'è uno strumento che "non c'è di meglio" e io reitero il mio giudizio sull'RC Prestige: soldi in più spesi per nulla.

Secondo me...

Ora non esageriamo, comprare un Rc prestige non sono soldi buttati, ha delle caratteristiche che lo rendono migliore ad un Rc normale. Più che altro non ha un buon rapporto qualità prezzo.

Tuttavia devo darti ragione sul fatto che non esiste il migliore in assoluto quando si parla di modelli professionali. Esiste invece ciò che piace più a noi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sono d'accordo con te, Master... il rapporto qualità-prezzo secondo me è il problema di tutti i Buffet (esclusi forse i modelli più economici da studio), e francamente non me ne capacito, considerate le quantità in cui vengono costruiti e la scarsa cura nella stagionatura del legno.

Certo, non sono cattivi strumenti, ma dovrebbero costare parecchio in meno... oltretutto ne vendono a vagonate, visto che molti insegnanti li pretendono :thumbsdown_anim:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sono d'accordo con te, Master... il rapporto qualità-prezzo secondo me è il problema di tutti i Buffet (esclusi forse i modelli più economici da studio), e francamente non me ne capacito, considerate le quantità in cui vengono costruiti e la scarsa cura nella stagionatura del legno.

Certo, non sono cattivi strumenti, ma dovrebbero costare parecchio in meno... oltretutto ne vendono a vagonate, visto che molti insegnanti li pretendono :thumbsdown_anim:

Ma è proprio questo il problema, ne vendono troppi. Vendendone così tanti prima di tutto stanno meno attenti alla qualità perchè tanto li vendono lo stesso e poi possono permettersi di alzare i prezzi perchè tanto la gente li compra lo stesso. Con questo non voglio infangare il nome della Buffet, io ne ho una coppia e sono molto contento del mio acquisto. Ma dovessi ricomprare un clarinetto oggi non so se rifarei la stessa scelta perchè ormai ne esistono tanti modelli di altre marche ad un prezzo minore e a volte anche di qualità superiore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
In più, è da qualche anno che hanno trovato pure il modo di riutilizzare tutto il legmo di scarto della tornitura con la celberrima serie Green Line ;)

Si è vero, ma almeno quella costa meno...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
falso hanno lo stesso identico prezzo di listino

Questa non la sapevo! Mi hanno sempre detto che costano meno. In questo caso allora la cosa è ancora più grave! Pagare uno strumento fatto con gli scarti della lavoratura tanto quanto un strumento normale è una cosa folle!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy