Vai al contenuto
Elan

Elio e Le Storie Tese!

Recommended Posts

Ragazzi...in occasione del fatto che è stato aperta una sezione per il festival di sanremo e che il dopofestival è presentato dagli Elio e Le Storie Tese,colgo l'occasione per chiedervi cosa ne pensate di questo gruppo,visto che poco se ne è parlato!Per come la vedo io lo trovo veramente un gran gruppo....veramente demenziale verissimo e talvolta con uno spirito di battuta che mette perfino i nervi(:D)però non si puo negare il fatto ai membri del gruppo che stiamo parlando di bravi musicisti...io piu volte li ho visti dal vivo(tra l'altro verranno qui vicino al mio paese il 5 aprile e non li perderò)e il modo in cui ripropongono i pezzi e il cabaret che mettono in iedi durante ogni show è fenomenale....a voi la parola:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Norbe

Bravi, bravissimi. Son senza dubbio i prosecutori di una folle, esplosiva creatività dadaista che aveva già avuto in Frank Zappa un ottimo rappresentante. Le loro parodie surreali (non dementi) assumono ancor maggior valore se si considera il fatto che i componenti del gruppo sono musicisti con una preparazione straordinaria alle spalle.

Luciano Berio li volle infatti all'Auditorium di Santa Cecilia a Roma nel 2001; Elio e le Storie Tese avevano colpito -magari involontariamente- il musicista ligure con le loro stralunate metamorfosi, si veda il Bach reinventato in You; facendo così un 'operazione inversa rispetto a Berio, il quale invece aveva tramutato le song dei Beatles in pezzi d'atmosfera barocca.

Suvvia, a dir poco geniale l'idea di far diventare un tema dell'Achille e Polissene dell'obliato Pascal Collasse (XVII secolo) un brano di successo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Suvvia, a dir poco geniale l'idea di far diventare un tema dell'Achille e Polissene dell'obliato Pascal Collasse (XVII secolo) un brano di successo...

:thumbsup_anim: Up!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest Fede_Rinhos
Suvvia, a dir poco geniale l'idea di far diventare un tema dell'Achille e Polissene dell'obliato Pascal Collasse (XVII secolo) un brano di successo...

eh già :thumbsup_anim:

era una delle mie canzoni preferite una volta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E proprio parlando degli Elio e Le Storie Tese colgo l'occasione per presentarvi una "recensione" del loro ultimo album Studentessi,uscito il 20 febbraio scorso e arrivato mi finalmente sabato!Uno dei migliori lavori del gruppo a mio avviso che si apre con una parte strumentale che mette subito in evidenza la bravura e la conoscenza della muica da pate dei milnaesi con una canzone cantata in parte da Antonella Ruggero!Non mancano i soliti inframezzi tra una song e l'altra che vedono protagoniste le stramberie del gruppo e imitazioni di trasmissioni e altro ancora(:D)!Tra i pezzi forti dell'album evidenzio "plafone"(la prima di cui ho parlato),gargaroz,la tristezza e parco sempione(la songs piu impegnata che il gruppo abbia mai scritto a mio parere),ma di pezzoni eccellenti ce ne sono a bizzeffe in un album pieno di tracce(22)che cambiano e si riprendono tra una song e l'altra...da elogiare il passaggio da ballate rock,a musica da bar,per poi finire sull'heavy metal....album ottimo e pieno di sorprese,mai monotono e sempre divertente da ascoltare....sono curioso di vedere come ripropongono i pezzi in live adesso,ma conoscendo il gruppo.....dubito ci sinao delusioni;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come già scritto in un'altra discussione per me sono il migliore gruppo musicale italiano se sanremo avrebbe partecipazioni di musicisti di questo livello sarebbe il miglior festival della canzone a livello mondiale e l'ultimo album "Studentessi" ne ha dato la conferma di come sono bravi questi musicisti che ad ogni album danno sempre il meglio di se stessi .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma gli avete visti al concerto del primo maggio...??

oltre al fatto che l'abito di scena era favoloso(tutti in smocking con il pretesto di portare eeganza nella piazza

), hanno fatto un ottimo concerto e di ottima qualità...

Poi hanno rivisitato le nozze di Figaro(con dei tratti di rock), e qui i più classicisti magari non apprezzeranno questa scelta, ma in fondo in questo modo hanno quasi suonato un pezzo prog....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Cacchio che fortuna.....anche io li ho visti per il primo maggio.....sono assolutamente dei geni...!!!!Se ne facessero anche qua di concerti sarei già li....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tipo.......?????

quanto costa????

(io ho preso quello per andare a vedere bollani il 15 luglio all'anfiteatro a Cagliari.....3° anello 30 euro...è molto..)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

no...io ho sentito solo quella che hanno fatto per il primo maggio e se non ricordo male erano le nozze di figaro....questa geniale sopratutto per il testo...... :thumbsup_anim:

quella che dici tu non la conosco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si, veramente un livello superiore di concezione della musica leggera... Grandi musicisti e geni nella vita (Elio e Faso per primi)

Avete idea di dove si possano trovare loro spartiti, partiture, tab o altro?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ad essere sincero, non li sopporto proprio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Miseriacca (cit.), c'era il topic su Elio e non me n'ero accorto! L'unico gruppo musicale del nostro domani odierno che oserei comparare ai grandi della musica classica: più che per le melodie, per i testi, di interminata comicità et fantasia. Non parliamo poi dei collage: guardate cosa sono riusciti a combinare con la favola "Gli abiti nuovi del granduca" (di cui sono riuscito a ritrovare in cantina il testo):

http://www.youtube.c...h?v=qRkEuK1uin0

"Me l'avevan detto che donne, buoi e motori son gioie e dolori... E di non mettere le donne e i motori davanti al carro e davanti ai buoi"

"E i cocci sono suoi e dei buoi dei paesi suoi"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non riesco proprio ad apprezzarli. Anche e soprattutto per via del loro talento e delle loro capacità tecniche, che di certo potrebbero essere utilizzate per qualcosa di meno invariabilmente dissacratorio e "demenziale". Posso capire una parentesi dadaista o forzatamente volta all'humour musicale... ma non una carriera. Per fortuna/purtroppo questo loro approccio si è dimostrato molto redditizio e indubbiamente funzionante, pertanto nessuno ovviamente li schioda da questa scelta di satirizzare/dissacrare/ridicolizzare ad libitum. Tanto ad libitum che diventa -a mio parere- stucchevole, fastidioso, insensato. Vista la loro bravura, avrebbero potuto fare ben di più, e ben altro, senza magari ridimensionare l'attitudine all'assurdo che tanto li caratterizza. Divertenti, ma giusto per cinque minuti. Questa mia posizione sarà sicuramente anche dovuta alla mia soggettiva "concezione" della musica, che -fatte certe considerazioni- mi porta a sacrificare gruppi come questo. Mi preme chiarire che non v'è alcuna spocchia, superiorità o classismo nelle mie parole (caratteristiche queste che disprezzo assolutamente)... è solo la mia visione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...