Vai al contenuto

Cosa state ascoltando?


Guest Norbe
 Condividi

Recommended Posts

  • Risposte 4,4k
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Morricone, Missa "Papae Francisci".



Dovendo dare un giudizio: i tratti più "modernisti" non convincono (ma si sa che Morricone come compositore colto "puro"... ehm... lascia un po' a desiderare...), il resto sa di colonna sonora. Il maestro dovrebbe, a mio parere, limitarsi insomma a queste.



E poi di fatto per me l'epoca d'oro della Musica Sacra, lo sapete, resta il Rinascimento, e da lì, fatte poche eccezioni (Biber, Vivaldi, Bach, a volte Mozart, Bruckner), praticamente non mi "schiodo"...


Link al commento
Condividi su altri siti

Guest zeitnote

>https://www.youtube.com/watch?v=7gphiFVVtUI

Che il prossimo evento musicale non sia un bel disco Allevi & Tonne together?! :o

>https://www.youtube.com/watch?v=pTCWswuJKQE

In fatto di armonizzazioni Summers non è certo un pivello...

Link al commento
Condividi su altri siti

>https://www.youtube.com/watch?v=nXR_35aTWQg

Tratta dal Self-Titled del gruppo di Mino Di Martino (I Giganti). Sebbene il titolo di questo brano faccia venire subito in mente Steve Reich, in realtà le coordinate dell'ex tastierista dei giganti sono più vicine a Battiato e Tangerine Dream. Non è un album eccezionale, anzi. Tuttavia, è uno di quei dischi "cult" dell'underground sperimentale italiano.

Link al commento
Condividi su altri siti

>https://www.youtube.com/watch?v=unXplG2pKsU

Aktuala - Tappeto Volante

Band poco conosciuta ma decisamente brillante. Siamo intorno alla seconda metà degli anni settanta ed, in Italia, entrò in crisi il mondo "contro culturale" e quello dei Festival Pop (vedi il periodo i massimo splendore degli Area). Questa stessa cultura ha sempre visto di cattivo occhio questo gruppo milanese Aktuala, dedito ad una musica completamente improvvisata "etnica" ed ai concerti clandestini per strada, poiché troppo fuori dalle questioni politiche ed ideologiche. Tuttavia, gli Aktuala, capitano da Walter Maioli, sono stati uno dei gruppi più "avanti".

Link al commento
Condividi su altri siti

>https://www.youtube.com/watch?v=T0u5i2dD0t4

Canzone per Chernaya Molniya -film russo- attenzione mega-spoiler trama del film... razz.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

per il mio compleanno appena trascorso

Auguriii! ^^

------------------------------------------

>https://www.youtube.com/watch?v=DQ_IVxK-3dk

On ne voit bien qu'avec le cœur,

A écrit un jour un très grand voyageur.

Et l'essentiel est invisible

Aux yeux de ceux qui ne rêvent pas d'impossible.

In dedica ai sognatori!

Link al commento
Condividi su altri siti

Trent Reznor, mastermind dei Nine Inch Nails ed ora di Apple, ha appena caricato su ITunes le intere versione di The Fragile e di With Teeth strumentali, con The Fragile arricchito abbastanza con una serie di strumentali inediti, intermezzi e code.

Che posso dire? The Fragile ancora si confermo uno degli album "rock sperimentali" più straordinari di sempre. La produzione di "The Fragile" suona ancora piena ed equilibrata, con il suono di chitarra più studiato e costruito di sempre (ricordo molto bene che l'intento era quello di lavorare in ottica "sottrattiva" alle chitarre shoegaze di Kevin Shields, specialmente in tracce come "The Day When World Went Away"). Aspettiamo una versione "definitiva" e completa di The Fragile... a questo punto spero nel ventennale. "With Teeth", uscito ben 6 anni dopo The Fragile, invece presenta pochissime variazioni e, purtroppo, si dimostra ancora una volta il primo passo falso di una carriera straordinaria come lo era quella dei NiN pre 2000.

Link al commento
Condividi su altri siti

>https://www.youtube.com/watch?v=sv7Y0JQ4-Ck

Indimenticabili, anche se sono passati un sacco di anni, la rai era ancora un ottimo canale...

Ho avuto la fortuna di conoscere di persona un elemento dei Delirium, non so se lo conoscete, si chiama Martin Grice ed è un mio caro amico. Non sarà un musicista paragonabile a quelli del conservatorio ma è uno dei pochi che conosco qui a Genova che è in grado di suonare usando l'orecchio brillantemente. Mi ha raccontato un sacco di aneddoti e di cose particolari (di come lui fosse andato a suonare tempo fa con Tony Scott o Henghel Gualdi e di aver ospitato uno dei più grandi chitarristi all'epoca: Jimmy Hendrix [...]) e la cosa che volevo evidenziare e che mi ha voluto regalare un CD suo, ovviamente gli ho chiesto di firmarmelo (anche se lo vedo spesso nella mia Big Band non si sa mai che fine faccia e mi lascia soletto ahaha :paint_x: )

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy