Vai al contenuto
Guest Norbe

Cosa state ascoltando?

Recommended Posts

3 ore fa, zeitnote dice:

Bravissima, tra le voci più promettenti del panorama americano odierno, non solo blues. Somiglia un pò a Bonnie Raitt:

Questo il suo album più compiuto:

71ysrGFDpRL._SY355_.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

La cantava e la portò al successo lui...

...ma la scrisse lui, oggi dimenticato:

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
48 minuti fa, Ives dice:

La cantava e la portò al successo lui...

...ma la scrisse lui, oggi dimenticato:

 

 

Che è pure l'autore di questa cantata in Joy To The World (1971) che i rockettari conoscono per via degli Steppenwolf che la incisero per poi pubblicarla nel loro album nel 1968; qui il country è assente; siamo nel terreno del blues...

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
6 ore fa, jazzofilo dice:

Che è pure l'autore di questa cantata in Joy To The World (1971) che i rockettari conoscono per via degli Steppenwolf che la incisero per poi pubblicarla nel loro album nel 1968; qui il country è assente; siamo nel terreno del blues...

 

Vero, Axton aveva anche un'anima blues molto spiccata:

Splendida e anch'essa "saccheggiata" da Arlo Guthrie...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho acquistato questo cofanetto degli ZZTop, gruppo che mi è sempre molto piaciuto:
screen-shot-2013-05-09-at-110240-am_1png

La cosa interessante, e che lo rende gradito a tutti i fans della band texana e dei collezionisti, è che questa è l'ultima ristampa in cd in cui sia stato mantenuto il mix originale degli album, che pare sia stato, nelle riedizioni successive, modificato ed alterato in modo giudicato negativamente dagli esperti .
Per ora ho ascoltato First Album e Rio Grande Mud (secondo me il loro capolavoro). Buon rock texano, una garanzia :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Nitriero Cavalleone

 

Gli Z.Z. Top sono una buona reincarnazione del power trio che ha avuto nei Cream e nella Jimi Hendrix Experience le sue migliori espressioni. Qualcuno considera anche gli EL&P rientranti nella categoria, sebbene il solista principale sia Emerson e non la chitarra suonata occasionalmente da Greg Lake.

La prima fase, come sovente capita nel mondo del rock, è quella più interessante per l'energia profusa e nel loro caso per il richiamo al blues ed al rock and roll delle origini.

Di loro possiedo l'album che in qualche modo conclude questo percorso intitolato Fandango!  parzialmente dal vivo.

Purtroppo la mia edizione in cassetta originale, lascia un po' a desiderare per la qualità del suono, ma devo dire che per me è sempre un piacere ascoltarla: :)

 

 

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tra i power trio ci sono stati anche i Grand Funk Railroad, almeno nella prima parte della carriera. Gruppo però che al contrario degli altri citati non ha mai veramente sfondato, nonstante si siano dati parecchio da fare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4 ore fa, hurdy-gurdy dice:

Tra i power trio ci sono stati anche i Grand Funk Railroad, almeno nella prima parte della carriera. Gruppo però che al contrario degli altri citati non ha mai veramente sfondato, nonstante si siano dati parecchio da fare.

Il primo album mi pare: niente male ;). Sul tubo ci sono tantissimi video tratti da concerti dei primi anni. Erano molto popolari negli Stati Uniti, quasi sconosciuti in Italia. Quel genere è stato monopolizzato dagli inglesi nel nostro paese, ciclone Hendrix a parte. :D

A proposito di power trio, una menzione la meritano: West, Bruce & Laing, sorta di "supergruppo" con Leslie West (Mountain) Jack Bruce (Cream) e Corky Laing (Mountain) e sicuramente BB&A, cioè Jeff Beck, Tim Bogert, Carmine Appice, gli ultimi due provenienti dai Vanilla Fudge prima e Cactus poi.

E poi ci sono i Nice di Keith Emerson, i progenitori degli EL&P. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fandango è un buon album, rende bene l'impatto sonoro degli ZZTop live di quegli anni. Ovviamente i trii come quello di Hendrix e i favolosi Cream stanno alla base dell'albero genealogico del rock suonato in tale formazione, anche se poi le premesse e gli sviluppi della musica che produssero furono diverse dall'opera dei texani.
I Grand Funk Railroad li conosco poco... ho We're An American Band, uno dei loro dischi più famosi, e non mi ha entusiasmato.
Ad ogni modo, nonostante le mie periodiche ed affettuose "invettive" nei confronti del prog (lo sculaccio a fin di bene :D) , non nascondo di apprezzare anche ELP, che tuttavia, seppure in tre, riuscirono a cucire barocchismi pazzeschi, lontani anni luce dalla scarna essenzialità strumentale dei gruppi di cui abbiamo detto.
La forma del trio chitarra-basso-batteria però è splendida, è secondo me l'ideale per esprimersi in questo stile. Come scrisse Lou Reed nelle note interne di New York, uno dei suoi capolavori , suonato proprio con questa formazione, "You can't beat guitar, bass and drums".

 

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Nitriero Cavalleone

Quell'album dei Grand Funk Railroad è, se non sbaglio, prodotto da Frank Zappa. Date le premesse, l'esito fu al disotto delle attese. Era il 1975 e forse la freschezza degli esordi risalenti alla fine dei '60 si era un po' appannata.:)

Gli EL&P esagerarono non poco fino a cadere nel kitsch generando stanchezza persino tra i loro più fedeli seguaci. Peccato, perché le premesse erano buone e pure i risultati almeno fino al noto rifacimento Pictures at an Exhibition sebbene abbiano dispensato  qualche "chicca" anche dopo, penso a Works. :D

D'accordo con l'asserzione di Lou Reed. Si tratta di rock, e la sua chiave di forza sta nell'essenzialità. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra community. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×