Vai al contenuto

Hauptwerk & Co.


paassacaglia
 Condividi

Recommended Posts

Ciao a tutti,

ho un organo da studio Ahlborn SL230 e sarei interessato alla possibilità di utilizzo dei suoni di alcuni organi storici utilizzabili tramite Hauptwerk.

Causa mia totale incompetenza nel campo, vorrei sapere per favore se fosse disponibile una guida, un "bigino" o altro in cui possa trovare informazioni accessibili a chi come me (buon praticante del pc con word, excel e basta) è profano per quanto riguarda tutto quanto concerne Hauptwerk.

In dettaglio vorrei sapere fisicamente come dovrei collegare un pc portatile al mio strumento, che requisiti dovrebbe avere tale pc e come utilizzare al meglio i campionamenti di uno strumento con più tastiere rispetto al mio.

Grazie a tutti per ogni informazione utile.

Ciao e benvenuto nel Forum: nel caso tu non l'abbia fatto potresti presentarti nel Topic relativo alle presentazioni in modo che tutti ( e non solo i lettori che frequentano la discussione Hauptwerk) possano fare la tua conoscenza.

per quanto riguarda il tuo problema purtroppo non esiste una risposta univoca. Infatti le possibilità possono subire diverse variabili come per esempio il tipo di organi che vuoi utilizzare, la resa sonora, il sistema (hauptwerk o myorgan).

Io ti consiglierei di sfogliare intanto i post precedenti vedrai che trovi sicuramente materiale per iniziare a capirne il funzionamento.

Poi, in un secondo momento potremmo magari affrontare il discorso dell'Hardware che dovresti abbinare in base alla scelta del software.

Comunque di base il funzionamento è abbastanza intuitivo. Devi collegare l'organo ad una scheda audio ( in questo caso esterna visto che utilizzi un portatile) dalla quale poi uscirà il segnale audioche andrà indirizzato alle casse in uscita che, non mi stancherò mai di ripeterlo, sono importantissime per avere una resa sonora vicino al realistico.

Per quanto riguarda il controllo di più tastiere ora non ho idea di quante tastiere sia dotato il tuo strumento però, se hai due tastiere al limite puoi acquistare organi vitruali a due tastiere.

Ciao

Link al commento
Condividi su altri siti

  • Risposte 952
  • Creato
  • Ultima Risposta

Top utenti di questa discussione

Top utenti di questa discussione

Ciao a tutti,

ho un organo da studio Ahlborn SL230 e sarei interessato alla possibilità di utilizzo dei suoni di alcuni organi storici utilizzabili tramite Hauptwerk.

Causa mia totale incompetenza nel campo, vorrei sapere per favore se fosse disponibile una guida, un "bigino" o altro in cui possa trovare informazioni accessibili a chi come me (buon praticante del pc con word, excel e basta) è profano per quanto riguarda tutto quanto concerne Hauptwerk.

In dettaglio vorrei sapere fisicamente come dovrei collegare un pc portatile al mio strumento, che requisiti dovrebbe avere tale pc e come utilizzare al meglio i campionamenti di uno strumento con più tastiere rispetto al mio.

Grazie a tutti per ogni informazione utile.

Benvenuto, mi inchino a chi porta codesto nome!!! :laughingsmiley:

Anche io ho un SL230, se hai bisogno qualche indicazione specifica chiedi pure.

Per quanto riguarda il tre tastiere, purtroppo, è d'obbligo avere anche i soldi per prenderlo! :sarcastic_hand:

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao a tutti,

ho un organo da studio Ahlborn SL230 e sarei interessato alla possibilità di utilizzo dei suoni di alcuni organi storici utilizzabili tramite Hauptwerk.

Causa mia totale incompetenza nel campo, vorrei sapere per favore se fosse disponibile una guida, un "bigino" o altro in cui possa trovare informazioni accessibili a chi come me (buon praticante del pc con word, excel e basta) è profano per quanto riguarda tutto quanto concerne Hauptwerk.

In dettaglio vorrei sapere fisicamente come dovrei collegare un pc portatile al mio strumento, che requisiti dovrebbe avere tale pc e come utilizzare al meglio i campionamenti di uno strumento con più tastiere rispetto al mio.

Grazie a tutti per ogni informazione utile.

INDIPENDENTEMENTE DAL FATTO CHE UNO HA UN PC PORTATILE O NO REQUISITO UNICO E' AVERE ALMENO 4 GIGA DI MEMORIA.

SE NON SI POSSIEDE QUESTO REQUISITO, CI SI FERMA E NON SI LEGGE QUANTO SCRIVERò IN SEGUITO.

Sempre che si abbiano 4 giga di memoria, si acquisterà una buona scheda esterna (non è necessario che sia ottima. io ho avuto una buona esperienza con una M-AUDIO ma non viglio fare pubblicità)

si collegherà l'uscita midi della tastiera all'entrata midi della scheda collegata al pc

il costo dell'acquisto di una scheda audio è proporzionale al numero delle uscite audio di questa. inutile acquistarne una con otto uscite se non si possiede un impianto di amplificazione adeguato.

il numero delle tastiere è indipendente dal campione che si acquista.

si può acquistare un campionamento di un organo a quattro tastiere e poi configurare il programma Hauptwerk o Myorgan con una tastiera. naturalmente con le limitazioni del caso.

se ci si accontenta dei primi campionamenti quello che hai in mente è possibile: allora si prenderà Myorgan (GRATUITO) e ci si farà esperienza con i sample gratuiti.

poi si farà il passo secondo le possibilità

Link al commento
Condividi su altri siti

il Serassi è un lavoro di un paio di anni fa e aveva avuto un discreto successo (se tu sei registrato su HW cvon il tuo nikname mi puoi trovare perchè sono registrato anch'io con lo stesso nome (maefe))

avevo fatto per HW una versione originale a un manuale e una estesa con un secondo manuale sfruttando il fatto che tutti i registri erano spezzati. ho così creato con un sistema "random" le canne mancanti e ho ingrandito lo strumento.

il tutto se non sbaglio è circa 500 mega e ci sta su un CD.

a richiesta lo posso inviare per posta.

ripeto agli utenti che si tratta di un lavoro fatto solo per passione con strumentazione limitata e senza riverberi aggiunti.

quiandi a chi li volesse avverto che se si volessero paragonare ad altri questi mancano degli effetti aggiunti. in pratica è il tipico suono dry.

poi c'è stato l'avvento della versione 2 e allora i miei nuovi lavori (Serassi di Imbersago, Mascioni di Dueville, Nenninger di Melzo) sono rimasti fermi alla versione 1 e non ho fatto + niente e li ho tenuti per me. naturalmente li uso perchè secondo me non sono male e non hanno niente da invidiare a taluni campionamenti + blasonati: non faccio nomi ma tutto quello che circola non è perfetto. ci sono campionamenti che non superano i tre secondi e non coprono neanche tutte le canne ma sono creati virtualmente.

basta analizzare i singoli files!!!!

visto che tu sei di Palermo, lì non dovrebbero mancare organi barocchi spagnoleggianti con bellissime ance.

io sono disposto a fare "il lavoraccio" .

se qualcuno vuole campionare io mi rendo disponibile a fare il resto

ciao maefe,

visto che sei ricomparso nel forum, sei ancora disponibile a condividere questi set di campioni?

Ti stiamo ancora aspettando (almeno io)!

Link al commento
Condividi su altri siti

OT/inizio

non sono un esperto di cose elettroniche, l'ho sempre detto.

Intervengo solo per ribadire un concetto che purtroppo deluderà i molti che -come Maefe e come me molti anni fa- sono convinti di quanto segue

...non dovrebbero mancare organi barocchi spagnoleggianti con bellissime ance...

il fatto non corrisponde a realtà storica. Perché è verissimo che i Regni di Napoli e di Sicilia furono a lungo sotto la dominazione spagnola, ma è altrettanto verissimo che MAI si sono fatti organi alla spagnola, tantomeno con le ance e tantomeno orizzontali! Ahimè!

Ricordo a tutti che anche il Regno Lombardo fu altrettanto a lungo sotto la dominazione spagnola (ricordate "I Promessi Sposi"? dove si svolge? a Napoli, a Palermo, a Bari o a Milano?) ma nessuno si è mai sognato di pensare, nemmeno lontanamente, che lì si siano realizzati organi "Spagnoli". Non si vede perché invece ve ne debbano essere stati nel meridione, dove -come nel Lombardo- vi era una scuola organaria autoctona, non debitrice ad alcuna scuola estera.

OT/fine

Link al commento
Condividi su altri siti

Ciao e benvenuto nel Forum: nel caso tu non l'abbia fatto potresti presentarti nel Topic relativo alle presentazioni in modo che tutti ( e non solo i lettori che frequentano la discussione Hauptwerk) possano fare la tua conoscenza.

per quanto riguarda il tuo problema purtroppo non esiste una risposta univoca. Infatti le possibilità possono subire diverse variabili come per esempio il tipo di organi che vuoi utilizzare, la resa sonora, il sistema (hauptwerk o myorgan).

Io ti consiglierei di sfogliare intanto i post precedenti vedrai che trovi sicuramente materiale per iniziare a capirne il funzionamento.

Poi, in un secondo momento potremmo magari affrontare il discorso dell'Hardware che dovresti abbinare in base alla scelta del software.

Comunque di base il funzionamento è abbastanza intuitivo. Devi collegare l'organo ad una scheda audio ( in questo caso esterna visto che utilizzi un portatile) dalla quale poi uscirà il segnale audioche andrà indirizzato alle casse in uscita che, non mi stancherò mai di ripeterlo, sono importantissime per avere una resa sonora vicino al realistico.

Per quanto riguarda il controllo di più tastiere ora non ho idea di quante tastiere sia dotato il tuo strumento però, se hai due tastiere al limite puoi acquistare organi vitruali a due tastiere.

Ciao

Grazie mille per la rapidissima risposta. Raccolgo le idee ed eventualmente "disturbo" gli amici del forum.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 months later...

scusate mi potete consigliare una tastiera midi non eccessivamente costosa per pilotare MyOrgan? Preciso che mi interessano solo i suoni di clavicembalo. grazie

Fatar sicuramente. Io opterei per un usato. Tovi il modello studio 900 anche per 230 Euro; ha tasti pesati, è possibile cambiare i canali direttamente dalla tastiera, plit e varie. Non ha suoni per cui è una tastiera muta.

Link al commento
Condividi su altri siti

  • 2 months later...

Rispolvero questo topic per annunciarvi che è stato rilasciato il sample set dell'organo Willis della Salisbury Cathedral.

Oltre ad una valanga di organi barocchi. A quando un altro Cavaillé-Coll?

E per chiedervi una cosa che forse ho già domandato. Vorrei sostituire la Edirol UA-25EX con una scheda più efficiente, che permetta di riprodurre un bel suono. Non penso che i glitch dipendano tanto dalla memoria, visto che ho installati 8 GB! Per cui chiedo a voi che siete più esperti di me che scheda audio (non mi sovviene il nome esatto per identificare l'oggetto), possibilmente esterna, cioè non da installare direttamente nel computer.

Link al commento
Condividi su altri siti

Rispolvero questo topic per annunciarvi che è stato rilasciato il sample set dell'organo Willis della Salisbury Cathedral.

Oltre ad una valanga di organi barocchi. A quando un altro Cavaillé-Coll?

E per chiedervi una cosa che forse ho già domandato. Vorrei sostituire la Edirol UA-25EX con una scheda più efficiente, che permetta di riprodurre un bel suono. Non penso che i glitch dipendano tanto dalla memoria, visto che ho installati 8 GB! Per cui chiedo a voi che siete più esperti di me che scheda audio (non mi sovviene il nome esatto per identificare l'oggetto), possibilmente esterna, cioè non da installare direttamente nel computer.

Quale "valanga" di organi barocchi? L'ultimo e' stato il Trost ad ottobre, o il piccolo strumento di Rabstein, non mi pare che ci sia altro di nuovo finora.

I glitch: certo che non dipendono dalla RAM, dipendono dal carico della CPU (la scheda audio secondo me non c'entra nulla). Sei sicuro che hai disattivato i servizi di Vista, come disk indexing, backup scheduler, screen saver, antivirus, wireless? E' anche meglio disattivare il network controller. Possono anche esserci conflitti sulle porte (o IRQ): io ho avuto glitch usando la mia scheda Edirol su una porta usb, ma niente piu' usando quella accanto: due porte usb sono identiche solo all'apparenza, ma nel funzionamento interno del pc possono svolgere ruoli (ed avere carichi) molto diversi. Hauptwerk funziona bene solo se il pc e' ottimizzato a questo scopo, proprio come il processore interno di un Viscount/Ahlborn/ecc. fa soltanto il lavoro di gestire l'audio, e nient'altro.

Potresti fare la prova di ascoltare un cd (di cui gia' conosci la qualita') attraverso un programma cd player e la stessa scheda audio: credo che non avrai glitch. Ebbene, quando usi Hauptwerk, il lavoro che la scheda audio fa e' lo stesso di quando ascolti un cd: trasforma uno stream di bit che arrivano dalla CPU in un segnale udibile. Prova e facci sapere!

Link al commento
Condividi su altri siti

Amici, approfitto della "rispolverata" data a questo forum da Andry, per chiedere una informazione tecnica.

Visto che avevo bisogno di un paio di cuffie nuove, leggendo vari forum sparsi qua e la tra cui i forum di hauptwerk,ho deciso di acquistare le cuffie AKG K601.

Devo dire che rispetto alle precedenti cuffie che usavo (le AKG K 77) il miglioramento acustico è veramente notevole.

Tuttavia mi sono accorto di due problemini che spero di poter risolvere presto col vostro aiuto.

Quando suono in orgno pieno con accordi prolungati, si sentono dei fastidiosi scricchiolii, che spariscono solamente se abbasso il volume.

inoltre ho notato che, sempre con l'organo a pieno regime, suonando contemporaneamente pedaliera e tastiera, il suono della tastiera perde di intensità, che viene riacquistata solamente, quando smetto di usare la pedaliera. Niente di tutto ciò accadeva con le precedenti cuffie che peraltro non erano professionali come le k 601

Credevo che fosse un difetto delle cuffie, ma attaccandole allo sterio ed ascoltando un cd, non accade nulla di tutto questo.

Quindi le cuffie sono OK. Forse si dovranno cambiare le impostazioni su HAUPTWERK?

Cosa mi consigliate?

grazie

Link al commento
Condividi su altri siti

Amici, approfitto della "rispolverata" data a questo forum da Andry, per chiedere una informazione tecnica.

Visto che avevo bisogno di un paio di cuffie nuove, leggendo vari forum sparsi qua e la tra cui i forum di hauptwerk,ho deciso di acquistare le cuffie AKG K601.

Devo dire che rispetto alle precedenti cuffie che usavo (le AKG K 77) il miglioramento acustico è veramente notevole.

Tuttavia mi sono accorto di due problemini che spero di poter risolvere presto col vostro aiuto.

Quando suono in orgno pieno con accordi prolungati, si sentono dei fastidiosi scricchiolii, che spariscono solamente se abbasso il volume.

inoltre ho notato che, sempre con l'organo a pieno regime, suonando contemporaneamente pedaliera e tastiera, il suono della tastiera perde di intensità, che viene riacquistata solamente, quando smetto di usare la pedaliera. Niente di tutto ciò accadeva con le precedenti cuffie che peraltro non erano professionali come le k 601

Credevo che fosse un difetto delle cuffie, ma attaccandole allo sterio ed ascoltando un cd, non accade nulla di tutto questo.

Quindi le cuffie sono OK. Forse si dovranno cambiare le impostazioni su HAUPTWERK?

Cosa mi consigliate?

grazie

Complimenti per l'acquisto! Anche io pensavo a queste cuffie, perche' ho qualche dubbio sulla qualita' delle mie sennheiser (hd590 mi pare...). Per capire meglio l'origine dei tuoi problemi, dovresti descriverli con piu' dettagli: gli scricchiolii smettono se abbassi il volume dell'uscita per cuffie, o se abbassi il volume negli "organ settings" o "general settings" di hauptwerk? La strada giusta e' quest'ultima, perche' altrimenti puo' succedere che con molti registri (appunto in organo pleno) vai in "clipping" e hai non-linearita' e scricchiolii.

Quindi abbassa il volume in HW e se vuoi alzalo dal lato cuffie.

Secondo problema: indovino che hai HW advanced, con wind model attivato? che organo usi quando ti succede il fenomeno in questione? Da come lo descrivi, sembra proprio che venga a mancare il vento (in parte) ai registri della tastiera, ed infatti le canne gravi del pedale sono quelle che consumano piu' vento di tutte. Anche io ho notato una cosa del genere. Puo' darsi che hai regolato il parametro di intensita' del wind modeling troppo alto (almeno per i tuoi gusti) ma magari l'organo reale e' proprio cosi': in molti organi barocchi la quantita' di vento disponibile non era cosi' tanta come negli organi moderni, da cui le tante raccomandazioni negli scritti dell'epoca di non tirare due registri della stessa altezza nella stessa tastiera (o pedale che sia). Hauptwerk riesce a modellare discretamente bene anche queste idiosincrasie degli strumenti, a cui spesso non siamo piu' abituati! Non e' un "difetto" delle tue cuffie o del tuo setup, credo che sia una riproduzione della realta' dello strumento in questione. Se ti fa orrore, allora scrivi un libro per dimostrare che Schnitger e co. non ne capivano niente di costruzione di organi... :sarcastic_hand:

Link al commento
Condividi su altri siti

Complimenti per l'acquisto! Anche io pensavo a queste cuffie, perche' ho qualche dubbio sulla qualita' delle mie sennheiser (hd590 mi pare...). Per capire meglio l'origine dei tuoi problemi, dovresti descriverli con piu' dettagli: gli scricchiolii smettono se abbassi il volume dell'uscita per cuffie, o se abbassi il volume negli "organ settings" o "general settings" di hauptwerk? La strada giusta e' quest'ultima, perche' altrimenti puo' succedere che con molti registri (appunto in organo pleno) vai in "clipping" e hai non-linearita' e scricchiolii.

Quindi abbassa il volume in HW e se vuoi alzalo dal lato cuffie.

Secondo problema: indovino che hai HW advanced, con wind model attivato? che organo usi quando ti succede il fenomeno in questione? Da come lo descrivi, sembra proprio che venga a mancare il vento (in parte) ai registri della tastiera, ed infatti le canne gravi del pedale sono quelle che consumano piu' vento di tutte. Anche io ho notato una cosa del genere. Puo' darsi che hai regolato il parametro di intensita' del wind modeling troppo alto (almeno per i tuoi gusti) ma magari l'organo reale e' proprio cosi': in molti organi barocchi la quantita' di vento disponibile non era cosi' tanta come negli organi moderni, da cui le tante raccomandazioni negli scritti dell'epoca di non tirare due registri della stessa altezza nella stessa tastiera (o pedale che sia). Hauptwerk riesce a modellare discretamente bene anche queste idiosincrasie degli strumenti, a cui spesso non siamo piu' abituati! Non e' un "difetto" delle tue cuffie o del tuo setup, credo che sia una riproduzione della realta' dello strumento in questione. Se ti fa orrore, allora scrivi un libro per dimostrare che Schnitger e co. non ne capivano niente di costruzione di organi... :sarcastic_hand:

Buongiorno Franz,

percarità , lungi da me contestare le opere dei miei maestri organari preferiti. Allora, ho risolto il problema degli scricchiolii snanettando su general setting e organ setting.

Quanto al secondo problema anch'io credevo che fosse la riproduzione degli effetti derivanti dalla distribuzione del vento, visto che suono due organi barocchi: il Silbermann di Rhota MDA e l'Anloo PROSPECTUM, ma attualmente suono utilizzando HW 3.21 basic (appena le finanze me lo consentiranno passerò all' avanced :-) ),dove, se non sbaglio, la regolazione del vento non è consentita. Inoltre questo problema non si è mai presentato con le K 77 che usavo prima ( cuffie da 30, 00 Euro).

Quindi non so. O le nuove cuffie, hanno bisogno di molto rodaggio,essendo di alta qualità, o devo smanettare anche sulla scheda audio.

Tu che ne pensi?

p. s. Visto che anche tu sei orientato alle K601, te le consiglio vivamente, perchè, apparte questo problemino che prima o poi risolverò sicuramente, hanno una qualità di suono veramente incredibile!!

Link al commento
Condividi su altri siti

Quanto al secondo problema anch'io credevo che fosse la riproduzione degli effetti derivanti dalla distribuzione del vento, visto che suono due organi barocchi: il Silbermann di Rhota MDA e l'Anloo PROSPECTUM, ma attualmente suono utilizzando HW 3.21 basic (appena le finanze me lo consentiranno passerò all' avanced :-) ),dove, se non sbaglio, la regolazione del vento non è consentita. Inoltre questo problema non si è mai presentato con le K 77 che usavo prima ( cuffie da 30, 00 Euro).

Quindi non so. O le nuove cuffie, hanno bisogno di molto rodaggio,essendo di alta qualità, o devo smanettare anche sulla scheda audio.

Tu che ne pensi?

p. s. Visto che anche tu sei orientato alle K601, te le consiglio vivamente, perchè, apparte questo problemino che prima o poi risolverò sicuramente, hanno una qualità di suono veramente incredibile!!

Hmmm....strano, allora non so bene che dirti sulla causa delle diminuzioni di volume. Per caso la tua scheda audio ha un "limiter" quando il volume supera un certo livello? Se c'e', sicuramente (o quasi) si puo' (e si deve...) disattivare. O sara' un bug di Hauptwerk di cui non si sono mai accorti? Magari "coperto" dal wind model. Riscontri lo stesso effetto con tutti i samplesets? Se le tue vecchie cuffie non ti facevano sentire lo stesso effetto, penso che sia per la loro qualita' inferiore. Ma quanto hai pagato le nuove K601?

Link al commento
Condividi su altri siti

Franz, mi sono espresso male. Il mio post è riferito al fatto che ci sono moltissimi organi barocchi, tutto qui. Prossimamente mi scarico il Willis, sembra campionato davvero bene.

Tra l'altro, sono tentato dal Metz. Ma chi lo ha acquistato mi ha detto che non è campionato benissimo. Cioè, da quello che ho capito devono aver campionato il suono tenendosi a distanza dalle canne. Non che il Caen sia campionato bene, anzi è campionato malissimo, ma almeno c'è il fascino di Aristide...

Link al commento
Condividi su altri siti

...Tra l'altro, sono tentato dal Metz. Ma chi lo ha acquistato mi ha detto che non è campionato benissimo. Cioè, da quello che ho capito devono aver campionato il suono tenendosi a distanza dalle canne. Non che il Caen sia campionato bene, anzi è campionato malissimo, ma almeno c'è il fascino di Aristide...

Io non ho ne' Metz ne' Caen. Ma in che senso Caen e' campionato malissimo? Non sei il primo a dirlo, ma non avendolo provato non ho ancora ben capito il motivo esatto (e mi interessa perche' mi attirano altri sets di Zurek).

Come va con i glitch? Risolto il problema?

Link al commento
Condividi su altri siti

Hmmm....strano, allora non so bene che dirti sulla causa delle diminuzioni di volume. Per caso la tua scheda audio ha un "limiter" quando il volume supera un certo livello? Se c'e', sicuramente (o quasi) si puo' (e si deve...) disattivare. O sara' un bug di Hauptwerk di cui non si sono mai accorti? Magari "coperto" dal wind model. Riscontri lo stesso effetto con tutti i samplesets? Se le tue vecchie cuffie non ti facevano sentire lo stesso effetto, penso che sia per la loro qualita' inferiore. Ma quanto hai pagato le nuove K601?

Le k 601 le ho pagate 211,00 Euro. Mi sa che devo cambiare anche la scheda audio, tu cosa mi consigli??

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi sono iscritto al forum a fine dicembre. Ho seguito con attenzione gli argomenti, ho stampato e letteralmente studiato le 33 pagine di discussione. Non sono intervenuto fino ad ora perché ho cercato, senza trovare, la risposta nelle pagine del forum. Suono da 10 anni un Ahlborn da studio con 27 registri reali e vorrei fare il salto di qualità con l'acquisto di Hauptwerk. Non sono affatto sicuro di riuscire a settare il programma sul mio strumento. Capitemi, per favore, sono digiuno di ingegneria acustica ed elettronica, non so da che parte cominciare.Gli ultimi interventi da voi postati mi hanno lelleralmente allibito per la mia ignoranza in materia. Potete consigliarmi un sito dove scaricare gli elementi base da cui cominciare oppure un manuale da consultare? Scusatemi per la mia inesperienza.

Arp

Link al commento
Condividi su altri siti

Mi sono iscritto al forum a fine dicembre. Ho seguito con attenzione gli argomenti, ho stampato e letteralmente studiato le 33 pagine di discussione. Non sono intervenuto fino ad ora perché ho cercato, senza trovare, la risposta nelle pagine del forum. Suono da 10 anni un Ahlborn da studio con 27 registri reali e vorrei fare il salto di qualità con l'acquisto di Hauptwerk. Non sono affatto sicuro di riuscire a settare il programma sul mio strumento. Capitemi, per favore, sono digiuno di ingegneria acustica ed elettronica, non so da che parte cominciare.Gli ultimi interventi da voi postati mi hanno lelleralmente allibito per la mia ignoranza in materia. Potete consigliarmi un sito dove scaricare gli elementi base da cui cominciare oppure un manuale da consultare? Scusatemi per la mia inesperienza.

Arp

Be' tutti all'inizio eravamo totalmente inesperti, non c'e' bisogno di scuse. Casomai dovresti chiarire meglio il problema: quale risposta cercavi che non hai trovato? Qual e' la domanda a cui rispondere? Se vuoi sapere se Hauptwerk funziona con un Ahlborn serie SL (immagino 227? o 230?), la risposta e' si (mi pare che il nostro user Scorpion ne abbia uno). Con l'inglese come va? Naturalmente, trovi molte piu' informazioni sul sito e forum di hauptwerk stesso (forum.hauptwerk.com) che qui. Non c'e' bisogno di sapere ingegneria elettronica, ma serve qualche esperienza di come funziona un pc (o mac), visto che ne serve uno abbastanza potente, mentre quelli "medi" che trovi belli e pronti nei negozi sono insufficienti per gli organi virtuali piu' grossi (ed interessanti...). Ti consiglio il manuale d'uso (inglese o francese) sul sito di hauptwerk, e li' trovi anche la versione demo (completa di tutto, ma che non ti permette di usare tutti gli organi virtuali), per testare il tuo sistema (connessioni midi, prestazioni del computer e dell'interfaccia audio, ...). Insomma si puo' fare benissimo un passo alla volta senza troppa paura di sbagliare.

Se hai altri dubbi chiedi pure, e benvenuto nel gruppo!

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho compiuto il grande passo! non pensavo che ci sarei riuscito. Ho scaricato la versione completa "base", ho attivato l'organo S.Anne , settato le tastiere (swell e pedale sono scambiate) e mi sono goduto con immenso piacere il suono spettacoloso dell'organo compreso il campanellino ogni 5 secondi, che tutto sommato non mi dispiace!! ...però ... come mai la tastiera swell è muta a partire dal sol centrale in poi? Non credo sia colpa del mio Mac con 3 giga di ram, in quanto ho provato a fare lo stesso procedimento su di un portatile Windows e anche lì presenta lo stesso problema.

grazie in anticipo a chi mi risponderà

Link al commento
Condividi su altri siti

Ho compiuto il grande passo! non pensavo che ci sarei riuscito. Ho scaricato la versione completa "base", ho attivato l'organo S.Anne , settato le tastiere (swell e pedale sono scambiate) e mi sono goduto con immenso piacere il suono spettacoloso dell'organo compreso il campanellino ogni 5 secondi, che tutto sommato non mi dispiace!! ...però ... come mai la tastiera swell è muta a partire dal sol centrale in poi? Non credo sia colpa del mio Mac con 3 giga di ram, in quanto ho provato a fare lo stesso procedimento su di un portatile Windows e anche lì presenta lo stesso problema.

grazie in anticipo a chi mi risponderà

E' muta dal sol centrale "in poi" cosa intendi? verso l'acuto o verso il grave?

Se fosse muta verso il grave, potrebbe anche dipendere dall'organo che hai scelto che, nel suo aspetto reale, ha la terza tastiera limitata alle ottave acute (come in molti organi settecenteschi francesi, del resto)...

Nun m'intendo miha di trojai elettronici (cito dal "Vernacoliere"...) ma sei sicuro che tale caratteristica non sia proprio dell'organo originario?

Link al commento
Condividi su altri siti

E' muta dal sol centrale "in poi" cosa intendi? verso l'acuto o verso il grave?

Se fosse muta verso il grave, potrebbe anche dipendere dall'organo che hai scelto che, nel suo aspetto reale, ha la terza tastiera limitata alle ottave acute (come in molti organi settecenteschi francesi, del resto)...

Nun m'intendo miha di trojai elettronici (cito dal "Vernacoliere"...) ma sei sicuro che tale caratteristica non sia proprio dell'organo originario?

Nel suonare la tastiera reale del mio organo si vedono sul monitor i tasti pigiati della tastiera virtuale muoversi: a partire dal sol centrale verso le note piu'acute, non si muove nessun tasto e non si sente alcun suono. Sicuramente l'organo originario suona regolarmente, altrimenti la tastiera finirebbe al sol centrale. Se hai Hauptwerk hai anche l'organo di S.Anne e quindi puoi verificare se succede anche a te. Ti ringrazio

Link al commento
Condividi su altri siti

Nel suonare la tastiera reale del mio organo si vedono sul monitor i tasti pigiati della tastiera virtuale muoversi: a partire dal sol centrale verso le note piu'acute, non si muove nessun tasto e non si sente alcun suono. Sicuramente l'organo originario suona regolarmente, altrimenti la tastiera finirebbe al sol centrale. Se hai Hauptwerk hai anche l'organo di S.Anne e quindi puoi verificare se succede anche a te. Ti ringrazio

Ma non hai detto tu stesso che swell e pedale sono invertiti? Potrebbe essere che il programma assegna la seconda tastiera della tua consolle alla sezione "pedal" dell'organo campionato e per questo motivo limita la sua estensione all'estensione del pedale dell'organo S. Anne.

Link al commento
Condividi su altri siti

Ma non hai detto tu stesso che swell e pedale sono invertiti? Potrebbe essere che il programma assegna la seconda tastiera della tua consolle alla sezione "pedal" dell'organo campionato e per questo motivo limita la sua estensione all'estensione del pedale dell'organo S. Anne.

Sicuramente è così, infatti, avendo invertito l'assegnazione dei canali midi, suonando la tastiera si azionano le note ed i registri della pedaliera e quindi arriverà di sicuro fino ad un sol3.

Per risolvere l'inconveniente bisogna entrare nel settaggio midi del programma e cambiare il numero dell'assegnazione del canale.

Quindi individuare il canale midi relativo al pedale che e stato settato dal programma in automatico e inseirire il numero medesimo nella stringa relativa allo swell. con lo stesso metodo si cambia il canale dello swell e lo si imposta sul pedal.

esempio:

se il pedale ha channel 1 grande organo channel 2 e swell channel 3, bisogna invertire swell e pedale inserendo al pedale channel 3, lasciare inalterato grande organo e inserire in swell channel 1.

Prova e facci sapere.

Ciao rolleyes_anim.gif

Link al commento
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Condividi

  • Chi sta navigando   0 utenti

    • Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy