Vai al contenuto

Hauptwerk & Co.


Recommended Posts

Non so se vi interessa ma sul sito di Hauptwerk si puo scaricare GRATIS la versione 3 per uso domestico... FORSE non c'è il famoso campanellino che ti disturba ogni 5 secondi ma di sicuro non si ha diritto ad assistenza e non fa caricare organi piu grandi di 1,5 GB...

Il campanellino non c’è, ma il programma fa un monte di bizze per caricare anche uno scalcagnato organo di Hauptwerk 1 e – cosa orribile – non permette il caricamento degli organi trial piú interessanti :thumbsdown_anim: . Molto meglio MyOrgan, senza dubbio (anche se ancóra non ho una pedaliera...).

A proposito, cosa sapete dirmi delle pedaliere Hoffrichter (www.organist.com/index1.html)? Qualcuno di voi sa se sono buone?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 947
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

Si hanno notizie di altri organi in corso di campionamento? Che ne so, magari St. Ouen, o la Madeleine completo. Sbaverei per giorni con campionamenti così, magari anche in versione Dry per risparmiare un pochino sui consumi.

Volevo sottoporvi un problema. Come potrei fare in modo che su uno stesso manuale coesistano due tipi di corpo d'organo diversi? Che ne so, ci collego positivo e recitativo. Ma non nel modo che ho già sperimentato: ovvero, semplicemente imposti G.O e Positivo sempre uniti. Fare in modo che posso passare da Positivo a Recitativo, o viceversa, semplicemente premendo un tasto...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Si hanno notizie di altri organi in corso di campionamento? Che ne so, magari St. Ouen, o la Madeleine completo. Sbaverei per giorni con campionamenti così, magari anche in versione Dry per risparmiare un pochino sui consumi.

Volevo sottoporvi un problema. Come potrei fare in modo che su uno stesso manuale coesistano due tipi di corpo d'organo diversi? Che ne so, ci collego positivo e recitativo. Ma non nel modo che ho già sperimentato: ovvero, semplicemente imposti G.O e Positivo sempre uniti. Fare in modo che posso passare da Positivo a Recitativo, o viceversa, semplicemente premendo un tasto...

Ciao,

Ci sono alcune tastiere midi (di solito quelle mute) che hanno la possibilità di cambiare il canale con la semplice pressione di un tasto ( solitamente posto sopra).

Il problema comunque rimane, infatti con la pressione del tasto bisogna anche indirizzarlo al canale desiderato per cui l'azione risulta lenta e ciò comporta grossi problemi in fase "live" dove si dovrebbe poter passare da una tastiera allì'altra abbastanza rapidamente.

Tuttavia (per quel che io sappia) è possible un'operazione del genere solo se si utilizza un sequencer e si assegna in precedenza una serie di canali midi. In questo modo si può passare da un canale ad un altro ma rimane comununque farraginoso come sistema.

Ho provato HPW3 ed ho notato che, caricando gli strumenti di HPW1, le console degli organi hanno una grafica migliorata ed è possibile agire con il mouse e premere le note direttamente sulla console virtuale cosa che non era implementata in Myorgan. (sicuramente poco importante)

Ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • 3 weeks later...

Avrei una domanda. Devo collegare la mia Cantorum II a due casse (attive), attraverso cavo con jack maschio da 6.5 mm (da cuffie, per intenderci). Purtroppo, la Cantorum II ha due uscite femmina di misura decisamente inferiore. Qualcuno sa che razza di misura siano, in modo da poter trovare un adeguato adattatore? Non ho il libretto d’istruzioni e su internet si menzionano semplicemente “due uscite - destra e sinistra”.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avrei una domanda. Devo collegare la mia Cantorum II a due casse (attive), attraverso cavo con jack maschio da 6.5 mm (da cuffie, per intenderci). Purtroppo, la Cantorum II ha due uscite femmina di misura decisamente inferiore. Qualcuno sa che razza di misura siano, in modo da poter trovare un adeguato adattatore? Non ho il libretto d’istruzioni e su internet si menzionano semplicemente “due uscite - destra e sinistra”.

Evidentemente il C.I.L.I.C.I.O. dovrà intervenire anche sul gergo degli organi elettronici... :scratch_one-s_head:

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Evidentemente il C.I.L.I.C.I.O. dovrà intervenire anche sul gergo degli organi elettronici... :scratch_one-s_head:

:laughingsmiley::laughingsmiley: In effetti, si parla proprio del “genere” di connettori di ogni tipo (anche tubature e prese da corrente)...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avrei una domanda. Devo collegare la mia Cantorum II a due casse (attive), attraverso cavo con jack maschio da 6.5 mm (da cuffie, per intenderci). Purtroppo, la Cantorum II ha due uscite femmina di misura decisamente inferiore. Qualcuno sa che razza di misura siano, in modo da poter trovare un adeguato adattatore? Non ho il libretto d'istruzioni e su internet si menzionano semplicemente "due uscite - destra e sinistra".

Quasi sicuramente si tratta di uscita audio rca con pin bianco e rosso

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quasi sicuramente si tratta di uscita audio rca con pin bianco e rosso

Grazie mille. Quindi nemmeno un semplice jack da 3.5 mm, ci mettono. Be', spero di trovare l'adeguato adattatore. Grazie anche a Giggiograno...

Ormai che ci sono, faccio un’altra domanda: siccome probabilmente acquisterò un economicissimo organetto da studio (un GEM Plenum), volevo chiedere se i comandi dei registri sono MIDI, ovvero possono essere assegnati a segnali provenienti, che so, da Hauptwerk.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie mille. Quindi nemmeno un semplice jack da 3.5 mm, ci mettono. Be’, spero di trovare l’adeguato adattatore. Grazie anche a Giggiograno...

ASPETTA... comprati un cavetto SOLO AUDIO RCA (Maschio-Maschio) poi ti compri un adattatore che ti porti l'RCA maschio a jack Maschio...

Io faccio così per usare le casse del viscount col pc... prezzo??? bhè... se ti fanno pagare più di 4€ puoi denunciarli per truffa (:ninja:)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
ASPETTA... comprati un cavetto SOLO AUDIO RCA (Maschio-Maschio) poi ti compri un adattatore che ti porti l'RCA maschio a jack Maschio...

Io faccio così per usare le casse del viscount col pc... prezzo??? bhè... se ti fanno pagare più di 4€ puoi denunciarli per truffa ( :ninja: )

Ah-ah, ma allora io non potrei – chiedo – utilizzare direttamente un adattatore RCA maschio-jack 6.5 femmina attaccandovi il cavo che ho (jack 6.5 maschio-maschio)? Anzi, due adattatori, visto che le uscite sono due.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Grazie mille. Quindi nemmeno un semplice jack da 3.5 mm, ci mettono. Be', spero di trovare l'adeguato adattatore. Grazie anche a Giggiograno...

Ormai che ci sono, faccio un'altra domanda: siccome probabilmente acquisterò un economicissimo organetto da studio (un GEM Plenum), volevo chiedere se i comandi dei registri sono MIDI, ovvero possono essere assegnati a segnali provenienti, che so, da Hauptwerk.

Ti confermo che il GEM Plenum è anche midi per cui puoi benissimo assegnare i canali midi verso qualunque expander, campionatore software e hardware compreso quindi Hauptwerk.

Ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ah-ah, ma allora io non potrei – chiedo – utilizzare direttamente un adattatore RCA maschio-jack 6.5 femmina attaccandovi il cavo che ho (jack 6.5 maschio-maschio)? Anzi, due adattatori, visto che le uscite sono due.

In qualsiasi mediaStore o negozio di elettronica trovi tutte le combinazioni possibili per cui puoi avere rca/jack da 3.5mm oppure da 5.5mm, come pure rca/rca. Di solito li trovi già in coppia visto che è un segnale stereo.

Evita la combinazione rca rosso e bianco da una parte verso un solo jack da 3.5 mm o 5.5mm stereo perchè sarebbe inutilizzabile visto ch hai due casse attive.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ah-ah, ma allora io non potrei – chiedo – utilizzare direttamente un adattatore RCA maschio-jack 6.5 femmina attaccandovi il cavo che ho (jack 6.5 maschio-maschio)? Anzi, due adattatori, visto che le uscite sono due.

nella mia "soluzione" l'adattatore da usare era uno :ninja:

Puoi usare anche il cavo jack con adattatore ma a me lo hanno sconsigliato...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao a tutti, una domanda.

Che ne pensate delle tastiere realizzate dalla UHT. Guardandole sul sito mi sembrano notevoli e, immagino, anche molto costose. Qualcuno le conosce? o conosce qualcosa di simile? Ed i costi?

Mi piacerebbe in un futuro prossimo, sostituire il mio Viscount realizzando una consolle un pò più elegante

http://www.uht-tastaturen.de/it/modellofunzionante.htm

ciao ciao

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao a tutti, una domanda.

Che ne pensate delle tastiere realizzate dalla UHT. Guardandole sul sito mi sembrano notevoli e, immagino, anche molto costose. Qualcuno le conosce? o conosce qualcosa di simile? Ed i costi?

Mi piacerebbe in un futuro prossimo, sostituire il mio Viscount realizzando una consolle un pò più elegante

http://www.uht-tastaturen.de/it/modellofunzionante.htm

ciao ciao

Anche io AVEVO questo desiderio... poi ho visto i prezzi e mi sono detto: "è meglio la tastiera originale :D"

P.S. Le tastiere, quelle "moderne", che la viscount sta piazzando nei nuovi modelli sono nettamente superiori alle tastiere della Ahlborn, GEM e compagnia cantanre (in questo caso, SUONANTE :to_pick_ones_nose2: )

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche io AVEVO questo desiderio... poi ho visto i prezzi e mi sono detto: "è meglio la tastiera originale :D"

P.S. Le tastiere, quelle "moderne", che la viscount sta piazzando nei nuovi modelli sono nettamente superiori alle tastiere della Ahlborn, GEM e compagnia cantanre (in questo caso, SUONANTE :to_pick_ones_nose2: )

Grazie Giggiograno,

lo immaginavo......hai per caso qualche listino prezzi?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche io AVEVO questo desiderio... poi ho visto i prezzi e mi sono detto: "è meglio la tastiera originale :D"

P.S. Le tastiere, quelle "moderne", che la viscount sta piazzando nei nuovi modelli sono nettamente superiori alle tastiere della Ahlborn, GEM e compagnia cantanre (in questo caso, SUONANTE :to_pick_ones_nose2: )

Vero, le tastiere nuove Viscount sono fatte molto bene; almeno quando sono nuove, bisogna poi vedere la durarta nel tempo.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Vero, le tastiere nuove Viscount sono fatte molto bene; almeno quando sono nuove, bisogna poi vedere la durarta nel tempo.

Bhè... io lo ho un anno... qualche tasto è diventato molto più morbido rispetto agli altri, ma penso basti cambiare la molla...

P.S. l'unico "difetto" è che sono mooolto rumorose...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimi amici,

chiedo scusa. Sono un appassionato dilettante d'organo che ha smesso di suonare venti anni fa. Ora a piu' o meno il doppio vorrei riprendere questa passione anche grazie alla scoperta del software hauptwerk, che per ora ho scaricato in versione free e faccio suonare con la mia polverosissima tastiera yamaha.

Ho alcune domande e vi prego ancora di perdonarne il tono naif:

1) Avreste da consigliarmi dei campionamenti per HW che non impegnino troppo la RAM e il portafoglio? Alcuni che ho visto in rete sono dichiarati per HW1 o HW2. Non c'e' compatibilità con l'attuale versione d HW?

2) Il mio vero sogno (che coltivo nella fantasia da qualche anno e che ora vedo professionalmente realizzato in HW) è campionare degli strumenti. Ho visto e seguo il formum HW relativo ma è evidenemente (e molto probabilmente volutamente, visto che i post dell'amministratore) da iniziati. C'e' qualcuno che ha esperienze in merito?

Grazie a tutti

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy