Vai al contenuto

Hauptwerk & Co.


Recommended Posts

Se è sicuro che la cosa funziona lo faccio. Ripartiziono il disco e sulla partizione metto il 64 bit. Dopo Hauptwerk devo installarlo solo sul 64 bit, cioè non mi permette di effettuare una seconda installazione, giusto?

Se le directory "programmi" sono separate tra i due S.O., ciascuna nella sua partizione (come e' corretto che sia, se no ti si impasticcia tutto...), credo che si possano avere due installazioni di HW, ognuna su un S.O. diverso. Per sicurezza, pero', cerca la info direttamente sul forum di hauptwerk (mi pare che se ne e' parlato), o fai tu stesso una richiesta li'. Io non capisco bene a che possa servire avere due installazioni, pero'. I campioni ti occuperebbero il doppio dello spazio...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
  • Risposte 947
  • Created
  • Ultima Risposta

Top Posters In This Topic

E' notizia di questa mattina: il nuovo Organo che Milan Digital Audio realizzerà è nientemeno il

Willis della Cattedrale inglese di Salisbury!!!!!!!

Penso non ci sia niente da dire, la qualità dello strumento non è in discussione (chiedete ad Antiphonal!!!).

Una domanda da incompetente del settore: quale musica ci si suona? La disposizione non somiglia agli organi dell'Europa continentale, quindi non ci suonerei ne' autori tedeschi, ne' francesi o italiani, ecc.

Non rispondete con troppe parolacce se il vostro autore preferito e' un inglese del XX secolo...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Una domanda da incompetente del settore: quale musica ci si suona? La disposizione non somiglia agli organi dell'Europa continentale, quindi non ci suonerei ne' autori tedeschi, ne' francesi o italiani, ecc.

Non rispondete con troppe parolacce se il vostro autore preferito e' un inglese del XX secolo...

La tua domanda ha già una risposta molto eloquente!!! :laughingsmiley::laughingsmiley:

Ti consiglio di procurarti il CD dell'ottimo organista americano Michael Murray intitolato (che fantasia!) "The Willis organ at Salisbury Cathedral". Contiene brani di autori inglesi del '900 (tra cui 2 fanfare che vengono benissimo grazie alla più che spettacolare Tuba del IV manuale) ma anche pezzi di Vierne, Duruflé, Dupré, Mendelssohn e Brahms. Su questo tipo di organi, a mio avviso, con un po' di intelligenza, si può suonare qualsiasi cosa sia stata scritta dall'anno 1800 in avanti con risultati davvero eccellenti.

Se verrà campionato bene diverrà un prodotto di eccellenza per Hauptwerk, dato che unirebbe qualità e "quantità" ancor più di quanto già fanno organi (comunque magnifici) come il Cavaillé-Coll di Metz o quello di Caen in uscita.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Se le directory "programmi" sono separate tra i due S.O., ciascuna nella sua partizione (come e' corretto che sia, se no ti si impasticcia tutto...), credo che si possano avere due installazioni di HW, ognuna su un S.O. diverso. Per sicurezza, pero', cerca la info direttamente sul forum di hauptwerk (mi pare che se ne e' parlato), o fai tu stesso una richiesta li'. Io non capisco bene a che possa servire avere due installazioni, pero'. I campioni ti occuperebbero il doppio dello spazio...

Ok, oggi ho ordinato i due banchi di RAM. Ho intenzione di fare una cosa fatta bene e di evitare sprechi. Per cui non penso che il Madeleine lo comprerò. Preferisco spendere 799$ ed avere un organo dove posso scegliere i registri che voglio ed essere più libero e che comunque mi garantisce una buona resa nel lungo termine. Ora aspetto di vedere quando esce il Caen, perché avevo letto che è giunto alla fase finale ma pare che siano impegnati con la risoluzione a cui adattare la console.

Ma comunque un'interfaccia audio garantisce una resa migliore della scheda audio del computer, giusto? Sicuramente è un'altra cosa.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ok, oggi ho ordinato i due banchi di RAM. Ho intenzione di fare una cosa fatta bene e di evitare sprechi. Per cui non penso che il Madeleine lo comprerò. Preferisco spendere 799$ ed avere un organo dove posso scegliere i registri che voglio ed essere più libero e che comunque mi garantisce una buona resa nel lungo termine. Ora aspetto di vedere quando esce il Caen, perché avevo letto che è giunto alla fase finale ma pare che siano impegnati con la risoluzione a cui adattare la console.

Ma comunque un'interfaccia audio garantisce una resa migliore della scheda audio del computer, giusto? Sicuramente è un'altra cosa.

...spero solo che ti sia accertato della compatibilita' della nuova RAM con la tua scheda madre.

Certamente una buona interfaccia audio e' necessaria, la scheda audio del pc dimenticala...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ti consiglio di procurarti il CD dell'ottimo organista americano Michael Murray intitolato (che fantasia!) "The Willis organ at Salisbury Cathedral". Contiene brani di autori inglesi del '900 (tra cui 2 fanfare che vengono benissimo grazie alla più che spettacolare Tuba del IV manuale) ma anche pezzi di Vierne, Duruflé, Dupré, Mendelssohn e Brahms. Su questo tipo di organi, a mio avviso, con un po' di intelligenza, si può suonare qualsiasi cosa sia stata scritta dall'anno 1800 in avanti con risultati davvero eccellenti.

Grazie, provvedero'!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
...spero solo che ti sia accertato della compatibilita' della nuova RAM con la tua scheda madre.

Certamente una buona interfaccia audio e' necessaria, la scheda audio del pc dimenticala...

Certo! Prima di comprare ho verificato il modello di quelle installate nella scheda madre, e le ho comprate dello stesso tipo. :D

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi, mi è arrivato Hauptwerk. La fine del mondo sto programma... Ho provato il sample del CC della Madeleine, da brivido! Ora sto cercando di configurare le placchette e i pistoncini... Però tutti i messaggi dei pistoncini e delle placchette sono System Exlcusive. E ho provato a fare come diceva Franz64, però escono delle scritte che non riesco a interpretare, cioè esce di tutto tranne che il canale. Forse sono io che sbaglio qualcosa?

Poi volevo sapere un'altra cosa. Ma che metodi di pagamento accettano su Pipeloops, il sito del CC della Madeleine? Non capisco come fare a pagare con carta di credito. Una volta che scelgo l'oggetto, posso scegliere o PayPal o Bank Transfer. Ho scelto Bank Transfer ma non capisco se può essere una specie di bonifico bancario...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ragazzi, mi è arrivato Hauptwerk. La fine del mondo sto programma... Ho provato il sample del CC della Madeleine, da brivido! Ora sto cercando di configurare le placchette e i pistoncini... Però tutti i messaggi dei pistoncini e delle placchette sono System Exlcusive. E ho provato a fare come diceva Franz64, però escono delle scritte che non riesco a interpretare, cioè esce di tutto tranne che il canale. Forse sono io che sbaglio qualcosa?

Poi volevo sapere un'altra cosa. Ma che metodi di pagamento accettano su Pipeloops, il sito del CC della Madeleine? Non capisco come fare a pagare con carta di credito. Una volta che scelgo l'oggetto, posso scegliere o PayPal o Bank Transfer. Ho scelto Bank Transfer ma non capisco se può essere una specie di bonifico bancario...

Ciao Andry, in quanti giorni ti è arrivato? Ci hai abbinato altri organi oltre al Madeleine?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Andry, in quanti giorni ti è arrivato? Ci hai abbinato altri organi oltre al Madeleine?

Allora, l'ordine l'hanno spedito il 26 febbraio. Il prodotto l'hanno spedito invece il 2 marzo. Complessivamente in 16 giorni, Standard Delivery.

Il CC della Madeleine l'ho ordinato oggi e già mi hanno spedito il link al download. Ho verificato, ho suonato l'allegro dalla 6^ sinfonia di Widor dall'inizio alla fine senza limitazioni di tempo. Beh, ovviamente l'ho suonata ma i limiti ci sono dato che hai a disposizione poche scelte, ma caspita, è veramente perfetto il suono. Mi sono persino emozionato quando ho usato il Tutti, da brivido assicurato. I fondi sono superbi. Niente da dire, è un sample set che vale l'acquisto, se si vuole cominciare da un organo poco costoso.

Un altro organo è il St. Anne Moseley, incluso nel software. Certo è ben lontano dalla qualità degli ultimi campionamenti, ma la sua figura la fa pure lui. Almeno, posso dire che quando lo provi, i suoni dell'organo elettronico sono un lontano ricordo.

Ora vorrei scaricare la versione Trial dell'Antegnati di S. Carlo a Brescia, che ho avuto la fortuna di poter provare e che secondo me è uno strumento meraviglioso

Certamente lo studio è meglio farlo con l'organo elettronico, e senza riverbero. Secondo me Hauptwerk è per "divertirsi", registrare, approfondire lo studio di un pezzo. Piace a tutti suonare, ma quando bisogna studiare è meglio non farsi distrarre...

Tra poco il Caen dovrebbe uscire, è entrato nella sua fase finale. Almeno, questo è quello che dice l'autore nel forum di Hauptwerk, ma è un po' che ci sta lavorando, speriamo che completi presto l'opera. E soprattutto che ci conceda una versione di prova...

Alla fine sei riuscito tu a combinare qualcosa con le placchette e i pistoncini? Io non so proprio come fare....

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Allora, l'ordine l'hanno spedito il 26 febbraio. Il prodotto l'hanno spedito invece il 2 marzo. Complessivamente in 16 giorni, Standard Delivery.

Il CC della Madeleine l'ho ordinato oggi e già mi hanno spedito il link al download. Ho verificato, ho suonato l'allegro dalla 6^ sinfonia di Widor dall'inizio alla fine senza limitazioni di tempo. Beh, ovviamente l'ho suonata ma i limiti ci sono dato che hai a disposizione poche scelte, ma caspita, è veramente perfetto il suono. Mi sono persino emozionato quando ho usato il Tutti, da brivido assicurato. I fondi sono superbi. Niente da dire, è un sample set che vale l'acquisto, se si vuole cominciare da un organo poco costoso.

Un altro organo è il St. Anne Moseley, incluso nel software. Certo è ben lontano dalla qualità degli ultimi campionamenti, ma la sua figura la fa pure lui. Almeno, posso dire che quando lo provi, i suoni dell'organo elettronico sono un lontano ricordo.

Ora vorrei scaricare la versione Trial dell'Antegnati di S. Carlo a Brescia, che ho avuto la fortuna di poter provare e che secondo me è uno strumento meraviglioso

Certamente lo studio è meglio farlo con l'organo elettronico, e senza riverbero. Secondo me Hauptwerk è per "divertirsi", registrare, approfondire lo studio di un pezzo. Piace a tutti suonare, ma quando bisogna studiare è meglio non farsi distrarre...

Tra poco il Caen dovrebbe uscire, è entrato nella sua fase finale. Almeno, questo è quello che dice l'autore nel forum di Hauptwerk, ma è un po' che ci sta lavorando, speriamo che completi presto l'opera. E soprattutto che ci conceda una versione di prova...

Alla fine sei riuscito tu a combinare qualcosa con le placchette e i pistoncini? Io non so proprio come fare....

I messaggi che non riesci ad interpretare, sempre che usi il programma midi-ox, probabilmente sono scritti in esadecimale; devi convertirli in decimale, solo così potrai leggere il canale e i valori esatti da impostare in Hauptwerk.

Per fare ciò devi settare un parametro in Midi-ox ma non mi ricordo di preciso quale, provo a ricontrollare.

Una cosa però: i messaggi "System Esclusive" non so se possono essere utilizzati da Hauptwerk visto che, di base, vengono usati i "Control Change".

Il mio Ahlborn invia per le plachette questi ultimi e non ho mai avuto problemi.

Non sono daccordo per quanto riguarda il fatto dello studio sull'organo elettronico; per certi tipi di musica meglio studiare con Hauptwerk e con riverbero; solo così ci si rende conto della funzionalità di certe pause, di respiri, di fraseggi che altrimenti non sarebbero naturali. e che di logica sono stati iseriti dagli stessi autori.

Io posso benissimo studiare alla perfezione l'Allegro di Widor della 6 su un elettrofono, ma se poi devo suonarlo sul CC di Rouen devo per forza adattare l'interpretazione; per non parlare poi della registrazione!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Allora, l'ordine l'hanno spedito il 26 febbraio. Il prodotto l'hanno spedito invece il 2 marzo. Complessivamente in 16 giorni, Standard Delivery.

Il CC della Madeleine l'ho ordinato oggi e già mi hanno spedito il link al download. Ho verificato, ho suonato l'allegro dalla 6^ sinfonia di Widor dall'inizio alla fine senza limitazioni di tempo. Beh, ovviamente l'ho suonata ma i limiti ci sono dato che hai a disposizione poche scelte, ma caspita, è veramente perfetto il suono. Mi sono persino emozionato quando ho usato il Tutti, da brivido assicurato. I fondi sono superbi. Niente da dire, è un sample set che vale l'acquisto, se si vuole cominciare da un organo poco costoso.

Un altro organo è il St. Anne Moseley, incluso nel software. Certo è ben lontano dalla qualità degli ultimi campionamenti, ma la sua figura la fa pure lui. Almeno, posso dire che quando lo provi, i suoni dell'organo elettronico sono un lontano ricordo.

Ora vorrei scaricare la versione Trial dell'Antegnati di S. Carlo a Brescia, che ho avuto la fortuna di poter provare e che secondo me è uno strumento meraviglioso

Certamente lo studio è meglio farlo con l'organo elettronico, e senza riverbero. Secondo me Hauptwerk è per "divertirsi", registrare, approfondire lo studio di un pezzo. Piace a tutti suonare, ma quando bisogna studiare è meglio non farsi distrarre...

Tra poco il Caen dovrebbe uscire, è entrato nella sua fase finale. Almeno, questo è quello che dice l'autore nel forum di Hauptwerk, ma è un po' che ci sta lavorando, speriamo che completi presto l'opera. E soprattutto che ci conceda una versione di prova...

Alla fine sei riuscito tu a combinare qualcosa con le placchette e i pistoncini? Io non so proprio come fare....

Ciao Andry, grazie per le tue informazioni! Tra qualche giorno manderò l'ordinativo anch'io. Io sono solo un organista dilettante, ma molto appassionato di musica settecentesca, quindi penserei ad un Silbermann o un Arp Schnitger anche perchè quel tipo di organo dovrebbe poter girare bene anche sul mio PC che non è potentissimo (3 GB DI RAM), mi è stato confermato anche dal produttore.

Comunque visto il prezzo del CC della Madeleine, penso che convenga sicuramete ordinare anche quello. Però nn sono riuscito a capire una cosa. Ma i registri preimpostati sono sulla sulla versione di prova oppure anche su quella libera? Che limitazioni ha la versione di prova rispetto a quella completa.

Un'ultima cosa. E' semplice istallare Haupterk? ho letto che c'è anche una chiavetta con dei codici.

Per le placchette nn sono riuscito a far niente, mentre ho fatto qualche passo avanti con i pistoncini delle combinazioni preparate, anche se nn ho capito ancora come si fa a salvare le combinazioni quando esco dal programma.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ciao Andry, grazie per le tue informazioni! Tra qualche giorno manderò l'ordinativo anch'io. Io sono solo un organista dilettante, ma molto appassionato di musica settecentesca, quindi penserei ad un Silbermann o un Arp Schnitger anche perchè quel tipo di organo dovrebbe poter girare bene anche sul mio PC che non è potentissimo (3 GB DI RAM), mi è stato confermato anche dal produttore.

Comunque visto il prezzo del CC della Madeleine, penso che convenga sicuramete ordinare anche quello. Però nn sono riuscito a capire una cosa. Ma i registri preimpostati sono sulla sulla versione di prova oppure anche su quella libera? Che limitazioni ha la versione di prova rispetto a quella completa.

Un'ultima cosa. E' semplice istallare Haupterk? ho letto che c'è anche una chiavetta con dei codici.

Per le placchette nn sono riuscito a far niente, mentre ho fatto qualche passo avanti con i pistoncini delle combinazioni preparate, anche se nn ho capito ancora come si fa a salvare le combinazioni quando esco dal programma.

La versione di prova ha una limitazione di tempo. Dal momento in cui inizi a suonare hai a disposizione 75 secondi per provare, dopodiché il suono si interrompe e devi ricaricare il sample set.

Quella completa per il resto è uguale. Anch'essa ha delle combinazioni preimpostate e l'organo è "ridotto" a due manuali, con la seguente impostazione:

Pedaliera:

Fondi 32'+16'

Tutti

Manuali:

Fondi, tutti i manuali uniti

Fondi 16'+8'+4'

Tutti

Unioni:

I-Ped

II-Ped

Sei riuscito coi pistoncini? Perfetto, già così si evita ogni volta di fare le corse al computer... Come hai fatto, che parametri hai inserito in Hauptwerk?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
La versione di prova ha una limitazione di tempo. Dal momento in cui inizi a suonare hai a disposizione 75 secondi per provare, dopodiché il suono si interrompe e devi ricaricare il sample set.

Quella completa per il resto è uguale. Anch'essa ha delle combinazioni preimpostate e l'organo è "ridotto" a due manuali, con la seguente impostazione:

Pedaliera:

Fondi 32'+16'

Tutti

Manuali:

Fondi, tutti i manuali uniti

Fondi 16'+8'+4'

Tutti

Unioni:

I-Ped

II-Ped

Sei riuscito coi pistoncini? Perfetto, già così si evita ogni volta di fare le corse al computer... Come hai fatto, che parametri hai inserito in Hauptwerk?

Di solito le combinazioni funzionano già senza cambiare alcun parametro; bisogna solo assegnarle a quelle generali dello strumento che si usa.

Chiaramente bisogna fare lo stesso con l'annullatore generale e con il fissatore.

Io oramai uso solo quelle perche mi risultano più comode; si preparano le registrazioni del brano che si deve suonare, si salvano in un file (in modo da non perderle) e si usano mentre si suona senza dover "correre" al PC o inserire plachette che non sono mai abbastanza !!!! :laughingsmiley:

Per salvare si deve andare in Combinations, cliccare su save as, dare un nome alla registrazione e cliccare su save.

Per richiamarle andare sempre su Combinations e cliccare su load combinations.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Di solito le combinazioni funzionano già senza cambiare alcun parametro; bisogna solo assegnarle a quelle generali dello strumento che si usa.

Chiaramente bisogna fare lo stesso con l'annullatore generale e con il fissatore.

Io oramai uso solo quelle perche mi risultano più comode; si preparano le registrazioni del brano che si deve suonare, si salvano in un file (in modo da non perderle) e si usano mentre si suona senza dover "correre" al PC o inserire plachette che non sono mai abbastanza !!!! :laughingsmiley:

Per salvare si deve andare in Combinations, cliccare su save as, dare un nome alla registrazione e cliccare su save.

Per richiamarle andare sempre su Combinations e cliccare su load combinations.

Sì anche io ricorro spesso alle combinazioni. Ma non so come assegnare, per esempio, il pistoncino 6 al Tutti del CC, facendo sì che quando premo il pistoncino posso inserire il Tutti.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sì anche io ricorro spesso alle combinazioni. Ma non so come assegnare, per esempio, il pistoncino 6 al Tutti del CC, facendo sì che quando premo il pistoncino posso inserire il Tutti.

Anche io ho provato ad assegnare il 6 al tutti ma ancora niente, lo stesso vale per le staffe dell'espressione e del crescendo!

Andry, hai installto Hauptwerk come funziona? Ti interessano aanche altri organi oltre al CC?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Anche io ho provato ad assegnare il 6 al tutti ma ancora niente, lo stesso vale per le staffe dell'espressione e del crescendo!

Andry, hai installto Hauptwerk come funziona? Ti interessano aanche altri organi oltre al CC?

Hauptwerk l'ho installato, funziona perfettamente. Tra le varie cose, permette anche di gestire anche la latenza, quindi di aumentarla o diminuirla secondo le proprie esigenze. Comunque, appena avrai la tua chiavetta, sarà sufficiente che tu la inserisca, hauptwerk la riconosce e non avrai bisogno di ulteriori installazioni.

Mi interessa l'Antegnati di S. Carlo a Brescia. Avevo fatto un pensierino per il CC di Aix-en-Provence, ma non mi garba... :D

Invece, proprio oggi Zurek ha annunciato che il sample set del CC di Caen sta arrivando, e che spera di rilasciarlo entro la fine di questa settimana. Solo una cosa volevo sapere:

è possibile far funzionare un sample di un organo di 3 tastiere anche se poi lo strumento su cui suono ne ha solo due? Tanto poi con hauptwerk non è possibile, per esempio, fare in modo che alcuni registri del positivo funzionino su una delle due tastiere?

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Hauptwerk l'ho installato, funziona perfettamente. Tra le varie cose, permette anche di gestire anche la latenza, quindi di aumentarla o diminuirla secondo le proprie esigenze. Comunque, appena avrai la tua chiavetta, sarà sufficiente che tu la inserisca, hauptwerk la riconosce e non avrai bisogno di ulteriori installazioni.

Mi interessa l'Antegnati di S. Carlo a Brescia. Avevo fatto un pensierino per il CC di Aix-en-Provence, ma non mi garba... :D

Invece, proprio oggi Zurek ha annunciato che il sample set del CC di Caen sta arrivando, e che spera di rilasciarlo entro la fine di questa settimana. Solo una cosa volevo sapere:

è possibile far funzionare un sample di un organo di 3 tastiere anche se poi lo strumento su cui suono ne ha solo due? Tanto poi con hauptwerk non è possibile, per esempio, fare in modo che alcuni registri del positivo funzionino su una delle due tastiere?

Quindi mi stai dicendo che inserendo la chiavetta la versione demo si trasforma nella versione operativa, senza bisogno di rreinserire il CD? Interessante!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quindi mi stai dicendo che inserendo la chiavetta la versione demo si trasforma nella versione operativa, senza bisogno di rreinserire il CD? Interessante!

Sì, la chiavetta è la cosa più importante, devi conservarla in un luogo sicuro. Il CD serve per installare il software nel caso tu non abbia scaricato la versione di prova.

Certo che è un bel problema quello delle staffe e dei pistoncini, non so cosa fare, penso che noi due forse dobbiamo ricorrere ad uno schermo touchscreen!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Sì, la chiavetta è la cosa più importante, devi conservarla in un luogo sicuro. Il CD serve per installare il software nel caso tu non abbia scaricato la versione di prova.

Certo che è un bel problema quello delle staffe e dei pistoncini, non so cosa fare, penso che noi due forse dobbiamo ricorrere ad uno schermo touchscreen!

Quindi se oltre ad hauptwerk ordino anche un organo (es il Cappel tedesco) mi arriveranno due CD?

Per i pistoncini non disperare ci deve essere il modo anche perchè per le staffe lo schermo touchscreen non risolve il problema :-)

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Quindi se oltre ad hauptwerk ordino anche un organo (es il Cappel tedesco) mi arriveranno due CD?

Per i pistoncini non disperare ci deve essere il modo anche perchè per le staffe lo schermo touchscreen non risolve il problema :-)

Non mi pare che il Cappel sia in vendita sul sito di MDA, però i due ordini li puoi effettuare comunque contemporaneamente. Non so se il Cappel venga venduto via CD o se viene inviato un link ad un download alla tua casella di posta elettronica una volta ricevuto il pagamento. Comunque, se tu acquisti un organo da Milan Digital Audio, puoi scegliere un bundle, cioè software più lo strumento, beneficiando di uno sconto. Ad ogni modo quando tu hai la chiavetta sei a posto, è il mezzo principale per la licenza di tutti i sample set.

Il software hauptwerk, quando ti viene spedito, consiste in un cd più la chiavetta (la dongle), tutto in una custodia.

Per le staffe il problema non si risolve, ma sicuramente almeno i registri e altre opzioni sarebbero comodamente raggiungibili e letteralmente a portata di mano.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Non mi pare che il Cappel sia in vendita sul sito di MDA, ....

Per le staffe il problema non si risolve, ma sicuramente almeno i registri e altre opzioni sarebbero comodamente raggiungibili e letteralmente a portata di mano.

Guarda http://www.milandigitalaudio.com/schnitger.htm

Ragazzi, non ho ancora capito se riuscite a visualizzare un qualsiasi messaggio MIDI con midi-ox quando azionate i registri o le staffe del viscount...se non date queste info e' impossibile aiutarvi. Qualcuno vi ha proibito di postare questi dati???

Penso che vi puo' essere di aiuto questo sito che spiega come funziona il MIDI:

http://www.dimanet.com/midi/

Per suonare un 3 tastiere avendone solo 2: guardate "redirectable keyboards" nel manuale hauptwerk. Si fa semplicemente, per qualsiasi sample set.

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guarda http://www.milandigitalaudio.com/schnitger.htm

Ragazzi, non ho ancora capito se riuscite a visualizzare un qualsiasi messaggio MIDI con midi-ox quando azionate i registri o le staffe del viscount...se non date queste info e' impossibile aiutarvi. Qualcuno vi ha proibito di postare questi dati???

Penso che vi puo' essere di aiuto questo sito che spiega come funziona il MIDI:

http://www.dimanet.com/midi/

Per suonare un 3 tastiere avendone solo 2: guardate "redirectable keyboards" nel manuale hauptwerk. Si fa semplicemente, per qualsiasi sample set.

Chiedo venia, non ci avevo fatto caso.

Ora riprovo, faccio uno screenshot e lo posto.

Ecco.

Per la staffa del Crescendo i dati che escono sono questi. In realtà sul mio modello di Viscount questa staffa controlla il volume della pedaliera e del I manuale, e infatti i canali corrispondono.

Crescendo

Per la staffa dell'Espressione identico discorso, visto che controlla il volume del II manuale, il canale corrisponde a quello del secondo manuale

Espressione

Per i pistoncini, ho provato a premere una combinazione non registrata (la 6) ma non esce alcun messaggio. Se invece alla combinazione sono assegnati dei registri, escono solo messaggi System Exclusive. Mentre, premendo l'annullatore generale, escono in sequenza tre messaggi, con canale 2, 3 e 4, rispettivamente i canali della pedaliera, del I manuale e del II manuale...

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Per la staffa del Crescendo i dati che escono sono questi. In realtà sul mio modello di Viscount questa staffa controlla il volume della pedaliera e del I manuale, e infatti i canali corrispondono.

Crescendo

Per la staffa dell'Espressione identico discorso, visto che controlla il volume del II manuale, il canale corrisponde a quello del secondo manuale

Espressione

Per i pistoncini, ho provato a premere una combinazione non registrata (la 6) ma non esce alcun messaggio. Se invece alla combinazione sono assegnati dei registri, escono solo messaggi System Exclusive. Mentre, premendo l'annullatore generale, escono in sequenza tre messaggi, con canale 2, 3 e 4, rispettivamente i canali della pedaliera, del I manuale e del II manuale...

Allora, mi pare che sia chiaro...

Crescendo: vai su General settings --> continuous control MIDI input, seleziona Crescendo, e imposta:

MIDI input path = div 2

MIDI controller number = 11

Default position = 0 (penso)

minimum = 0

maximum = 127 (penso: non hai postato l'intera schermata...)

lascia stare il resto.

Espressione: stessa cosa, ma selezionando Swell (div 3) invece di Crescendo, e con MIDI input path = div 3

fammi sapere se funziona!

Combinazioni: se ho ben capito, i pistoncini non generano messaggi MIDI autonomi, ma semplicemente trasmettono quelli dei registri che attivano. Quindi, puoi usare le placchette dei registri, ma non i pistoni (a meno che non ci siano impostazioni della consolle da selezionare a questo scopo). Niente impedisce, tuttavia, di usare le placchette dei registri per comandare combinazioni pre-impostate (p.es. col mouse) in hauptwerk, invece dei singoli registri! Puoi assegnare praticamente qualsiasi messaggio MIDI (o anche tasto del pc) ad un controllo di hauptwerk. Io pero' lascerei che le placchette controllino i registri, ed eventualmente i tasti del pc (p.es. i numeri da 0 a 9) comandino le combinazioni.

Sono ancora curioso di sapere quali messaggi sys-ex escono dai registri, e se si possono effettivamente usare con hauptwerk, come dice il manuale (l'ahlborn usa un altro tipo di messaggi, quindi non l'ho mai sperimentato...)!

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Allora, mi pare che sia chiaro...

Crescendo: vai su General settings --> continuous control MIDI input, seleziona Crescendo, e imposta:

MIDI input path = div 2

MIDI controller number = 11

Default position = 0 (penso)

minimum = 0

maximum = 127 (penso: non hai postato l'intera schermata...)

lascia stare il resto.

Espressione: stessa cosa, ma selezionando Swell (div 3) invece di Crescendo, e con MIDI input path = div 3

fammi sapere se funziona!

Combinazioni: se ho ben capito, i pistoncini non generano messaggi MIDI autonomi, ma semplicemente trasmettono quelli dei registri che attivano. Quindi, puoi usare le placchette dei registri, ma non i pistoni (a meno che non ci siano impostazioni della consolle da selezionare a questo scopo). Niente impedisce, tuttavia, di usare le placchette dei registri per comandare combinazioni pre-impostate (p.es. col mouse) in hauptwerk, invece dei singoli registri! Puoi assegnare praticamente qualsiasi messaggio MIDI (o anche tasto del pc) ad un controllo di hauptwerk. Io pero' lascerei che le placchette controllino i registri, ed eventualmente i tasti del pc (p.es. i numeri da 0 a 9) comandino le combinazioni.

Sono ancora curioso di sapere quali messaggi sys-ex escono dai registri, e se si possono effettivamente usare con hauptwerk, come dice il manuale (l'ahlborn usa un altro tipo di messaggi, quindi non l'ho mai sperimentato...)!

Funziona! Perfetto, ti ringrazio. ;)

Ho provato a premere la placchetta del Principale 8' del I manuale, ecco cosa esce:

Principale 8'

Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.


×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy