Vai al contenuto
paassacaglia

ecco chi si autocostruisce un organo

Recommended Posts

Ciao, qualcuno ha sperimentato l'autocostruzione di un organo (ovviamente di dimensioni modeste)

trovo interessante la parte tecnica. Più in basso trovate un video con un estratto di Bach per sentirne il suono.

ciao

http://www.sentex.net/~mwandel/organ/organ.html

Avevo già visto questo sito, ma non mi sembra un granchè questo autocostruito, soprattutto rispetto a questo!

current.jpg

Certo, quest'ultimo aveva a disposizione la bottega del padre completa di moltissimi utensili per la lavorazione del legno. Il padre infatti costruisce "sordine" per ottoni!

Però va anche detto che costui non è organista, ma al tempo era soltanto un appassionato hobbista del legno. Come dice lui stesso, appena scoperto che con il legno si poteva realizzare un organo a canne intero, si è messo all'opera, documentandosi e sperimentando lui stesso. Ma il suo lavoro non è stato vano: ora lavora per una ditta organaria statunitense!

Da notare infine che il concerto d'inaugurazione è stato tenuto da un'organistA (Barbara Burton)!

Perciò, citando Antiphonal, a Raphi Giangiulio :hi: tanto di cappello!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Avevo già visto questo sito, ma non mi sembra un granchè questo autocostruito, soprattutto rispetto a questo!

current.jpg

Certo, quest'ultimo aveva a disposizione la bottega del padre completa di moltissimi utensili per la lavorazione del legno. Il padre infatti costruisce "sordine" per ottoni!

Però va anche detto che costui non è organista, ma al tempo era soltanto un appassionato hobbista del legno. Come dice lui stesso, appena scoperto che con il legno si poteva realizzare un organo a canne intero, si è messo all'opera, documentandosi e sperimentando lui stesso. Ma il suo lavoro non è stato vano: ora lavora per una ditta organaria statunitense!

Da notare infine che il concerto d'inaugurazione è stato tenuto da un'organistA (Barbara Burton)!

Perciò, citando Antiphonal, a Raphi Giangiulio :hi: tanto di cappello!

Cavolo! e' bellissimo. mi piacerebbe sapere quanto è costato tutto a livello di materiale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ne sto costruendo uno meccanico per il manuale (51 tasti) ed elettrico per la pedaliera (28 note) in quanto per ragioni di spazio le canne del pedale le metto contro il muro della stanza.

registri manuale:

principale 8'

decimaquinta

principale 2'

flauto in legno 8' (costruito da me)

cornetto 2 file (spezzato con le prime ottave bordone di legno costruito da me)

al pedale un subbasso 16' costruito da me.

purtroppo non riesco (non capisco xchè) a inserire nel toopic le immagini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

io ne sto costruendo uno meccanico per il manuale (51 tasti) ed elettrico per la pedaliera (28 note) in quanto per ragioni di spazio le canne del pedale le metto contro il muro della stanza.

registri manuale:

principale 8'

decimaquinta

principale 2'

flauto in legno 8' (costruito da me)

cornetto 2 file (spezzato con le prime ottave bordone di legno costruito da me)

al pedale un subbasso 16' costruito da me.

purtroppo non riesco (non capisco xchè) a inserire nel toopic le immagini.

Cavoli!!!!!!!

Complimenti!!!!!!!

Eventualmente potresti postare le immagini in un disco remoto o qualche webalbum fotografico dove puoi crearti un album virtuale e condividere le immagini con chi ti pare inserendo il link.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel frattempo, ecco un autocostruttore di organo che si esibisce in una esecuzione della Sonata di Bellini (un po' lenta ma almeno priva di eccessi militareschi che invece contaminano interpetazioni di molti "organisti blasonati").


/>http://www.youtube.com/watch?v=hP2AaqfOAoM

a me sembra però che si tratti di un organo elettronico con timbri molto ben caratterizzati, e non di un piccolo strumento a canne. Comunque è autocostruito..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel frattempo, ecco un autocostruttore di organo che si esibisce in una esecuzione della Sonata di Bellini (un po' lenta ma almeno priva di eccessi militareschi che invece contaminano interpetazioni di molti "organisti blasonati").


/>http://www.youtube.com/watch?v=hP2AaqfOAoM

a me sembra però che si tratti di un organo elettronico con timbri molto ben caratterizzati, e non di un piccolo strumento a canne. Comunque è autocostruito..

Credo che anche il buon vecchio Beethoven, da vegliardo,capirebbe che si tratta di un elettrodomestico..

spulciando in questo sito tedesco, rivolto ai possessori di organi a canne domestici, si può trovare qualche esempio di fai da te organario.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nel frattempo, ecco un autocostruttore di organo che si esibisce in una esecuzione della Sonata di Bellini (un po' lenta ma almeno priva di eccessi militareschi che invece contaminano interpetazioni di molti "organisti blasonati").


/>http://www.youtube.com/watch?v=hP2AaqfOAoM

a me sembra però che si tratti di un organo elettronico con timbri molto ben caratterizzati, e non di un piccolo strumento a canne. Comunque è autocostruito..

Secondo me usa Hauptwerk: la schermata del computer che si vede nel video è sospetta ;). Probabilmente l'autocostruzione è da riferirsi alla consolle.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me usa Hauptwerk: la schermata del computer che si vede nel video è sospetta ;). Probabilmente l'autocostruzione è da riferirsi alla consolle.

GIUSTO!!! ha comprato tastiera e pedaliera e ha "creato" una sottospecie di consolle domestica...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho abbozzato un sito provvisorio dove cercherò in seguito di dare maggior ordine a quanto pubblicato, dove mostro alcune delle foto scattate durante la costruzione dell'organo:


/>http://www.webalice.it/marciefede/

ricordo che, tranne i registri in metallo, non ho acquistato niente e ho usato tutto materiale di recupero e tutto quanto me lo sono costruito da solo.

purtroppo non esistono manuali o guide sull'argomento e l'unico riferimento è stata la mia immaginazione.

spero sia di gradimento

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ho abbozzato un sito provvisorio dove cercherò in seguito di dare maggior ordine a quanto pubblicato, dove mostro alcune delle foto scattate durante la costruzione dell'organo:

http://www.webalice.it/marciefede/

ricordo che, tranne i registri in metallo, non ho acquistato niente e ho usato tutto materiale di recupero e tutto quanto me lo sono costruito da solo.

purtroppo non esistono manuali o guide sull'argomento e l'unico riferimento è stata la mia immaginazione.

spero sia di gradimento

Bellissimo!!!!!!!!! Complimenti!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Un organo costruito da un appassionato nel proprio garage (notizia tratta da un giornale del 1938) in perfetto stile classico inglese:

med_pipe_organ.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vianinitollari.jpg

By ton at 2010-04-15

Recupero un vecchio articolo che parla di due costruttori, nostrani, di organi; i più li conosceranno. Uno ha continuato, l'altro si è tuffato nel Gregoriano.

(L'articolo dovrebbe essere del 1981 da Famiglia Cristiana)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per il contributo, Ton. :thumbsup_still:

Però sei stato parzialmente OT. Mi spiego. Questo Topic evidenzia chi si è costruito un organo a canne ma senza essere un organaro professionista (per gli organari ci sono vari Topic già aperti). E difatti l'articolo di giornale da me postato parlava di un organo costruito da un appassionato inglese e non da un organaro.

E' vero che Giovanni Vianini non è un organaro, anzi, so bene che è un apprezzato organista di cui ho linkato tempo fa un video registrato su un bell'organo Rotelli di Milano.

Ma è altrettanto vero che Paolo Tollari è un organaro e alcune sue opere sono state descritte in altri Topic.

L'articolo su Mauro Benaglia parla del caso -all'epoca noto ma oggi quasi dimenticato- dell'organo settecentesco che egli aveva scopoerto (ma non l'aveva costruito certamente lui...) e magari andava in un altro Topic (dato il contenuto dell'articolo mi sembra appropriato il Topic del Rapporto tra clero e organisti: provvedo subito).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie per il contributo, Ton. :thumbsup_still:

Però sei stato parzialmente OT. Mi spiego. Questo Topic evidenzia chi si è costruito un organo a canne ma senza essere un organaro professionista (per gli organari ci sono vari Topic già aperti). E difatti l'articolo di giornale da me postato parlava di un organo costruito da un appassionato inglese e non da un organaro.

...

Ma è altrettanto vero che Paolo Tollari è un organaro e alcune sue opere sono state descritte in altri Topic.

? . L'articolo parlava di uno studente ventenne e che già da alcuni anni aveva cominciato la costruzione dello strumento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

? . L'articolo parlava di uno studente ventenne e che già da alcuni anni aveva cominciato la costruzione dello strumento.

Certo, l'articolo parlava di uno studente ventenne che si era costruito un organo. Bene lo era. Il fatto è che si tratta di un personaggio noto nel nostro ambiente per essere un organaro professionista molto apprezzato. Ogni organaro ha iniziato in qualche modo. Molti organari che conosco -come conosco Tollari- hanno appunto iniziato in modo piu' o meno simile a quello descritto nell'Articolo (cioè si sono costruiti un organo da soli)... ma poi sono divenuti professionisti (e forse già pensavano di farlo). Per evitare confunsioni, perciò è piu' opportuno che se ne parli nei topic sull'organaria.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come si diventa moderatori di un forum?

Non sarebbe ora di una nuova elezione?

Secondo il mio modestissimo parere, questo forum, e lo dico con rammarico, è lo specchio fedele della situazione dell'organo in Italia.

Amici sto aprendo un nuovo forum sul "re degli strumenti", ma dovete avere un pò di pazienza.

Se questo messaggio verrà eliminato dittatorialmente e ingiustamente come sempre ne arriveranno altri 1000.

PS: il messaggio non contiene minacce ed è autorizzato dal ministero della salute! :happystrange:

Saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come si diventa moderatori di un forum?

Non sarebbe ora di una nuova elezione?

Secondo il mio modestissimo parere, questo forum, e lo dico con rammarico, è lo specchio fedele della situazione dell'organo in Italia.

Amici sto aprendo un nuovo forum sul "re degli strumenti", ma dovete avere un pò di pazienza.

Se questo messaggio verrà eliminato dittatorialmente e ingiustamente come sempre ne arriveranno altri 1000.

PS: il messaggio non contiene minacce ed è autorizzato dal ministero della salute! :happystrange:

Saluti.

diventare moderatore? Facile, lo chiedi a chi lo amministra!

nuove votazioni? Perchè mai??? Antiphonal si è sempre dimostrato un buon moderatore e nessuno si è mai lamentato a tal punto da dover chiedere nuove elezioni!

Tanti auguri per il tuo forum ma sai, qui non siamo solo per l'organo... c'è un'interessantissima sezione "di tutto di più" dove ci confrontiamo con altri musicisti (e non solo musicalmente)... dubito fortemente che si riesca ad ottenere un'altro cosi buon risultato!!!

Come ho già detto prima Antiphonal NON è un dittatore e, stanne certo, non ti cancellerà questa tua "uscita"

Perchè mai questo forum rappresenterebbe la situazione organistica italiana??? QUI PRETI DI MEZZO NON NE ABBIAMO=)

Battute a parte, questa sezione del forum ha alti e bassi... questo è un periodo di magra ma se leggi bene TUTTI i topic vedrai che non siamo messi così male!!!

EDIT: mi sono dimenticato di dirti che questo non è il luogo adatto per questa discussione... probabilmente sarà spostata!!!

Modificato da Giggiograno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come si diventa moderatori di un forum?

Non sarebbe ora di una nuova elezione?

Secondo il mio modestissimo parere, questo forum, e lo dico con rammarico, è lo specchio fedele della situazione dell'organo in Italia.

Amici sto aprendo un nuovo forum sul "re degli strumenti", ma dovete avere un pò di pazienza.

Se questo messaggio verrà eliminato dittatorialmente e ingiustamente come sempre ne arriveranno altri 1000.

PS: il messaggio non contiene minacce ed è autorizzato dal ministero della salute! :happystrange:

Saluti.

caro Buxtehude,

Antiphonal non è un dittatore e, anzi, FA ANCHE PIU' DEL DOVUTO e anche quello che dovremmo fare noi normal users:

ad esempio: le regole del Forum (che tu hai accettato in toto per poterti iscrivere, e che trovi QUI) dicono precisamente che:

art. 3: APERTURA DI UNA DISCUSSIONE

3.1) Prima dell’apertura di un nuovo topic gli utenti sono tenuti a controllare gli indici di ogni forum in cui sono presenti i link alle vecchie discussioni così da evitare di aprire discussioni già esistenti (doppioni); in alternativa esiste una funzione di ricerca utile a controllare se l'argomento che interessa non sia già stato trattato; in ogni caso i moderatori segnaleranno con un link eventuali discussioni doppie e inviteranno gli utenti a proseguire la discussione nel topic più vecchio.

e già qui il caro Antiphonal "chiude molti occhi", perché molte volte che (me per primo) per velocità e/o svogliatezza non si controllano gli indici di sezione e si aprono topic inutilmente; e qui già la maggior parte degli userS potrebbe essere bannata :thumbsup_anim:

detto questo, ti faccio gli auguri a te e al tuo forum perché, per fare concorrenza a questo forum... beh, gli auguri ti serviranno, eccome!

:D

tutto ovviamente IMHO -_-

Saluti!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ma c'è una vena di pazzia nel forum?

So bene che tutti dovrebbero lasciar cadere nel vuoto più assoluto simili provocazioni a dir poco sterili e puerili, ma personalmente non ne sono capace.

Comunque non credo che un user con 9 messaggi in quasi 2 anni (di cui 2 nella giornata di ieri!), che non partecipa attivamente alle discussioni né contribuisce in alcun altro modo ai thread del forum possa alzarsi una bella mattina e dire: "mo qua voglio comandare io!". La risposta giusta, come succede in tanti film, sarebbe una bella pernacchia collettiva da 100 db con 8 variazioni di tonalità e quadruplo eco.

In questo forum, da quando leggo (e un po' scrivo) anch'io, ovvero dal 2007, ho visto passare e tutt'ora esser presenti fior di musicisti, appassionati, tecnici, studenti e chi più ne ha più ne metta, che si comportano con civiltà favorendo una discussione costruttiva, proponendo iniziative, segnalando concerti, caricando video, linkando spartiti e così via. Con alcuni di questi utenti ho anche avuto il grande piacere di approfondire la conoscenza via mail o addirittura de visu e ho sempre trovato persone squisite e alla mano.

Tuttavia ho anche notato un insignificante numero di utenti (3 o 4) che periodicamente ritornavano o ritornano carichi di livore, aggressività e frustrazione, sentimenti (o meglio malesseri psicologici!) che sfogano sbraitando, in linguaggi spesso poco simili all'italiano, frasi sconnesse che hanno quasi sempre come sugo del discorso una sconfinata autocelebrazione di sé (ognuno di costoro si crede il miglior organista/organaro/clavicembalista/musicologo/storico della musica nel raggio di 2-300 km), del proprio maestro (che viene presentato come la reincarnazione di Frescobaldi, Bach, Franck, Reger, Widor e Dupré messi assieme e che ovviamente ha ragione su tutto e su tutti anche se come interprete o insegnante è totalmente sconosciuto all'estero e semisconosciuto nel nostro paese...) e soprattutto delle proprie INTOCCABILI e DOGMATICHE opinioni sul repertorio organistico, sulla discografia, sull'insegnamento dell'organo, sulla situazione della musica italiana e potrei continuare ancora per ore...

Concordo allora sul fatto che questo forum sia lo "specchio fedele della situazione dell'organo in Italia", difatti è proprio così che funziona nel nostro mondo musicale: ci sono molte persone serie che lavorano bene e una manciata di "galletti" che hanno il solo scopo di rovinare tutto ciò che si è costruito con fatica.

Concludo dicendo che se c'è un'unica cosa che mi sentirei di rimproverare al nostro Mod Antiphonal è il fatto di non aver "tagliato la cresta" a questi "galletti" alla primissima occasione, e detto questo spero che tutto questo inutile baccano (compreso il mio messaggio) venga presto CANCELLATO e si ritorni IN TOPIC.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Unisciti alla conversazione

Puoi rispondere adesso e registrarti subito dopo. Se hai un account, ACCEDI.

Ospite
Rispondi a questa discussione...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Chi sta navigando   0 utenti

    Nessun utente registrato visualizza questa pagina.

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy