Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Showing results for tags 'piccolo'.



More search options

  • Search By Tags

    Tag separati da virgole.
  • Search By Author

Tipo di contenuto


Forums

  • MUSICA CLASSICA
    • Generale
    • Opera lirica
    • Musica da Camera
    • Legislazione
    • Sondaggi
    • Audizioni/Corsi/Concorsi/Master
    • Concerti
    • Mercatino "Vendo" & "Cerco"
    • Sezione Ricerca Musiche
    • Bacheca Messaggi
  • SOLO TASTIERE
    • Pianoforte
    • Organo
    • Clavicembalo
  • SOLO ARCHI
    • Violino
    • Violoncello
    • Viola
  • SOLO FIATI
    • Clarinetto
    • Flauto
    • Tromba, Trombone, Corno ...
    • Oboe & Fagotto
    • Sassofono
    • Banda
  • ALTRI STRUMENTI
    • Chitarra
    • Canto
    • Coro
    • Percussioni
    • Arpa
  • NON SOLO MUSICA CLASSICA
    • Di tutto di più
    • Altre musiche
  • X MODERATORI

Find results in...

Find results that contain...


Data di creazione

  • Start

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Start

    End


Filter by number of...

Iscritto

  • Start

    End


Gruppo


MSN


Sito Internet


Yahoo


Skype


Luogo


Interessi


Facebook

Trovato 3 risultati

  1. Vendo clarinetto piccolo in mib Buffet e11 causa inutilizzo. L'avevo comprato credendo di usarlo, ma non avendolo mai dovuto usare se non per gioco è pari al nuovo. Per foto, richieste e prezzo mandatemi una mail ad andreasa@hotmail.it
  2. Salve a tutti, vendo clarinetto piccolo in mib Comet, suonato al massimo 10 volte in casa. Nuovissimo, condizioni perfette, adatto a bambini, neofiti o per chi, come me quando lo comprai, ha la curiosità di cimentarsi a suonare il piccolo senza spendere troppo. Prezzo 120 euro con imboccatura Ripamonti, leggermente trattabili. Visibile e testabile a Roma.
  3. Mi rivolgo a tutti, ma innanzitutto ai tastieristi (pianisti, cembalisti, organisti). Secondo voi perché diavolo li fanno così piccoli e stretti? E' un sadismo ai danni degli artisti (soprattutto in fase di studio)? Solo quelli dei grandi pianoforti a coda sono REALMENTE spaziosi, e ciò mi meraviglia ancor di più visto che sui pianoforti a coda si studia e si fanno concerti A MEMORIA! Insomma, io mi trovo ogni domenica a suonare su un grosso organo Tamburini e sul leggio tre fogli verticali "A4" formato "portrait" (quindi appoggiati sul lato stretto) ci vanno a malapena, e talvolta almeno uno cade (probabilmente si suicida, pur di non farsi suonare...). Non va meglio col pianoforte di casa. Appena appoggio l'edizione Ricordi del 1977 del "Gradus", si sbraga e talvolta me lo rovescia addosso. Vabbè... sarà allergia a quella musica. Col clavicembalo poi, non ne parliamo nemmeno. Sembra che il leggio, insieme a tutto lo strumento, debba crollare da un momento all'altro sotto il peso dell'ed. Urtext del Clavicembalo Ben Temperato (ma basta anche lo spartito delle Goldberg). Solo una volta ho provato tanta soddisfazione: a Santa Maria Maggiore di TRENTO dove il leggio era largo ben 180 (centottanta!!!!) centimetri e ci si poteva disporre (disponendo di buona vista) un'intera sonata tutta intera foglio per foglio!!! Voi Che ne pensate? E se organizzassimo una ribellione? della serie "LO VOGLIAMO GRANDE E GROSSO e soprattutto RESISTENTE"?!?!
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy