Vai al contenuto

4eyes

Members
  • Numero contenuti

    21
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di 4eyes

  1. 4eyes

    Al Chiaro di luna

    io ho aperto questo topic..e posso dire che a primo ascolto ho apprezzato beethoven.. ma poi dopo e quindi adesso preferisco di gran gran lunga quella di debussy .. che per me è come andare davvero sulla luna ,,,anche se non ci sono mai stato un vero e proprio viaggio.. ps.al primo ascolto non mi ha dato niente, l ho scoperta piano piano ascolto dopo ascolto e cmq e vero per chi dice..a secondo chi la suona..sono daccordo.. sono due pezzi che hanno bisogno di un tocco quasi inspiegabile.. sopratutto quella di debussy secondo me..
  2. 4eyes

    Al Chiaro di luna

    infatti hai ragione ..l ho letto adesso..non la sapevo questa..cmq vabbe fa lo stesso.. io credo che si potrebbe fare un paragane fra le 2..
  3. 4eyes

    Al Chiaro di luna

    non so se gia esiste un sondaggio simile.. quale "al chiaro di luna" preferite?? beethoven(op.27 n.2) o debussy.. dite la vostra..
  4. io lascio la musica che gira tutta la notte fino al risveglio..chopin ,liszt ,debussy sono quelli piu frequenti che metto... e vi dico che con chopin a secondo poi anche che pezzo capita il risveglio non e dei migliori .. con liszt non ne parliamo perche quelle note cosi intense suonate in f o ff mi danno i nervi la mattina.. quello che invece che mi fa svegliare tipo in una citta incatata e il mitico debussy.. mi sveglio tranquillo tranquillo senza problemi..poi se trovo la sua al chiaro di luna la gioia del risveglio e ancora piu forte.. debussy e il mio calmante preferito la mattina..
  5. 4eyes

    Come componete

    io neanche so spiegare come compongo sinceramente..forse perche ho solo un anno di studio di pianoforte e solfeggio alle spalle..e quindi di teoria e di annotazone musicale so poco e forse quasi niente..ma nonostante tutto avvolte sento un qualcosa dentro che mi fa sedere li avanti il piano e mi fa suonare suonare e suonare.. poi e l orecchio a decidere se qualcosa che ho suonato e adatta per qualche piccolo pezzo per piano o per qualche piccola sinfonia..alcuni giorni ci sto 2 ore piene a provare cose nuove ma il mio orecchio rifiuta tutto e quindi tempo perso potrei dire... e da qui si capisce che e tutta questione di istinto ..e qui deve entrare lo studio.. pensate che scrivo scrivo scrivo ma mi devo far suonare tutto bene dal mio maestro per con solo un anno alle spalle non so suonare quello che scrivo anche perche non scrivo cose abbastanza semplici.. ma cmq oltre a qualche battuta di rilievo che ancora devo sviluppare non ho mai accettato appieno il mio lavoro di composizione..faccio una cosa oggi domani non mi piace piu ..e quindi resta inconpleto tutto.. devo trovare una soluzuione a questo piano piano.. la composione senza saper solfeggiare bene e senza saper suonare cose complicate al piano..e poco e niente secondo me.. spero che in futuro tutto si sistemera..
  6. 4eyes

    recensioni

    si di do perfettamente ragione..ma secondo me lui la profondità c e l ha.. e solo che come penso io e ho scritto sta dando un po di lezioni di musica "classica semplice" a tutto il resto della gente che per via dell ignoranza musicale o per via dei tempi di musica assurdi che corrono attualmente non comprende piu la musica classica per eccellenza..quindi secondo me lui con gli anni darà sempre piu profondità ai suoi pezzi.. e secondo me la musica classica avra enormi possibilita di rinascere in questo paese che sta perdendo tutti i veri valori della musica.. non so se hai capito bene e non so se quelle che dico sono grosse cavolate..ma do grande fiducia ad allevi pensa che io amo la musica di gente come feldman , bartok , debussy , lizst , rachmaninov , alkan ecc ecc...compositori sconosciuti all occhio o all orecchio del popolo italiano quasi intero ..e questo e grave per una musica del genere ..e gravissimo secondo me..
  7. 4eyes

    recensioni

    "29 agosto TAORMINA (ct) ore 21 :30 ho visto l evolution tour 08 di allevi..c era il pienone.. e arrivato e a cominciato suonando piano solo , con alcuni pezzi tipo , prendimi - l orologio degli - go flow ..e per finire il piano solo a suonato un improvissazione jazz (carina)..cmq fino a qui e stato sufficiente sia dal punto di vista musicale e sia per il fatto delle risate che faceva fare quel pazzo di allevi.. cmq dopo di che e entrata l orchestra..e pezzo dopo pezzo ha fatto ascoltare tutto il cd evolution.. ed è qui (pur ammettendo che sono pezzi semplicissimi da ascoltare e comprendere) che ho apprezzato il concerto in generale.. anche per l atmosfera che cera ..non era una cosa classica..era un modo di fare concerti classici diverso dal pur stupendo solito.. e questo lo apprezzato molto.. l unica pecca e stata ripetere alcuni pezzi dell evolution alla fine ..e ripetere dei pezzi che a parer mio sono da colonna sonora..e quindi di per se ripetitivi , non è una buonissima cosa.. cmq il pezzo piu apprezzato dal publico in generale e stato "guarda caso" _come sei veramente_.. cmq fra musica semplice ma accettabile e fra risate (tante) in generale.. mi sento di dare un 8/10 a questo concerto.. perche si distacca dal resto...é un concerto adatto a tutti! anche per i non malati di musica.. e sbagliate a sottovalutareallevi.. LUI ha CAPITO il segreto di far rinascere in TUTTI il desiderio di questa musica che almeno in italia sta sparendo sempre piu..e lo sta facendo piano piano , pezzo semplice dopo pezzo semplice , dando a tutti coloro che di classica non ne impazziscono piccole lezioni ..lezione dopo lezione si potra arrivare alla rinascita.. GRANDE ALLEVI ..
  8. 4eyes

    Morton Feldman

    alcune cose mi mancavano..avvisa quando finisci il capitolo per lui..
  9. avrai frainteso..sicuramente..anzi sono uno che dice sempre che non so suonare.. grazie a non so cosa la composizione mi viene facilotta o quasi..se non riusciro a divetare un pianista e un grande compositore.. faro ugualmente entrambe.. suonero per me stesso.. faro composizione per me stesso.. la mia passione restera con me fino alla morte ..aimè . ..il resto e tutto un contorno...
  10. ne ho avuti 2 fino ad ora..uno al conservatorio e uno pprivato che e quello attuale e che saluto con affetto..ciao maestro! cmq entrambi bravi , questo di adesso mi piace di piu perche ama debussy e chopin .. l altro perche mi faceva suonare anche bartok il difetto e che soo troppo buoni ..ho bisogno di un po di pressione con me.. e un po di aggressivita da parte loro quando sbaglio qualcosa la vorrei..mi da ancora piu voglia per lottare.. perche non e tanto facile la mia situazione. . .
  11. 4eyes

    Morton Feldman

    cerca ..ma da quello che dici allora spero per te che cercando non trovi proprio una delle compozioni + lunghe mai fatte..piu o meno 7 ore di musica atonale totalmente ..io non lo sentita ma ho letto che sono 7 ore in cui il suono apparentemente cambia pochissime volte..e alcuni suoni sono tanto bassi di intensita che non sono percepibili a qualunque orecchio!!e fatto tutto pianissimo..immagina che composizione sarà! -potreste trovare strana la mia musica,ma non posso farci niente se trovo interessanti solo i suoni se sono suonati in pp..........[size="1"]by morton feldman
  12. Studio da poco musica..cmq io compongo compongo ma alla fine non completo nulla.. quante battute carine che ho fatto ma poi totalmente abbandonate per la poca velocita che ho nello scrivere perche non so quasi un tubo di musica teorica.. cmq ieri incredibilmente credo di aver completato un qualcosa che si puo definire quasi composizione.. ho fatto una variazione con il mio stile al mikrokosmos n2 di bartok l esercizio 40..e posso dire che non e venuto maluccio..pero ci sto troppo troppo tempo.. una cosa che devo scrivere e lavoraci bene invece e una mia sinfonia del quale ho fatto i primo minuto su finale 07..qualcosa che supera sicuramente tutte le altre cavolate che ho scritto
  13. io vado a periodi..viaggio da bartok a mozart , da beethoven a dvorak , da chopin a lizst , da chopin a alkan fino a debussy anche a morton feldman ..avvolte mi piace anche allevi..a secondo il mio stato d animo..adesso ad esempio mi piace un po di tutto..
  14. 4eyes

    Morton Feldman

    si al primo ascolto e normale..ma piano piano troverai segreti pazzeschi in alcuni suoi pezzi che non trovi ne al primo e ne al quinto ascolto...e musica impegnativa..ma se odi la musica atonale allora non fa per te prova ad ascoltarlo e mi fai sapere.. ps. prova a scaricare tipo..flute and orchestra,oppure coptic light ,o il pezzo dedicato a john cage o quello per Samuel Beckett...scarica un po di tutto e dimmi che ne pensi..ascoltali bene
  15. 4eyes

    Morton Feldman

    Morton Feldman è stato un compositore statunitense, noto per le sue musiche strumentali composte da suoni spesso isolati, con prevalenza di dinamiche attutite e durate spesso decisamente lunghe. DI musica classica c e ne di tutti i gusti...c e quella che si vuole e si immagina credo.. ma c e qualcuno di voi che conosce la musica di MORTON FELDMAN ? se si dite la vostro su questa a dir poco strana musica.. se no cercatela e ascoltatela anche solo per provarla.. a mio parere , musica da paura nel vero senso della parola!! e sopratutto difficile da comprendere..
  16. Bienvenidosss!! XD

  17. Ciao a tutti/e sono nuovo e ho trovato carino questo topic.. cmq io con il mio strumento non ho un bellissimo rapporto invece..(il piano) direi proprio anzi che e un rapporto di violenza piu che altro dovreste sentire anzi vedere con quanta rabbia suono dei pezzi tipo improvvisati.. peggio di liszt..poi la polvere e immensa.. diciamo che il mio piano e una specie di cavia per i miei strani esperimenti di composizione.. povero strumento . . . cmq posso dire che nel profondo della mia violenza contro di esso ce qualcosa di molto piu grande.. es.quando qualcuno lo tocca divento un animale
  18. ti do il mio benvenuto!!!

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy