Vai al contenuto

glenngould

Members
  • Numero contenuti

    2368
  • Iscritto

  • Ultima visita

2 Seguaci

Su glenngould

  • Rank
    Io e pochi eletti

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Interessi
    I classici greci e latini
    La lingua italiana
    Guardare ogni cosa con mente serena

Visite recenti

4147 visite nel profilo
  1. glenngould

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Interessanti, ma saranno costosi a dir poco 😣
  2. glenngould

    Barzellette e amenità assortite

    Questa è bellissima!
  3. glenngould

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Non ricordo chi, ma qualcuno affermava che Scriabin fosse un'indigestione di Chopin...
  4. glenngould

    Necrologi

    Terribile questo 2019, un altro grandissimo se ne va.
  5. glenngould

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Grazie, @Snorlax! Ultimamente sono un po' impedito negli ascolti e, di conseguenza, nelle controdediche. Rimedierò presto!
  6. glenngould

    Calcio

    Mi sa che gli hai messo paura
  7. glenngould

    Necrologi

    Noooooo, mi spiace tantissimo!
  8. glenngould

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Ma solo a me sembra una via di mezzo tra Paul Mccartney e Adriano Panatta? Comunque, ben ritrovato, @Majaniello _________ Anton Bruckner: Sinfonia n. 4 diretta da Celibidache alla guida dei Müncher Philharmoniker @kraus per non aver colto la battuta sui corni/tromboni
  9. glenngould

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Intendi i corni?
  10. glenngould

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    No no, sono d'accordo, era solo una comunicazione di servizio 😉
  11. glenngould

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Non ti piace Jeremy Irons? (Quando anni fa fecero una lezione su Façade di Walton su RadioTre scelsero proprio questa edizione)
  12. glenngould

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Il primo ascolto fu deludente, forse perchè avevo nelle orecchie Knappertsbusch con una lettura più spedita, ma riascoltandolo - forse complice il silenzio della notte - non ho potuto fare a meno di apprezzare questa lettura che è allo stesso tempo solenne con un'apoteosi lirica nel movimento lento ed esplosiva nello Scherzo e nel Finale. Purtroppo conoscendo poco la Sinfonia non ho potuto apprezzare le parti che poi saranno tagliate nelle versioni successive. Ho necessità di familiarizzare ancora un po'
  13. glenngould

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Anton Bruckner Sinfonia n.3 in re minore (1873) Royal Scottish National Orchestra Direttore, George Tintner a Snorlax, Endymion e Majaniello (scommetto che sei influenzato...)
  14. glenngould

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Grazie super. Confesso di non conoscere una nota di Zemlinsky, so solo che aveva delle belle mani (cit. Alma Mahler 😆); in ogni caso, vedrò di farmi una cultura
×