Vai al contenuto

Wittelsbach

Admin
  • Numero contenuti

    7254
  • Iscritto

  • Ultima visita

2 Seguaci

Su Wittelsbach

  • Rank
    Bestiale

Profile Information

  • Sesso
    Maschio
  • Luogo
    St. Florian
  • Interessi
    Conservatorio, ossia conserve di frutta e verdura

Visite recenti

13417 visite nel profilo
  1. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Aspetto solo l'ascolto tuo di quel magnifico Bruckner e di quella Quarta che rende giustizia alla bistrattata e prolissa prima versione.
  2. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Credevo fossero arrivati al 5!
  3. Il vostro prossimo acquisto musicale

    Mi devo essere perso il vol. 6...
  4. Beethoven

    Sentire invece la Nilsson Cantante per molti versi eccezionale, in quanto le riuscirono spesso questi personaggi: Donna Anna, almeno con Leinsdorf e Bohm le venne sempre così e così, ma come Lady Macbeth è senza dubbio un grande tentativo, da parte di una cantante di quella cultura, di rispettare almeno un po' la natura del ruolo.
  5. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mica tanto, sapete? Strauss ebbe un cursus da direttore: terzo kapellmeister a Monaco, secondo kapellmeister a Weimar, direttore musicale a Meiningen, diresse spesso all'opera di Berlino soprattutto in epoche più o meno giovanili, doveva succedere a Levi al teatro monacense ma poi non se ne fece nulla. Il culmine fu la condirezione della Staatsoper viennese in coabitazione con Schalk. Comunque diresse in tutta Europa, e varie volte a Bayreuth.
  6. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mahler, Strauss...
  7. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mi riferivo proprio a quello, so bene della scuola delle cosiddette "parti reali", ma mi mancava ancora l'adesione parziale.
  8. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Registrazioni piuttosto "antiche" tra quelle di Gardiner, essendo datate 1983. Il Magnificat si giova di un'impostazione veloce e vigorosa. I solisti sono discreti. Piuttosto minimalista è la BWV51, affidata alla Kirkby, che se la cava con le agilità ma ha lacune tecniche mostruose che ne compromettono gli acuti.
  9. Anton Bruckner

    Una delle ultime, mi pare, ma non la prima. Tinter fa invece la primissima Quarta. Capito...
  10. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Scopro pur ora, e per puro caso, che un commentatore di un sito-forum di opera ha scritto l'opposto di quel che penso! Il mondo è bello perché è vario!
  11. Anton Bruckner

    Grazie Snorlax! Cosa mi dici di Inbal, che sembra gustarti poco?
  12. HARE HARE
    HARE KRISHNA
    KRISHNA KRISHNA

    1. Madiel

      Madiel

      Poteva andare peggio: ohohiho... :cat_lol:

  13. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Dumay non l'ho mai ascoltato, ma l'ho visto spesso in foto sulle copertine e devo dire che mi è sempre piaciuto per il suo stile aristocratico e raffinato, almeno visivamente.
  14. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    E poi non dimentichiamoci il Ponte sul fiume Kwai! (Vabbè, lì la famosa marcia ho letto che in realtà non è sua ma è tradizionale inglese, comunque mi piace lo stesso).
  15. Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Neanche a me. Ma mi sono reso conto che quei concerti sono decisamente troppo neoclassici per i miei gusti, uno stile che mi piaceva anni fa più di adesso. L'eclettismo se non altro fa sì che non tutti abbiano queste caratteristiche, ad esempio quello (se non ricordo male) per due pianoforti.
×