Vai al contenuto

glen_g

Members
  • Numero contenuti

    36
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su glen_g

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  • Compleanno 12/07/1986
  1. Tantissimi auguri di buon Compleanno! ;)

    a presto

  2. glen_g

    Tecnica Vitale

    sembrero arrogante,ma purtroppo son fatto cosi,mi arrabbio terribilmente quando,vengono messe indiscussione,cose che sono ovvie per "ovVie motivazioni",e che sono deducibili con un ALQUANTO POCO ARTICOLATO procedimento logico-deduttivo. tutto qui, IO RIPETO, NON VOGLIO FARE SFOGGIO DI NESSUNA SACCENZA!!!PERKE PROPRIO NON MI FREGA,,E STUDIO,LEGGO E CERCO DI ASSIMILAR EE FARE MIO IL PIU POSSIBILE,PERCHE VOGLIO MIGLIORARMI ALL ESTREMO,E SEMPRE PIU,NON PER DIRE IO SONO MEGLIO DI ALTRI,ASSOLUTAMENTE!!!!IO NON MI SONO MAI MISURATo CON GLI ATRI,,COSI!IO MIGLIORO PER ME STESSO,PERCHE IL MIO "IO" CHIEDE SEMPRE UNA QUALKE KOSA IN PIU SU CUI DEVO LAVORARE.STOP,,ADESSo BASTA GIUSTIFICARMI,,,INOLTRE NON PENSO PROPRIO DI AVER ADOPERATO CITAZIONI RICUCITE,PRIMA DI TUTTO PERCHE NON HO CITATO NIENTE!!!HO SOLO RIELABORATO TUTTO CIO KE HO APPRESO!STOP!E POI PERCHE NON COMMENTI CIO CHE IO HO SCRiTTO E SPIEGATO ANCHE MATEMATICAMENTE INVECE DI SOFFERMARTI SU QUESTI ASPETTI DISCUTIBILI DEL MIO ESSERE SBAGLIATO,E LO SO DI NON SAPERMI PORRE COL PROSSIMO,QUINDI,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, PERCHE NON COMMENTATE CIO CH EMI SONO AFFAnNATO A SCRIVERE E CONVALIDARE CON TUTTI I METODI DISPONIBILI CHE HO?PERCHE NON SI VUOLE?NON SI PUO?NON SI RIESCE?FORSE DICO SCIOCCHEZZUOLE?,,,,HO L IMPRESSIONE CHE DATO CHE NON RIESCI A PORTARE ARGOMENTI A FAVORE DI UNA TUA POSSIBILE TESI,CHE SI PONGA COME ANTITESI AL MIO DISCORSO,TI LIMITI A QUESTA ILLARITà DI POKO CONTO...SARAà....CMQ... AGGRAPPANDOTI COSI SU SPECCHI PIU CHE LISCI,,E SUSCITANDO IN ME DUE SENSAZIONI; 1-UN RISO SPONTANEO E IMPETUOSO 2-UN PO DI AMAREZZA,PERCHE MI RENDO CONTO CHE AHIMè NON TUTTI COMPRENDONO CIO CHE A VOLTE OGNUNO DI NI DA PER SCONTATO PER SE...E CON CIO NON DICO AFFATTO CHE TU POSSA ESSERE POCO DOTATA!PERCARITà NON MI IMPORTA PROPRIO,NE VOGLIO OFFENDERTI! IL SUONO:se io dico ,che il suono,dove per suono si intende la musica che lo strumento riesce a produrre ,perche noi vogliamo che cosi venga prodotto,con ogni minima sfumatura milleasimalmente infinita ma prezziosa,,secondo te io sono un tecnicista sensa senso,che che misura le mani?i cm?le angolaizoni? oppure siccome dotato di quel poco intelletto che il buon dio mi ha dato,cerco di farne il miglio r uso analitico,analizzando tutte le componenti che possono permettermi di raggiugere uno stato quasi di estatico musicale,in cui il mio io si pssa compiacersi e identificare?,,scusate tutti ma per me sei sciocca,niente altro,mi spiace davvero uscirmene cosi,sincermente!!ma questo implica che una persona che afferma cio che hai scritto in merito a un mio commento penso un po costruttivo,o almeno nelle sua intenzione d essere,lo sia. scusami, ancora,sinceramente, penso che non valga la pena di protrarre oltre una conversazione che rischi di divenir un puerile quanto marginale e inutile soliloquio. cmq,bhe puoi dir di tutto sulla mia grammatica,non che la cosa mi interessi in particolar modo,in quanto son consapevole di cio che potrei scrivere,di cio ke fa parte del mio modestissimo bagaglio culturale personale,e penso,che a tal proposito,potrei citarti,trame,analisi stilistiche,sintattiche,poetiche,e quant altro inerente,di opere tanto letterarie quanto teatrali di cui porbabilemnte tu ignori l esistenza,ragion per cui,adesso scrivi cio che ti pare,limitati a rispondere ponendo sciocchezze contro il modo di scrivere,pormi,ecc,,,ma ti prego,,,se proprio devi,leggi cio che affermo riguardante il nostro strumento,ecc,,e commenta quello se puoi e ti va,,,,buona serata. DOPO CIO CHI CREDE ,MI PRENDA IN GIRO,DICA CHE IO MI SENTO MIGLIORE O SACCENTE,DICA CHE MI SENTO DEPOSITARIO DI VERITà ASSOLUTA,CHE ESALTO UNA SCUOLA PIANISTICA(HO CAMBIATO 4 PROFESSORI, UNO RUSSO,UNO PROVENIENTE DA RATTALINO-BRUGNOLI-HERZ,L ALTRA SCUOLA MANNINO,ADESSO NAPOLETANA)...DI FATTO NON E QUESTO IL MIO INTENTO E SE CIO DVESSE REALEMTE TRASPARIRE DA CIO CHE SCRIVO,MI SCUSO ADESSO E COSI,PUBBLICAMENTE E SENTITAMENTE CON OGNI UTENTE.NON E NELLE MIE INTENZIO SUSCITAR TALI IMPRESSIONI.SPERO MI CREDIATE.E ADESSO..CONTINUO A STUDIARE. ..(NESSUNO CHE COMMENTA CIO KE HO SCIRTTO SUL PESO,UN PO DI AMAREZZA,RESTA.)
  3. glen_g

    Tecnica Vitale

    SENTI,MIA CARA hai frainteso,e mi secca stare qui adesso ore a spiegare cose,che per me sono ovvie,e consapevoli e il fatto che hai fatto il 5 in un anno e mezzo che c entra?con la bravura del maestro?nel mio caso lo vedo ben poco attinente data l amia indole portata sempre alla sperimentazione sulla tastiera a trovare i miei rimedi casarecci cmq,io l ho preparato in 8 mesi,allora ke fa,il mio prof.e meglio???certo che no. 2-intanto tutti i piu grandi pianisti,sono molto attenti al cosidetto " meccanismo" vuoi ke sia anatomico,o ke sia rivolto verso la meccanica-fisica dello strumento tanto da modificarlo manulmente,cme il mio amico glenn gould,o arturo benedetti michelangeli,il quale ,,,e sottolineo per gli ignoranti, era solito studiare con un specchio di fronte e sopra le mani,per studiarne le piu piccole ed apparenti insignificanti sfaccettare.lavorando cosi epr ottente suoni particolare e cio ke lgi apssa per la testa ,,,,,,,,e potrei continuare a fare esempio concreti simili di grandi personaggi .quindi,nn mi sento piu la pecora nera,e pazza.mi sento rincuorato,io penso e quanto pare anke grandi pianisti ,leggendari,che per raggiugnere certe vette,e certi livelli di perfezione artistica -musicale,sia implicito l esser consapevoli di cio che mosso o tenuto a riposo produca questo ,o quel altro..... questo nons ignifica ke minutamente uno si guarda le dita!!!!un cretino capirebbe cosi! anche perche i vari meccanismi una votla appresi consentemente,passano alivello inconscio e divenatno automatismi,ke vengo attivati in modo inconsapevole(subinconscio piu ke altro) al momento del bisongo, se devo far eun cantato leggero,dolce,piano,rubato,mio muovero in una certa maniera appresa,interiorizzata,resa automatismo inconscio,se devo fare un forte legato,aumento il peso sulle dita,per cosi dire,inclino in una cert aposizione a secondo di cio che devo suoanre e far risaltare.ecc... CHE POI VOLENDO ESSER PRECISI,E ADESSO RIDERò,LA MAGGIOR PARTE DELLE PERSONE SON CONVINTE CHE PER SUOANRE FORTE SI METTA PIU "PESO",,QUESTO LO CREDONO GLI IGNORANTI,E I POKO DEDUTTIVI ,O CHI NONS TUDIA FISICA COME ME,,IL FORTE HO IL PIANO E DATO DALLA VELOCITA CON CUI IL MARTELLETO COLPISCE LA CORDA E BASTA!!!!!! E TUTTI I CRETINIKE MI DICANO IL CONTRARIO ,,SONO RPEGATI DI STUDIARE UN PO DI FISICA NEWTONIANA!!!e lo speigo pure! FORZA = MASSA *ACCELERAZIONE------ (MASSA OVVERO QUANTITA DI SOSTANZA DELLA MATERIA,NON QUANTO PESA LA MATERIA!QUELLA E FORZA PESO,, OVVERP GRAVITA PER MASSA!!!) LA PRESSIONE CON LA QUALE TOCCO IL TASTO E UGUALE A =FORZA SU SUPERFICIE(IL TASTO) QUINDI FORTE O PIANO DIPENDE DALLA PRESSIONE,,,,KE UGUALE QQUANTO DETTO PRIMA,,, RICORDIAMO ADESSO A KE E UGUALE LA FORZA,,,,E SOSTITUIANO ALLA FORMULA DI PRIMA,,,FORZA= MASSA * ACCELERAZIONE..... ADESSO DATO KE LA MASSA DELLA MIA MANO(OVVERO LA QUANTITA DI SOSTANZA) E INVARIATA NEL TMEPO!!E NON C E KE DIRE!!!E OVVIO E MATEMATICO!!! LA FORZA DIPENDERA ESLCUSIVAMENTE DALLA ACCELERAZIONE, CON CUI LA MASSA ARRIVERA ALLA SUPERFICE ,GENERANDO COSI LA FORZA,,KE IN QUESTO CASO E FORZA -PRESSIONE..... A STO PUNTO IL MARTELETTO KE RICEVA LA FORZA ,SI MUOVE,E COLPISCE LA CORDA,CON UNA VELOCITA KE E QUELLA CN LA QUALLA LA MANO A COLPITO IL TASTO!!!OVVIAMENTE PENSO KE TUTTI CAPISCANO KE LA MASSA DEL MARTELLETTO NON VARI!E UGUALE IL MARTELETTO!!! QUINDI ECCO SPIEGATO IL TUTTO MATEMATICAMENTE PER CHI CAPISCE E PER KI FA FINTADI NON CAPIRE ,E DICE ANCORA PER FARE IL PIANO TOGLI PESO,PER FRE IL FORT METTILO,, -INOLTRE SONO CONTENTO DI ANNUNCIARE KE GYORGY SANDOR NEL SUO FAMOSO LIBRO COEM PRIMA COSA DICE UGUALE SPICCICATO CIO EK IO HO RIPPORTATO SOPRA!!!NON LO DIMOSTRA FISICAMENTE E ANALITICAMENTE,E IO PER ESSERNE CERTO ,MI SONO ADOPERATO DI FARLO,COSI NESSUN CRETINO POTRA MAI DIRMI CHE NON E COSI,CHE SONO CORBELLERIE...... ULTIMA COSA,,NON MI STANCHERO MAI ABBASTANZA DI DIRE CHE IL MAESTRO VITALE,DICEVA SEMPRE A SPDA TRATTA,CHE L UNICO GIUDICE VERO QUANDO SI SUONA ,E SOLO IL SUONO KE NE ESCE E CHE TUTTO,E DICO TUTTO,,,IL PESO CHE CHIAMATE VOI,L INCLINAZIONE DEL DITO BRACCIO ECC,,,DEVE ESSER DOSATO IN FUNZIONE DEL SUONO KE SI DEVE OTTENRE!!!!!!NIENTE4 DI PIU CHIARO CHE MI PARE SIA COMPRENSIVBILE ANCHE A UNO GNU!!AHAHAH CHE SMENTISCE TUTTI COLORO CHE MI DICONO DI EESSERE ANATOMISTA,CONTROLLATO,TUTTO TECNICO,E INNEGGIANO ALLO STATO D ANIMO COME ATTO A PRODURRE USONO,LO STATO D ANIMO,PROPONE KE IL NOSTRO COPRA SI MUOVA PER OTTENNERE QUEL SUONO CHE FA PAICERE AL NSOTRO IO PROFONDO KE IN QUEL MOMENTO CERCA DI MANIFESTARSI,PER COME LA VEDO IO!. QUINDI MIA CARA,NON E CHE PERCHE IL TUTO MAESTRO A STUDIATO CON TUTTI STI MAESTRI,COSA,CHE,,,,,CMQ,ABIA CAPITO TUTTO,ECC,SIAMO UMANI,NON ECHE TUTTI GLI ALUNNI DI VITALE ABBIANO APPRESSO TUTTO A LLO STESSO MODO E KE LO DICANO CON PAROLE UNIVOCHE AI PROPRIO ALUNNI,,,MAGARI IO TI DICO UNA COSA DI FARLA COSI,E PER TE INVECE VUOL DIRE TUTT ALTRO RISPETTO A CIO EK IO INTENDO IN ME,MA TU NON LO SAI ,,,E VIA DICENDO AD ESEMPIO,,,CMQ IL GIUDICE E IL USONO,PERKE NON FACCIAMO TUTTI UNBEL VIDEO ,,E LI PASSIAMO,E CI AUTOCRITICHIAMO IN ALLEGRIA,E VEDIAMO COSI TUTTE EL COSE DETTE SE SON BARZALLETTE O CORBELLERIE,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, FORTUNA CHE C E GREGORIO EK MI CAPISCE,,,CIAO CIAO DIVERTITEVI.
  4. glen_g

    Tecnica Vitale

    nn ho detto di fare il legato solo di dita,ma di saperlo fare a cominciare dalle dita!!!e poi tutto ilr esto dell apparato ,comrpeso il braccio l avambraccio e per fino la spalla deve esser favorevole,,,,e non penso proprio ke vengano accenti involontari.probabilemente,come cmq sia logico,e il contrario,ovviamente,producendo un suono diseguale. mancano i 5 diti miei?non mi pare proprio...sto molto attento a certi fattori,e cerco di sviluppare le doti tecniche giornalmente,e di lavorare come dice gyorgy sandor nel suo libro" come si suona il pianoforte" che consiglio fortemente ,per la inter-coordin azione di tuttigli elementi atti a produrre suono. tutto cio ke io ho scritto ,e anche frutto di un attento sutido di questo libro,esperienza,ecc,,,quindi non sono proprio pazzo ,visto ke sandor,,la pensa come me. detto questo,nn mi perdero mai piu a cercare di scrivere per far capire alla gente le mie argomentazioni,che tanto poi nn capisce.ognuno sitenga la propia " tecnica" io coltivero arduamente e sempre meglio la mia,per migliorarmi sempre e raggiungere le vette a cui aspiro.e accetto critiche,ma da chi ovviamente capisco ke e compentente piu di me,e puo darmi qualkosa su cui lavorare.ovviamente.ne ho visti di pianisti diplomati,e cono trimasto molto deluso,molto.forse purtroppo io kiedo troppo a volte a mestesso ,e lavoro su cavilli,e virgole infinitesimali di sfumatura sonora,ke molti forse neanke son consapevoli ke possano essere raggiunte.e questo e molto svilente,perke cerco di raggiugnere sempre il meglio ke posso.e sono il primo ad essere auto critico da fare skifo,e mi demolisco sempre.e mis ento incapace.quindi,non considero,gente meno esperta di me,ke dovrebbe farsi magari ricostruire da capo.se solo si potesse sentire certa gente,e potesse capire quanto manca,,sarebbe gia una gran cosa. CMQ HO NOTATO CHE SONOS TATO SOSPESO,E PIU VOLTE,A STO PUNTO ELIMINATEMI ,CHE DIRE!TANTO PER CIO CHE NE VALE,ONESTAMENTE,PENSAVO DI SCAMBIARE IDE E OPINIONI INTERESSANTI KE CONTRIBUIVANO AD ARRICCHIRMI IL MIO BAGAGLIO CULTURALE IN MERITO,,,,,CMQ.
  5. glen_g

    Tecnica Vitale

    cito cio che ho scritto prima..e non mi pare tanto sconnesso: ho proprio detto,che il pedale non e ch enon si usi o si usi di meno in bach perche e bach,,,diamine!|e neanche epr questioni di prassi esecuitva,,ma per questioni che concernenti l armonia!!!!l avete mai studiata voi l armonia'?????mi stan venendo molti dubbi!!!!!!!!!!!!,,,in un pezzo di matrice polifonica e non dico contrappuntistica,,,perche potremmo citare allora anche beethoven o mazart in quanto tale,,,,nella polifonia di bach,per raggioni armoniche e melodiche,(cercate nel vocabolario o nel manuale di armonia e teoria a sto punto)il pedale non puo esser eutilizzato perche non si rispetterebbero le regole della suddett amateria,,,,,certo se prendiamo alcuni passagi con cadenze ad esempio,un accordo,o simile allora potresti anche metterlo il pedale.m aa parte cio e ovvio,!!!pure un bimbo lo intuirebbe,non si puo mettere durante l esecuzioen di una suite inglese il pedale cosi,,dove uno pensa che ci st abene,,senza rispettare la storia di ogni nota che ha un passato e presente e futuro ...mischiando tutto!!!e che cavolo!!!pensavo di trovare gente molto piu preparata onestamente con cui discutere di argomenti costruttivi e di una cera levatura,nn di fare discorsi di chial piano si e appena avvicinato e muove le prima ditate,,o che non ha capito poi grancchè,cmq,ritornando,bach e pieno di notte messe in modotale da non essere negli armonici di altre e via dicendo,allroa fat euna scale e mettete il pedale,ecco che succede,,suoante do-re-mi-fa.-sol-la--con pedlae di seguito,che ottenete'??bel effetto???non penso proprio,,perche ci sono le note di volta di passaggio,note potrebbero far e parte di un accordo tonale tipo do-mi sol...ma poi si immischiano agli armonici re-fa-la e si sporkano a vicenda.in chopin e divero,in un valzer dove la mano sinistra si muove in ambito di accordi tonali,la destra si muove sempre su varie tonalita anche modulando,il pedale nell ambito di una certa situazione armonica va usato poi alzato quando sta pr entrare un altra realta ecc ecc,quindi in chopin ecc ecco perche ci va il pedale!non perche e lui!!ma per ragioni armoniche!
  6. glen_g

    Tecnica Vitale

    ciao,onestamente neanche ho prestato attenzione ai movimenti,veramente,cercavo solo di suonare e basta.magari sono movimenti inconsci,non saprei.pero,bhe basta che non sono di intralccio,penso che non vadano proprio condannati,che so,io suono cosi spontaneamente,altri ballano sullo sgabello,altri muovono la testa,altri annuiscono,,,ognuno la propria teatralita. cmq io non HO MAI DETTO DI ESSER EDEPOSITARIO DI VERITA,E CHE SONO DIO IN TERRA!MAI L HO DETTO!!!!!POI SE UNO NON RIESCE A CRITICARE LA VALIDITA LOGICO-DEDUTTIVA DI CIO CHE AFFERMO E CHE CERCO PURE DI GIUSTIFICARE,ALLORA ECCO CHE VENGO CRITICATO PER SENTIRMI UN POZZO DI SCIENZA COSA CHE NON CREDO PROPRIO!!!!PERCHE INVEC ENON CRITICA LE MIE TEORIE SUL PEDALE ECC?PERCHE NON SI E IN GRADO CON OTTIME ARGOMENTAZIONI?,,MI SA CHE LA STORIA SI RIPETE,QUANDO UNO DICE COSE CHE GLI ALTRI NON FOCALIZZANO A PRIORI, GLI ALTRI DICONO O CHE E MONTATO,O CHE E SUPERBO E PRESUNTUOSO,O CHE E PAZZO,,,,,POI MAGARI AMMETTERANNO CHE ERA GENIALE QUANDO MORIRA,E NON STO DICENDO CHE IO LO SIA! MOLTO MEGLIO PIANOFORUM,CI SONO MAESTRI IMPORTANTI CHE PARLANO DANNO CONSIGLI,LE INTERVISTE E BELLISSIMO!!!!!
  7. glen_g

    Tecnica Vitale

    SPERO CHE ADESSO HAI CAPITO CHE NON HO DETTO DI USARE O NON USAR EIL PEDALE A PRIORI????!!!SPERO!!! inoltre che vuoi dire tu,col "dipende dalle tue dita",,quindi tu se non sai legar benissimo come dio comanda usi il pedale?...mi sembri molti ingenua tu,sia perche non hai compreso un piffero di cio che ho scritto ma adesso ho ribadito sorpa...e sia perche hai detto emerite fessarie....col fatto delle dita -pedale..... scusa ma a che anno sei?che materie studi?cusiosita?armonia e teoria no?musica da camero?no?prassi esecutiva gia che ci siamo,no?cmq,vorrei sentire il tuo bach.guarda...va va....vado a studiar che meglio.mano male che glenn mi capisce:)
  8. glen_g

    Tecnica Vitale

    ancora una volta avete frainteso,ma e cosi difficile capire ste fessarie???bhoo,,,io non ho mai detot di essere depositario di chissa che!!!!!!!!!punto uno,ho solo detto cio che ho appresso!!!poi cio che gli altri pensano o fanno non mi importa,onestamente,mi interessa essere io in pace,equilibrato e suonar sempre meglio, ma chi cavolo ha detto di non usar eil pedale in bach o di usarlo in chopin solo perche e chopin lui e bach l altro????ma ,io non lo so!!!bhu!!!!diamine ho fatto un discorso abbastanza chiarificatore e completo e coeso e logico.dedduttivo. ho proprio detto,che il pedale non e ch enon si usi o si usi di meno in bach perche e bach,,,diamine!|e neanche epr questioni di prassi esecuitva,,ma per questioni che concernenti l armonia!!!!l avete mai studiata voi l armonia'?????mi stan venendo molti dubbi!!!!!!!!!!!!,,,in un pezzo di matrice polifonica e non dico contrappuntistica,,,perche potremmo citare allora anche beethoven o mazart in quanto tale,,,,nella polifonia di bach,per raggioni armoniche e melodiche,(cercate nel vocabolario o nel manuale di armonia e teoria a sto punto)il pedale non puo esser eutilizzato perche non si rispetterebbero le regole della suddett amateria,,,,,certo se prendiamo alcuni passagi con cadenze ad esempio,un accordo,o simile allora potresti anche metterlo il pedale.m aa parte cio e ovvio,!!!pure un bimbo lo intuirebbe,non si puo mettere durante l esecuzioen di una suite inglese il pedale cosi,,dove uno pensa che ci st abene,,senza rispettare la storia di ogni nota che ha un passato e presente e futuro ...mischiando tutto!!!e che cavolo!!!pensavo di trovare gente molto piu preparata onestamente con cui discutere di argomenti costruttivi e di una cera levatura,nn di fare discorsi di chial piano si e appena avvicinato e muove le prima ditate,,o che non ha capito poi grancchè,cmq,ritornando,bach e pieno di notte messe in modotale da non essere negli armonici di altre e via dicendo,allroa fat euna scale e mettete il pedale,ecco che succede,,suoante do-re-mi-fa.-sol-la--con pedlae di seguito,che ottenete'??bel effetto???non penso proprio,,perche ci sono le note di volta di passaggio,note potrebbero far e parte di un accordo tonale tipo do-mi sol...ma poi si immischiano agli armonici re-fa-la e si sporkano a vicenda.in chopin e divero,in un valzer dove la mano sinistra si muove in ambito di accordi tonali,la destra si muove sempre su varie tonalita anche modulando,il pedale nell ambito di una certa situazione armonica va usato poi alzato quando sta pr entrare un altra realta ecc ecc,quindi in chopin ecc ecco perche ci va il pedale!non perche e lui!!ma per ragioni armoniche!che c<avolo!!!!!!!!!adesso chi ha detto che sono ingenuo perche in bach non va il pedale e in chopin si ha capito perke e cosi??????oppure pensa solo che lo dico perche bach ai suoi tempi il pedale non l aveva??'e chopin si????ma si puo essere cosi sciocchi??!?!!!!e poco informati!!e anche poco deduttivi!bho!forse sono l unica mosca bianca che ragione sencondo criteri???bho!!!!io non lo so che pensare!!!!! mi auguro di aver chiarito!..inoltre zimmerman non annuiva parlava,rideva,e mi diceva le sui sensazioni appena seduto ecc,,e i problemi che ha riscontrato pr l acustica,,,forse e invidia??,si a sto punto lo penso. a volte penso che tutti quelli che studiano siano un minimo capaci ma purtroppo non e cosi,altrimenti sarebbero tutti piccoli glenn.pensavo di trovare un forum con persone che portano argomenti interessanti,e con persone colte in merito,preparate cn idee interessanti,,,e cmq,come mai adesso tutti dicono che sono alunni di un allievo di vitale?,e strano cmq,ma meglio cosi., per adesso sto studiando il libro"come suonare il piano" di gyorgy sandor,lo consiglio.ma a coloro che hanno raggiunto una certa maturita tecnica musicale,spesso parla anche del rapporto tecnica-musica ,mi stupisco costatare quanto la pensiamo in modo similare,mi ha fatto sentire piu normale.sembrava di sentire parlare la mia professoressa che mi fa lezione, su molte cose.che soddisfazione. cmq perfavore prima di dir cose ridicole perfavore soffermati cercando di capire cio che intendo non fermati solo all aspetto sintattico ma arrivate perlomeno a quello semantico!perfavore!!!e adesso,continuo a leggere.
  9. glen_g

    Tecnica Vitale

    PER IL PEDALE: dunque,,e in dubbio ke in pezzi no di bach,,,perke e bach,,ma di carattere e stile bacchiano,,,non puoi per ragioni armoniche e molodike usare il pedale, ke scomoda armonici di altre parti della tastiera che con quella data polifonia non ci azzecca,!!!!(rikordiamoci tutti cosa fa il pedale,,,) 2--in chopin o cmq nei romantici,,,,dove si intendono certi stili musicali,,,,il pedale puo o deve, essere usato,,sempre nella parentesi degli arminoci interessati pero,,,,e non ovunque solo perke,,,non stona!!!e pur vero ke oltre ha regole ke non ho invnetato io,,!!!ma ke si studiano in esecuzione o armonia,,,,il pedale si usa in certi passaggi e una certa data maniera pr ottere e contribuire ad ottenre un dato effetto...ecc ecc ec..molti autori come beethoven non ne usavamo molto,,non ne sentivano magari la necessita,,,ho i passaggi della loro musica non abbondavano di rikiesta armonica di pedale,,,,,,,io lo uso solo se e necessario,,o se a parte le regole,,,il mio gusto musicale e buno senso me lo fa mettere,,,,,,,inoltre,,,molti ancke concertisti lo usano per legare o per nascondere falle digitali,,,e questo e ovvio,k,s eio non so legare bene,,,bhe metto un po pedale ,,e ki se ne accorge,,,per dire,,,e chopin bastonava i suoi alunni perke facevano cosi,,,,ee li obbligava a padroneggiare il legato di dito ,,ke pero non tutti raggiungono,,e non so perke!,,,cmq,,,molti come gould ,,,il mio amiko glenn,,,direi,,,,non amavano il pedale,,,,ecc ecc eccquindi la discussion e ampia ,,non possiamo dire ,,,aaaa,,,,,tu lo usi poko o dove e rikiesto e non va,,,,,non possiamo dirlo!,,,ma neanke possiamo dire usalo ,,perke e bello il pedale in generale usiamolo,,allegramente,,,,,,,quindi,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,rikordo a tal proposito ke inseguito a un poikkola trauma della spalla ke gli impediva,,,,a gould,,,,,di fare improvvisi spostamenti di mano in apertura verso la sinistra della tastiera,,pui stesso skerzando in un alettera,,skrisse a un amiko,,potrei ank io cominciare a far uso del pedale se il problemma non va via,,,
  10. glen_g

    Tecnica Vitale

    prima di tutto non esiste metodo vitale,,,,lui ke era un ottimissimo musicista e non lo dico ma le biografie ke ho trovato,,ad esemio sapevate ke l orkestra della rai l ha fondo lui,,,prima era l orkestra scarlatti,,,,,e da poko ke lo so,,,,,si diplomò con cortot,,,venne invitato a insegnare in un universita dell indiana in usa,,,ecc ec,,,,cmq,,lui per se sviluppo certe cocezioni tecniche-musicali,,,,,e voleva solo tramandarle ai suoi allievi,,,,,non aveva sogni di gloria,,,fama,,,e nomina per il mondo con ki sa ke metodo o scuola,,,,lui era molto sensibile di animo ed orekkio,,,e se anke voi sapesse cio ke mi racconta la mia prof capireste,,,,poi certo ,,ci saranno tanti bravi maestri,,pero credetimi per ottenere certe sfumature sonore certi pregiatissimi e spesso non percipiti dai meno sensibili,suoni,,,ci sono procedimenti ke potrete definire mekkanicismi ma ke intanto fanno la musica,,solo ke c e ki li comprende,studia e migliora,,altri no.punto.,,,ci sono cose ke sono fondamentali al piano,,,come il non ceare tensioni,,o meglio farlo il meno possibile,,, essere cosapevoli di perke mentre si suonano le dita la mano e il braccio si muovono in un modo piu ke in altro,ad esempio,,,ovviamente,,,,,il capire ke se io faccio cio,,,,ne corrisponde ,,un qualkosa in termini sonori,,,,,non penso sia difficile da capire cio ke intendo,,se lo fosse allora rimarro un povero isolato a vita,,,,a suonar il mio pianoforte e a scrivere. io ho sentito suonare una caterba di giovani,,,ke studiavano con eminenti maestri,,almeno cosi definiti,,,,ma intanto,,diamine,,,,toccavnao tasi,,,non suonavano,,ma ovviamente epr ocem io sonos tato abituato a kiedere dal pianoforte,,,,magari per altri ,,le note son corrette,,,i piano e forte ci sono e allora e ok,,,,,io non sonos tato abituato cosi,,,,,,sia con la mia attuale,,,e sia con il miop primo,,,ke caso strano,,ho scoperto recentemente,,,studio pure oc trombone e poi con vitale sono rimasto scioccato!!!,,destino mio,,,, ho studiato anke con una insegnate ritenuta brava,,,in cons. ke veniva dalla scuola mannino!!!poi con un altro sempre in cons, ke veniva da hertz,,e rattalino,,,,come scuola,,e bene,,,insigni insegnanti, ma adesso per come sono stato abituato a percepire la musica a cercare di produrla,,,e a rikiedere al piano cio ke non subito e spontaneamente da ,,,,bhe,,ho tratto le mie conclusioni,,,che significa metodo vitale superato???ma ti rendi conto della stupidaggine???non e un metodo,,ho gia spiegato,,,,poi ogni insegnate ha il suo cmq,,,,,,didatticamente parlando,,,,ke vuoi dire ke allora e superato il rilassamento,,,le posture al piano sono state superate,,,adesso il piano si suona sottosopra???,,,,ke si utilizzano muscoli estensori e poi flessori adoperando anke la gravita,,,,e superato???ah si???allora tu ti siedi al piano di traverso,,,metti forza nell braccio e dita,,e poi senza alzar il dito dalla tastiera anke in maniera inpercettibile,,,ke fai con dito aderente alla tastiera spingi direttamente sul tasto per skiacciarlo??????,,,,,,ecco cio ke lascia dedurre cio k hai affermato,,,,,,adesso,,io riderei,,,,,per non piangere,,,,onestamente,,perke con tutto il rispetto ha detto una grossa corbelleria,,,,nn credi??? .. .. ho seguito qualke masterclss di rado,,,ho avuto modo e ho modo quotidianamente di cofnrontarmic ong ente sicuramnet epiu avanti professionalmente di me,,,piu grande,,,ke lavora con orkestre,,,direttori di orkestre,,,ad esempiod el teator massimo non so se intendiamo,,,con concertisti,,,,potrei fare nomi,,,ecc,,,perfino a zimmerman ho kiesto delle cose raga!e pure sui basilari principi tutti esprimono il loro tacito accordo,,zimmerman mi e sembrato pure affascinato da come io parlavo del modo di insegnarmi della mia insegnate e di vitale,,,e da quel poko ke ho capito eprke parlava in inglese,,,era abbastanza accondiscendente anzi,,,,,,cmq,,,,io penso solo ke,,,campanella,,,,,e piatto???e solo tecnicismo,,ecc,,,,bhe,,,ci sono molti grandi di questa cosidetta scuola,,,cmq,,,e secondo voi se erano comuni e ordinari avrebbe fatto strada'????????????,,,cmq sono esseri umani......ki di noi suona due volte la stessa cosa entusiasmandosi da se per come si e suonata????...io purtroppo a volte neanke mezza,,perke rikiedo sempr epiu a me stesso,,,,e mi accorgo di pikkole cose millessimali,,non tecniche ma musicali,,,ke cmq le raggiungo ,,tramite il miglioramente della tecnicita,,ke non e intesa nel fare (hanon,inutele e rozzo metodo,,,per me ,cmq,,) ,,,o scale a ripetizione,,,,ma nello studio del gesto atto a produrre il suono!!!!!!!!quindi musica,,,e nel migliorarlo sempr epiu ,,in fuonzione di ottenere sempre piu una bella musica!,,,,,,,e kiudo!!!!!!
  11. glen_g

    Tecnica Vitale

    ho riascoltato la 30,,effettivamete e piatta,,,,,e vero,,cmq,,,bhe,,,certo adesso come adesso non mi viene cosi,,,almeno di presenza,,,,,,devo cercare di far eun video migliore,,,e lo metto,,eliminando il senso di verticale,,,pero,,,sulla prima ,,certo dopo due giorni ke la studio,,non potevo piu di questo,,,suppongo,,penso ke per due giorni si aabbastanza,,,sfido kiunque a farla in due giorni a memoria e cosi,,non perk el amia sia perfetta,,ma cosi in generale,,,,,,e non mi pare fredda,,,forse si vede ke non senti alcune sfumature ke sono importantissime...accenti ritmici e fonici,,,ecc ,,,cmq anke se prendi quella di gould risulta piattina,,e non penso l abbia suonata cosi,,io ho il video in dvd,,,e su internet la diff e tanta,,,
  12. glen_g

    Tecnica Vitale

    cadere dall alto???,,,non mi pare,,cmq,,,,purtroppo st amerda di cosa qua ,,,ho visto ke elimina alcune frequenze sonore,,mi sa,,,e quindi,,e un po come l mp3 t ke taglia frequenze troppo alte e basse,,,,,cmq cerchero di usare qlkosa ke non talgi ste frequenze,,,inoltre la prima e mekkanica??,,,bhe,,se tu vuoi suonar euna variazione goldberg come se fosse un notturno,,fai pure ,,io la vedo cosi,,cmq,,,e ovvio ke il video appiattisce,,,lo fanno i cd ,,negli studi,,,figuriamoci una misera cam,,,
×