Vai al contenuto

miaskovsky

Members
  • Numero contenuti

    5487
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su miaskovsky

  • Rank
    Bestiale

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Visite recenti

13046 visite nel profilo
  1. Suite Lirica Quartetto Galimir
  2. La Valchiria Buona anno a tutti!
  3. 'Carmen for orchestra'... boh. London Concert Orchestra diretta da Cyril Green. Etichetta Acron. Comunque l'unica star qui è Bettie Page in copertina. 😅
  4. Questa di Tate credo sia la mia preferita, possiedo tutte le edizioni in CD della Lulu in tre atti; Tate è il più appassionato, chiaro nelle forme e nel mettere in luce i motivi. I cantanti bravi e molto "musicali", Lulu non è opera da sprechgesang.
  5. Per me l'edizione più bella dei Gurrelieder, seguita da quella di Sinopoli e poi Kegel. Mi spiace per Hurwitzzone e i suoi video (una delle tante sciagure del 2020) ma l'incisione di Ozawa sta parecchio sotto.
  6. Grazie! Ah niente di che: da Napoli a Roma, definitivamente da due anni per lavoro, solo che prima ci voleva un'ora per tornare al tetto natio poi all'improvviso ci son voluti 5 / 6 mesi.
  7. Il bello di ritornare a casa dopo mesi e ritrovare la propria collezione.
  8. Ciao Wittels! Quella Manon è ottima soprattutto per la direzione d'orchestra di Muti: limpida, lineare, piena di verve e di timbri con un arco drammatico coerente. Per gli interpreti scelti non saprei mi sembran corretti e ben collocati nella realizzazione del Direttore. La Boheme di Karajna è il classico dei classici anche se la mia edizione discografica preferita resta quella di Schippers con Gedda e la Freni: ---- I Berliner cameristici:
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy