Vai al contenuto

superburp

Members
  • Numero contenuti

    11771
  • Iscritto

  • Ultima visita

1 Seguace

Su superburp

  • Rank
    Sovraumano
  • Compleanno 06/03/1985

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Visite recenti

16597 visite nel profilo
  1. superburp

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Caspita che responsabilità! 😁 Scherzi a parte, spero ti piaccia. Per me sono esecuzioni equilibrate, senza gli eccessi à la Bernstein, ma più agibili per un neofita (lo presi apposta quando ancora conoscevo solo la prima sinfonia). In più l'audio è ottimo e l'orchestra molto brava, anche se non di primissimo rango. A memoria direi che i risultati maggiori sono quinta, settima ed ottava, ma voglio sapere che ne pensi.
  2. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Grazie! Ricambio con Purcell, suite orchestrale da Dioclesian (von der Goltz). Dedica estesa a Pollini, kraus ed Ives.
  3. superburp

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    L'immolazione di giordano al posto di Brünnhilde .
  4. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Ecco perchè non mi è dispiaciuto . In realtà l'ho sentito per curiosità, dato che il fisarmonicista è un mio amico. Tanto per sapere, cosa consigli di questo autore?
  5. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mendelssohn, Elias (Sawallisch). Al viandante del sud, Ives, giobar e giordano.
  6. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Sentiamo un po' questo pezzo di Lindberg (primo ascolto assoluto di questo autore): L'inizio non sembra male, ma vediamo se reggo alla distanza . A Madiel, .Andrea, Ives e chi altro gradisce (Niello?).
  7. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mendelssohn, Athalia (Rilling). In controdedica ad Ives ed in dedica a giobar che mi ha fatto venire voglia di riascoltare queste musiche (di cui ricordo abbastanza solo la bella ouverture).
  8. superburp

    Impianti audio per ascoltare la musica classica

    Figurati ;). Le dimensioni saranno 40x30x8 (vado a memoria). Considera che dietro ci sono altri 10 cm per l'ingombro dei cavi e di lato un po' di spazio glielo devi lasciare per far passare l'aria, quindi considera che ti occupa 50x40. Se può servirti, dovendolo mettere su una libreria nuova, per non farlo sporgere nel vuoto (dato che la profondità della libreria è 30 cm) ho fatto fare un elemento che sporge 15 cm dove volevo piazzare lo stereo, così da farcelo poggiare sopra. La qualità è buona, Cambridge è una buona marca. Comunque mi ero affidato al negoziante (che non conoscevo, ma era un negozio molto quotato a Roma per gli impianti e gli strumenti, quindi mi son fidato) e devo dire che sono molto soddisfatto. Anche passando dalla mia cameretta al salone non mi posso lamentare, la potenza è più che sufficiente e la qualità dei bassi è certo superiore al vecchio stereo compatto Philips che avevo (tant'è che all'inizio pensavo mi falsasse l'audio dei cd :lol:).
  9. superburp

    Impianti audio per ascoltare la musica classica

    Io, più o meno per quella cifra, presi lo stereo nel 2009 fatto da amplificatore e lettore Cambridge (ora non sono a casa, non ricordo i modelli) e casse Mordaunt non troppo grandi, ma più che sufficienti sia per la mia camera di allora che per il salotto di adesso. Tieni conto quindi anche dell'ambiente in cui lo installerai, con un occhio al futuro.
  10. superburp

    Calcio

    Per me avete ragione entrambi. Sono due fenomeni, anche se per me difettano di personalità. Troppe volte li ho visti in partite difficili per la loro squadra diventare apatici (Messi) o inutilmente lamentosi (Ronaldo). Sarò di parte, ma un'annata in cui trascinano alla vittoria una squadra forte ma non eccezionale, come Kakà nel 2007, non la ricordo. Dalla loro hanno la continuità. In più è vero che Ronaldo ha vinto un Europeo, ma giocando malissimo e saltando praticamente la finale. E' anche vero però che dei campioni del passato restano in mente le prodezze, dimenticandosi anche lì le partite storte, che inevitabilmente capitano a chiunque.
  11. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Ma guarda il caso, ho appena messo il cd con la prima sinfonia diretta da Dutoit. In controdedica a Madiel ed in dedica a .Andrea.
  12. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mahler, sinfonia n.°3 (Bertini). All'Ordine.
  13. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Quest'integrale potrebbe essere un'interessante alternativa (al momento ho in testa di prendere - prima o poi, non ho fretta - quella di Pinnock). Dvorak, concerto per violino e orchestra (Shiokawa/Kubelik). Concerto non memorabile in effetti (se n'è parlato non molto tempo fa), ma ogni tanto si ascolta volentieri. Più che altro ho messo il cd per la successiva settima sinfonia. Comunque devo riascoltare il concerto per violoncello, perchè non mi ha mai convinto del tutto. Ho l'impressione, da quel che ricordo, che si crogioli troppo sulla bellezza dei temi.
  14. superburp

    Necrologi

    Mi spiace! Io ho solo Undine di Henze diretto da lui, ma aveva una figura che mi ispirava simpatia. Poi giovanissimo, cavolo!
  15. superburp

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Mahler, sinfonia n.°1 (Kubelik dal vivo nel '79). Ai partecipanti degli ultimi giorni della discussione su Mahler.
×