Vai al contenuto

giobar

Members
  • Numero contenuti

    6244
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su giobar

  • Rank
    Lunare

Visite recenti

3125 visite nel profilo
  1. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Georg Philipp TELEMANN Ouvertures in fa TWV 55:F16 "per il langravio di Darmstadt", in sol minore TWV 55:g2 "La Changeante", in sol TWV 55:G7, in re TWV 55:D13 "La Gaillarde" Collegium Instrumentale Brugense Patrick Peire
  2. giobar

    Libri e letture sulla musica e sui musicisti

    ??? https://www.amazon.it/quartetti-archi-Beethoven-Quirino-Principe/dp/8816230150/ref=pd_rhf_se_p_img_6?_encoding=UTF8&psc=1&refRID=FJPFCCCAHME7CQHX3VBS Comunque, ottimo acquisto: Pirrotta era uno studioso di levatura straordinaria
  3. giobar

    Libri e letture sulla musica e sui musicisti

    Uno a caso, molto interessante:
  4. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Kurt ATTERBERG Sinfonia n. 4 in sol minore op. 14 "Sinfonia piccola" Radio-Sinfonie-Orchester Frankfurt Ari Rasilainen
  5. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Commenti azzeccatissimi Nei testi accademici di diritto - ambito che si presta ai ripensamenti interpretativi - è frequente trovare in nota indicazioni del tipo "a suo tempo la pensavo diversamente, ma le osservazioni di Tizio e Caio e la considerazioni di questi nuovi elementi mi hanno indotto a cambiare idea". Anche la critica in materia artistica è soggetta a ripensamenti e può giustificare anche drastici cambi di rotta in ragione, per esempio, del mutato clima culturale o dell'assodarsi di correnti non ancora stabilizzate al momento del primo giudizio. Ma, come dite giustamente, qualche parola di spiegazione ci vuole, altrimenti nel lettore sorgono molti dubbi sulla correttezza intellettuale del voltagabbana.
  6. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Stavo iniziando a pensare che un motivo o un'attenuante si sarebbe potuta intravedere nell'età ormai avanzata. Ma ho controllato, ha soltanto 75 anni , età nella quale oggi, a meno di serie malattie, le persone sono ancora pimpanti.
  7. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    o meglio Non ho parole. Finora il trasformismo era un fenomeno tipico soprattutto della politica. Ora colpisce persino aspetti di nicchia come la critica musicale. I voltagabbana sono tra noi! Per la cronaca, non possiedo il libro che hai appena ricevuto, ma ho verificato sul volume del 1995 la recensione di quel Parsifal: confermo: una sola stellina, giudizi demolitori sul film e sulla traccia audio, appena 27 righe di testo., E' evidente che in questo modo Giudici ha ottenuto di perdere credito agli occhi di chiunque.
  8. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Christian CANNABICH Cinque sinfonie (sol maggiore, la maggiore, mi bemolle maggiore n. 57, do maggiore n. 22 e re maggiore) London Mozart Players Matthias Bamert Ordinaria amministrazione per l'epoca, ma nel complesso piacevoli. Spiccano un paio di movimenti lenti, piuttosto belli.
  9. giobar

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Molto interessanti, sul piano editoriale, i due box Chandos sui contemporanei di Mozart, perché, malgrado la confezione spartana con le classiche bustine di cartone (che non ringrazierò mai abbastanza per il risparmio di spazio che assicurano e per l'assenza di plastica), ad ogni disco è comunque abbinato il libretto originale così che non si perde nulla a livello informativo rispetto ai cd sfusi. Penso che prenderò anche il terzo volume, che JPC ha messo a prezzo scontatissimo dopo che avevo già fatto partire l'ordine per gli altri.
  10. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Pensa che invece a me hanno colpito proprio l'originalità e la varietà dell'approccio, con atmosfere e rapporti tra canto e orchestra che richiamano Berlioz e anticipano certe soluzioni di Bizet, con la notevole fluidità delle linee melodiche, però sempre funzionali alla sottolineatura del testo sacro e mai (mi sembra) con valenza para-operistica, con una complessiva attenzione a mettere in luce in modo particolarmente espressivo le singole parti di testo.
  11. giobar

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Per gli estimatori di Skalkottas, è in uscita un'interessante antologia della sua musica pianistica. Qui il contenuto dettagliato: https://bis.se/performers/ramou-lorenda/from-berlin-to-athens-piano-music-by-nikos-skalkottas
  12. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Tomas Luis de VICTORIA Missa Pro Victoria Ensemblre Plus Ultra Michael Noone
  13. giobar

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Il primo assaggio è decisamente positivo. Victoria è un genio assoluto e questa corposa selezione delle sue opere sembra realizzata in modo eccellente.
  14. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Franz von SUPPE' Requiem in re minore Elizabete Matos - Mirjam Kalin Aquiles Machado - Luis Rodrigues Gulbenkian Choir & Orchestra Michel Corboz Lo sto ascoltando spesso in questo periodo e ribadisco che è veramente bello. Ne consiglio l'ascolto.
  15. giobar

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Condivido solo il parte l'osservazione di Madiel e anche io ho più volte evocato il noto proverbio cinese, convinto che, prima o poi, tutti i prezzi calano. Ma in alcuni casi ci si trova davanti a offerte digitali che, anche con il più cieco ottimismo, non potranno essere mai uguagliate dai dischi fisici anche di terza o quarta mano. Valgano, ad esempio, i prezzi incredibili che fa il negozio on line della Supraphon su molti confanetti Sony (ne ho parlato più volte: soli 7 euro per le integrali CBS-Sony di Reiner, Boulez, Horowitz, Gould ecc., corrispondenti per ciascun box a decine e decine di dischi) o l'offerta di pochi mesi fa di Presto Classical sull'integrale beethoveniana Hungaroton di Annie Fischer (11 euro a fronte dei 111 attuali del box su Amazon): in questi casi cedo alle lusighe del download (legale!) e, al limite, mi do da fare col masterizzatore se voglio ascoltare il disco fisico restando svincolato dal pc.
×