Vai al contenuto

Luka

Members
  • Numero contenuti

    193
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Luka

  1. Luka

    Yamaha

    Il flauto che ho provato è professionale e Handmade e non mi è dispiaciuto assolutamente. non mi ci trovavo molto nella terza ottava non mi spiego come mai! Con il mio Pearl non ho problemi Ad ogni modo i fauti dalla 700 in su ho sempre sentito dire che sono sopravvalutati. Per questo i 600 trovano un buon compromesso tra prezzo e qualità! Poi non so, magari i 700 hanno semplicemente superato un "test" più accurato U_U Il venditore mi ha detto che questo strumento viene usato anche in orchestra! P.S: Anche io ho suonato il 221 agli inizi ma ben poco a dire il vero, in banda XD
  2. Luka

    Yamaha

    (Premessa: ho cercato con il motore e non ho trovato nulla su questa marca U__U Quindi non odiatemi!) Oggi mi hanno fatto provare uno Yamaha, serie 600, di preciso il YFL 674, chiavi non in linea e balle varie XD Non l'ho trovato male a dire il vero, anche e la terza ottava non mi ha convinto bene. Dovrò riprovarlo U_U Ad ogni modo, da quel che sapevo la "vecchia" serie 500 era stata innalzata dalla Yamaha alle 600 appunto. Ma oggi mi è stato detto che v'è una sostanziale differenza. la vecchia 500 seppur in argento è fatta metà a mano e metà no, la nuova 600 invece tutta handmade. E' vero? O_O Ad ogni modo è una domanda puramente a scopo culturale E infine, che ne pensate degli Yamaha in generale? Nei conservatori della mia zona vanno MOLTO di moda
  3. Luka

    MURAMATSU

    Tranquillo Se mi dici così sono più tranquillo ^_* Ad ogni modo non dico che Lei sia meglio di Galway, figurati! Però a me piace quello che ha "detto". P.S: Ho un poster di Galway in camera XD Grazie *_* Insomma, ho sempre sentito buon parole spese per questo ma anche appunto che la testata non era il top. Fa sempre piacere sentire i pareri di "chi ne sa qualcosa" Ho visto molti fori labbiali decentrati anche io, e anche molti suoni belli ottenuti così! Credo sia peggi quando la tensione sulle labbra è pazzesca >__> Ho visto anche di queste cose. Creso che uno dei pochi punti su cui sono tutti daccordo è che si debba essere "rilassati". Tra virgolette perchè i muscoli laterali vengono utilizzati comunque
  4. Luka

    MURAMATSU

    Vero, ne parlavo prorpio ieri con la mia Prof Però purtroppo i tempi non è che siano cambiati molto >__> Ci sono ancora prof che dicono"è così PUNTO". Lei mi portava l'esempio di una professionista che conosce, che tiene l'imboccatura tutta spostata a sinistra. Però ha un suono stupendo La conclusione è: è proprio vero che non c'è una regola! Se il risultato c'è, non importa come si ottenga. TORNANDO AL TOPIC: Che ne pensate del Muramatsu STANDARD model?
  5. Luka

    Falaut day 2008

    Che bello! *O*
  6. Luka

    MURAMATSU

    Guarda il suo video! Poi giudica... Non dico che è il TOP. Dico che secondo me è una buona filosofia di "suonare". Nessuno ti sta attaccando, non vedo perchè ti debba "riscaldare" così! Poi ogniuno ha le sue opinioni. Io parlo per quello che ho visto e vissuto
  7. Luka

    Video flautati

    Come promesso, ecco alcuni video cheper me sono stati VERAMENTE illuminanti! Galway Masterclass: 1) http://it.youtube.com/watch?v=NcXRzZZv1mE 2) http://it.youtube.com/watch?v=VQg0vScnQ8E P.S: Non sapete l'inglese? Sò ca... Hem... Fa nulla, basta guardare P.P.S: Ho postato solo quelli riguardanti l'imboccatura ma potete tranquillamente trovare gli altri di seguito su altre questioni. Jannifer Cluff (consigliato): 1) http://it.youtube.com/watch?v=7HWWQpueRvY 2) http://it.youtube.com/watch?v=esfWvq3t6Ag P.S: Stessa cosa che per i video del Sir
  8. Luka

    MURAMATSU

    Io do ragione a Joachim, premettendo che io ADORO Galway ^__^ Ma razionalmente parlando (e dopo aver visto il video di una delle sue masterclass in America) posso dire che non è il top. Infatti un suono così, a mio parere, pecca di colori, di "morbidezza". Basta vedere il segno sulla sua boccola! Lui chiude praticamnte 2/3 del foro, quindi getta una grandissima pressione dentro il flauto! Da poco sono in contatto con una flautista che secondo me merita attenzione e elogi (ora postero il suo video in VIDEO FLAUTATI, sperando che non mi abbiano già preceduto). Ho visto infatti un suo video in Youtube, dove spiega secondo lei (che ha studiato anche con Galway, Pahud ecc. Cosa da notare) l'imboccatura giusta com'è. Mi sono molto trovato in questa e ora ci sto lavorando. Infatti (come sostiene anche Galway però) la tensione dei muscoli della bocca deve essere minima. Jennifer però, questo il suo nome, aggiunge che le labbra devono concentrarsi al centro, il foro coperto solo per 1/3. Suona meravogliosamente ^__* I grandi nomi sono anche un pelo di moda, questo ho capito dopo un po che frequento l'ambiente. L'anno scorso è venuto da noi per una Master (a Riva D/G) Andrea Oliva, che ha frequentato la Masterclass di Sir James! Le sue labbra sono comunissine, nulla di troppo esile insomma. Lui sostiene, come Jennifer, di coprire poco il foro, per evitare la TURBOLENZA d'aria che rischia di irrigidire il suono Spero di essermi spiegato un pochino U__U
  9. Luka

    MURAMATSU

    Ma quindi chi ha delle labbra nella media italiana (carnosine insomma) non potrà mai suonare come Galway che ad esempio ha delle labbra molto sottili? O_o
  10. Luka

    Domandella

    Fino a due anni fa facevo il SIb solo con il pollice sinistro XD Ma poi è facile abituarsi diversamente ^__^ Poi se sono in fa maggiore e non ho acute come il fa#, allora a volte cedo alla tentazione U__U
  11. Luka

    Domandella

    Verissimo ^_* Quando suonavo soffiando come un dannato era una nota FACILE. Da quando ho imparato cos'è il sostegno, a curare il suono, è diventata una nota che a volte non mi viene come vorrei Però immettendo tanta aria si ha l'effetto soffiato che sta poco bene, quindi il trucco è proprio nel trovare il giusto equilibrio ^_* Quando ho qualche suono che non mi viene (vedi anche il MI 3), mi concentro su quello facendo degli esercizi semplici. Si parte dal Re pp, poi legato al Mi e si cresce per poi finire ancora in diminuendo. Quando si riesce a ottenre un suono bello in tutti questi passaggi, allora si sta utilizzando il giusto "canale" Correggetemi se sbaglio U_U
  12. Luka

    MURAMATSU

    ^___* ok Ad ogni modo, vedrò che flauto prendermi con calma ^__^ Poi andrò a Nergamo e si vedrà! la mia prof è andata la convinta di prendere un Muramatsu all silver ed è tornata con un Ex, credo che sia quello, dato che ha il corpo in alpacca e il resto in argento Però l'ho provato e suonare sembra quasi più facile Ma questo mi ha convinto a continuare lostesso a suonare sul mio Pearl, perchè vedo che cercando un bel suono su questo, dove è "difficile", vien più facile con strumenti superiori...
  13. Luka

    MURAMATSU

    Oh scusate ç__ç Ho letto tutta questa discussione e anche l'altra che è stata chiusa Però mi sembrava un ALTRA questione e quindi mi sono sentito libero di aprire un altro topic Detto questo, ho proprio fatto come hai detto. Ho scritto alla Muramatsu dando il numero di serie! Per la cronaca, ha il corpo argentato e non in argento massiccio Che delusione! Ad ogni modo, sono anche io in crisi su quale flauto comprare! Se ne sentono di tutti i colori su tutte le marche >__> E' davvero da spararsi XD Nessuno ha mai sentito parlare degli Altus? O_o Neho visti alcuni ma non so come siano. Se i Miyazawa sono dei "giocattoli", allora mi cade tutta l'idea che mi ero fatto sinora XD Aiutooo
  14. Luka

    MusicaRivaFestival

    Mamma mia *_______* Oliva ha suonato l'"Arpeggione", che è una cosa fantastica >__< Dovevate sentire che suono ragazzi.. mamma mia... sono in estasi!
  15. Luka

    MusicaRivaFestival

    Hem... Non ricordo =_='
  16. Luka

    Un suono da orchestra

    Non chiedo altro Però dovrei studiare almeno un'oretta al giorno Ghghghghgh
  17. Luka

    MusicaRivaFestival

    Che bello! *_* Oggi una mia amica è andata all'audizione per entrare nella classe di Andrea Oliva, qua a Riva del Garda dove, come ogni anno, si tiene il MusicaRivafestival con grandi nomi della nostra cara musica. Lei è stata presa e io la sto invidiando a morte >______< Forse anche io un giorno proverò... Volevo sapere: Anche dalle vostre parti ci sono eventi del genere? Questo Festival include ogni tipo di strumento, dal Canto alla Danza in eventi spettacolari e davvero speciali
  18. Luka

    Un suono da orchestra

    Però credo sia anche un acosa molto individuale. Una prof "comunauq eisa" (ovvero comunque sia) non può comprendere ogni difficoltà dell'allievo. Ogniuno sa come impostare la bocca al meglio, perchè a livello fisico tuti siamo diversi ^__^ Però è vero, ora mi concentro su questo! *_*
  19. Luka

    Un suono da orchestra

    Grazie fgpx78 ^__^ In effetti dici cose verissime. Ora devo studiare e concentrarmi proprio su questo, migliorare queste cose è di fondamentae importanza !
  20. Luka

    Crescendo e diminuendo

    Pearl NS-97 (credo sia questo) Dici una cosa impostantissima quando parli di "verticalizzare la colonna d'aria". Però, scusate l'ignoranza, non capisco cosa significhi. Infine, ora proverò con il metodo della calorizzazione di suono
  21. Luka

    Un suono da orchestra

    Urca quane domande Non so darmi un "livello", alcuni dicono ch sono da 4° di conservatorio... Ma questo lo scoprirò quest'anno forse! Suono un Pearl con testata in argento, però no, non ho mai provato con quello della Prof... Non credo che le faccia piacere. Diciamo che il foro che lascio aprto (il resto è coperto dalle labbra) era piccolo e vicino al foro delle labbra quindi l'aria aveva molta velocità e dava quel suono così netto... Che difficile da spiegare >_________<
  22. Luka

    Un suono da orchestra

    Ciao a tutti! Vi pongo il mio dilemma: Praticamente la mia Prof sostiene che il mio suono sia sempre tendente allo squillante (è crescente in ogni caso) ma si presenta come quasi troppo "metallico". Dice che lei al contrario la criticavano per il suono che ha, ottimo per Bach Mozart e compagnia bella, ma scomodo in un orchestra dove si richiede una "presenza" maggiore dello strumento. Io ora stò cercando di capire dove sbaglio, per ottenere un suono innanzitutto corretto e più pieno e caldo se vogliamo. Il consiglio che mi ha dato è di girare la testata un pelo, in modo che il foro sia più aperto, ma così il suono è si più caldo e cala un pò, ma di contrario non affatto pieno come vorrei e sento sempre l'aria che si spreca in un "brusio" di sottofondo. Capite cosa intendo no? ç___ç Spero che voi esperti sappiate dirmi cosa posso fare per migliorarmi, perchè ODIO avere un suono che non mi piace !
  23. Esattamente U_U Devo dire che è un peccato, ma dopotutto, ai giorni d'oggi, dove non funziona così? (scusate lo smile feminillle >__<) Addirittura un laureato (eh si, dico laureato tramite il corso sperimentale) di mia conoscenza che devo dire sta facendo la sua carriera, mi ha detto che esiste il maschilismo!!!
  24. Io ho sentito dire che gli esterni non sono molto "graditi", o benvisti insomma
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy