Vai al contenuto

Virtuoso

Members
  • Numero contenuti

    7
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Virtuoso

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. I primi a produrli sono stati i "Patricola" e negli USA e Giappone sono molto in voga, sono bellissimi da vedere e se hai un buon bocchino ci tiri fuori un suono meraviglioso. Vai a provarli solo così potrai avere una risposta certà, vedi www.patricola.com Io l'ho fatto e sono entusiasta di questo, tanto da divenirne un sostenitore "amatoriale". Ciao Virtuoso
  2. Ciao, quando puoi vai a provare il nuovo Patricola "Virtuoso" ne rimarrai sicuramente contento, io l'ho fatto e ne ho ordinato giusto uno, bè posso dirti che è estremamente facile da suonare, una omogenità di suono che non ho mai riscontrato in nessun altro clarinetto e infine ha un suono potente e scuro, provare per credere. Ciao Virtuoso
  3. Bè posso solo dirti di provarne diversi prima di decidere, soprattutto prova anche i "Patricola" come ho fatto io ne rimarrai stupito, sono ottimi strumenti Italiani. Ciao Virtuoso
  4. Il Buffet sicuramente ha un buon nome ma prova i "Patricola" e vedrai che sia i SIb che i loro DO sono fantastici su intonazione e suono, io ne ho appena ordinato uno dopo averli già provati da loro con il mio "vecchio" maestro. Sono gentilissimi e se vai da loro ti fanno vedere tutto su come nasce un clarinetto, fantastico. Ciao Virtuoso
  5. Salve, Non sono molto d'accordo sul fattore prezzi, secondo me sono più che buoni, stiamo parlando di strumenti di fascia alta e va tenuto conto che alcuni miei amici di Latina che li hanno da alcuni anni mi hanno detto di non avere mai avuto problemi di alcun genere specie "spaccature", mentre si sà che con gli altri non è proprio così, una cosa su cui pensarci no... Io ho appena venduto il mio "vecchio" Buffet Rc e sto (dopo averli provati) per ordinarne uno. Forza siamo Italiani perchè non valorizzare un prodotto Italiano quando ne vale la pena. Ciao Virtuoso
  6. Ciao, Scusate anche io mi ponevo diverse domande poi ho avuto modo di ascoltare un concerto di Gabriele Mirabassi "che clarinettista ragazzi" e sono riuscito a scambiare due parole con lui. Sul suo strumento "Patricola" semplicemente mi ha detto di contattare i "Patricola" e di andare a provare i lori strumenti, solo in quel modo avrei avuto le risposte alle mie domande. Be' l'ho fatto recentemente e devo dire che la qualità di questi strumenti è davvero grande, ho provato il nuovo "Virtuoso" ed è fantastico, andateli a provare di persona ne vale la pena e non si "paga" nulla per farlo, ah provate il modello in Rosewood su suona con un soffio ed è bellissimo
  7. Salve, Questo è vero lui suonerebbe tutto, ma perchè non chiedersi come mai da alcuni anni li suona, non penso che uno come lui si adatti a usarne uno di poca "qualità", riflettiamoci. Ciao Virtuoso
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy