Vai al contenuto

Lyra

Members
  • Numero contenuti

    0
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Lyra

  • Rank
    Nessuno (per adesso)

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Buona serata a tutti! Piacere di conoscervi! 😀 L'argomento di questo post in realtà è musicale, ma non trovando voci tipo "musica e malattia" ho scelto questa sezione. Ho 34 anni e avevo una carriera non straordinaria ma solida e ben avviata. Poi, a causa di una paralisi, per due anni ho smesso di suonare. Da qualche mese, guarita ma ancora debole (anche questa debolezza sta gradualmente passando, secondo il neurologo a settembre sarò a posto), ho ricominciato a fare qualcosa e vorrei rimettermi in pista, ma ho alcune perplessità. Situazione attuale; cosa riesco a fare: - un'ora scarsa di tecnica al giorno (solo a marzo non superavo i 20'); questo mi permette almeno di far sentire decorosamente i passi ai miei allievi, quando necessario - sono in grado di stare in orchestra, anche come primo leggio, quando devo suonare repertorio che conosco già molto bene perchè eseguito fino alla nausea; se è repertorio nuovo, a meno che non richieda molto studio, devo dire di no Cosa non riesco ovviamente a fare: - recital e concerti cameristici - audizioni Augurandomi che a nessuno di voi sia capitato quello che è successo a me, mi chiedevo se avreste qualche consiglio da darmi. Anche "solo" (che non è poco) di incoraggiamento personale. Grazie mille 😉 C
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy