Vai al contenuto

Persephone

Members
  • Numero contenuti

    788
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Persephone

  • Rank
    Oltre i 500 !

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Luogo
    Madre Terra
  • Interessi
    Musica, architettura, arte, letteratura , sartoria storica e artigianale.

Visite recenti

3678 visite nel profilo
  1. Persephone

    Beethoven

    Tornando al concerto per violino op.61 , si può affermare con una certa sicurezza che l'animo di Beethoven fu particolarmente ben disposto in quel periodo , ciò si avverte nella sua musica e anche nei rapporti con il prossimo.😊 Il primo interprete del Concerto fu Franz Clement, uno stravagante virtuoso che si vide consegnare il manoscritto da Beeth con una dedica ironica : " coconcerto par clemenza pour Clement primo violino e direttore del Teatro di Vienna". Per fortuna il Nostro era innamorato ! Perché dovette tollerare una bizzarria di Clement che decise di suonare i primi due tempi nella prima parte , continuare la serata con un'esibizione virtuosistica che non c'entrava un fico secco , INFINE eseguire il terzo tempo Beethoveniano. Per non farsi mancare nulla ( e non farlo mancare nemmeno al pubblico) il pezzo virtuosistico fu suonato su una sola corda con il violino imbracciato capovolto. Venghino siori VENGHINO !!!!! il Circo Togni vi aspetta!!!! Certo che conciato così...come poteva il Concerto non apparire frammentario ?
  2. Sintonizzata su Rai Classica mi sono imbattuta in questa esecuzione che mi ha piacevolmente sorpresa. Che ne pensate ? @Pinkerton @Wittelsbach @superburp @giordanoted @Snorlax
  3. Persephone

    Beethoven

    Il vinile procura un piacere incommensurabile...
  4. Persephone

    Beethoven

    Merci bien Wittel 😊
  5. Persephone

    Beethoven

    Vero... Una volta dovevi necessariamente comprare, oppure ascoltavi la radio e così potevi acculturarti. Un pochino mi solleva il fatto che internet abbia reso accessibile la musica, chi non si può permettere grossi esborsi di denaro può ascoltare lo stesso ciò che vuole. Non occorre più essere facoltosi per potersi fare una cultura e ciò è bene.
  6. Persephone

    Beethoven

    Quei rintocchi sono una delizia. A proposito, ma che strumento é ? Percussioni ? Quale?
  7. Buongiorno a tutti voi miei cari amici. Si lavora con Radio Rai Classica come giusto e insostenibile supporto. Appena ascoltato : Chopin , Andante Spianato e Grande Polacca Brillante op. 22 Persy 🌹
  8. Siii ma quello lo riservo alle clienti antipatiche 😉😁
  9. Parliamo ancora di Venere 😊 Il 27 Febbraio , se il cielo sarà abbastanza sgombro da nuvole, potremo assistere ad un raro evento astronomico Venere e la luna saranno vicinissime e la loro luminosità sarà straordinaria. Tutti con gli occhi al cielo 😊
  10. ......Non ci si crede.....🙄
  11. Buongiorno a tutti cari amici Forumisti Concerto per violino e Orchestra op.61 di Beethoven , Larghetto A @superburp Persy 🌹
  12. Persephone

    Beethoven

    Per quanto riguarda il Concerto op.61 va detto che la prima esecuzione fu alquanto bizzarra e originale, ma ci ritorneremo con più calma 😊 Nonostante la testimonianza di Czerny che fu piuttosto favorevole la critica fu davvero severa. Ho una citazione dalla "Zeitung für Theater" dell' 8 Gennaio 1807 : " È opinione unanime fra gli intenditori che il Concerto non manchi di bellezza ma che nell'insieme appaia del tutto frammentato e che le infinite ripartizioni di passaggi banali possano facilmente ingenerare monotonia " 🙄🙄🙄 Forse i critici non si erano accorti che.....il primo interprete Franz Clement fece Laqualunque alla prima esecuzione 😉😂..... (Continua)
  13. Persephone

    Beethoven

    " una snella fanciulla greca fra due giganti nordici " Robert Schumann ritraeva così la Quarta Sinfonia op.60 , mettendola in relazione con le sue consorelle vicine. Certamente ai tratta di una visione azzeccata poiché la Quarta ci da esattamente un'impressione di eleganza composta, freschezza ritmica e agilità formale. La snella fanciulla classica da una parte in mezzo a quanto più di tedesco potessero rappresentare l'Eroica e la Quinta. Fu gradita a Shubert e a tutti i "romantici" del tempo, che per gradirla e accettarla dovettero cercare il connubio tra uomo e artista, attribuendo il contenuto "sereno" della partitura al momento sentimentalmente "sereno" di Beeth innamorato. Un paragone illustre ci arriva da Hėctor Berlioz che accosta al Nostro nientepopodimeno che Dante. " Quanto all'adagio sfugge all'analisi ...Così puro di forme, l'espressione della sua melodia è così angelica e d'una tenerezza così irresistibile , che l'arte prodigiosa della sua messa in opera scompare completamente. Fin dalle prime battute si è colti da un'emozione che alla fine per la sua intensità diviene opprimente, solo in uno dei giganti della poesia possiamo trovare un punto di confronto con questa pagina sublime del gigante della musica. Niente infatti assomiglia di più all'impressione prodotta da questo Adagio di quella che si prova leggendo il toccante episodio di Francesca da Rimini nella Divina Commedia , del quale Virgilio non può sentire il racconto senza singhiozzare e che all'ultimo verso fa cadere Dante "Come corpo morto cade" . Questo pezzo sembra essere stato sospirato dall'Arcangelo Michele il giorno in cui , colto da un accesso di malinconia contemplava i monti sulla soglia dell'Empireo" (Hector Berlioz, in L'Europa musicale da Gluck a Wagner)
  14. E...cosa e chi , ti piace ascoltare dagli inizi degli anni '70 ?😊
  15. Hai fatto benissimo! Ciao Giuseppe 😊, piacere Persephone, per gli amici Persy Benvenuto!
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy