Vai al contenuto

John Foxx

Members
  • Numero contenuti

    5
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su John Foxx

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. Per Jasmeen NON SMETTERE!!! Mi sono accorto che non potevo lasciare un post con toni così drammatici senza ulteriori aggiornamenti. Ebbene ormai mancano 2 mesi alla fine del mio secondo anno di violoncello e devo dire che di progressi ne ho fatti. Di certo non sono stato MOLTO costante nello studio a casa, sicuramente avrei ottenuto di più se mi fossi ritagliato ogni giorno un' ora, ma con i bambini in casa è un po' difficile. Non mi posso comunque lamentare. I problemi che avevo elencato sopra li ho superati, certo la stonatura è sempre dietro l'angolo, ma almeno me ne accorgo da solo e
  2. Ciao a tutti, da Ottobre dell'anno scorso mi sono buttato a 40 anni suonati nello studio del violoncello in una scuola civica della mia città. Ora tirando le somme dopo 5 mesi posso dire di non essere soddisfatto di quanto raggiunto. Premetto che avendo una famiglia e che il violoncello è quindi solo un hobby, non mi posso garantire/permettere più di 45 minuti di studio al giorno, ma a volte di giorni ne passano anche 2 o 3 senza toccare lo strumento, soprattutto nell'ultimo periodo. Senza contare che per venire incontro ai miei turni lavorativi la mia insegnante ha accettato di farmi lez
  3. Grazie Stargazer scusa per il ritardo, ma almeno in tutto questo tempo ho notato che finalmente il problema si è ripresentato meno volte rispetto a prima, forse comincio ad ingranare con il rilassamento della parte SX, dopo 5 mesi di studio vorrei ben vedere. Ma riguardo allo stretching cosa mi sai dire, la mia insegnante mi fa riscaldare prima di ogni sessione con scale e arpeggi e alla mia domanda di quali esercizi fare per allargare un po' le dita mi ha sempre risposto di non esagerare, quindi ha sempre glissato sull'argomento e io non ho insistito. Cosa fai tu per esempio e cosa intendi pe
  4. Dopo 3 mesi di contatto più o meno giornaliero con questo splendido strumento ho notato uno stress abbastanza marcato sulla mano sinistra. La mia insegnante mi ha già detto che tendo ad irrigidire troppo tutto il braccio, di conseguenza uso troppa forza sulle dita con il risultato che dopo mezz'oretta di esercizi con il Dotzauer il dito mignolo mi provoca un effetto a scatto, fastidioso ma non dolorante, devo fermarmi un attimo e poi l'effetto diventa meno marcato. Avete avuto anche voi questo problemino? E' così comune o è dovuto al fatto che non sono più un ragazzino e i miei 40 anni cominci
  5. Ciao a tutti, sono Oscar e da Ottobre 2017 ho iniziato a studiare il violoncello in una scuola civica musicale. Mi spiace che il forum relativo al violoncello sia ormai in disuso, sarà un buon segno per chi negli anni passati lo teneva un po' vivo, perchè era ancora uno studente, e sicuramente oggi è un Pro e non avrà più il tempo di visitare queste pagine, ma il numero di novelli dello strumento crescono sempre più e sarebbe bello scrivere e discutere su questo Forum per aiutarci a vicenda
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy