Vai al contenuto

Michele Girardi

Members
  • Numero contenuti

    47
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Michele Girardi

  • Rank
    Nessuno (per adesso)

Visite recenti

556 visite nel profilo
  1. Parce sepultis: di fronte a una critica così articolata cosa potrebbe ribattere il generoso spargitore di bufale? grazie per questa lucida conclusione di un percorso affascinante, che ha svelato tutti i limiti di uno studioso improvvisato.
  2. Complimenti, Artifex: esemplare.
  3. Emerge un dato incontrovertibile: per scopi tutti da chiarire (ma, personalmente, sospetto che ci siano non remote cause che avrebbero potuto interessare il dottor Freud) un tizio sostiene senza vergogna (mancando totalmente al suo lavoro i requisiti necessari) una tesi irragionevole e bruciata sul nascere. Artifex lo dimostra con chiarezza, e va ringraziato per essersi preso la briga di sbugiardare l'impostura, passo dopo passo. Siamo in presenza di un castello di carta, per l'appunto, che non troverà mai spazio in una rivista seria: nessun revisore potrebbe mai approvare questa serqua di cor
  4. Giusto: possiamo informare direttamente Biba. Domani ci si pensa.
  5. Volevo rivolgerle i miei complimenti per l'articolo dedicato a questo libercolo, che andrebbe eliminato senza lasciar traccia, insieme a tutto quello che i due disonesti e rozzi pseudomusicologi hanno scritto, e in primo luogo la loro Caduta degli dei. Volevo comunicarle che sto redigendo un'edizione in formato pdf della puntate della mia rubrica Ahimé ch'io cado, e ho pronte quelle da 1 a 20. Proprio l'ultima è occupata dal suo saggio. Grazie ancora, spero che prima o poi ripigli a scrivere: mi farebbe piacere rileggerla ancora.

    Michele Girardi

×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy