Vai al contenuto

Keikobad

Members
  • Numero contenuti

    264
  • Iscritto

  • Ultima visita

Visite recenti

1274 visite nel profilo

I successi di Keikobad

Qualcuno

Qualcuno (2/21)

  1. in questo periodo non proprio sereno cerco di tirarmi su il morale con la 9a di Shostakovich diretta da Vasily Petrenko con la Royal Liverpool Philharmonic Orchestra. Buona giornata a tutt*
  2. su Radio Classica ascolto le Moisson de feu, oratorio per soprano, basso, coro misto, voci bianche e orchestra di tal Samuel Ducommun, che non conoscevo per nulla (questo brano è stato eseguito per la prima volta postumo nel 2019). Musica molto interessante (l'inizio faceva ben sperare!) ma che manca forse di un po' di coerenza e di appeal sul lungo periodo, com'è tipico dei compositori di indiscutibile talento ma senza arrivare alla genialità dei grandi.
  3. concordo su tutto. Purtroppo in Italia abbiamo la tendenza all'indignazione facile, soprattutto quando si parla di soldi pubblici spesi in tale o talaltro modo. Intanto mentre si guarda il dito la Luna è già esplosa sotto i nostri occhi.
  4. ispirato dall'ultimo video di Hurwitz, che quando parla di Abbado riesce nell'incredibile impresa di non azzeccarne una neanche per sbaglio, ascolto le sinfonie mozartiane 29, 33, 35, 38, 41 con l'Orchestra Mozart. Per me (e non solo, per fortuna), uno dei cd mozartiani migliori di sempre. Se penso che è addirittura un live....
  5. Keikobad

    recensioni

    io ci ho suonato un'8va di Bruckner e concordo con entrambi. Grandissimo preparatore, soprattutto degli archi (infatti ha fatto rendere al meglio orchestre modeste come Dallas e Hong Kong), come interprete non molto ispirante.
  6. sembra un programma che avrebbe potuto fare Kremer con la kremerata baltica. --- su Radio Classica dànno il Settimino di Beethoven, un lavoro che ho scoperto relativamente di recente ma che ho apprezzato fin da subito. Buona domenica a tutti!
  7. come se a Putin gli fregasse qualcosa. Io temo che tutto questo ostracismo ci si ritorcerà contro in maniera orribile. Non mi stupirei, ad esempio, se nascessero in Europa gruppi terroristici russi intestini con finalità anti-occidentali.
  8. buongiorno, inauguro la giornata con l'Ascesa e la caduta della città di Mahagonny, Orchestra della Radio di Colonia diretta da Jan Latham-Koenig.
  9. oddio appena l'ho vista mi sono spanciato dal ridere sembrano Ping Pong e Pang suonare il violino durante un trip di funghi. Per me questa per adesso sale sul gradino più alto del podio, questo livello di esilarante bruttezza ancora non l'avevo visto!! del resto anche il logo dell'etichetta discografica è tutto un programma.
  10. William Walton: Sonata per orchestra d'archi London Philharmonic diretta da Jan Latham-Koenig. in dedica agli amanti della musica inglese.
  11. ho scoperto questo strano dramma da concerto parlando con un giovane direttore italiano piuttosto famoso molto appassionato di compositori italiani del '900. Particolare è dir poco. Dedicato a chi apprezza (buongustai! )
  12. ascolto la Suite di Vaughan-Williams per viola e orchestra suonata dal bravissimo Timothy Ridout accompagnato dall'Orchestra da Camera di Losanna diretta da Jamie Phillips. buona serata a tutti!
  13. bentornato @Euripide, sbaglio o mancavi dal forum da un po'? io purtroppo in questi giorni ho ascoltato molto ma frequentato poco il forum, tra impegni vari ci si è messa anche la famigerata malattia con la C a farmi vedere i sorci verdi tra gli ascolti più interessanti, i Tre pezzi per quartetto di Igor Stravinsky (incredibile pensare che siano stati scritti nel 1914!), le Ouvertures da concerto di Elgar (Cockaigne, Frossart, Ouverture da Handel e la magnifica "In the south") su spunto di Hurwitz, il Nonetto di George Onslow con spiccatissimi echi saint-saenseschi (o meglio, è Saint-Saens ad avere echi onslowiani visto che gli è di molto posteriore).
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy