Vai al contenuto

FondazionePgMusicaClassica

Members
  • Numero contenuti

    11
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su FondazionePgMusicaClassica

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  1. Dopo il successo delle prime tre edizioni che si sono svolte con scadenza biennale a partire dal 2012, con oltre 550 partiture arrivate da tutto il mondo, prende il via la quarta edizione del Concorso internazionale di composizione per un’opera di musica sacra PREMIO «FRANCESCO SICILIANI». L’iniziativa nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Perugia Musica Classica Onlus, la Sagra Musicale Umbra e il Pontificio Consiglio della Cultura, presieduto dal Cardinale Gianfranco Ravasi. Il tema del Concorso è una composizione per coro, con o senza organo, su testo obbligato, della durata compresa tra i cinque (5) e i quindici (15) minuti. Il candidato dovrà utilizzare interamente il testo del Gloria. Il Concorso è aperto a compositori di qualsiasi nazionalità e senza limiti di età. La data di scadenza del bando è il 1° giugno 2018. Secondo la consuetudine del Concorso le partiture, oltre a essere spedite secondo le modalità previste dal bando, dal 20 dicembre 2017 potranno anche essere caricate direttamente sul sito della Fondazione seguendo una procedura appositamente messa a punto per favorire la più ampia partecipazione e l’abbattimento dei costi di spedizione. La Giuria internazionale, presieduta dal compositore Salvatore Sciarrino, è formata da Peter Phillips , Direttore e fondatore dei Tallis Scholars, da Gary Graden, Direttore del Coro della Cattedrale di Stoccolma e del St. Jacob’s Chamber Choir, da Filippo Maria Bressan, Direttore d’orchestra e di coro, e da Alberto Batisti – Direttore artistico Fondazione Perugia Musica Classica – Sagra Musicale Umbra e vede come Segretario artistico Marcello Filotei, compositore e critico musicale. Il concerto finale avrà luogo il 15 settembre 2018 ad Assisi nella Basilica Superiore di San Francesco nell’ambito della 73ª Sagra Musicale Umbra. Il St. Jacob’s Chamber Choir, diretto da Gary Graden, eseguirà i tre brani finalisti. Dopo l’esecuzione la Giuria assegnerà il primo premio. L’autore della composizione vincitrice riceverà un premio di cinquemila euro. È previsto anche un premio simbolico assegnato dal pubblico presente e un premio simbolico assegnato dalla critica. Il Cardinale Gianfranco Ravasi, che ha promosso e sostiene il Concorso, sarà presente al concerto finale per consegnare il premio al vincitore del Concorso. Info, bando e piattaforma di upload → https://goo.gl/9CK9S3
  2. Vi ricordiamo che fino al 1 giugno 2016 è possibile partecipare alla Terza edizione del Concorso Internazionale di Composizione per un'opera sacra - Premio «Francesco Siciliani». Il bando prevede una composizione per coro, con o senza organo, sul testo del Kyrie, della durata compresa tra i cinque (5) e i quindici (15) minuti. Il concerto finale, durante il quale saranno eseguiti i tre pezzi finalisti e verrà proclamato il vincitore, è stato spostato a venerdì 16 settembre 2016 a Perugia, presso la basilica di San Pietro. Il bando completo è scaricabile al link ► http://www.perugiamusicaclassica.com/BandoPremioSiciliani2016.pdf Ricordiamo inoltre che si potrà partecipare al concorso anche senza spedire materiale cartaceo, ma accedendo alla piattaforma di upload digitale, appositamente messa a punto per la Terza edizione del Concorso, dove è già possibile caricare le partiture e i documenti necessari. Basterà seguire le istruzioni illustrate al seguente link ► http://www.perugiamusicaclassica.com/premiosicilianisubmit/ Per ulteriori informazioni: Fondazione Perugia Musica Classica Onlus Piazza del Circo 6 – 06121 Perugia Tel. +39. 075. 572 22 71 direzartistica@perugiamusicaclassica.com http://www.perugiamusicaclassica.com/premio-siciliani/ http://www.perugiamusicaclassica.com/premio-siciliani/siciliani-prize-english-version/ www.perugiamusicaclassica.com
  3. Il nuovo sito web della Fondazione Perugia Musica Classica Onlus è online, con una veste completamente rinnovata, concepito per una migliore fruibilità ed esperienza di navigazione. Inoltre, è di nuovo online la piattaforma di upload digitale delle partiture e dei documenti necessari per partecipare alla Terza edizione del Concorso Internazionale di Composizione per un'opera sacra - Premio «Francesco Siciliani», il cui link, però, è cambiato a causa di una variazione delle caratteristiche del nostro spazio online, ed è il seguente ► http://www.perugiamusicaclassica.com/premiosicilianisubmit/ Per tutte le informazioni sul concorso, invece, visitate http://www.perugiamusicaclassica.com/premio-siciliani/ Per coloro che si sono già registrati, senza aver caricato partiture e documenti, restano valide le credenziali create in fase di registrazione. I canditati che hanno già caricato le partiture e documenti non devono farlo di nuovo, poiché tutta la documentazione è stata salvata.
  4. Per facilitare la partecipazione al Concorso internazionale di composizione per un'opera di musica sacra Premio «Francesco Siciliani»è stato messo a punto un sistema che consente di caricare tutto il materiale necessario direttamente sul sito della Fondazione Perugia Musica Classica ONLUS al link seguente ►http://submit.perugiamusicaclassica.com/ Basta iscriversi e seguire le istruzioni, non ci sarà bisogno di ulteriori spedizioni. Buon lavoro a tutti quelli che vorranno misurarsi con la sfida di comporre un Kyrie per coro e organo (ad libitum) proprio nell'Anno Santo della Misericordia voluto da Papa Francesco. Bando del Concorso in PDF Per ulteriori informazioni: Fondazione Perugia Musica Classica Onlus Piazza del Circo, 6 - 06121 Perugia Tel. +39. 075. 572 22 71 direzartistica@perugiamusicaclassica.com www.perugiamusicaclassica.com www.facebook.com/PremioFrancescoSiciliani
  5. Dopo il successo delle prime due edizioni nel 2012 e del 2014, con oltre 200 partiture arrivate da tutto il mondo, prende il via la terza edizione del Concorso internazionale di composizione per un'opera di musica sacra PREMIO «FRANCESCO SICILIANI», che nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Perugia Musica Classica Onlus, la Sagra Musicale Umbra e il Pontificio Consiglio della Cultura, presieduto dal Cardinale Gianfranco Ravasi. Il tema del Concorso è una composizione per coro, con o senza organo, su testo obbligato, della durata compresa tra i cinque (5) e i quindici (15) minuti. Il candidato dovrà utilizzare interamente il testo del Kyrie. Il Concorso è aperto a compositori di qualsiasi nazionalità e senza limiti di età. La data di scadenza è il 1° giugno 2016. La Giuria internazionale, presieduta dal direttore di coro Helmuth Rilling, è formata dal compositore Arvo Pärt, Gary Graden, Direttore del Coro della Cattedrale di Stoccolma e del St. Jacob's Chamber Choir, Piero Caraba, Direttore del Conservatorio di Musica di Perugia Francesco Morlacchi, Sovrintendente e Direttore Artistico della Fondazione Guido d'Arezzo, e da Alberto Batisti - Direttore artistico Fondazione Perugia Musica Classica - Sagra Musicale Umbra e vede come Segretario artistico Marcello Filotei, compositore e critico musicale. Il concerto finale avrà luogo il 17 settembre 2016 ad Assisi nella Basilica Superiore di San Francesco nell'ambito della 71ª Sagra Musicale Umbra. Il St. Jacob's Chamber Choir, diretto da Gary Graden, eseguirà i tre brani finalisti. Dopo l'esecuzione la Giuria assegnerà il primo premio. L'autore della composizione vincitrice riceverà un premio di cinquemila euro. È previsto anche un premio simbolico assegnato dal pubblico presente e un premio simbolico assegnato dalla critica. Il Cardinale Gianfranco Ravasi, che ha promosso e sostiene il Concorso, sarà presente al concerto finale per consegnare il premio al vincitore del Concorso. Bando del Concorso in PDF Per informazioni: Fondazione Perugia Musica Classica Onlus Piazza del Circo, 6 - 06121 Perugia Tel. +39. 075. 572 22 71 direzartistica@perugiamusicaclassica.com www.perugiamusicaclassica.com www.facebook.com/PremioFrancescoSiciliani
  6. È la Libertà il tema conduttore della 69ª Sagra Musicale Umbra in programma da sabato 6 a domenica 14 settembre. Da quanto è nata, nel lontano 1937, la Sagra si è sempre contraddistinta per la sua ricercata programmazione musicale tesa soprattutto al vastissimo repertorio del sacro, declinato nelle sue forme più diverse, e alla valorizzazione dei capolavori dell'architettura e dell'arte della regione Umbria, intrisi di spiritualità e di storia. Gli undici concerti della Sagra tornano anche quest’anno nei tradizionali spazi di Perugia - la Chiesa templare di San Bevignate, la Cattedrale di San Lorenzo, lo storico Teatro Morlacchi e, per la prima volta, Piazza della Repubblica - e in alcuni fra i più suggestivi ed evocativi luoghi dell’Umbria: Montefalco, Castel Rigone, Torgiano, Gubbio, San Gemini e, in chiusura, sabato 13 settembre, la Basilica Superiore di San Francesco ad Assisi. Programma , Informazioni , Prezzi e promozioni , Presentazione , PDF del programma completo
  7. La violoncellista argentina Sol Gabetta è ormai da una decina d'anni una stella del concertismo. La sua naturale eleganza e il perfetto dominio tecnico l'hanno portata a prestigiosi riconoscimenti e a già una corposa mèsse di registrazioni discografiche, che le hanno valso tre premi «Echo Klassik» e contratti per la RCA e la Deutsche Grammophon. Insieme aBertrand Chamayou esegue tre grandi classici del repertorio violoncellistico, dalle Variazioni di Beethoven sul Flauto Magico di Mozart, alle due grandi Sonate di Brahms e Rachmaninov. Un altro importante debutto perugino. http://www.perugiamusicaclassica.com/amici-musica-tickets.cfm www.perugiamusicaclassica.com info@perugiamusicaclassica.com
  8. A duecentocinquanta anni dalla morte, gli Amici della Musica celebrano questo genio del Settecento, Rameau, con uno degli interpreti più autorevoli della sua musica, Jordi Savall, e con l'orchestra da lui fondata che da anni si dedica con risultati esaltanti alla riscoperta del sontuoso Barocco francese. Le Suites di danze tratte dai capolavori del teatro musicale di Rameau sono splendidi esempi della fantasia timbrica e dell'invenzione capricciosa di questo punto di riferimento assoluto del Settecento Europeo. Insieme alle Suites di Rameau, ascolteremo inoltre una Suite di Grétry: La Caravane du Caire. Il concerto sarà preceduto da una conferenza, di introduzione all’ascolto, tenuta dal Maestro Alberto Batisti dal titolo «Ritratto di Jean-Philippe Rameau». La conferenza, ad ingresso libero, si terrà venerdì 14 marzo 2014 alle ore 17.30 presso la Sala delle Conferenze della Galleria Nazionale dell’Umbria. http://www.perugiamusicaclassica.com/amici-musica-tickets.cfm
  9. A ventotto anni, l'armeno Sergey Khachatryan è già uno dei massimi violinisti della scena musicale. Le vittorie ai concorsi «Sibelius» e «Queen Elisabeth» lo hanno incoronato come uno dei virtuosi più impressionanti della nuova generazione. Tutte le maggiori orchestre se lo contendono come solista e la sua attività discografica è in continua espansione. A Perugia debutta con l'integrale delle "Sonate per violino e pianoforte" di Brahms, in compagnia della sorella Lusine, con la quale forma da sempre un duo di perfetta sintonia. http://www.perugiamusicaclassica.com/amici-musica-tickets.cfm http://www.perugiamusicaclassica.com
  10. Dopo il successo della prima edizione nel 2012, con oltre 200 partiture arrivate da tutto il mondo, è stata presentata in Vaticano la seconda edizione del Concorso internazionale di composizione per un'opera di musica sacra PREMIO «FRANCESCO SICILIANI», che nasce dalla collaborazione tra la Fondazione Perugia Musica Classica Onlus, la Sagra Musicale Umbra e il Pontificio Consiglio della Cultura, presieduto dal Cardinale Gianfranco Ravasi. Il tema del Concorso è una composizione per coro, con o senza organo, su testo obbligato, della durata compresa tra i cinque (5) e i quindici (15) minuti. Il candidato dovrà utilizzare interamente il testo del Pater Noster. Il Concorso è aperto a compositori di qualsiasi nazionalità e senza limiti di età. La data di scadenza è il 1° giugno 2014. La Giuria internazionale, presieduta dal compositore polacco Krzysztof Penderecki, è formata da Gary Graden, Direttore del Coro della Cattedrale di Stoccolma e del St. Jacob’s Chamber Choir, Vincenzo De Gregorio, Preside del Pontificio Istituto di Musica Sacra, Filippo Maria Bressan, Direttore d'orchestra e di coro, Alberto Batisti, Direttore artistico della Fondazione Perugia Musica Classica Onlus - Sagra Musicale Umbra e vede come Segretario artistico Marcello Filotei, compositore e critico musicale. Il concerto finale avrà luogo sabato 13 settembre 2014 ad Assisi nella Basilica Superiore di San Francesco nell'ambito della 69ª Sagra Musicale Umbra. Il St. Jacob’s Chamber Choir, diretto da Gary Graden, eseguirà i tre brani finalisti. Dopo l’esecuzione la Giuria assegnerà il primo premio. L'autore della composizione vincitrice riceverà un premio di cinquemila euro. È previsto anche un premio simbolico assegnato dal pubblico presente e un premio simbolico assegnato dalla critica. Il Cardinale Gianfranco Ravasi, che ha promosso e sostiene il Concorso, sarà presente al concerto finale per consegnare il premio al vincitore del Concorso. Per informazioni: Fondazione Perugia Musica Classica Onlus Via Danzetta, 7 – 06121 Perugia Tel. +39. 075. 572 22 71 direzartistica@perugiamusicaclassica.com http://www.perugiamusicaclassica.com/premiosiciliani.cfm https://www.facebook.com/PremioFrancescoSiciliani https://twitter.com/PerugiaClassica
  11. Buongiorno, nell'ambito della Stagione Amici della Musica di Perugia 2013/2014, abbiamo il piacere di segnalarvi il concerto del Quartetto Jerusalem. I quattro ragazzi, oggi assurti ai vertici della fama internazionale, tornano a Perugia con uno degli ultimi quartetti di Mozart, e col vasto Quartetto op. 106 di Dvořák, carico di suggestioni boeme, messo a confronto con la drammatizzazione musicale del capolavoro di Janáček ispirata al celebre romanzo breve di Lev Tolstòj.
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy