Vai al contenuto

Ermogene

Members
  • Numero contenuti

    38
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Ermogene

  • Rank
    Nessuno (per adesso)
  • Compleanno 09/04/1958

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Visite recenti

570 visite nel profilo
  1. se tutto va bene, arriverete a concludere l'affare tra sedici anni!!!
  2. grazie. proverò le v21...
  3. .... a mee si ! Sono 15 giorni che nn riesco più a studiare. In più non trovo un ancia che suona come si deve. I primi giorni di Luglio ho pensato di passare a ance più dure , ma quelle da 3 e mezzo (Vandoren Classic) mi sembrano ancora morbide e il suono esce bruttissimo. Ho pensato che forse dovrei passare ad altro bocchino, e ho pure pensato che forse si fosse crepato il legno. Oppure ci fosse qualche tampone in procinto di staccarsi. Insomma ne ho pensate tante. Poi m'è venuto in mente che il motivo delle difficoltà potrebbe anche essere il forte caldo. Troppo semplice ? Una parola di conforto, vi prego! Firmato: Apprendista depresso.
  4. .... insomma è un mezzo miracolo che fino ad oggi non abbia deciso di cambiare hobby !!!! Per come la stringevo io è sorprendente che riuscissi a far uscire un suono degno di questo nome! Grazie!
  5. è quanto si insegna nei conservatori oppure è una pratica usuale oppure ancora è la tUA MODALITà trovata con l'esperienza? Grazie
  6. ...cioè... impressionato per quanto viene descritto sulla resa di una fascetta (c'è chi ne cerca una particolare per "scurire" "schiarire" "addensare" "frullare" il suono del proprio strumento...) ho sempre pensato che la stessa dovesse essere stretta piuttosto bene. Finchè un giorno la mia maestra per sostituirmi un ancia, provando ad allentare la mia e non riuscendovi, se non dopo sforzi considerevoli, mi ha "caldamente consigliato" di diminuire la stretta. Voi quanto la stringete? Per capire: una volte stretta per suonare, quanto facilmente si sposta di lato l'ancia se la spingo con un dito? 1) Molto facilmente : non appena sfioro l'ancia di lato , questa si sposta. 2) Facilmente : l' ancia si sposta se la urto con un dito. 3) Solo difficilmente : devo colpire l'ancia con forza di lato. 4) Molto difficilmente : devo volontariamente applicarmi con molta energia per riuscire a muoverla. 5) Prima di spostarsi... si rompe l'ancia. Può forse funzionare anche come sondaggio, se si scopre che la risposta non è per tutti la medesima! Grazie a tutti! Ermogene
  7. interessante novità... ma ... solo per la correttezza di informazione: il metallo è un ottimo conduttore del calore e come tale lo conserva poco, comunque meno del legno ( non a caso quando si deve mantenere il calore, si preferisce utilizzare il legno, isolante, ai metalli in genere) . Ciò non toglie nulla alle potenzialità dei suoi prodotti! A presto.
  8. Ermogene

    Mal di schiena

    Ciao a tutti. Suono il clarinetto da due anni circa e mi capita spesso di avere dei fastidiosi mal di schiena che prima non avevo (la memoria però può sbagliare...). Non suono tantissimo (per i parametri di chi lo fa per professione) , ovvero una media di un'ora al giorno (posso arrivare a due, raramente). é possibile che lo stare seduto quest'ora in più del solito (e con un oggetto che pesa tra le mani) abbia questa sgradevole conseguenza? Sapete se si tratta di un malessere diffuso tra chi suona uno strumento a fiato ? Mi consigliate qualche rimedio possibile? Grazie.
  9. è un po' caro però... anche your music ha parecchia roba (Monte verde). Poi c'è a Prati .. come si chiama .... Musicarte mi sembra... che è enorme anche lui e non so se però è meno caro...
  10. si, effettivamente il termine Cristallo mi aveva un po' fuorviato : quando studiavo chimica ho imparato che la differenza tra vetro e cristallo è che il vetro non ha struttura "cristallina". Cioè gli atomi sono disposti in maniera non ordinata. Per estensione ho pensato che anche i Becchi in questione dovessero avere struttura cristallina oppure essere vetro oppure essere materie plastiche. Mi sa che i cristalli in questione abbiano invece altre caratteristiche ancora... verificherò... Ciao
  11. Ermogene

    Bocchini in cristallo

    alcuni vendono bocchini che vengono costruiti, dicono, in cristallo. Ma in realtà di che cosa si tratta? Io suppongo che sia materiale plastico o meglio metacrilato. Ho forti dubbi che in natura esistano dei materiali così "puri" in quantità sufficiente. Mi sbaglio? Ciao a tutti e buon Natale !
  12. un usato e non ci pensi piu... in rete trovi un patriciola praticamente nuovo a 1200 1400 (l'ho provato ed è veramente eccezionale...)
  13. temo ( per lui ) che testardamente abbia già comprato il cinese di turno... anch'io ho fatto lo stesso errore due anni fa... il tuo sarebbe un ottimo acquisto... ma io ho già provveduto all'up-grade!
  14. hai provato a vedere il metodo di Pasquero ? (Eilah!! voi Maestri, non storcete il naso !!! ) Parte facile facile (solo con il reg di chalumeau) e inserisce dei motivetti semplici... Io ho qualche pagina digitalizzata. Se mi mandi un indirizzo te le invio, però non è completo...
×
×
  • Crea Nuovo...