Vai al contenuto

Annamela

Members
  • Numero contenuti

    211
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Annamela

  • Rank
    Qualcuno
  • Compleanno 14/05/1987

Contact Methods

  • Sito Internet
    http://musicistadisperata.blogspot.com/

Profile Information

  • Sesso
    Femmina
  • Interessi
    Clarinetto, Japan, Final Fantasy

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Annamela

    Gigliotti

    Un mio amico ha un modello che dovrebbe essere una via di mezzo tra un b40 ed un b45: l'ho provato ed è molto facile da suonare, ma non ha gran suono secondo me... Poi anche a livello timbrico, mi pare un po' esile, ma io son di gusti difficili... u_u
  2. Oggi ho provato un 67 della Backun (il modello "magro", per intenderci): l'intonazione risultava più alta di quella del mio 67 buffet (comprato a parte)... Vi pare normale?
  3. Annamela

    Beltramini

    Mi pare di aver letto Solist M oggi... Domani guardo meglio e ti dico EDIT: confermo quanto sopra
  4. Ed anche qui... La fuga...

  5. Comincio a dimenticarmi delle prove... Messi bene (Soprattutto se sei la solista)

    1. nevohteeb

      nevohteeb

      cosa suoni di bello?

  6. Se mi citi non posso non pensare che ce l'hai con me, in quanto a cortesia credo di essere stata battuta svariate volte da te in queste pagine, come nel cogliere l'ironia, e, concludendo, se non capisci che sto parlando di specifici problemi dello strumento clarinetto (sib e re, per intenderci) o il tuo strumento e magnificamente perfetto, o sei un talento divino oppure stiam parlando di due strumenti diversi... In ogni caso, libero di pensarla come ti pare, sopravviverò!
  7. I tuoi suoni sono tutti belli ed intonati al primo colpo quindi... Beato te!
  8. Tipo a capire come funziona il tubo che hai in mano, e a non pensare che sia la divina provvidenza a farti uscire quel si bemolle una ciofeca o quel re crescente? Ho visto il libro poco tempo fa: secondo me ricalca molto il metodo che Carbonare usa generalmente per studiare, ed è una combinazione di cose che si vedono negli altri libri di tecnica (tipo il Didier per gli arpeggi...) Personalmente, preferisco farmi un giro di note lunghe, uno di staccato-legato e al massimo un giro di scale o di terze, per poi lavorare sulle difficoltà delle opere o dei passi, piuttosto che seguire certi metodi
  9. Domanda un po' generica, visto che: 1. qui ci sono piccinelli che lo fanno per diletto, studenti di conservatorio, amatori dello strumento e professionisti 2. "Quanto tempo suoni" non è "quanto tempo studi" Per dire, io mi ritrovo a suonare dalle 3 alle 4 ore al giorno, ma capitano settimane in cui, nonostante suoni, non riesco a "studiare" in senso stretto (se non nei quarti d'ora di intervallo tra una prova e l'altra... Ma se hai metodo, sono sufficienti per sistemare un passo o un passaggio di un'opera...)
  10. Premessa: ho sempre creduto che questa fosse una cavolata, ma la racconto per dovere di cronaca. I miei maestri in Spagna dicevano che, per allenarsi a tenere il mento tirato, piazzavano una cartina di sigaretta contro il muro e cercavano di tenerla fissa col fiato. In sostanza, la cartina sta su solo se il mento è ben tirato, e quindi se l'aria e ben direzionata. Ho assistito a diverse dimostrazioni, sia loro che degli altri allievi... E a distanza di due anni mi pare ancora una gran cavolata...
  11. Il 65 è più corto, risulteresti ancora più crescente... Secondo me devi stare sul 66....
  12. Ma non mi risulta nemmeno esistano! So che ci sono 3 versioni in giro (Una di Garbarino, una di Scarponi ed un'altra che non mi ricordo)e tutti hanno usato sistema Bohem... Provato con le posizioni "ufficiali"? Approfitto di questo topic per rilanciare: che posizione usate per l'ultimo accordo, che teoricamente necessita del clarinetto discendente al mib?
  13. Troppi erroriiiiiii!!

  14. Anch'io ho un b40 88 (Tra l'altro, tra i primi usciti, avrà 13 anni), e devo dire che a volte è un po' ingestibile, soprattutto in chalumeau, ma ho sopperito con una revisione ad hoc ed un bel barilotto 670 per l'estate. Quando metto invece la serie 13 sono in generale più agevole perché non devo correggere di continuo lo chalumeau ma, per effetto della suddetta revisione, mi cala un po' il do alto... Comunque non lo sento tanto più duro del mio b40 normale, anzi...
×
×
  • Crea Nuovo...

Accettazione Cookie e Privacy Policy

Questo sito o gli strumenti di terzi, usano cookie necessari al funzionamento. Accettando acconsenti al loro utilizzo - Privacy Policy