Vai al contenuto

Ives

Members
  • Numero contenuti

    5700
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Ives

  1. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Holst Choral Hymns from the Rig Veda for chorus and orchestra Op. 26 Royal College of Music Chamber Choir Royal Philharmonic Orchestra Sir David Willcocks
  2. Ives

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Agli amanti dei lieder...
  3. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Beethoven Violin Concerto, Op. 61 Liza Ferschtman, violin The Netherlands Symphony Orchestra Jan Willem de Vriend
  4. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Ah ok, è un tuo auspicio, allora...😀 °°°°°° Hindemith Nobilissima Visione - Suite Atlanta Symphony Orchestra Yoel Levi
  5. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Tchaikovsky Liturgy of St. John Chrysostom, for unaccompanied mixed chorus Op. 41 The National Choir of Ukraine "Dumka" Yevhen Savchuk Ristampata dalla Brilliant, esecuzione di gran pregio:
  6. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Traditional (arr. Balakirev & Glazunov) Two Easter Chants, arranged for men's chorus Yekaterinburg Municipal Chamber Choir Valery Kopanev @Wittelsbach
  7. Ives

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Perchè in quel concerto è quasi normale...anche se i pezzi non sono complicatissimi. Ne vien fuori un Celibidone leggero e spiritoso.
  8. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Uhm...non so, su questa c'è scritto "original version", prova: Ma anche la Royal Music prevederebbe un organico enorme, poi però si fa quasi sempre con un complesso da camera. Comunque, è una delle opere più fresche, più piene di inventiva ed effetti drammatici e virtuosistici di Handel. Molto materiale fu riciclato nelle opere inglesi. °°°°°° ...e serena Pasqua a tutti!
  9. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Si o comunque vi collabora spesso, anche oggi. Ha fatto anche Bruckner e Schumann con strumenti d'epoca. A proposito di hip: Haydn String Quartet No. 3 Op. 77 Quatuor Mosaiques @Snorlax
  10. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Ahahah...il termine lo usa Sellers, io l'ho solo tradotto, credo volesse dire quello quando parla di "ritualization". In soldoni, si tratta di qualche movimento scenico di coro e cantanti (nonchè di qualche strumento solista nelle arie) e luci ad hoc in alcuni momenti topici. Di primo acchito, si può rimanere dubbiosi, ma guardando i dvd ci si abitua e alla fine, ripeto, l'effetto non è poi cosi disturbante. Trovo, invece, esemplare il lavoro fatto da Rattle (che non disdegna il lavoro con strumenti originali talvolta e si sente che conosce la materia) sull'orchestra: °°°°°° Schubert Stabat Mater SOBR/Sawallisch
  11. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Fu interrotto dalla sua morte e rimase incompiuto. °°°°°° Bach Johannes-Passion, BWV 245 Kožená/Tilling/Padmore/Lehtippu/Gerhaher/Williams Rundfunckchor Berlin - Simon Halsey, chorus master Berliner Philharmoniker Sir Simon Rattle Al netto della "ritualizzazione" di Peter Sellars (che a me non disturba affatto) interpreti vocali e strumentali al di sopra di ogni lode, sia per la recitazione come per il canto. I Berliner sono trasformati da Rattle in mobilissimo e sensibilissimo ensemble barocco e il fenomenale coro della radio di Berlino, istruito da Simon Halsey, scolpisce le pagine bachiane con precisione e potenza uniche. Tra i migliori concerti di Rattle a Berlino, insieme con la S. Matteo inclusa nel box celebrativo.
  12. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Mendelssohn Christus, fragments from the unfinished oratorio Op. 97 Chorus & Orchestra of the Gulbenkian Foundation Michel Corboz
  13. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Grazie, pezzo che mi piace, suite sinfonica che contiene i temi cardine dall'omonimo film di Kazan, nonostante Bernstein non amasse il modus operandi della musica da film, ne è venuto fuori un brano di grande potenza espressiva. Devo ammettere che torno sempre con interesse su alcuni lavori del Bernstein compositore, ad esempio Dybbuk è tra i miei preferiti:
  14. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    La trovo sostanzialmente buona, si Pretre accelera molto rispetto ad esempio a quella che ho in disco di Plasson, però ne trae colori e sfumature molto evocative, le atmosfere del pezzo ci sono tutte, nonostante l'orchestra non sia delle delle migliori. Mai sentito Munch. Un'altra che ricordo positivamente è quella di Casadesus su disco Naxos. Ascolto questo, rimanendo in Francia, ça va sans dire 😀: L’ottimo pianista tedesco Florian Uhlig ha compilato questo intelligentissimo programma di pezzi per piano e orchestra francesi più o meno famosi, e la somma è nettamente superiore delle sue singole parti. Di solito, il concerto di Ravel è accompagnato da quello per la mano sinistra dello stesso autore, quello di Poulenc da altri suoi concerti, la Fantaisie di Debussy da qualsiasi cosa che sia francese (ma si sente raramente!), e il delizioso concertino di Françaix non viene proprio suonato da nessuno. Uhlig non ha problemi nel gestire le difficoltà tecniche e ha una pulizia e una precisione che suonano molto francesi. Ottima anche l'intesa con il direttore Gonzalez, che sfocia in un equilibrio tanto sottile quanto prezioso e ricco delle più ricercate sfumature. Un bel disco.
  15. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Milhaud Suite provençale for orchestra Op. 152c Monte-Carlo Philharmonic Orchestra Georges Prêtre In controdedica a @.Andrea
  16. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Ecco, giusto citare anche Rossini tra i must di Abbado. Aspettavo qualche esperto rossiniano, giacchè non bazzico questo repertorio...😁
  17. Ives

    L'ultimo CD acquistato (musica classica)

    Bellissimi i CPO con le sinfonie di Ben-Haim e bravissimo il direttore Yinon. Ha creato una musica in stile tardo-romantico spesso ispirata a temi ebraici, molto influenzata da Hindemith, Bloch e Stravinsky.
  18. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Infatti, l'avevo citato nella mia personalissima lista: Prokofiev (tutto quello inciso per DGG)
  19. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Quello non lo conosco, invece. Vedi che qualcosa spunta fuori a pensarci meglio...😁 °°°°°° Milhaud Suite française, version for orchestra Op. 248 Orchestra of Scottish Opera Graham Taylor
  20. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Ehhh addirittura pochi dischi...😒😮 comunque concordo con il tuo giudizio. Io dico questi: Ricambio con: Milhaud Saudades do Brasil, Suite for orchestra Op. 67b Cappella Cracoviensis Karl Anton Rickenbacher ...e buongiorno ad Anti...😉
  21. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Liszt Two Marches for orchestra Philharmonia Hungarica/Boskovsky Che copertina:
  22. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Holst A Fugal Overture LPO/Boult @Snorlax
  23. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2019

    Bellissimo, vista l'estrema semplicità del pezzo e la sua ripetitività ossessiva, rende meglio in scena con i movimenti dei cantanti e i costumi.
  24. Ives

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Disco ben suonato e registrato. Ho sentito il concerto per violino, sembra un pò Bloch. Lo incise anche Perlman:
×