Vai al contenuto

Ives

Members
  • Numero contenuti

    4996
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Ives

  • Rank
    Io e pochi eletti

Profile Information

  • Sesso
    Maschio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Chailly va benissimo, a me piace pure Previn (EMI). Chung riesce bene in altre opere, meno nella Turangalila a mio parere e la registrazione non è delle più limpide. °°°°°°
  2. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Coincidenza, anch'io con il sacro inglese e quasi omonimo: Frye Missa Summe trinitati Ferrara Ensemble Crawford Young Misconosciuto capolavoro del Quattrocento inglese, di un autore di cui non si sa nulla, o quasi. La sua musica riposa in alcuni manoscritti conservati a Bruxelles, Monaco di Baviera e nella Beinecke Library, a Yale. Registrazione eccellente, effettuata nella chiesa di San Germanus a Solothurn, in Svizzera. Cd dai tanti meriti della Marc Aurel che contiene le opere più significative di Walter Frye. @Snorlax
  3. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Bach Coffee Cantata Peasant Cantata Leopold Serenade Röschmann/McMillan Les Violons du Roy/Labadie
  4. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Handel Esther (1718 version) Russell/Randle/Chance/Argenta/Padmore/George The Sixteen/The Symphony of Harmony & Invention Harry Christophers @.Andrea
  5. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Elgar Symphony No. 1 RPO/Previn
  6. Ives

    Notizie dal mondo della musica classica

    Repubblica.it - Slovacchia, per 16 anni ha tormentato i vicini con aria della Traviata: arrestata https://www.repubblica.it/esteri/2018/08/10/news/slovacchia_arrestata_una_donna_che_ha_tormentato_per_16_anni_i_vicini_con_un_aria_della_traviata-203829287/?ref=RHPPBT-BH-I0-C4-P3-S1.4-T1 Che violenti questi melomani, proprio dei casi clinici! 😁
  7. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Si, anche perchè l'edizione Hyperion diretta da King è alquanto bruttina... Grazie, ricambio con piacere: Ravel Daphnis et Chloé Montréal/Dutoit
  8. Ives

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Ah ecco, vedi, vai a fidarti di Salonen...😁 Giusto il consiglio di glenn di guardare tra le offerte dei venditori privati su amazon o tra i CD usati ma in buon stato...
  9. Ives

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Beh aspetta, Salonen è a 14 euro, contro 40, io lo prenderei, il direttore è bravissimo, l'orchestra ottima... https://www.amazon.it/Ligeti-Grand-Macabre-2-CD/dp/B00000ICMU/ref=sr_1_1?s=music&ie=UTF8&qid=1533824615&sr=1-1&keywords=ligeti+salonen
  10. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Con questa partitura Handel metteva le basi di buona parte del suo lavoro futuro infatti, nel corso della vita, tornerà più volte, quasi nostalgicamente, agli anni giovanili romani e a questo oratorio in particolare, ponendovi mano più volte o riutilizzando alcune arie in altre opere o trasferendo alcuni brani nei concerti per organo e nei concerti grossi (ad esempio, l'aria del Piacere Lascia la spina, nell'opera Rinaldo, diventerà la celeberrima Lascia ch'io pianga). Dopo l'edizione del 1707, seguiranno anche due rifacimenti nel 1737 e nel 1757; in quest'ultima il libretto del cardinale Benedetto Pamphili sarà sostituito dal testo di Thomas Morell, fedele librettista handeliano di molti oratori inglesi, con il titolo The Triumph of Time and Truth (edizione anch'essa direi da ascoltare):
  11. Ives

    Il vostro prossimo acquisto musicale

    Edizione Wergo va più che bene, Salonen mai sentito.
  12. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Grazie, in alternativa, c'è Pinnock, oppure l'edizione dell'integrale Naxos. O Bernstein con la LSO (Sony). Nell'edizione di Guest/Willcocks, concordo, i solisti sono mediamente buoni, l'allora giovane Tom Krause su tutti. L'assolo del Qui tollis nella Nelson Mass (dove dirige Willcocks) ritengo sia forse il migliore mai cantato: @8:35 @Snorlax
  13. Ives

    Cosa state ascoltando ? Anno 2018

    Handel Saul HWV 53 Scholl/Davies/Gritton/Argenta/Agnew Gabrieli Consort & Players Paul McCreesh
×